L’immobiliare: nulla di nuovo sul fronte mutui

Di Giovanni Baudo , il - 5 commenti

Come da titolo, nulla di nuovo giunge dal fronte dei mutui immobiliari che consolidano la correzione della domanda complessiva su un -50% annuale. La pubblicazione del dato di novembre da parte di CRIF (link al rapporto completo) non aggiunge notizie nuove a quelle di cui siamo già in possesso.

Possiamo dire che continua la stabilizzazione su valori prossimi al 50% rispetto al picco. Vediamo i dati mensili:

 

 

Il mese di novembre fa registrare un -32% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Per quanto il dato può sembrare meno negativo rispetto ai mesi precedenti, poco cambia nei fatti. Il mese di novembre 2011 scorso scontava già la riduzione dei mutui per surroga in quanto in quel mese si iniziò a registrare l’impennata degli spread con la naturale perdita di convenienza alla surroga da parte dei vecchi titolari di mutuo. Altro elemento da tenere in considerazione è l’aumento stagionale delle domande negli ultimi mesi dell’anno.

Di seguito l’andamento in forma grafica:

 

 

 

Fotocopia rispetto ai primi 10 mesi la distribuzione per durata (il mese scorso il totale era 99,9%, questo mese si sono limitati a correggere lo 0,1 mancante, probabilmente frutto delle approssimazioni adottate):

 

 

Il mese scorso erano: 

 

 

 

 

Idem per gli importi invece distribuiti per range di importo:

 

Il mese scorso erano: 

 

 

 

Riassumendo, nulla di nuovo se non la conferma ulteriore che la domanda di mutui si avvia a chiudere l’anno con un -50% circa rispetto all’anno scorso (e agli anni precedenti). 

Alla prossima!

 

Se vuoi sapere quando pubblico su Rischio Calcolato e RC Plus+ SEGUIMI su Twitter!

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi