Nelle prossime settimane in arrivo il Grande Salasso: Mano al portafoglio! ADESSO! In vigore anche il DURC “fiscale”.

Di Joe Black , il - 4 commenti

 

 

 

Nelle prossime settimane in arrivo il Grande Salasso:
Mano al portafoglio!

Premessa : da due anni almeno il Contribuente medio sta utilizzando al massimo ogni possibile legge, regolamento, istruzione ministeriale per allungare, diluire, rateizzare e posticipare i versamenti al fisco e agli enti previdenziali assistenziali ed assicurativi… OBBLIGATORI

Da un numero ristretto, gli operatori assistono ad un incremento sempre più consistente di clienti (imprese) che gli chiedono di rateizzare.

Se prima le rate erano due o tre, ora , soprattutto in occasione del bilancio e della dichiarazione dei redditi viene chiesta la rateazione massima.

La rata del 16 novembre. (Questa settimana… praticamente ADESSO!)

Personalmente, dal momento che al 30 novembre c’è la seconda rata di acconto (circa il 60% del dovuto in UNICA SOLUZIONE) ho sempre sconsigliato di rateizzare fino alla sesta rata mensile (quinta per chi parte a luglio), ma quest’anno il legislatore ha fornito le istruzioni ministeriali ed i programmi in FORTISSIMO RITARDO, posticipando egli stesso le scadenze.

Partendo dopo e vista la crisi di liquidità moltissimi contribuenti hanno quindi chiesto di “spalmare” nel tempo residuo più lungo possibile i vari versamenti con il seguente effetto:

16 NOVEMBRE

Scadenza dei contributi, ritenute del mese di ottobre
Scadenza della quarta rata del premio Inail

SCADENZA DEL’ULTIMA RATA DI VERSAMENTO DELLE IMPOSTE

Scadenza del III (terzo) trimestre Iva (lug/ago/sett 2012) e di quella mensile per i più … grandi

SCADENZA ULTIMA RATA SALDO 2011 E PRIMO ACCONTO 2012

 

A pochi giorni da questo terribile venerdi 16 novembre un altro VENERDI nero..

30 NOVEMBRE

VENERDI 30 NOVEMBRE 2012 : SCADENZA SECONDO ACCONTO DELLE IMPOSTE DIRETTE (IRPEF / IRAP / IRES )

Giusto il tempo per verificare il proprio residuo saldo in banca che il giorno

16 DICEMBRE 2012 (E’ DOMENICA E VA A LUNEDI 17)

PAGAMENTO DELLA SECONDA PACCATA DI SOLDI:  SECONDA RATA IMU.

PREVISTO AUMENTO CONSIDEREVOLE DELL’IMPORTO RISPETTO ALLA PRIMA VERSATA PROVVISORIAMENTE SU UN ALIQUOTA DEL 7,6 X 1000 A FRONTE DI UN AUMENTO DIFFUSO DA PARTE DEI COMUNI AL 10-10,6 X 1000. (Stimabile un aumento del 40% almeno rispetto alla prima rata). Importo non rateizzabile nè rinviabile (ne va del Bilancio dello Stato che va per cassa…) Forse rinviata la dichiarazione, ma non il versamento…

21 DICEMBRE (FINE DEL MONDO SECONDO I MAYA)

SE il IL MONDO NON FOSSE’ FINITO:

25 – NATALE SOBRIO. NESSUN REGALO. Già buono se riuscite a cenare…

27 DICEMBRE ACCONTO IVA

31 DICEMBRE BOTTI. Non andate in giro col Suv (soprattutto a Cortina…) Se no vi fermano…

 

Nel frattempo viene avanti il Durc Fiscale, una sorta di controllo alle imprese ante pagamento, al fine di verificare se, oltre ai contributi, hanno versato l’IVA e le Imposte. Per tutti i contratti stipulati dal 12 agosto ed in vigore dall’11 ottobre per tutti i pagamenti riferibili ad appalto. Esclusi (per il momento almeno i committenti privati) . Copsi se hai pagato solo i contributi per avere il durc e sopravvivere ancora per qualche mese lasciando indietro il resto… TE COPO!

Sulla questione vedasi prima e terza pagina di Oggi di Italia Oggi

Okkio a non esagerare…!

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • un criceto che gira dentro ad una ruota fa una vita migliore anche perchè ogni tanto può fermarsi e tirare il fiato!

    • otellogirardi

      :-)-

  • Vi state dimenticando la patrimonaile in arrivo causa default grecia…..

    • Monti ha statizzato che NON ci sarà Patrimoniale. Quindi com’è ovvio, ci sarà e sarà pesantissima.

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.