#STATESERENI

Di Paolo Cardenà , il - 8 commenti

Rapidamente, semmai ce ne fosse bisogno, solo una breve considerazione.

Nel 2007 l’indice FTSE MIB della borsa di Milano quotava oltre 43000 punti. Oggi, dopo 8 anni di crisi, l’indice quota meno di 16000, dopo aver perso oltre un quarto del valore negli ultimi 40 giorni.
Però Padoan e Renzi continuano a dire che va tutto bene.

 

Da Vincitori e Vinti, Post di Paolo Cardenà

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • andrea pippo

    ma come devo dirvelo: renzi ha chiesto all’europa di ritrovare le sue origini. è tutto a posto.

  • andrea pippo
  • andrea pippo

    e poi hanno fatto la legge per la libertà della impresa bancaria che se una bcc non vuole fondersi in un gruppo, basta che abbia 200 milioni di capitale e paghi il 20% delle riserve all’erario come tassa, ed è libera di stare da sola. Cosa volete, più semplice e libertario di così? adesso non se ne parla, ma fra 18 mesi, quando scade il termine, vedrete cosa fantastica ne esce.

  • Luigi Cifra

    Dopo aver perso i 3/4 del valore o sbaglio?

  • Agas Gas

    Da quando è nata …. la borsa …che io sappia…è un gioco a somma zero…tutto quello che va su poi va giù…finche c’è energia (prezzo).

  • T_B_S_

    Solo la Grecia fa Peggio di noi

  • gianni

    a noi comuni mortali la finanza non serve , che fallisca pure totalmente

  • Albert Nextein

    Pensano di traccheggiare usando la forza della suggestione e della menzogna su una popolazione ottusa ed ignorante.
    Se il branco si impaurisce e si muove, però, finisce che demolisce tutto quanto trova sul suo percorso.
    In sostanza, tutto quanto la politica e la finanza fanno attualmente è tentare di impedire in ogni modo una crisi di fiducia da parte della gente che produce.

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi