Francia, Grave Errore di Macron (l’invotabile) e in Germania…

Di FunnyKing , il - Replica

Il 2017 è l’anno decisivo per l’Euro e l’Europa, ci saranno elezioni fondamentali in Francia, Olanda e Germani. Con la Francia a fare da spartiacque se vincesse la signora Le Pen. E dunque bisogna prestare attenzione.

Accade che Macron, il candidato di plastica, invotabile e inventato dal nulla da una certa consorteria abbia fatto un errore mortale (lo ripeto: ma li scelgono per perdere?).

da Il Nord

MACRON HA PESTATO UNA CACCA

giovedì 16 febbraio 2017
PARIGI – ”La colonizzazione e’ un crimine contro l’umanita”’: accese proteste in Francia per la dichiarazione di Emmanuel Macron, il candidato del Movimento en Marche, in occasione di un’intervista alla tv privata algerina Chourouk Tv. ”La colonizzazione – ha detto – fa parte della storia francese. E’ un crimine, un crimine contro l’umanita’, una vera barbarie e fa parte di questo passato che dobbiamo guardare in faccia presentando anche le nostre scuse alle vittime”. Per il probabile sfidante per il ballottaggio presidenziale del 7 maggio insieme al Marine Le Pen, ”ci sono stati dei crimini terribili, c’e’ stata la tortura, la barbarie perche’ la colonizzazione e’ un atto di dominazione e di non riconoscimento dell’autonomia di un popolo”. Allo tempo stesso, ha concluso, ”pur riconoscendo questo crimine, non voglio che si caschi nella cultura della colpevolezza sulla quale non si costruisce nulla”. Parole che non sono per niente piaciute a molti politici della destra e del Front National di Marine Le Pen, ma neanche a gauche. Per il candidato dei Rèpublicains soggetto alle accuse sugli impieghi fittizi alla moglie, Francois Fillon, la dichiarazione di Macron ”e’ indegna di un candidato alle presidenziali”. ”Macron denigra la Francia all’estero”, tuona David Rachline, direttore della campagna presidenziale di Marine Le Pen. Mentre Wallerand de Saint-Just,tesoriere del Front National, accusa il candidato ‘liberal’ di 39 anni di ”attaccare la Francia alle spalle”. Ma anche la stampa francese oggi lo critica duramente: sono passati 70 anni dalle vicende di cui straparla e la Francia è totalmente cambiata e chi si macchiò di crimini allora fu processato e condannato.

Apriti cielo, andare contro l’orgoglio nazionale Francese su una TV algerina.

Al netto del fatto che Macron è la Hillary Clinton Francese, invotabile per definizione questo passo falso lo farà precipitare nei sondaggi.

Invece in Germania il socialista Schulz non risente del recente scandalo (mediatico per ora) su appropriazioni indebite di fondi pubblici europei per fini personali e sopravanza la signora Merkel:

Interessante.

Alla fine visto il sistema proporzionale tedesco, avremo una Germania ancora più socialista e forse a guida socialista, a questo giro i “populisti” (AfD) non pare proprio abbiano la minima chance di essere rilevanti.

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi