Attenzione REGALO di Mario Monti al Banco MPS

Di FunnyKing , il - 6 commenti

Voilà, ecco il che arriva il regalone governativo per salvare il culo alla Fondazione Monte Paschi (dunque ai politici che la governano):

Da MF-DowJones

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze (cioè Mari Monti in persona), ha approvato misure urgenti per l’incremento della dotazione patrimoniale della Banca Monte dei Paschi di Siena, in attuazione della Dichiarazione dei Capi di Stato o di Governo dell’UE del 26 ottobre 2011 sulle misure di rafforzamento del settore bancario. La decisione del Governo e’ stata presa in seguito alla Raccomandazione Eba dell’8 dicembre 2011 nella quale si chiedeva di assicurare che i principali istituti di credito europei aumentassero la propria dotazione patrimoniale attraverso la costituzione di un buffer di capitale, eccezionale e temporaneo, tale da portare, entro il 30 giugno 2012, il coefficiente Core Tier1 al 9%…..

….Il Governo interverra’, sottoscrivendo nuovi strumenti finanziari di patrimonializzazione assimilabili a obbligazioni speciali, simili ai cosiddetti “Tremonti Bond”. Bankitalia ha ritenuto opportuno, tenuto conto delle incertezze circa l’esito delle azioni in corso di realizzazione, che lo strumento legislativo contempli un importo massimo di euro 2 miliardi. L’importo effettivo necessario dello strumento sara’ stabilito dalla banca in prossimita’ dell’emissione.

Con la nuova sottoscrizione saranno contestualmente sostituiti i “Tremonti bond” emessi da B.Mps nel 2009 per un importo di 1,9 mld. L’importo complessivo dei nuovi strumenti finanziari sottoscritto dal Governo potra’, quindi, essere pari al massimo a 3,9 mld….

e poi leggete il perchè Aiuti di Stato si e Aumento di capitale no:
L’intervento del Governo si e’ reso necessario per rispettare l’impegno preso dall’Italia in occasione del citato Consiglio europeo del 26 ottobre 2011 e a seguito dell’impossibilita’, comunicata da B.Mps, e di cui Bankitalia ha preso atto, di ricorrere, per una parte dell’importo richiesto dall’Eba, a soluzioni private di rafforzamento del patrimonio a causa delle attuali condizioni di mercato altamente volatili. 
Sono Balle, Balle, Balle.
L’attuale azionista di controllo del BMPS è la Fondazione Monte Paschi, un organismo politico che si è svenato per andare dietro alle follie di Mussari ex AD del Monte Paschi e attuale presidente dell’Abi (della serie viva il grembiulino)
In pratica il vero vertice del Monte Paschi è fatto da boiardi di stato e politici trombati che in questo modo mantengono ancora un enorme potere sull’economia italiana, la fondazione non ha i soldi per un normalissimo aumento di capitale dunque perderebbe il controllo del Banco.
 
Ecco a cosa serve l’aiuto di Mario Monti e del governo dei meglio studiosi e cattedratici.
Allegria, e avanti così verso una meritatissima bancarotta.
 
p.s. secondo voi chi paga?
 
 
Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi