Mercato Immobiliare a Londra….La Bolla Galattica Perfetta (e Mai Vista Prima)

Di FunnyKing , il - 9 commenti

banner_spi_05

Londra è fantastica, elettrizzante, probabilmente il posto più bello, eccitante, stimolante (e molti altri -ante) dove vivere se hai dai 20 ai 40 anni.

Solo che oggi abbiamo un problemino: C’è una bolla immobiliare GALATTICA dalle caratteristiche mai viste prima.

Non si tratta solo dell’incremento dei prezzi è proprio una questione di concentrazione in un singolo punto di una intera nazione della furia speculativa di mezzo mondo.

Non comprerei (Oggi) un immobile a Londra neppure sotto tortura, guardate qui?

34-f249be7859

Le zone BLU sono i luoghi dove i prezzi delle case in inghilterra sono calati rispetto ai picchi del 2008, quelli rosa-rossi dove sono ancora aumentati.

Ok, va bene, Londra è bellissima, Londra attira il Business, a Londra ti fanno credito, a Londra fai la Startup e la sera vai nei Pub più fighi del globo….ma ragazzi, non c’è solo Londra nel vasto mondo.

E come sempre le Bolle alla fine fanno POP. E’ quei siamo di fronte alla Regina di Tutte le Bolle Immobiliari mai viste nell’Universo.

 

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Tommasodaquino

    Cari amici che ogni tanto leggete i miei post, leggete questo articolo please. Comprate a Londra, andate tranquilli che poi io vi raggiungo….

    • Giorgio Andretta

      Non mi sembra una risposta da “accuort”

      • Voleva dire “vai avanti tu che mi viene da ridere” oppure ha una casa da vendere.

  • definitivamenteforse

    Bravo!!!!, infatti mi tocca aspettare ed aspettare. Maledetti tutti ‘sti ricconi in fuga (dall’itaGlia ad es.) che vengon qui a gonfiare la bolla. Non bastasse, anche il governo UK ci pensa con agevolazioni per chi compra casa. Per ora Spero non mi aumentino l’affitto…

  • Guido Aguiari

    sarebbe interessante stimare quanto PIL inglese evapora se le quotazioni subiscono una correzione del 20%

  • Fabio Lugano

    Io vivo in una superbolla a cui Londra fa una pippa (Sydney). Le superbolle si creano non tanto per la domanda interna, ma soprattutto per quella estera. A Sydney ci sono i cinesi , che comprano a man bassa infischiandosene, o quasi, delle multe statali per gli acquisti immobiliari a parte di stranieri. A Londra ci sono i russi. Sono squilibri dovuti alla domanda esterna. A Sydney prima o poi il governo si incazzerà sul serio, visto che gli australiani iniziano ad avere grosse difficoltà a comprare casa . A Londra devono stare attenti ai non far arrabbiare troppo Putin.

    • sirboni

      guarda che i maggiori compratori nelle zone più care di londra sono italiani, davanti a russi e arabi

  • umba

    Ho visto solo ora questo post di un paio di mesi fa, in questi giorni sto facendo una ricerca sui mercati immobiliari a livello globale. Certo la situazione di Londra salta agli occhi, però ci sono alcuni elementi che vorrei sottoporvi.

    Quello che emerge con chiarezza dalla ricerca è che una
    grande quantità di capitali sta fluendo dai paesi ad alto rischio verso i
    cosidetti “Porti Sicuri” (Global Investor Sentiment 2014 di Collier International), tra
    questi Londra rimane il preferito.

    Secondo il ” The Wealth Report 2014″ della Newmark Grubb Knight
    Frank, gli UHNWIs (individui con una disponibilità superiore a
    30 M $) cresceranno del 28% nei prossimi 10 anni e la città che ospita il
    maggior numero di milionari è Londra ( se ne contano 4.224 nel 2013) e lo rimarrà (secondo loro) almeno fino al 2023.

    Se le cose stanno così la domanda sarà sempre alta per i quartieri centrali di Londra dove, spesso, i milionari comprano senza neanche ricorrere al credito.
    Il resto del mercato UK seguirà una dinamica separata, ma questo ormai vale per tutte le grandi Gateway City (Singapore, New York, Hong Kong).

    Per concludere la mia riflessione è questa: se la domanda continua a salire (milionari di tutto il mondo) per un bene la cui offerta è limitata (edifici nell’area centrale di Londra), come può il prezzo scendere o addirittura crollare (bolla) se non c’è neanche ricorso al credito?

    Umberto

  • funny-fanny

    aggiornamenti sulla bolla??

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.