Servizio Pubblico. Qualche sorpresa, uno scivolone … e poi tutto diventa flaccido

Di Joe Black , il - 27 commenti

 

 

 

 

 

Surreale :

Ieri sera ho assistito per intero alla trasmissione Servizio Pubblico presso parenti (Lo dico per la Rai, dal momento che non ho più l’apparecchio televisivo dal lontano 1996 e che ho già diffidato a suo tempo tramite mio legale dal continuare il mobbing del canone)

A Parte Biagi e Luttazzi tutti gli attori dell’ “Editto Bulgaro” erano insieme.

In se un bravo a “Coraggio” di Berlusconi e un bravo nel complesso a Santoro che ha dimostrato che la trasmissione era aperta proprio a tutti. Attendo un confronto Monti Grillo (l’audience sarebbe 60.000.000)

Naturalmente sempre fazioso il Santoro, che va a rigirare il dito nella piaga …

 

Tre dati:

 

– Un record di ascolti (come share e come spettatori (sembra che fossero ben 9.000.000!)

– Un momento di sintesi davvero unico tra personaggi pubblici che sono l’un contro l’altro armati da vent’anni

– Un occasione anche di chiarimento su alcuni passaggi e sulla reale capacità attuale di Berlusconi di fare ancora Politica (o in alternativa parere ancora un leone nell’arena, ma sdentato)

 

Una sorpresa.

 

Sconfitti tutti gli allibratori: E’ rimasto fino a che non gli HANNO CHIESTO di congedarsi (altrimenti rimaneva ancora per  le … Poco brillanti, diciamo coì, vignette di Vauro … Che ne ha fatte di migliori

 

Accordi a monte, ma anche impreparati a subire la presenza del nemico numero uno, direi quasi spiazzati: attaccanti ingessati.

 

La Innocenzi senza la solita verve (una sola volta ha tentato l’affondo)

 

La Costamagna dallo sguardo tagliente,

 

 

ma dalle parole misurate

 

Santoro che ha la responsabilità (pesante) di non farlo andar via

 

Vauro in silenzio in un angolo

La platea, provocata, che non reagisce

 

Ma soprattutto un Travaglio preso alla provvista quando i monologhi non sono più i suoi. Oggi il Fatto quotidiano è totalmente fuorviante.

 

 

Berlusconi: una buona performance e imperturbabilità. POI CADE MALAMENTE. La sua lettera Mac-Carthianamente  sbandierata , per sua dichiarazione non è stata scritta da lui , ma dai suoi e contiene solo accuse a Travaglio che viene fatto apparire solo come un  grande diffamatore. Nel richiedere la sua sedia a Travaglio, Berlusconi la… pulisce

(qui siamo nel trash e mi ritorna in mente che Silvio faceva cabaret all’inizio della sua carriera sulle navi da crociera

PECCATO BERLUSCONI; AVEVA UN’OCCASIONE UNICA DI USCIRE PERFINO SIMPATICO (GUADAGNANDO VOTI) COL SUO PRINCIPALE NEMICO FACENDOSI SCRIVERE QUALCOSA DI SIMILE SUL TRAVAGLIO IN BOXER SORPRESO DALLA SCOSSA SISMICA E RIPAGANDOLO CON LA PIU’ SOTTILE E AFFILATA DELLE ARMI: L’IRONIA

 Da qui tutto scade, la trasmissione si fa pesante e flaccida, si alza il velo della confusione, la rissa  ed è la fine:

 Due note:

 Ottima l’imprenditrice di Vittorio Veneto:

ha lanciato degli assist che potevano essere rtaccolti da un Berluscondi d’altri tempi (Contro l’ìEuro, Contro le tasse , Contro le Banche e quindi contro Monti) Ma Berlusconi, (pur in piena campagna elettorale) non raccoglie e si perde una grande occasione di guardare Monti

Dubito che possa puntare oltre infilarsi al Senato e a cercare (come sempre) di fare prorpio quel “partitino” con il quale, dovendosi mettere per forza d’accordo, paralizza l’azione dell’esecutivo (anche se per tutta la trasmissione è una situazione che ha denunciato, quando era lui il partito forte)

Ormai l’ultima vita, B,  (la settima) è stata giocata ed è sul tavolo.

Meditate , gente, meditate…

IIl “nuovo che avanza” è (ormai) … altro!

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi