Archivi per categoria: Blogs

Il giorno in cui i bancomat finiranno i soldi…

Tweet di Bill Bonner Vi prego di ricordare questo avviso quando andrete al bancomat per prelevare denaro… e non ci sarà! Mentre stavamo pensando a quello che sta accadendo nell’attuale sistema monetario, la nostra mente è stata attraversata da un pensiero allarmante. Il nostro sistema finanziario potrebbe prendere una piega inaspettata e catastrofica che quasi nessuno immagina, figuriamoci anticipare. Ricordate quando uno tsunami ha colpito le spiagge del sud-est asiatico,... Continua a leggere

Etichette:

Watch-list del 14 aprile 2015 di Trading Calcolato

Di Giovanni Baudo , il - Replica

Tweet Nota di redazione: la watch-list è pubblicata su Rischio Calcolato con un ritardo di circa dieci giorni. Per provare per 15 giorni GRATUITAMENTE Trading Calcolato CLICCA QUI!   Watch-list del 14 aprile 2015 Alza il volume delle casse e clicca il Tasto Play (a forma di triangolo)! Buon trading! Per provare per 15 giorni GRATUITAMENTE Trading Calcolato CLICCA QUI! Disclaimer: Gli autori del blog declinano ogni responsabilita’ dall’utilizzo da parte di terzi delle... Continua a leggere

Analisi FTSE MIB (n.177, W17_2015) *pubblicato su Trading Calcolato il 19 aprile 2015*

Di Giovanni Baudo , il - Replica

Tweet Nota di redazione: riprende la pubblicazione del report settimanale di Trading Calcolato differito di una settimana rispetto alla pubblicazione ufficiale. Il nuovo look di Trading Calcolato non ha consentito di aggiornare l’analisi nelle ultime tre settimane. L’offerta di Trading Calcolato è ora più completa e ampia, e propone al fianco dei video report di analisi settimanale e infrasettimanale, l’aggiornamento continuo di una watchlist di titoli azionari (italiani ed... Continua a leggere

Schegge di statalismo : car-sharing, expò, tim… (episodio 17°)

Di Antonino Trunfio , il - 10 commenti

Tweet CAR SHARING Il comune di Milano noleggia auto che potete riconoscere facilmente. Sono come quella nella foto sotto. Chi le noleggia ha tra l’altro diritto di parcheggio gratuito in tutta la città e accesso a tutte le zone senza limitazione. Senonchè, l’altra sera all’aeroporto di Linate, parcheggio la mia auto giusto affianco a un’auto Car Sharing. Intorno all’auto guardingo come una volpe c’è un Vigile Urbano in servizio che sta scrivendo un... Continua a leggere

A che gioco stanno giocando le banche centrali?

Tweet di Francesco Simoncelli Di solito la maggior parte delle persone si guarda indietro e riflette su quello che ha compiuto nella sua vita. Rimpianti, rimorsi, soddisfazioni, vittorie e tante altre situazioni sfilano alla velocità della luce lungo le immagini mnemoniche con cui tiriamo le somme della nostra esistenza. Quando, invece, rivolgiamo il nostro sguardo alle banche centrali ci accorgiamo che quando si guardano indietro, tutto quello che riescono a vedere è distruzione. Sin dal... Continua a leggere

Etichette:

Presto potrete trarre profitto dall’unica risorse di cui non potete fare a meno

Tweet di James Rickards Quanto mi paghereste per un bicchiere d’acqua? La risposta è: “Dipende.” Se siete a casa vostra e avete acqua corrente in abbondanza, non mi paghereste nulla perché vi basterebbe andare al rubinetto della cucina. Se siete a Pechino dove l’aria è così sporca che il giorno assomiglia alla notte, dove i residenti indossano maschere per respirare e dove il governo scarica cianuro nei fiumi, mi paghereste volentieri $5.00 per litro perché non... Continua a leggere

Etichette:

Il film di cui tutti dovreste parlare

Tweet di Richard Daughty (alias The Mogambo Guru) Stavo facendo un sogno, un sogno meraviglioso, un sogno magico dove bellissime attrici di Hollywood mi seducevano, in massa, solo per farsi scritturare nel mio prossimo film campione d’incassi: “La Federal Reserve si mangia la spogliarellista e il suo palo, senza dimenticarsi di distruggere anche noi.” E’ una triste storia di follia monetaria in cui la Federal Reserve ha creato enormi quantitativi di denaro e credito.... Continua a leggere

Etichette:

Le giustificazioni alla base del QE e della ZIRP periscono davanti ai dati USA del quarto trimestre

Tweet di David Stockman Il numero più importante delle ultime settimane è stato quello proveniente dall’aggiornamento del PIL per il quarto trimestre: 2.3%. Questa è la variazione anno/anno delle vendite reali sin dal quarto trimestre 2013. Questo significa che la Grande Ripresa non presenta alcun segno di accelerazione. In effetti, la verità statistica è che il risultato di quest’anno è pari ad una lieve decelerazione — in quanto l’aumento annuale delle vendite reali... Continua a leggere

Etichette:

Il mito degli eventi imprevedibili: credito vero e falso

Tweet di Mark Spitznagel Come disse André Gide, premio Nobel francese in letteratura: “Tutto ciò che doveva essere detto, è stato già detto. Ma poiché nessuno ascoltava, bisogna ripeterlo.” In effetti, nessuno ha prestato ascolto agli ultimi cento anni di storia del mercato azionario USA. Abbiamo dati che risalgono ad un secolo fa che ci permettono di calcolare la valutazione totale dell’industria americana (pensate al mercato azionario) in relazione al valore di... Continua a leggere

Etichette:

Creatività, immaginazione, fantasia e problem solving….

Di Antonino Trunfio , il - 41 commenti

Tweet Buongiorno a tutti, la domanda che più spesso mi sento rivolgere è : cosa possiamo fare per cambiare le cose ? Questa domanda arriva quasi sempre da chi ne ha piene le tasche dello statalismo, del suo clero e del gregge dei suoi fedeli parassiti. Poi mi viene rivolta un’altro tipo di domanda : che alternativa c’è allo stato, che cosa proponete ? Questa seconda domanda proviene quasi sempre da chi ancora nel sistema ci sopravvive, nonostante tutto. Una terza domanda... Continua a leggere

Schegge di statalismo : gendarmi e libera iniziativa(episodio 16°)

Di Antonino Trunfio , il - 19 commenti

Tweet Giovedi sera di rientro dall’aeroporto di Malpensa, attraversavo la galleria della Stazione Centrale a Milano.  Non immaginavo di assistere in pochi secondi ad una delle più efficaci rappresentazioni reali dello statalismo moderno. Davanti a una fila di biglietterie automatiche disposte lungo i corridoi della galleria della stazione, un giovane sui trent’anni, dall’aspetto un irakeno o turco non saprei, vestito decorosamente mi si avvicina e mi chiede in uno stentato... Continua a leggere

L’impulso totalitario vs. due parole: “Ah, davvero?”

Di Francesco Simoncelli , il - Replica

Tweet di Gary North Remnant Review Affermiamo che gli individui sono responsabili delle loro azioni. Il libertarismo ce lo ricorda. Il cristianesimo ce lo ricorda. Quando arriverà il giorno del giudizio, non ci sarà spazio per il patteggiamento. Non ci saranno difese aziendali che terranno. “Me l’ha fatto fare il diavolo” è una scusa che non servirà in quel tribunale. Dovremmo spiegare l’economia parlando di decisioni individuali. Dovremmo farlo anche anche per... Continua a leggere

Etichette:

Perché gli Stati Uniti stanno lasciando che la Cina accumuli oro

Tweet Sebbene queste siano sempre notizie da prendere con le molle, il Telegraph ci informa che il Grexit potrebbe essere più che un semplice “fantasma”. Anzi, ogni giorno che passa la possibilità che la Grecia abbandoni l’Europa pare farsi sempre più concreta. E’ vero, finora la Troika ha fatto un lavoro decente nell’alzare barricate intorno al debito esplosivo greco, ma tutto ciò non basta perché la Grecia non è altro che una dolina finanziaria e... Continua a leggere

