FIAT: 17 nuovi modelli, NON chiuderemo nessuno stabilimento in Italia. E fra due anni sbarcheremo su Saturno. Tonfo in Borsa. alcuni veri dati.

Di Joe Black , il - 4 commenti

banner_spi_05

 

 

 

Dopo i 20.000.000.000 miliardi di investimenti promessi e non mantenuti, i litigi con Della Valle e con Renzi e Firenze arriva l’ennesima sparata di Marchionne, che deve in qualche modo camuffare dati DEVASTANTI sull’ultima trimestrale:

Utile + 286 MLN Dato apparentemente buono.

ma perchè mentre la Borsa italiana

va su dell’1% la FIAT perde circa il 4% ?

Perchè senza Crysler … la perdita sarebbe di di 800 MLN ( quindi – 800)

Vendite: nei primi 9 mesi perso il 26,1″ … quindi – 26,1%

Ma è il fronte dell’indebitamento che le cifre in rosso diventano esponenziali:

E parliamo di dati recentissimi.

L’indebitamento cresce infatti IN UN SOLO TRIMESTRE (DA GIUGNO 2012) DA 5,4 MLD A 6,7 MLD

In 92 giorni persi 1,3 MLD !!

CiOè IL DEBITO sta aumentando 14.000.000 al… GIORNO!

Quattordici milioni di Euro al giorno!

MA NIENTE PAURA: SFORNERANNO BEN 17 NUOVI MODELLI

NUOVI!!! (HANNO I CASSETTI PIENI DI PROGETTI, ORPO!)

E saranno tutti modelli di alta gamma , tutte Ferrari

Che compreranno però all’estero (perchè dopo i Suv la stradale comicerà a fermarvi anche con la panda a chiedervi quanto guadagnate e a farvi compilare questionari (a proposito è legittimo o ci si può opporre?)

E perchè in Italia la deducibilità scenderà al 27,5%

E la benzina andrà ancora su dell’ n %

Non vi preoccupate comunque perchè nessuno stabilimento chiuderà. (faranno Pedalò?)

Quindi riepilogo:

Investirò 20MLD in Italia. (Scherzavo.)

Continuerò ad investire in Italia perchè mi piace pagare le tasse lì perchè essendo le più alte del mondo fa chic (ma io le pago in Svizzera). E fra poco, goduria, sulle auto si pagherà il 22% di Iva.

Credo nel sistema Italia perchè mi danno tanta, tanta, tanta cassa integrazione che utilizzo ormai nel pianificare la produzione 

Credo nell’Europa (ma almeno nei prossimi due anni , nell’intera Europa la crisi continuerà — questa è vera)

Non chiuderò nessuno stabilimento in Italia

Però la LANCIA… fora dai ball!

Mi piace infatti far arrivare tutte le componenti in Italia, produrre un’auto e venderla all’estero (o è pazzo o c’è qualche aiutino all’innovazione e all’esportazione- vedi irritazione di Clini)

Spot:  Nel frattempo vi ricordo che la sede storica della Fiat a Torino (il lingottino vicino al lingotto) è in vendita. (anche questa è vera)

Alluvione Sandy? Ho già detto ad Obama che sto studiando una vettura con la carrozzeria in sughero che galleggia… questa sì potrebbe essere un’idea.

Italiani ! (parafrasando Grillo) Possiamo credergli ancora?

Remind… compreresti una Fiat? Poveri operai! A loro il mio massimo augurio.

P.s Esempio di giornale sovvenzionato: fatevi un’idea della realtà leggendovi la prima pagina della Stampa di oggi. FIAT INVESTE E RILANCIA SULL’ITALIA “NESSUNA FABBRICA CHIUDERA. Entro il 2016 prodotti 17 nuovi modelli. Nle trimestre utile netto a 286 milioni.

MA ALLORA PERCHE’ HA PERSO IL 4%

Disclaimer. In attesa che ogni blog venga spento e sanzionato a botte di 100 mila euri, trattasi di libera opinione, nè articolo giornalistico nè consulenza finanziaria. Alcuni dati posso essere (purtroppo) veri

Condividi
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Francesco Renzetti

    per la cronaca, per proteggerti da quella insulsa legge basta inserire all’inzio del post:

    “Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.”

    se funziona per i film, non vedo perche no per un blog.
    baci

    fr

  • Borderline Keroro

    per difendersi dalla demenzialità delle leggi italiche, europiche e dalla magistratura allucinata de noantri basta spostare il blog in Svizzera. O anche in Corea del Nord.
    Ormai peggio che in ItaGlia è difficile.

  • peter

    Non capisco perché il mio caro vicino di casa si ostini ancora a tenere la produzione in Italia, visto che viene preso in continuazione a pesci in faccia. Farebbe molto meglio a rilevare qualche fabbrica dismessa da altri marchi in Belgio e spostare tutta la prodiuzione lì: per miracolo si aumenterebbe la redittività e tutti i modelli potrebbero costare un 15% in meno. Tanto il mercato italiano dell’automobile è sempre più insignificante, visto le manovre scellerate del governo Monti.
    Forse una volta devo fermarlo per strada e domandarglielo…

  • Stimavo quest’uomo prima che arrivasse a dire che Lancia è un marchio senza valore. Tradotto: ha dichiarato che non ne capisce una mazza di auto……è si vede!

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi