Benvenuto in Forums - RischioCalcolato.it.
Pagina 7 di 27 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 263

Discussione: Proprietari in lacrime

  1. #61
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    10,729
    IMU e comodato tra parenti

    Mia moglie ed io viviamo a Baldissero Torinese e siamo comproprietari della nostra casa. Mia moglie ha, a Torino, la proprietà di un alloggio che è la prima casa di mia figlia. Fino all`anno scorso non pagavamo nulla per l`Ici, essendo l`alloggio in comodato.
    Ora con l`Imu dobbiamo pagare una somma notevole.
    Si può fare ricorso?

    Tommaso Giorda
    e-mail

    Il comodato tra parenti stretti che, ai sensi dell`Ici, i Comuni potevano parificare a II` abitazione principale o comunque rendere meno fiscalmente costoso, non è più agevolato ai sensi delle norme nazionali. Tuttavia i Comuni possono ancora decidere (entro fine settembre) di applicare un`aliquota comunale Imu meno onerosa per il comodato (anche se non sono concesse detrazioni, neanche per i figli), che varrà solo per la quota Imu di loro competenza (mentre quella statale resta allo 0,76 per cento). Ci risulta che il Comune di Torino abbia deciso di elevare l`aliquota delle case a disposizione all`1,06% ma di mantenere quelle in comodato a parenti
    allo 0,76%. Fino a fine settembre può cambiare idea.

    Hanno collaborato:
    GIANLUIGI DE MARCHI
    BRUNO BENELLI
    SILVIO REZZONICO, presidente Confappi
    http://img221.imageshack.us/img221/8803/imgoz.png
    Cavalier De Coccius

  2. #62
    professore
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    829

    Da un noto forum... un utente scrive...

    ho seguito personalmente la pratica di sfratto pagando 1200 euro di avvocato, rimettendoci 3000 euro di affitti, e grazie a dio l'inquilina morosa mi ha voluto bene e mi ha lasciato l'appartamente senno sarebbe rimasta gratis a mie spese in casa mia 2-3 anni ed avrei dovuto pagargli pure acqua e luce scala , in + se mi avesse distrutto casa mi avrebbe provocato danni per 45.000 55.000 euro a mio carico, in piu sull affitto misero che percepivo il sig,. stato si fotte senza fare niente il 45% dell'utlie

    come ti permetti te ad entrare a casa mia devi chiederti , io non affittero piu dopo questa esperienza , o se affitto con tante di garanzie fidejussoni ed assicurazioni , la casa è mia , prova a fartela te cosi capisci che significa so 150.000 euro di sacrifici, per darla a qualche morto di fame bandito e in malafede che ti rovina pure l'esistenza con le cause legali .

    io ho scritto in parlamento e sto facendo una petizione contro gli inquilini per proporre la galera a chi non paga l'affitto dopo 2 mesi come fanno in francia, studiati la materia che se ci sono alcuni da perseguire sono proprio gli inquilini che si approfittano delle leggi sbagliato di sto stato ridicolo..

    in + spero che chi mi legga si attrezzi di conseguenza se dovete affittare per forza maggiore sempre fidejussoni bancarie a carico dell'inquilino e polizza assicurativi per danni all'immobile , anche se in italia affittare e diventato troppo oneroso il 60% 70% va allo stato perche poi ci sono le spese di manutenzione straordinaria che dovete conteggiare...

    io personalmente preferisco pagare le tasse a vuoto e tenerla sfitta e veder eun inquilino sotto un ponte, che mettermelo dentro gratis a casa mia e pagargli pure le utenze dopo che ci ho speso 15.000 euro per ristrutturarla
    sono da galera gli inquilini , vedete le leggi in francia, in germania
    non si scherza con le proprieta degli altri senno che proprieta private sono

    lo stato italiano è letteralmente carente , con leggi sbagliate , io ho bestemmiato mesi con l'avvocato per sfrattare sta tizia , mi veniva di spaccargl ila faccia e mi so trattenuto perche impotente secondo le leggi ridicole che tutelano gli inquilini e basta , per poco non mi viene un'infarto e crepo e per chi? per colpa di chi?
    di un farabutto/a che si e insediato a casa mia per fregarmi , e lo stato invece di fare giustizia gli da pure ragione,
    inquilini ma andate a cagherrrr


    -------
    ragazzi è la prima morosità con sfratto che mi è capitata quest'anno , per capire come funzionano le leggi, informarmi, fare 2 conti di convenienza , dopo quest'esperienza incacchiato nero con lo stato, perchè è veramente una cosa assurda che il proprietario addirittura venga visto pure come il cattivo , io da oggi se devo affittare un appartamento per essere caritatevole lo stato italiano mi deve dare una quota fissa di 7000 euro all'anno come spese da mettere in conto di ristrutturazioni o insolvenze o pagamenti di avvocato + le dovute garanzie che i loro assisitit(inquilini) siano persone dignitose da meritarsi il benestare del signor. proprietario, cosi lo stato capisce chi è che dovrebbe comandare nel rapporto chiedere/concedere , le regole o s'invertono a favore dei proprietari , oppure tutta sta gente senza casa va a vivere in strada o si arma e incomincia a sparare ai parlamentari , io personalmente mi so stufato di mettermi estranei in casa che mi creano problemi e con i quali invece di guadagnare ci perdo una marea di soldi, ma chi me la fa fare? o sbagliato una volta adesso basta , se ti studi gli affitti in francia , se tu non paghi per 2 mesi consecutivi l'affitto al proprietario viene la polizia spacca la porta ti prende con la forza e ti sbatte in galera questo dice la legge , fin quando non la cambiano io non affitto piu, ci sara qualche inquilino in + per strada grazie alle leggi statali del menga chi se ne frega , ho scritto a quella capra che ha fatto la legge contro gli sfratti per finita locazione (veramente ignobile) , ho messo 2-3 petizioni online contro le associaziono degli inquilini che mangiano a scrocco con le tessere degli inquilini per poi soggiogare in un associazione i proprietari , ho fatto un casino , scrivero a tutti coloro che stanno in parlamento per proporre questa modifica a favore degli inquilini per aiutarli a viver meglio ( la galeraaaaa!!!!) , non potete pagare un'affitto? sequestrate i politici , fatevi mantenere in galera dallo stato ( un detenuto costa 250 euro al giorno ) , la strada di fregare i proprietari e quella piu facile , basta pero le cose adesso cambieranno , leggevo che con gli aumenti degl isfratti il 50% dei proprietari non st apiu affitando , per cui mentre prima chiedevo 500 euro mese adesso chiedo 2000 euro al mese perche le case so difficili a trrovarle , se non c'hanno sti soldi dell'affitto me ne frego la casa e mia e l'affitto come dico io ci mancherebbe , che se la comprassero una casa di 300.000 euro con 1000 euro al mese che guadagnano , forse in 400 anni se la riescono a pagare

    -------------
    «L’Imu penalizza fortemente il mercato dell'affitto, riducendo in modo pesantissimo la redditività per i locatori», dice Grassi. Dati alla mano, l’Asppi ha accertato «che l'aggravio delle imposte comporta ormai una redditività reale ridicola e non superiore all'1% nel caso di adesione alla cedolare secca e attorno allo 0,35% in caso di tassazione ordinaria, con Stato ed enti locali che incamerano il 55% del canone lordo ed ancor più grave e' il caso degli affitti a canone concordato che, per l'effetto combinato di Imu e cedolare secca rischiano di scomparire».

    Per questo motivo l’associazione rivolge a Stato e Comuni la richiesta di prevedere per i contratti a canone concordato una Imu agevolata al 4 per mille. La seconda richiesta avanzata dall’associazione riguarda «la necessita' di mantenere nella misura attuale, 15 per cento, le detrazioni riconosciute ai locatori per la manutenzione dell'immobile. Il Governo pensa di ridurle al 7% con grave danno per i locatori».
    Ultima modifica di waiting; 03-10-2012 alle 04:21 PM

  3. #63
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    8,239
    porello ... gli è venuto un pò d'esaurimento nervoso.... la proprietà logora chi ce l'ha
    Il mercato vi punirà

    “quando il cannone tuona e il sangue scorre per le strade… allora, è il momento di comprare” (barone Nathan Rothschild)

  4. #64
    professore
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    829

    Sembrerebbe un investimento che può nuocere gravemente alla salute...

    si si pagano le tasse allo stato su canoni mai percepiti, si anticipano fino alla convaldita dello sfratto per morosità che val ecome cessazione del contratto a tutti gli effetti...
    la cosa sconvolgente credetemi , che mentre studiavo e leggevo le leggi e scoprivo questa realtà assurda, mi saliva un odio un rancore nei confronti dello stato che non vi dico , anche l'inquilino certo che nemmeno rispondeva al cellulare e si barricava nella mia casa , sono situazioni grottesche che non auguro a nessuno
    poi andai sui siti delle associaizoni a favore degli inquilini a leggere articolo pro inquilini e pensavo ( ma sta gente è malata, non ci credo, come puo una persona vendersi cosi pur di lavorare), cioè le associaizoni degli inquilini come fanno a difenderli pure di sopra? con che coraggio ?
    il proprietario per poco non si suicidia per la disperazione , e le associazioni che parlano a pro degli inquilini con articoli in cui la casa e un diritto di tutti bla bla e per cosa? per campare con i soldi regionali o delle tessere degli associati ... che vergogna ho pensato sta gent enon meriterebbe nemmeno di esistere ( associazion inquilini), non capiscono niente sono li giusto per fotter elo stipendio ....

    io ho perso fiducia nelle istituzioni , nello stato , nelle associaizoni di parte , figurati se mi rimetto a concedere un mio bene a quelche estraneo , solo che nn essendo giusto che io ci stia rimettendo , qualcuno deve pagarla , bisogna tagliare la testa o all'inquilino , o alle associazioni oppure ai parlamentari , farò un gran casino perchè a me mi girano le @@

    scrivero per fino a napolitano vediamo se sta azz di legge non la cambiano , almeno se un giorno dovessi crepare avro lasciato un 'impronta sociale per la categoria che tanto ho incominciato ad amare ( inquilini e stato ed associazioni)

    per poco non mi mandano sul lastrico gli inquilini , uno affitta dopo anni di sacrifici per pochi soldi e l'inquilino ti porta al fallimento , meglio che crepa lui che io , nutro il massimo disprezzo per le associaizoni degli inquilini

    se l'inquilino ha bisogno di unita abitative dove vivere non vedo perche deve rovinare l'esistenza ad altre persone che in buona fede l'ho hanno osptitato nella propria casa concedendogliela per 4 soldi , tutti i moroso sono in malafede non ci sono attenuanti , se uno perde il lavoro va a chiedere aituo allo stato che lo tutela no che rovina il proprietario insieme a lui .

  5. #65
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    8,239
    Citazione Originariamente Scritto da waiting Visualizza Messaggio
    si si pagano le tasse allo stato su canoni mai percepiti, si anticipano fino alla convaldita dello sfratto per morosità che val ecome cessazione del contratto a tutti gli effetti...
    la cosa sconvolgente credetemi , che mentre studiavo e leggevo le leggi e scoprivo questa realtà assurda, mi saliva un odio un rancore nei confronti dello stato che non vi dico , anche l'inquilino certo che nemmeno rispondeva al cellulare e si barricava nella mia casa , sono situazioni grottesche che non auguro a nessuno
    poi andai sui siti delle associaizoni a favore degli inquilini a leggere articolo pro inquilini e pensavo ( ma sta gente è malata, non ci credo, come puo una persona vendersi cosi pur di lavorare), cioè le associaizoni degli inquilini come fanno a difenderli pure di sopra? con che coraggio ?
    il proprietario per poco non si suicidia per la disperazione , e le associazioni che parlano a pro degli inquilini con articoli in cui la casa e un diritto di tutti bla bla e per cosa? per campare con i soldi regionali o delle tessere degli associati ... che vergogna ho pensato sta gent enon meriterebbe nemmeno di esistere ( associazion inquilini), non capiscono niente sono li giusto per fotter elo stipendio ....

    io ho perso fiducia nelle istituzioni , nello stato , nelle associaizoni di parte , figurati se mi rimetto a concedere un mio bene a quelche estraneo , solo che nn essendo giusto che io ci stia rimettendo , qualcuno deve pagarla , bisogna tagliare la testa o all'inquilino , o alle associazioni oppure ai parlamentari , farò un gran casino perchè a me mi girano le @@

    scrivero per fino a napolitano vediamo se sta azz di legge non la cambiano , almeno se un giorno dovessi crepare avro lasciato un 'impronta sociale per la categoria che tanto ho incominciato ad amare ( inquilini e stato ed associazioni)

    per poco non mi mandano sul lastrico gli inquilini , uno affitta dopo anni di sacrifici per pochi soldi e l'inquilino ti porta al fallimento , meglio che crepa lui che io , nutro il massimo disprezzo per le associaizoni degli inquilini

    se l'inquilino ha bisogno di unita abitative dove vivere non vedo perche deve rovinare l'esistenza ad altre persone che in buona fede l'ho hanno osptitato nella propria casa concedendogliela per 4 soldi , tutti i moroso sono in malafede non ci sono attenuanti , se uno perde il lavoro va a chiedere aituo allo stato che lo tutela no che rovina il proprietario insieme a lui .
    Curiosa la frase evidenziata... uno che va in fallimento per "pochi soldi" (testuali parole) mi incuriosisce... delle due l'una ... o è in bilico con le sue finanze (extreme buy-to-let? What else?) oppure campa con poco e da quei "4 soldi" (testuali parole pure queste) ci uscivano spese necessarie ... comunque questo è il primo caso di "esaurimento nervoso immobiliare" che vedo... quand'è così la cura è una sola... VENDERE
    Il mercato vi punirà

    “quando il cannone tuona e il sangue scorre per le strade… allora, è il momento di comprare” (barone Nathan Rothschild)

  6. #66
    Moderator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    551
    Citazione Originariamente Scritto da waiting Visualizza Messaggio
    io ho scritto in parlamento e sto facendo una petizione contro gli inquilini per proporre la galera a chi non paga l'affitto dopo 2 mesi come fanno in francia,
    e questa da dove salta fuori? il proprietario dell'appartamento dove stavo in Francia prima di me aveva avuto un moroso e ci ha messo più di un anno a cacciarlo fuori, e con il cavolo che è finito in galera. Aggiungo poi che in Francia da ottobre ad aprile non si eseguono sfratti perchè fa freddo...
    Tanto che in Francia pur dimostrando di avere uno stipendio dalle 4 alle 5 volte superiore al costo di un bilocale in affitto, nonchè un bel gruzzoletto sul conto, in molti non volevano affittami perchè non avevo un garante francese che pagasse al posto mio in caso di morosità.
    Poi io sono d'accordo ad uno sfratto dai tempi più rapidi e certi, però qui si sparano frasi alla cavolo (ovviamente non mi riferisco a waiting che ha solo riportato).

  7. #67
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    10,729
    Citazione Originariamente Scritto da housecrash Visualizza Messaggio
    porello ... gli è venuto un pò d'esaurimento nervoso.... la proprietà logora chi ce l'ha
    http://img221.imageshack.us/img221/8803/imgoz.png
    Cavalier De Coccius

  8. #68
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    8,239
    Citazione Originariamente Scritto da pito79 Visualizza Messaggio
    e questa da dove salta fuori? il proprietario dell'appartamento dove stavo in Francia prima di me aveva avuto un moroso e ci ha messo più di un anno a cacciarlo fuori, e con il cavolo che è finito in galera. Aggiungo poi che in Francia da ottobre ad aprile non si eseguono sfratti perchè fa freddo...
    Tanto che in Francia pur dimostrando di avere uno stipendio dalle 4 alle 5 volte superiore al costo di un bilocale in affitto, nonchè un bel gruzzoletto sul conto, in molti non volevano affittami perchè non avevo un garante francese che pagasse al posto mio in caso di morosità.
    Poi io sono d'accordo ad uno sfratto dai tempi più rapidi e certi, però qui si sparano frasi alla cavolo (ovviamente non mi riferisco a waiting che ha solo riportato).
    guarda ... mia zia che vive in Germania mi racccontava che lì i morosi, prima di venire buttati fuori (e passa un pò di tempo anche lì), ti sfondano letteralmente l'immobile... mi raccontava di gente che stacca anche la tazza del water
    Il mercato vi punirà

    “quando il cannone tuona e il sangue scorre per le strade… allora, è il momento di comprare” (barone Nathan Rothschild)

  9. #69
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    10,729
    http://img221.imageshack.us/img221/8803/imgoz.png
    Cavalier De Coccius

  10. #70
    Administrator
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    8,239
    Citazione Originariamente Scritto da sylvestro Visualizza Messaggio
    Ma perchè sto piagnisteo? L'Ance non è quella che dice che in Italia non c'è bolla immobiliare e che l'offerta è molto sottodimensionata rispetto alla necessità abitativa? E allora quale è il problema? L'invenduto si venderà da solo, IMU o non IMU
    Il mercato vi punirà

    “quando il cannone tuona e il sangue scorre per le strade… allora, è il momento di comprare” (barone Nathan Rothschild)

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Back to top