Archivi per categoria: MATERIE PRIME

Deflazione Tecnologica: L’energia nucleare diventa una risorsa rinnovabile

Di Mirco Romanato , il - 4 commenti

Su NextBigFuture trovo una bella notizia per annacquare il mare di brutte notizie degli ultimi giorni: Le ultime ricerche sull’estrazione dell’Uranio dall’acqua marina (pubblicate su Forbes) stanno dando ottimi frutti e hanno reso l’energia prodotta dalle centrali nucleari un prodotto rinnovabile. Il costo attuale dell’estrazione è sceso a un quarto di quello di solo 5 anni fa: circa 440$ al kg (200$/lb). Il prezzo è attualmente il doppio del prezzo... Continua a leggere

L’Industria Del Carbone Verso il Collasso

Di FunnyKing , il - 5 commenti

L’Industria del Carbone e le società che lo estraggono, lo trasportano e lo trasformano, in questi mesi sono diventate una mia personale materia di studio. Perché direte voi? Semplice, perché quando il sangue corre per le strade allora arriva il momento di investire. E ve lo assicuro, per chi estrae, trasforma e trasporta carbone di sangue ne sta scorrendo a fiumi solo che…. non abbastanza per i miei gusti. Ci sono 4 fattori che stanno facendo implodere il prezzo del Carbone e... Continua a leggere

Comincia il Dramma per le Compagnie Attive nello Shale Oil

Di FunnyKing , il - 52 commenti

L’attività estrattiva pertrolifera è capital intensive, necessità di enormi investimenti iniziali e per essere mantenuta. I ricavi arrivano in un tempo successivo e per questa ragione le compagnie, specie quelle piccole e non molto capitalizzate ricorrono al debito bancario e all’emissione di obbligazioni, che di solito sono ad alto rendimento. Ora che la redditività dalla vendita di Shale Oil è crollata a zero o sotto zero* , le compagnie che hanno il Business focalizzato... Continua a leggere

Il Financial Times ritira un articolo su una potenziale manipolazione del corso dell’oro

Di Ticino Live , il - 3 commenti

Il quotidiano economico inglese Financial Times ha ritirato dal suo sito un articolo del 23 febbraio dove si poteva leggere che i corsi dell’oro sembrano essere stati oggetto di manipolazione fra il gennaio 2010 e il dicembre 2013. L’articolo è ancora consultabile nella copia cache di Google. L’articolo si basava sull’analisi di uno studio di consulenza, Fideres. I suoi lavori hanno evidenziato che i corsi dell’oro salgono o scendono frequentemente all’inizio di... Continua a leggere

2014 : l’oro perderà interesse. Atteso ulteriore crollo di 900 dollari

Di Ticino Live , il - 9 commenti

Nella lista delle “bombe” che colpiranno nei prossimi due anni l’economia mondiale, diversi esperti mettono anche la perdita d’attrazione del mercato dell’oro. Dopo cinque anni nei quali gli investitori hanno realizzato cospicui guadagni, la festa sul mercato dell’oro starebbe per finire. Nel primo semestre 2013, il corso del prezioso metallo è calato di 500 dollari e forse si tratta solo dell’inizio di una parabola discendente. “L’oro ha... Continua a leggere

Etichette: ,

Materie prime. I motivi di un rialzo improvviso dei prezzi

Di Ticino Live , il - Replica

Negli ultimi due mesi, il corso del petrolio è progredito del 12%, quello dell’oro del 15%. Per quanto riguarda quest’ultimo, si tratta di un balzo in avanti causato da speculazione. L’estate è stata favorevole per le materie prime. Sui mercati il sussulto dei metalli preziosi in luglio e in agosto si fa notare : + 15 % per l’oro, +24 % per l’argento, + 14 % per il platino. Il corso del petrolio americano, il WTI, è salito del 12 %, il brent del Mare del... Continua a leggere

Etichette: ,

Anche Goldman Sachs dietro la manipolazione del prezzo delle materie prime

Di Ticino Live , il - 1 commento

Un’accusa collettiva è stata presentata contro il colosso bancario americano Goldman Sachs e contro la Borsa di Londra, accusati di accordi illeciti nello stoccaggio di alluminio al fine di aumentare artificialmente il prezzo. Alluminio, gas, elettricità… Negli Stati Uniti si moltiplicano le accuse di manipolazione del prezzo delle materie prime, in particolare nei confronti delle banche. La FERC, l’organo di controllo americano dell’energia, ha di recente annunciato tre... Continua a leggere

Materie prime. Il colosso bancario JP Morgan si ritira

Di Ticino Live , il - Replica

L’andamento del mercato, ma soprattutto i giri di vite dei regolatori statunitensi, sembrano indurre gli istituti di credito a rinunciare progressivamente ai business legati alle materie prime fisiche. Potrebbe essere la conseguenza delle maxi-sanzione da 410 milioni di dollari inflitta dal regolatore americano dell’energia. Oppure la presa d’atto dell’andamento dei mercati. Fatto sta che il colosso bancario americano JPMorgan ha deciso di rinunciare alle attività di negoziazione... Continua a leggere

C and C : do rompi c _ _ _ _ i

Di Otello Girardi , il - Replica

Il titolo del presente articolo ricalca parzialmente il mio dialetto di origine e ben si sposa con l’esame tecnico di due materie prime che io personalmente non riesco a tradare, ma essendo natale ci proviamo con l’aiuto dell’amico statista e vediamo cosa accade collimando le due analisi. A colpo d’occhio una chiusura sopra i 150$ darebbe completamento ad una figura rialzista il cui target mi è ignoto ma gli effeti di mio periodo sono abbastanza chiari, ma stiamo molto... Continua a leggere

Natural Gas report del 04/11/2012

Di Otello Girardi , il - 26 commenti

Analisi Tecnica   Il grafico giornaliero del Natural Gas ha chiuso in prossimità del livello di 3,545 proprio su un supporto di notevole importanza rendendo possibile un momentaneo esaurimento della spinta ribassista e mentre il roll spinge in alto artificiosamente il prezzo del natural gas noi ci troviamo in situazione anomala per capire la probabile evoluzione del movimento nei prossimi. Il ribasso continuerà a pagare nei prossimi giorni rendendo anomala anche questa stagione invernale,... Continua a leggere

La Fantascienza é vicina. Il Fantastico Laboratorio del Cupriavidus metallidurans. Oro e Platino biologici.

Giuseppe Sandro Mela.   Pepita d’Oro Alluvionale. Valle del Cibao, Rio Ycomè. Peso circa 1.5 grammi.     Il Cupriavidus metallidurans, ceppo CH34, é un bacillo non sporigeno in grado di sopravvivere, e bene, anche in ambienti ad altissima concentrazione di metalli. Per un lungo lasso di tempo è stato usato come modello sperimentale per studiare le patologie da metalli pesanti. Il suo genoma è stato completamente sequenziato. Essendo un bacillo mesofita, trova impiego industriale nella... Continua a leggere

Natural Gas : report del 07/10/2012

Di Otello Girardi , il - 18 commenti

In vista del trasferimento su rc+ comincio a plasmare il report per diventare operativo e non solo teorico, adoro il “rischio calcolato”. Premessa Il Natural Gas grazie al rollover dei futures ha creato un bel buco esprimendo chiaramente i miei dubbi su questo rialzo ed adesso si trova in gran brutta situazione che spero non porti ad un violento ritracciamento delle quotazioni con ennesima ridiscesa dei valori, passiamo all’esame grafico.   Analisi Tecnica     Il grafico giornaliero... Continua a leggere

FED : HO RAGIONE IO!!!

Di Otello Girardi , il - 11 commenti

Ieri la fed americana ha esteso il twist e come vi dico da quasi un anno la ripresa del mercato immobiliare sta facendo salire la vera inflazione non permettendo la ripresa della politica di allegerimento quantitativo iniziata dalla fed durante la grande crisi del 2009, quindi non rimango per niente stupito da questa decisione e l’avevo detto e ridetto (come ho detto che il 2011 è l’anno del top dei preziosi) che non vedo assolutamente QE3 in arrivo. Quindi hanno esteso fino alla... Continua a leggere

Consumi di GAS NATURALE: Marzo 2012 apocalittico

Di Gpg Imperatrice , il - 7 commenti

Marzo 2012 vede i consumi di GAS NATURALE crollare del 22,5%. Il Trimestre s’e’ chiuso a -2,2% grazie a Febbraio, ove le temperature rigide avevano spinto i consumi. Rispetto al 2011, quest’anno si è avuto infatti lo stesso numero di giorni lavorativi (il 17 marzo dello scorso anno è stata la festa dell’Unità d’Italia) ed un debole effetto della temperatura dato da una media mensile superiore di pochi decimi di grado. In sintesi il -22,5% ci sta tutto. La produzione... Continua a leggere

Etichette: , , , ,

Oro e Svizzera: flussi in movimento

Di Gennaro Porcelli , il - 2 commenti

Nota di Rischio Calcolato: Gennaro Porcelli ha scritto un interessantissimo e-book scaricabile gratuitamente dal suo sito previo registrazione, io l’ho scaricato e letto tutto di un fiato. Il tema ovviamente è quello dell’oro e della moneta senza valore reale. Da non perdere!====================================== Da un’attenta analisi dei dati rilasciati dall’Istat si evince chiaramente il massiccio spostamento di Oro fisico oltre il confine italiano. In particolare... Continua a leggere

Materie Prime : visione generale.

Di Otello Girardi , il - 2 commenti

Il mercato soffre dell’inizio delle trimestrali le quali daranno una visione dell’economia globale e un’indicazione di dove andremo, ho deciso di mettere in un solo articolo alcune materie prime che sto guardando per dare un parere di massima su quello che vedo. Il petrolio sembra aver fatto un minimo da cui ripartire ma prima di pensare al long suggerisco di aspettare la chiusura del giornaliero sopra 105$ per poi riprendere la strada verso 110$, ovviamente il mercato... Continua a leggere

La fame d’Oro Cinese

Di Gennaro Porcelli , il - 14 commenti

Nota di Rischio Calcolato: Gennaro Porcelli ha scritto un interessantissimo e-book scaricabile gratuitamente dal suo sito previo registrazione, io l’ho scaricato e letto tutto di un fiato. Il tema ovviamente è quello dell’oro e della moneta senza valore reale. Da non perdere!======================================  In questo breve articolo voglio passare alcuni spunti sulle forti scelte di accumulo di Oro che la Cina sta portando avanti da diversi anni. Tutto questo, a mio modo di... Continua a leggere

David Morgan parla dei ribassi dell’Argento di questi giorni…

Di Gennaro Porcelli , il - 2 commenti

Nota di Rischio Calcolato: Gennaro Porcelli ha scritto un interessantissimo e-book scaricabile gratuitamente dal suo sito previo registrazione, io l’ho scaricato e letto tutto di un fiato. Il tema ovviamente è quello dell’oro e della moneta senza valore reale. Da non perdere!====================================== Tra gli investitori che in questi anni hanno dimostrato di avere molte competenze in tema di metalli preziosi, a mio modo di vedere rientra di diritto anche David Morgan (di... Continua a leggere

COTONE : siamo tutti schiavi !

Di Otello Girardi , il - 6 commenti

Ecco un nuovo elemento che si aggiunge alla lista dei nostri studi, io ci provo e portate pazienza se sbaglierò nelle conclusioni ma non è ancora perfetto come per il wheat e fino a che non sarò convinto della bonta dell’analisi (mi sento sicuro di fare soldi) rimarrà sempre in chiaro, poi per rispetto agli abbonati di rcplus dovrò spostarlo su rcplus. So che non piacerà questo commento ma non sempre si riesce a rendere felici tutti!!! Passiamo all’esame... Continua a leggere

Dove va il valore? Oro VS Azioni

Di Gennaro Porcelli , il - 4 commenti

Nota di Rischio Calcolato: Gennaro Porcelli ha scritto un interessantissimo e-book scaricabile gratuitamente dal suo sito previo registrazione, io l’ho scaricato e letto tutto di un fiato. Il tema ovviamente è quello dell’oro e della moneta senza valore reale. Da non perdere! ======================================   Sono in molti ad essersi convinti che nei prossimi mesi l’azionario sara’ un ottimo investimento. I forti rialzi di questi ultimi 2 mesi hanno convinto la quasi... Continua a leggere

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi