Una banca svizzera non è in grado di restituire l’oro a un suo cliente

Di Ticino Live , il - 1 commento

Se l’oro è la miglior protezione contro qualsiasi forma di rischio, conviene possederne fisicamente e al di fuori del sistema bancario. Un cliente di Egon von Greyerz, direttore della società zurighese Matterhorn Asset Management AG, lo ha scoperto a sue spese.

E’ lo stesso Greyerz che, lo scorso marzo, lo ha raccontato sul portale “kingworldnews.com” : “Nei prossimi anni gran parte delle ricchezze se ne andrà in fumo, a traverso i mercati azionari, il mercato delle obbligazioni e le monete, il cui crollo è già ben avviato.
In un simile ambiente, pochi investimenti conserveranno il loro valore in termini reali. L’oro sarà la miglior assicurazione e il miglior attivo per preservare il potere d’acquisto.
Prevedo un crollo del dollaro, che farà salire il valore dell’oro. Potremmo raggiungere i 1413 dollari l’oncia dell’agosto 2013 e non sarei stupito se salissimo fino a 1500 dollari l’oncia.

Voglio ancora insistere sul fatto che dovete assolutamente possedere oro fisico, depositato all’infuori del sistema bancario.
Di recente ho avuto il caso di un cliente che aveva trasferito il suo oro fisico in una banca svizzera e quando aveva chiesto la consegna di questo oro per metterlo in una cassaforte privata, la banca gli aveva detto che non aveva lingotti e che poteva solo consegnargli un certificato cartaceo.”

L’articolo Una banca svizzera non è in grado di restituire l’oro a un suo cliente sembra essere il primo su Ticinolive.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi