banner-Trading_640x80

da Argento Fisico

Un po’ di cronaca di questo strano natale per l’argento in Europa. Come sappiamo da voci che giravano già un annetto fa, in Germania dal 1° gennajo 2014 l’IVA sull’argento monetato salirà dal 7% al 19% (com’è stato sinora per i lingotti), questo “al fine di armonizzare le tassazioni indirette europee”. 

Ma cosa sta succedendo da una settimana a questa parte? Gli spread delle monete sono prima saliti come se l’IVA si stesse già gradualmente alzando, ed ora, nonostante la quotazione spot sia ora a 19,39 dollari, che grazie all’euro forte (1,38 sul dollaro.. per una volta che si piò ringraziare l’euro) equivalgono ad uno spot di solo 14,20 euro l’oncia

2013.12.21+Prezzi+Maple+pre+iva+al+19%25 Strano Natale per lArgento in Europa

.. per meno di 20,20 euro non si trovano (un “premium” sopra spot del 42% e più! Ho sceglio per esempio i maple canadesi, ma la cosa vale per un po’ tutte le monete d’argento). 
Ma traduciamo (google translator) la nota su fondo blu sopra: 

Importante
 
A causa dell’aumento dell’IVA in monete d’argento 1 Gennaio 2014, alcuni rivenditori offrono le monete d’argento fino alla fine del 2013 solo in un negozio, al fine di far fronte al passaggio alla nuova tassazione organizzativo meglio
Chiediamo la vostra comprensione che a causa di queste situazioni particolari di una volta non tutte le monete d’argento sono ordinate online. 
Se le merci sono ordinate on line, consultare il rispettivo lato rivenditore del prodotto desiderato.  
Alcuni commercianti hanno chiuso durante le vacanze e sono quindi al momento non è attivo.
Ma vediamo anche che succede nell’ultima riserva indiana rimasta nell’UE per comprare argento senza IVA (anche se poi, spesso, il prezzo è giusto solo un pochino meno che nel resto dell’Unione, in cui vicono tassazioni IVA intorno al 20% pressochè ovunque), l’Estonia: 

2013.12.21+Liberty+Silver+Message+ +Out+of+Stock Strano Natale per lArgento in Europa

Ooops! Maple e Phil “Out of Stock”, esauriti a magazzino, e Eagle a.. a più di 20 euro l’uno!

Quì i gestori invece scrivono: 

Aggiornamento - 21 Dicembre ore 20:30

 
La carenza di monete d’argento sta peggiorando.  
Abbiamo attualmente esaurito i Maples e i Filarmonica e ci restano solo poche centinaia di Eagles americane.  
Al momento abbiamo difficulitià di rifornimento di magazzino, ma stiamo lavorando per cercare di trovare delle soluzioni 

Prevediamo scarsità di lungo termine di Eagles americani. (ma va? quindi devo correre a prendere a 20 euro i pochi che vi sono rimsati? Er)


Ora, decidete vuoi cosa vuol dire questa storia. Astuzie dei venditori tedeschi? E a che pro se potrebbero vendere ora come se già ci fosse l’IVA al 19% facendoci un lucroso margine natalizio, un’una tantum di entrate extra visto che sino al 31 dicembre dovranno allo stato l’iva al 7%? Non vendono più online per evitare problemi col ricevimento di bonifici dal resto d’Europa? Se i pagamenti gli arrivassero dopo capodanno sarebbero costretti a registrare la vendita con la nuova IVA? Mah.

E gli Estoni? Non avrebbero potuto sbancare vendendo quantità e quantità di argento, anche a prezzi più altri? A loro non dovrebbe comunque cambiare nulla, anche da gennajo potranno vendere a poco meno del resto dell’Europa ivata …

E se fosse che davvero i magazzini dei venditori e dei loro grossisti si sono svuotati?

———————————————————————–
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato