Diminuisce il consumo di carburanti a gennaio, -6,3% la benzina, -2,6% il gasolio, -8,4% il gpl

Di Massimo J. De Carlo , il - 3 commenti

banner_spi_05

Se sale il consumo di petrolio a Gennaio, come rileva il comunicato stampa dell’unione Petrolifera, meno bene sono andati i prodotti autotrazione che, con un giorno di consegna in meno, hanno rilevato le seguenti dinamiche: la benzina nel complesso ha mostrato un calo del 6,3% (-37.000 tonnellate) rispetto a gennaio 2015 e il gasolio autotrazione del 2,6% (-45.000 tonnellate).
A parità di giorni di consegna si sarebbe avuto un incremento sia della benzina (+0,2%) che del gasolio (+4,0%).
La domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) nel mese di gennaio è così risultata pari a circa 2,3 milioni di tonnellate, di cui 0,6 milioni di tonnellate di benzina e 1,7 di gasolio autotrazione, con un calo del 3,5% (-82.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2015.

Comunicato Pubblicato il 12 febbraio 2016

Qui di seguito vediamo i nostri grafici preparati grazie ai dati forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico offrono una visione d’insieme della situazione riguardante il consumo di benzina e gasolio da trazione.

Il consumo dei carburanti per autotrazione

Vediamo i grafici da noi realizzati per anno solare a partire dal 2007.

I consumi di benzina, è al livelli più basso degli ultimi 10 anni.

 
 … anche il consumo di gasolio è al livello più basso.

 
Qui sotto vediamo l’andamento dei mesi negli anni solari per il gasolio più la benzina, siamo al livello più basso.

 
Adesso vediamo i grafici che prendono in considerazione i consumi sommando i 12 mesi precedenti al mese di riferimento. Non fanno altro che confermare quanto detto sopra

Per la benzina, continua la rotta in discesa anche se c’è un accenno ad un rallentamento alla caduta…

 
…anche  il gasolio accenna ad una caduta.

 
Il grafico della benzina + gasolio delinea una curva che ultimamente si appiattisce e ora va giù.
.

Diamo un’occhiata anche al consumo del Gpl da trazione essendo anch’esso un derivato del petrolio. Registra una caduta dell’ 8,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente che vale poco più di 1/5 rispetto alla benzina, circa il 7% rispetto al gasolio, questo mese. Qui sotto il grafico che considera i 12 mesi precedenti al mese di riferimento, scende anche il gpl.

MondoElettrico è anche su   
.

Post Tratto da Mondo Elettrico di Massimo J. De Carlo

Condividi
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato
  • formic

    diventeremo la prima nazione dove tutti sono ecologisti 😉

  • Leo Fabiani

    È la ripresa baby

  • Albert Nextein

    Mi sembra una buona notizia.
    Le auto sono più moderne e consumano meno.
    La gente ha meno soldi e spende meno, utilizzando di più il trasporto pubblico.
    In fondo se si riesce a risparmiare è sempre bene.

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi