Natural Gas : report del 07/04/2013 versione breve

Di Otello Girardi , il - Replica

banner_spi_01

Premessa : La mia banca dati per tracciare le analisi non funziona ed ho dovuto ripiegare su altri metodi

 NATURAL GAS ORARIO

Il Natural Gas riesce a mantenersi a livelli alti grazie ad un inverno che tarda a cessare contribuendo ad un maggior consumo per riscaldamento, nonostante questo ribasso di consumi non possiamo dire a priori cosa ci aspetterà nei prossimi mesi ma possiamo comunque cercare di capire le possibili evoluzioni.

 NATURAL GAS DAILY

Il grafico giornaliero mostra sempre una serie di segnali negativi che nel quadro generale del grafico sembrerebbero indicare un ribasso fino a 3,60$ come obiettivo minimo per poi poter riprendere la strada del rialzo, forza e volatilità segnalano divergenze di prolungamento nei movimenti futuri ma questo potrebbe anche essere uno scenario opposto a quello del 2011. Quini si potrebbe salire ad oltranza ma a questo scenario credo poco.

 NATURAL GAS SETTIMANALE

Il grafico settimanale pur offrendo visioni rosee non sembrerebbe destinato a rialzi epici ma va comunque considerato il contesto grafico di ampio respiro che potrebbe anche voler portarci a 3,30$ per chiudere un gap importante prima di poter sperare nella ripresa del rialzo.

Onestamente questo rialzo prolungato nel tempo non era da me contemplato e non mi piace che a distanza del minimo dell’anno scorso siamo dinanzi ad un possibile massimo ….come se il 2013 fosse lo specchio del 2012.

Per ora rimango alla finestra e voglio capire meglio cosa stia accadendo ma non ho intenzione di entrare se non vedrò prima uno storno che faccia riprendere fiato.

 NAT GAS PETROLIO

Il rapporto Petrolio/Natural Gas  comincia a mostrare segnali di cedimento nella forza del ribasso a favore del Natural Gas e questo potrebbe essere bene per il petrolio come male per il Natural Gas. Non ho i mezzi per poter scrutare nel futuro dell’evoluzione grafica  del rapporto ma direi che il petrolio nei prossimi mesi è destinato ad aver maggior forza del Natural Gas.

 Gas_Storage_2013-03-29

L’andamento delle scorte è inequivocabilmente molto positivo ed a favore della tenuta dei prezzi che non dovrebbero cadere come successo in passato ed anche l’esame dei futures dimostra una diminuzione del contango che potrebbe segnare una svolta epocale nell’andamento del Natural Gas per le settimane a venire ma per adesso invito alla prudenza perché “l’incastro ” è dietro l’angolo ……Nostro signore perdona, il Natural Gas NO.

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi