OCCHIONERO, OCCHIO-PIRAMIDE, OCCHIO A RAVASI. MA E’ ANCORA PRESTO.

Di Maurizio Blondet , il - 36 commenti

pensieo

Mi hanno telefonato in cento: il mio parere sui fratelli spioni Occhionero, che hanno infiltrato le mail di Mario Draghi, Ravasi, Monti, massoni sciolti e a pacchetti. Cosa ne penso. Cosa volete ne pensi. E’ troppo presto   per capire i media riempiono il vuoto con fuffa e polvere negli occhi, interviste a  Genchi e altri depassés,   il consueto rumore di fondo utilissimo.

Io dico: aspettiamo. La sola cosa che sembra certa è che i due Occhionero sono: amici dell’ambasciatore  Usa a Roma. Residenti a Londra. Interni a potenti ditte finanziarie della City.  Con aiuti tecnici e politici in Usa per la loro impresa di hackeraggio.  La moglie, cittadina americana. Il fratello Occhionero, oltre che gran maestro della loggia romana, è anche introdotto nella gran

 

 

 

loggia dell’illinois.

 

LOGGIA ILLINOIS

 

“E’ stato beccato grazie alla collaborazione dell’Fbi con la polizia italiana, ma NON delle altre agenzie americane”, mi dice il noto amico di Washington: “il repulisti dell’intelligence Usa”! (voluto da Trmp e dal suo quartier  generale)  “ha raggiunto l’Italia?”. Si noti il punto di domanda.   E’ troppo presto per farne a meno.

Ricordiamo solo che una parte dell’Fbi ha forzato il suo direttore, Comey, ad aprire controvoglia le indagini sulla Clinton in piena campagna elettorale (Comey poi le ha subito chiuse: lì si arrivava al Pizzagate attraverso il computer del marito sessuomane di Huma Abedin). E’ quell’ FBI che oggi apre agli  inquirenti italiani i servi dell’occhio della piramide? Sembra ragionevole.

A me personalmente interesserebbe molto vedere le liste che  ing. Occhionero  ha stilato, in ordine  alle caratteristiche dei  personaggi: “politici”,  “cardinali”,”masson”…  Per esempio monsignor Ravasi è catalogato come massone? E Monti? E  Draghi?

Ma soprattutto Ravasi. Forse si ricorderà che pubblicò su 24 Ore, il 14 febbraio 2016, un inatteso invito ai “cari  fratelli massoni”  a cui la nuova Chiesa di Begoglio, dopo 500 condanne in due secoli, allarga le braccia  tutte misericordia.    Il papa che è stato salutato ufficialmente dal Grande  Oriente  a poche ore dalla sua elezione,, come quello  sotto il quale “la Chiesa non sarebbe  più stata come prima”.  Il papa  che, quando atterra in qualche paese estero, la massoneria locale gli fa trovare manifesti di benvenuto.  Il  Papa che pochi giorni fa  ha    di nuovo  invocato   (come l’ha già fatto in Laudato Si)  “una autorità politica mondiale” nuova, “per ridurre l’inquinamento”,  munita di una banca centrale globale emettitrice di  una moneta unica, “per la salvezza dell’umanità”   e “lo sviluppo”.  Il Papa che  ha compassione per l’ambiente e nessuna per  i Francescani dell’immacolata…

Secondo una vocina interna al Vatiano, sarebbe Ravasi, in realtà, il grande promotore degli  eventi che portarono alle dimissioni di Benedetto XVI. La sua appartenenza alla lista Massoneria sarebbe di notevole significato.

Lo sapremo presto? Lo sapremo mai?

 

L’articolo OCCHIONERO, OCCHIO-PIRAMIDE, OCCHIO A RAVASI. MA E’ ANCORA PRESTO. è tratto da Blondet & Friends, che mette a disposizione gratuitamente gli articoli di Maurizio Blondet assieme ai suoi consigli di lettura.

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • –<>– –<>–

    Io li odio i massoni delll’Illinois…

  • formic

    Urca……., fattaccio grosso, ora c’è da osservare i necrologi dei giornali (nella pagine interne ovviamente).

  • Gianox

    Occhionero, nomen omen.
    “Li riconoscerete dai frutti”.
    Ecco, non ho bisogno di chiedermi se i vari personaggi menzionati in questo articolo abbiano o meno qualche affiliazione: mi basta giudicarli dai frutti, cioè da quello che hanno fatto.
    Cosa potrà mai essere uno che si vanta di aver disintegrato la domanda interna a suon di tasse? Od uno che, per quanto ufficialmente a capo della Chiesa cattolica, odia i cristiani discriminandoli a favore dei musulmani?
    Direi che c’è poco da dire…

    • maboba

      Pienamente d’accordo riguardo ai due suddetti soggetti. Anche a me sapere o no di loro particolari affiliazioni poco aggiunge ai fatti.
      Sarò sicuramente smentito, ma a me sembra una gran polverone. Sempre esistito lo spionaggio industriale fra privati e politici, così come spionaggio e controspionaggio. Se questi hanno spiato fuori dal vaso ci dovranno pensare magistrati e giudici.
      Noto che intanto politici e giornalisti si sono buttati a capofitto in questa nuova telenovela, mettendo subito in second’ordine la ricerca della verità sulle responsabilità di istituzioni, politici, partiti, compagni e amici vari nei disastri bancari, dell’MPS in primis. Fosse mai che potessero emergere responsabilità imbarazzanti per tutti, o per i molti che contano.
      Sono convinto che alla gente interessi assai di più questo che non il sapere che le email private ad es. di Renzi siano state lette anche da qualcun altro.

    • ThreeFiddy

      e se si chiamava occhiofino? (cit. Buttafuoco)

  • …e quali sono questi eventi che hanno portato alle dimissioni di Benedetto XVI? Davvero il solo fatto che la banca vaticana poteva essere estromessa dal circuito Swift?

    • Noel

      rivoglio il mio Joseph!

    • Gianox

      Beh, non è poco.
      Nell’Apocalisse è scritto: “Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio”.
      Il Vaticano senza lo SWIFT non avrebbe potuto effettuare alcuna transazione finanziaria, né comprare né vendere.
      E come diceva Marcinkus, anche il Vaticano non vive di sole Ave Maria.

  • mau

    Molti anglosassoni sono anche anglomassoni … sassoni…massoni

  • zhoe248

    Non capisco lo scandalo: non è sempre esistito spionaggio e controspionaggio?

  • Austrian school

    Se i fratelli Occhionero fossero dei cani sciolti o al soldo di qualcuno lo scopriremo.
    In ogni caso rilevo l’asimmetria di poteri.
    Quando è lo Stato che intercetta le telefonate a tappeto e controlla tutti i movimenti bancari allora è lecito, è giusto anzi dovuto.
    Quando qualcuno si intrufola sui computer dei potenti è un atto gravissimo contro lo Stato.
    Cari potenti se come tutti i cittadini non avete nulla da nascondere, non avete nulla da temere. Ma evidentemente temete molto che qualcuno vi abbia letto la posta.
    Chissà se saranno mai divulgati i contenuti di quanto intercettato, magari su un Wikileaks qualsiasi…

    P.S. Noi abbiamo i veri hackerrussi

    • Fabio E. Nategh

      Cioè i privati intercettano le autorità pubbliche ??? Più che liberismo austriaco mi sembra anarchia di Carrara

  • Fabio Finco

    Mah: se devo scambiare informazioni estremamente sensibili con chicchessia, non lo vado a fare via Mail…

    • paolinks

      Se le mail sono cifrate hai lo stesso livello di protezione che potresti avere da un software voip cifrato. O un cellulare protetto.

      • Fabio Finco

        Non lo metto in dubbio, ma, a titolo d’esempio, lo stesso Draghi, quando si ritrova alla BIS con i suoi compari, lo fa di persona

      • ecomostro

        …cioè nulla se c’è una backdoor da qualche parte.

  • PoteriForti

    sembra proprio di vivere in un complotto giudaico massonico…

  • ThreeFiddy

    badate bene, i due fratelli sono collegati alla P4 di Bisignani….addirittura! Mecojoni!
    putacaso, indaga cazzodilegno (o gallodilegno)?

  • Noel

    sembra sia in atto una “lotta”ad alti livelli…

    • alex

      A mio parere e “sentire”, la maggioranza della gente neanche immagina, a quali “alti livelli”, sia questa lotta.

  • Davide

    Il maglio di Trump attraversa l’ oceano e forse nel contesto dello scontro rientra il recente rifiuto del’ ADE verso i M5S, prevedo un 2017 molto interessate.

  • Sandro

    Non ho mai compreso l’utilità o perlomeno il senso delle logge massoniche nelle loro manifestazioni “di facciata” rituali, liturgie, iniziazioni, grembiulini, agadì agadù, ecc.ecc.
    Mi è chiara la loro funzione non ufficiale di esprimere un potere sovrastante e di coercizione nei confronti degli organi dello Stato, quello si, è facile intuirlo.
    Ma per il resto li trovo abbastanza ridicoli, macchiettistici oserei dire. Anzi, infantili.
    Tipo il mago Otelma, per intenderci.
    Magari è massone pure lui……

    • marcoferro

      se avessimo dei governi seri e responsabili questi gruppi massonici andrebbero sciolti e condannati per eversione

      • Nikytower

        Governo serio è un ossimoro! 🙂 ipotizzando comunque l’esistenza di un governo serio dovrebbe sciogliere se stesso e condannarsi per eversione perchè è esso stesso un gruppo massonico con gli stessi obiettivi e gli stessi riti. In più è armato per cui molto più pericoloso.

        • marcoferro

          purtroppo ….hai ragione..

      • Alberto1970

        Aspetta, vado a rileggermi un attimo i CV di Poletti e Fedeli (e pur di tutti gli altri) e poi torno a risponderti 😀 😀 :D!!!

        • marcoferro

          ah ah, vero. poletti è un perito agrario è fa il ministro per il lavoro, incredibile….

    • Fabio E. Nategh

      Igniri che il rituale di gruppo ha sempre un significato soggiogante . Soprattutto quando è propedeutico ad altri rituali successivi.

    • alex

      I rituali, le liturgie, l’abbigliamento, hanno una funzione ben precisa e utile, come è comune anche ai riti/liturgie, abbigliamento, etc.. ebrei, islamici, buddisti, cristiani & Co, etc..etc.. Il messaggio (non solo massone), è quello sempre di evocare, invocare, eleggere una “autorità” e potere oltre il carnale, il materiale. Più menti si collegano attraverso questi fattori e maggiore è la forza ed efficacia a livello sublimare o “astrale” che sia. Sono gli strumenti comuni a tutto il mondo metafisico, tutte le filosofie, forze, poteri dell’universo, al fine di creare quella “tensione” necessaria a dirigere con la volontà certe “energie”, per un determinato fine. Molto simile a quello che comunemente si pensa della magia, indipendentemente dal credere o no alla sua efficacia. Per brevità, dico: la costruzione ed evoluzione vitale, dei nostri “Demoni”, personali o di gruppo

      • Sandro

        Sono ferocemente contrario a tutto ciò che è “settario”, pur riconoscendo che la forza del gruppo sia indubbiamente efficace a livello emotivo e psicologico. Ciò è riscontrabile in qualsiasi associazione sportiva, ad esempio, squadra di basket o i rugbysti neozelandesi con il loro rituale prima di ogni partita. Tuttavia in questa animosità del gruppo non vi è niente di soprannaturale o di esoterico piuttosto che di “misterioso”.
        Invece mi sembra che la massoneria con i suoi rituali, il Gran Maestro Venerabile e tutte le loro formuline magiche tendano a far discendere carisma e dogmi da qualcosa alla fin fine di soprannaturale alla stregua di una religione, come dici tu riguardo l’aspetto puramente formale, con cui mi pare però che abbiano ben poco a che fare.
        Pensare che personalità di rilievo delle istituzioni civili e militari facciano parte di una “setta” mi dà molto da pensare. Almeno per quanto mi riguarda lo trovo inaccettabile.

  • davide

    porto a conoscenza che su Youtube c’è un filmato dove Ravasi in argentina partecipa ad un rito chiaramente pagano di stampo religioni pre-colombiane. Pare all’epoca già cardinale.
    https://youtu.be/CfPjO2Wi7Zc
    ciascuno poi giudica come crede. a mio avviso un cardinale di Santa Romana Chiesa deve tenere un contegno di rigetto di fronte a tali riti

  • Franco Maraschi

    E’ giunta la notizia che questo occhionero e’ stato buttato fuori dalla loggia del grande oriente d’italia diretta da Stefano Bisi nominato tale dopo l’operazione antonveneta, giornalista gia’ amico e grande sostenitore di Mussari al tempo, di siena, dove sono stati sottratti 30 miliardi di euro con l’operazione antonveneta. Sulla cifra, parola di Burresi dirigente del locale pd, e chi sono io per metterla in dubbio.

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.