Non tutte le bad bank riescono senza buco (Ovvero il Pacco in Arrivo sui Contribuenti Italiani)

Di FunnyKing , il - 13 commenti

banner_spi_01

pacco-gesturist

Dall’Austria arriva la notizia che il governo di Vienna ha deciso di imporre perdite, che si preannunciano pesanti, anche agli obbligazionisti senior della bad bank creata per accogliere i crediti ammalorati del gruppo Hypo Alpe Adria Bank. Applicando per la prima volta una legge che recepisce la direttiva europea sulla risoluzione degli istituti creditizi e finanziari, stabilendo la possibilità che a condividere l’onere siano anche gli obbligazionisti senior, di fatto si darà corso al famigerato (per gli investitori) bail-in, per risparmiare ulteriori emorragie ai contribuenti austriaci, con un bail-out.

Dopo i 5,5 miliardi di soldi pubblici iniettati negli ultimi cinque anni in Hypo Alpe Adria, collassata sotto il peso delle sofferenze su crediti nei Balcani, il governo austriaco ha scoperto che la sua bad bank, Heta Asset Resolution AG, ha un ulteriore buco di capitale di 7,6 miliardi di euro, ed ha quindi deciso di presentare il conto non più ai contribuenti austriaci bensì agli obbligazionisti senior di Heta, tra cui figurano Pimco, Deutsche Bank ed UBS. L’entità del bail-in, cioè della perdita inflitta agli obbligazionisti, sarà stabilita solo tra un anno, al termine della moratoria sul debito. Le prime stime la collocano in una forchetta compresa tra il 30 ed il 50%.

Ovviamente, pubblico ed obbligazionisti sono rimasti scioccati dalla emersione improvvisa di queste ulteriori perdite, che hanno di fatto reso radioattiva la bad bank, che invece dovrebbe per definizione accogliere solo materiale “inerte”, perché già correttamente prezzato al momento del conferimento dei crediti in “discarica”. Questo è l’evidente rischio di ogni struttura del genere: il pricing dei crediti conferiti alla bad bank. In alcuni casi la difficoltà di prezzare i crediti deriva dal difficile contesto (istituzionale, legale e quant’altro) del debitore, che impatta sul valore di recupero stimato del credito. E’ verosimile che questo sia il caso dei crediti verso soggetti residenti nei paesi balcanici di Hypo Alpe Adria, poi finiti nella bad bank. In altri casi, la difficoltà di prezzare i crediti sofferenti deriva dal fatto che le banche cedenti potrebbero aver sotto-accantonato a copertura di tali perdite. Quindi potrebbero essere liete di cedere il tutto a bad bank che pagano bene (cioè in modo poco realistico, rispetto al valore di realizzo) questi crediti. Soprattutto se si tratta di bad bank pubblica e che quindi magari tende a “distrarsi” quando compra le sofferenze.

Ecco perché è meglio che tali operazioni siano fatte entro una cornice strettamente di mercato, e non di “mano pubblica”: per evitare “pasti gratis” a spese dei contribuenti o magari degli eventuali obbligazionisti privati della bad bank, anche se la criticità delle due categorie è ovviamente diversa, nel dibattito pubblico.

da Phastidio post di Mario Seminerio

Condivisioni

Incoming search terms:

  • pacco
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Dado

    Ma oggi come oggi uno che avesse due spiccioli da investire che deve fare? Tenerli sotto il materasso??………che mondo storto, io proprio non lo capisco!!

    • Austrian school

      Di sicuro non li darei a chi vede il rinascimento italiano. Le droghe annebbiano la vista.

    • Opinionlader

      Sotto il Materasso senza alcun dubbio.

    • Tommasodaquino

      innanzitutto cambi paese, poi a seconda del paese che sceglie, deciderà

    • fabiotto

      Au Ag Pt

      • maggioranza_silenziosa

        No, tanto Pb 9 mm. parabellum

        • Cruciverba

          Non sono da disdegnare neanche il 45 ACP ed il 308 …
          D’altronde in questi casi non è il caso di lesinare Pb…

        • fabiotto

          ahahahahha!!!! sono anch’io un amante del genere ma sono mooooolto più vintage e obsoleto ….mi affido al buon cal. 12…non tradisce mai…..

  • Lo Ierofante

    Anche perché la Legge di Murphy, «Se qualcosa può andar male, andrà male», è sempre in agguato.

  • Albert Nextein

    Un pacco al giorno, io ci conto.
    Fino a quando la gente aprirà gli occhi , dopo che gli avranno aperto lo sfintere.
    Oggi ho acceso la radio verso le 14.
    Prima notizia, arrestato il presidente della camera di commercio a Palermo.
    Io penso che una persona normale, non un libertario, ma una persona normale che come me ascolta notizie del genere un giorno si e l’altro anche ,da decenni , deve opporsi e reagire.
    Non a parole.
    E attuare un’autodifesa fiscale libertaria .
    Se la gente non ha un moto di ribellione di fronte a classe di potere del genere, allora significa che gli va bene subire e pagare.
    E allora, un pacco al giorno.

  • T_B_S_

    La fine arriva sempre…..
    esiste il darwinismo economico?

    • A&G

      La mano invisibile del mercato, che in alcuni casi è un dildo…

  • Pareggiamoiconti

    bad bank… il buco con il nulla intorno!

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi