L’immobiliare: leading indicator, le società immobiliari di piazza affari

Di Giovanni Baudo , il - 3 commenti

Nell’articolo madre (o padre) di tutti i miei articoli sull’immobiliare (questo), avevo indicato come elemento anticipatore della ripresa del mercato immobiliare, il rialzo delle società che trattano immobili sul territorio italiano. Era il novembre 2011 e qualcuno ancora dubitava dell’imminente tracollo del mercato immobiliare. All’epoca prendemmo come riferimento le società Gabetti e Prelios.

Come sappiamo i mercati finanziari anticipano ciò che la realtà confermerà 6-12 mesi dopo, quindi con buona approssimazione possiamo pensare di usare i movimenti di Gabetti e Prelios come anticipatori per il mercato immobiliare, soprattutto per quanto riguarda le compravendite.

Una volta rimesse in moto le compravendite, sappiamo che serviranno ancora 18-24 mesi prima che il mercato registri il suo bottom in termini di prezzo, quindi, sommando il tutto, da quando Gabetti e Prelios invertiranno i trend di lungo avremo almeno due anni prima di “doverci” posizionare sull’immobiliare.

Detto questo, a che punto stanno queste due società quotate a Piazza Affari?

Gabetti:

 Gabetti

 

Prelios:

Prelios

 

In sintesi, entrambe le società si muovono in prossimità dei minimi. Anche passando a time frame inferiori, il settimanale ad esempio, il trend è ancora ribassista. Tecnicamente queste fasi vengono chiamate di accumulazione, e possono durare diversi anni. Al  primo segnale di ripresa, come per miracolo, si staccano dai minimi e iniziano a crescere.

Ripeto la correlazione:

RIPRESA SOCIETA’ IMMOBILIARI —– 6-12 mesi ——> RIPRESA COMPRAVENDITE e BOTTOM DEI PREZZI —— 18-24 mesi —-> RIPRESA PREZZI

Questa correlazione è stata illustrata in diversi post e nel video ancora scaricabile su Rischio Calcolato, in cui troverete anche interessanti informazioni su cosa è accaduto e cosa sta accadendo al mercato immobiliare e soprattutto alcuni semplici metodi per valutare correttamente un immobile.

Basta inserire nome ed email nel riquadro che ho evidenziato nell’immagine che segue…e il gioco è fatto. 

 

RC

 

 

Alla prossima!

Se vuoi sapere quando pubblico su Rischio Calcolato SEGUIMI su Twitter!

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi