Archivi per categoria: Blogs

Dalla Svizzera al QE di Draghi: Il mercato globale è pieno di bombe ad orologeria innescate

Di Francesco Simoncelli , il - 4 commenti

Tweet di Francesco Simoncelli Giovedì scorso lo zio Mario ha infine accontentato chi si stracciava le vesti affinché implementasse misure straordinarie data la presenza di una situazione straordinaria che non vuole scomparire. Dopo tutte le promesse fatte sin dal suol discorso “whatever it takes”, si sono concretizzate nell’ultima conferenza stampa in cui informava il pubblico che la BCE è ormai disposta ad inglobare nel suo bilancio circa un terzo del debito pubblico... Continua a leggere

Etichette:

L’analisi tecnica…non predice il futuro! Ma ci aiuta a migliorare il nostro.

Di Giovanni Baudo , il - 6 commenti

Tweet Se andiamo sulla più famosa enciclopedia del web (Wikipedia) e cerchiamo il significato di “analisi tecnica” il motore di ricerca di wiki ci restituirà: “In economia l’analisi tecnica (AT) è lo studio dell’andamento dei prezzi e dei marcati finanziari nel tempo, allo scopo di prevederne le tendenze future, mediante principalmente metodi grafici e statistici. In senso lato è quella teoria di analisi (ovvero insieme di principi e strumenti) secondo cui è possibile... Continua a leggere

Il fine partita keynesiano si cristallizza nella follia monetaria del Giappone

Di Francesco Simoncelli , il - 9 commenti

Tweet di David Stockman Se gli stampatori folli presso la BOJ venissero trattati come dei paria dal resto del mondo, potremmo rallegrarci del fatto che sul pianeta c’è ancora un minimo di sanità mentale. Ma avviene l’opposto. Istituzioni come il FMI, il Tesoro degli Stati Uniti e le altre grandi banche centrali li incitano, mentre la squadra di piromani keynesiani guidata dal professor Krugman si lamenta che il Giappone sia troppo mite con il suo “stimolo”. Adesso... Continua a leggere

Etichette:

Austriaci, riserva frazionaria, moltiplicatore monetario e spesa in deficit

Di Francesco Simoncelli , il - 4 commenti

Tweet La scelta di Draghi (lanciare un QE “made in UE”) rappresenta un chiaro indizio di come la BCE, e le altre banche centrali del mondo, si siano intrappolate da sole in quella che è una trappola senza via di scampo. Infatti ora che la FED si è presa una pausa dal suo QE, la BCE ha dovuto fare qualcosa per sostenere in qualche modo la precedente promessa del “whatever it takes”. E’ stato deciso che si sarebbero acquistati nei prossimi 18 mesi €1.1 bilioni... Continua a leggere

Etichette:

DAGONG DECLASSA ANCHE LA FINLANDIA, MIGLIORA OUTLOOK DI GRAN BRETAGNA E STATI UNITI

Di PETRSALVATORE , il - Replica

Tweet Ecco gli aggiornamenti fatti da Dagong negli ultimi due mesi. L’agenzia cinese mantiene le tripla A del Lussemburgo, ma dopo la Danimarca declassa la Finlandia portando il suo rating ad AA+ stabile. Migliora, invece, l’outlook della Gran Bretagna da negativo a stabile, ma il rating rimane A+ e quello degli Stati Uniti da negativo a stabile, ma il rating si mantiene A-. L’Austria mantiene il rating AA+ stabile, l’Uruguay BB stabile, l’India BBB negativo e... Continua a leggere

Etichette:

AT Didattica: Le candele giapponesi (II parte)

Di Giovanni Baudo , il - Replica

Tweet Nella prima parte di questo studio abbiamo visto i patterns formati da una sola candela, adesso vedremo invece quelli formati da due o più candele. Formazioni d’inversione con più candele Iniziamo con una delle figure più comuni, il Bearish Engufing e il Bullish Engulfing. Il verbo “to engulf” in italiano significa fagocitare. Appena vedrai l’immagine capirai perchè è stata usata questa parola: La seconda candela della pattern “fagocita” la prima,... Continua a leggere

Il paradosso della crescita economica moderna

Di Francesco Simoncelli , il - 8 commenti

Tweet di Bill Bonner [La volta scorsa Bill ha discusso del pericoloso ruolo ricoperto dal QE in un’economia zombificata. Oggi amplia tale concetto facendoci osservare da vicino i risultati elettorali del novembre scorso e un paio di statistiche allarmanti sull’economia degli Stati Uniti. Leggiamo…] Gli elettori non amano i repubblicani più di quanto non amino i democratici. Ma il novembre scorso Obama e i democratici sono stati ritenuti responsabili per il triste stato in... Continua a leggere

Etichette:

ANALISI TECNICA LYXOR UCITS ETF ATHEX LARGE CAP

Di PETRSALVATORE , il - Replica

Tweet Dopo il voto di ieri, la Grecia potrebbe migliorare la sua economia. Se Tsipras manterrà le promesse, il Paese potrebbe avere grossi benefici. L’unica incognita è che il partito greco ha già fatto retromarcia sull’euro. Comunque mentre prima scommettere sulla Grecia significava una perdita sicura, ora puntare pochi spiccioli su questo paese potrebbe farli aumentare anche non di poco. Ecco perché vogliamo analizzare il grafico dell’etf Lyxor ucits Athex large cap... Continua a leggere

Etichette:

Soldati americani a Mariupol: la prova (che i nostri media taceranno) (di Maurizio Blondet)

Di Maurizio Blondet , il - 27 commenti

Tweet I media vi dicono: «strage a Mariupol. Una raffica di missili Grad e Uragan si è abbattuta sulla periferia orientale dell’importante città sul Mar Nero uccidendo – secondo il Comune – almeno 30 civili. (…) Gli esperti OSCE ritengono che i razzi siano piovuti da nord-est e da est, cIOè dalle aree di Oktiabr e Zaicenko, entrambe controllate dalla repubblica popolare di Donetsk». Sono gli stessi media che hanno taciuto una strage, avvenuta il 13 gennaio, nella cittadina di... Continua a leggere

La falsa calamità della deflazione

Di Francesco Simoncelli , il - 5 commenti

Tweet di David Stockman Coloro che si stracciano le vesti contro la cosiddetta calamità della deflazione, stanno semplicemente sostenendo un non sequitur economico. Vale a dire, il fatto che i prezzi al consumo nell’UE siano finiti in territorio negativo (0.2%) a dicembre, non implica che debba essere immediatamente accesa la stampante della BCE. Beh, è ovvio che l’ICP si sia momentaneamente indebolito. Il petrolio greggio ha fatto registrare un tonfo monumentale di oltre il 50%... Continua a leggere

Etichette:

AT Didattica: Le candele giapponesi (I parte)

Di Giovanni Baudo , il - Replica

Tweet L’origine di questa tecnica ha radici antiche risalendo al XVIII secolo ed è attribuita a un giapponese il cui nome era Munehisa Homma. Sembra che il trader in questione abbia fatto fortuna commerciando il riso, studiandone e prevedendone l’andamento analizzandone il future proprio con la tecnica delle candele. Chi fa il trader anche in modo non professionale si è sicuramente imbattuto in grafici riportanti centinaia di rettangoli allungati colorati (di solito di verde e... Continua a leggere

Analisi FTSE MIB (n.164, W04_2015) *pubblicato su Trading Calcolato il 18 gennaio 2015*

Di Giovanni Baudo , il - Replica

Tweet Settimana Precedente Clicca qui per il report della settimana precedente La settimana scorsa la posizione relativamente al FTSE MIB era la seguente: “In considerazione di quanto espresso nel video-report, la posizione per la settimana prossima è ribassista. La giornata di venerdì scorso sembra decisiva per la previsione dell’andamento della prossima ottava, sostanzialmente la candela che si è formata ha negato completamente il rimbalzo di giovedì provocato... Continua a leggere

FATTI NON PUGNETTE

Di Antonino Trunfio , il - 8 commenti

Tweet Ve lo ricordate l’assessore di Roncofritto, Palmiro Cangini intepretato da Paolo Cevoli ? ( https://www.youtube.com/watch?v=TgQpqcMzVHs ) Quello che terminava sempre le sue gags con la mitica frase : “FATTI non PUGNETTE” ? Ecco proprio lui mi da spunto oggi di scrivere questo post. Sappiamo tutti che le demoKrazie si reggono sulla legge. Il compito di redazione e promulgazione delle leggi, è assegnato ai governi e al parlamento. Non posso non ricordare due analogie tra... Continua a leggere

Lo scoppio della bolla energetica rappresenterà il nuovo crash immobiliare

Di Francesco Simoncelli , il - 4 commenti

Tweet di David Stockman Vediamo un po’. Tra il luglio 2007 e il gennaio 2009 il prezzo mediano delle abitazioni residenziali negli USA è sceso da $230k a $165k, o del 30%. Deve esserci stato un qualche tipo di super “taglio delle tasse”. Infatti il crollo brutale dei prezzi delle abitazioni ha rappresentato “risparmi” per l’ammontare di $400 miliardi l’anno all’interno del giro d’affari dell’edilizia residenziale, un giro da $1.5... Continua a leggere

Etichette:

Quando le banche centrali creano “oceani di liquidità”, ecco come finisce

Di Francesco Simoncelli , il - 9 commenti

Tweet Oggi è il fatidico giorno in cui lo zio Mario si dice debba decidere del futuro della zona Euro. Non so voi, mai io credo che il fato dell’Eurozona fosse segnato sin dalla sua nascita. In un modo o nell’altro questi esperimenti monetario finiscono allo stesso modo: nel caos finanziario. Sebbene il trattato di Maastricht restringa la capacità della BCE di acquistare direttamente debito pubblico dei Paesi europei, sono ormai quasi cinque anni che sta cercando di aggirare... Continua a leggere

Etichette:

AT – Didattica: L’approccio ciclico ai mercati finanziari (V parte)

Di Giovanni Baudo , il - 2 commenti

Tweet Se non hai ancora letto la quarta parte CLICCA QUI. Siamo ormai alle ultime battute della nostra impresa didattica. In quest’articolo cercheremo di capire cosa sono le lingue di Bayer e successivamente capire come impiegare praticamente tutte le cose che sono state dette fin qui. Le lingue di Bayer sono cicli aggiuntivi, che si presentano in coda a dei cicli completi. Per esempio, siamo in chiusura di un annuale, sappiamo che è composto mediamente da due cicli semestrali o T+4, in... Continua a leggere

Manicomio monetario europeo

Di Francesco Simoncelli , il - 10 commenti

Tweet di David Stockman Se volete sapere dove si sta dirigendo l’esperimento monetario mondiale — vi basta dare un’occhiata al manicomio monetario in Europa. E tale espressione assume particolare risonanza poiché di ora in ora diventa più evidente che l’Europa e l’euro non sono stati affatto aggiustati. Infatti, nonostante il time out rappresentato dal “whatever it takes” di Draghi, la crisi si è metastatizzata in deformazioni sempre più virulente. La... Continua a leggere

Etichette:

Paura e odio a Parigi

Di Francesco Simoncelli , il - 6 commenti

Tweet di Bill Bonner Parigi sembrava una città sotto assedio quando ci siamo arrivati sabato scorso. Elicotteri sopra le teste. Gendarmi ovunque. Paura e delirio dietro ogni rue. Anche col minuscolo François Hollande a capo, il governo francese sembrava improvvisamente diventato forte – i muscoli flessi, le sue guance rosee e tanta energia per raggiungere lo scopo. “La guerra è la salute dello Stato”, disse lo scrittore americano Randolph Bourne. “Confrontate quello che... Continua a leggere

Etichette:

Là-bas: alcune considerazioni finali sul rapporto Occidente-Islam

Di Lo Ierofante , il - 42 commenti

Tweet               Gerardo Gaita             Ragionando a mente fredda. Sono passati alcuni giorni dagli attentati di Parigi. Dopo tali avvenimenti il dibattito sul rapporto tra Occidente ed Islam è riemerso con la stessa forza dei tempi dell’11 settembre 2001. Il mondo occidentale torna ad avvertire di essere costretto ad affrontare una minaccia sistemica che vuole ledere l’intensità di alcune sue conquiste culturali, se... Continua a leggere

AT – Didattica: L’approccio ciclico ai mercati finanziari (IV parte)

Di Giovanni Baudo , il - 2 commenti

Tweet Se non hai ancora letto la terza parte CLICCA QUI. Nella terza parte abbiamo visto come si compongono i cicli superiori partendo dal time-frame base, il Tracy. Ora vedremo quali sono le regole (piuttosto semplici) per individuare la partenza di un ciclo di ordine superiore. Il movimento tra un minimo e l’altro di ogni ciclo viene definito swing (= oscillazione in inglese). La ripartenza di un ciclo superiore si ha quando lo swing nel ciclo in corso supera il massimo segnato nello... Continua a leggere

Banner-Non-si-puo-fare-03 (1)

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

Dove e Come Comprare Bitcoin

the-rock-trading-ltd

Link alla Recensione di RC

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.