Etichette:

IL QUANTITATIVE EASING NON SERVE A NIENTE

Di PETRSALVATORE , il - 1 commento

Tweet Il quantitative easing non serva a niente. Lo adottò il Giappone prima del 2000. Il Giappone ora ha un debito/Pil di oltre il 200%, tassi vicini allo zero e un pil negativo di oltre l’1%. Lo hanno adottato gli Stati Uniti e la situazione è migliorata. Noi crediamo che l’economia USA non sia migliorata per il quantitative easing, ma per le riforme che ha fatto Obama. Visto che in Italia si stanno facendo solo riforme sbagliate, crediamo che questa operazione per il nostro... Continua a leggere

Etichette:

Oggi è necessaria una Termopili finanziaria, ma stavolta non contate sui greci

Tweet di David Stockman Il sistema finanziario globale ha bisogno disperatamente di un grande default — un evento finanziario profondamente dirompente in grado di spazzare via il marciume dall’attuale sistema fatto di salvataggi bancari e repressione finanziaria delle banche centrali. Inutile dire che la Grecia sarebbe solo l’inizio: un default per il proprio debito e la sua uscita dall’euro avrebbero un effetto devastante come nessun altro. Ma non contate sui greci. Sì,... Continua a leggere

Etichette:

DATI ISTAT: UN DISASTRO

Di PETRSALVATORE , il - Replica

Tweet Partiamo con gli occupati che sono solo 22.270.000 a febbraio 2015 ed in calo rispetto a gennaio. Anche la disoccupazione è in aumento a febbraio e passa dal 12,6% al 12.7%. Nello stesso mese la variazione percentuale tendenziale delle retribuzioni cresce solo del 1%, in calo rispetto al mese precedente. La produzione industriale a gennaio torna ad essere negativa: -2,2%. L’indice dei prezzi alla produzione dei prodotti industriale a febbraio rimane negativo, anche se in leggero... Continua a leggere

Etichette:

Risparmi reali e occupazione non emergono dal nulla

Tweet di Frank Shostak I risparmi non hanno nulla a che fare con il denaro. Ad esempio, se un panettiere produce dieci pagnotte e ne consuma una, i suoi risparmi equivalgono a nove pagnotte di pane. Nel nostro caso, quindi, i “risparmi”, sono rappresentati dal reddito reale del panettiere (la sua produzione di pane) meno la quantità di pane che ha consumato. I risparmi ora gli permettono di assicurarsi altri beni e servizi. Per esempio, ora il panettiere può scambiare il pane... Continua a leggere

Etichette:

Pilastri, travi e soffitti….

Di Antonino Trunfio , il - 8 commenti

Tweet Quando lavoro qui intorno casa, mi capita di uscire verso le 8.30. E’ raro, ma capita. E mi capita come stamattina, di monitorare davanti al mio cappuccino fumante, col telecomando cosa propala il video. Bene stamattina su LA7, RAI 3, RAI 1 il tema era il crollo del soffitto della scuola di Ostuni, accaduto ieri. Presumibile quindi che nei giorni, mesi e anni precedenti, sempre dallo stesso video e dagli stessi canali, gli scrivani di palazzo si siano occupati nell’ordine di... Continua a leggere

I TITOLI DEL CALCIO: ANALISI TECNICA

Di PETRSALVATORE , il - Replica

Tweet Oggi hanno avuto delle buone performance i titoli del Calcio. La Lazio è un po’ di tempo che sta salendo. Nell’ultimo mese si è portata da una quotazione media di circa 0,5€ dei sei mesi precedenti ad una quotazione di 0,884€ di oggi (+5,54% rispetto a ieri). Potrebbe fare molto bene la permanenza al secondo posto, ma accumulare o acquistare ora il titolo potrebbe essere molto pericoloso. Per noi, infatti, il titolo è ancora in un trand ribassista di lungo periodo sino... Continua a leggere

Etichette:
Banner-Non-si-puo-fare-03 (1)

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

Dove e Come Comprare Bitcoin

the-rock-trading-ltd

Link alla Recensione di RC

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.