dal mesozoico al paleolitico…

Di JLS , il - 16 commenti

Il sistema truffa, denominato demokrazia parlamentare, è del tutto evidente che rappresenta ormai solo la brigata degli statalesi che oggi hanno votato un nuovo dinosauro del colle. Dal mesozoico primario del precedente pontefice al paleolitico secondario dell’attuale sua eminenza Sancti Mattarellum, sibi imposuit nomen Sergium XII. Un vero salto di era geologica dal 1925 al 1941, una speranza per l’intero paese e soprattutto per le nuove generazioni. A 73 anni la gente normale passeggia nei parchi portando a spasso i nipotini, o sta al bar a giocare a carte. Nella politica italiana giustamente, se uno comincia la carriera come il mattarella ancora attaccato al biberon, come fa a mollare anche solo un secondo prima di accomodarsi nella cassa da morto ? Impossibile per un politico itagliano.

Ferma restando la premessa, voglio fare un po di conti. Alle elezioni politiche del 2013 l’affluenza è stata il 75,13 % degli aventi diritto. Il dinosauro eletto oggi ha preso meno del 66% dei voti del parlamento. Quindi l’aritmetica, notoriamente nemica delle opinioni, indica che questo canuto e rispettabile signorotto di sicilia, rappresenta aritmeticamente, e sottolineo ARITMETICAMENTE, appena il 49 % degli aventi diritto e quindi molto meno se mettiamo dentro tutti i minori di anni 18. Siccome credo che ogni uomo e ogni donna, non hanno bisogno di terzi per essere rappresentati salvo che questo non sia imposto come accade oggi nei sistemi truffa appunto, mattarella al massimo rappresenta se stesso e tutti quelli che come lui vivono di stato e statalismo : cioè gli statalesi.

Volendo essere precisi con la realtà, sappiamo che se oggi si andasse a votare per le politiche, la % di votanti sarebbe simile a quella delle ultime regionali (Emilia Romagna e Calabria), cioè meno del 50 %. Quindi una curia parlamentare avrebbe il sostegno di meno del 50% degli aventi diritto, cioè gli statalesi, ed eleggerebbe il nuovo pontefice con meno dei due terzi (come è accaduto ieri con mattarella). Risultato : circa il 32 % . Quindi nella realtà il signore di Palermo rappresenta ARITMETICAMENTE, se va bene il 32% di tutti gli italiani maggiorenni.

Questa la bufala del mantra : la demokrazia è il governo della maggioranza (di quelli che votano, si sono scordati di aggiungerlo).

Essendo di sabato, giornata che dedico al lavoro, visto che lavoro per i 5 giorni che precedono, sono stato in casa ma ho dovuto sentire dai media, un tale cumulo di stupidaggini, cazzate, banalità, moralismi, frasi di rito, formule lessicali iperstagionate senza eguali al mondo. Credo che la Corea del Nord, il Venezuela, e Cuba ci fanno un baffo.

Tale giannini, scrivano di repubblika, attuale conduttore di un talkeshowe della sussidiata rai dichiarava oggi a proposito del pontefice Sergio XII : “un custode rigoroso della kostituzione”. Più o meno simili dichiarazioni le facevano anni fa i talebani irakeni parlando del Mullah Omar. L’unica differenza i testi di riferimento : Corano e Kostituzione itaGliota kattokomunista.

Leoluca Orlando, figlioccio politico di Mattarella aveva la bava alla bocca decantando il suo amico e mentore politico, diventato presidente della repubblika.

Angiolino che di cognome fa alfANO, e non è un caso, ha dichiarato : l’uomo è giusto ma il metodo è sbagliato. Giuro che non afferro il concetto del genio siculo, ministro degli interni. Per me equivale a dire : il paziente è guarito, anche se lo abbiamo scambiato per un altro. Vaglielo a raccontare ai parenti, alfANO !!!!

La cosa stupefacente è che hanno votato per mattarellum, quelli di SEL !! prova che la politica e la demokrazia sono un vero sistema truffa. Comunisti di ferro alla Svendola o alla Claudio Fava che pur di fare un dispetto al nemico giurato berlusconi, hanno votato per un democristiano della prima ora, figlio di quella cultura politica che SEL e i suoi komunisti di ieri e di oggi, pur di non condividere e tanto meno sostenere, si sarebbero fatti asfaltare piuttosto.

Sto seguento a quest’ora de la tarde, il vomitevole vespola e la sua vomitevole “portola a portola” che stasera per l’occasione è in prima serata, per rallegrare la serata del sabato all’italiota medio e infondere fiducia e speranza in un futuro migliore. Si sprecano i : “una persona rispettabile, era quello che ci voleva”; “uno di poche parole e sobrio, una svolta per il paese”; “un uomo delle istituzioni che ha tutti i requisiti per l’incarico che gli è stato affidato”. E’ mezzora che mi sto facendo una flebo di sedativi.

L’aula di montecitorio, semideserta per il 90% dei giorni dell’anno, era piena oggi. La cosa più bella è che la Boschi, la svampita dei renzyes, un secondo dopo che era stato dichiarato il neo dinosauro, ha cominciato a stringere mani a chiunque capitasse intorno. Si è creata dunque una specie di processione per approfittare della bonazza che è stata letteralmente presa d’assalto con baci e abbracci dai parlamentari di tutto l’arco di montecitorio. Pare che a un certo punto la Boschi sia svenuta e sia stata portata via d’urgenza in rianimazione al Gemelli, perchè a montecitorio si era infiltrato Raoul Bova ed era in processione pure lui ormai a un passo dalla giuliva del PD che sorridente abbracciava e baciava tutti. Prima del risveglio sul lettino del pronto soccorso, in pieno delirio la boschi pare abbia continuato a pronunciare cose irrepetibili su Raoul. Una volta sveglia ha chiesto di essere riaccompagnata a montecitorio per poter lasciarsi baciare dal Bova, ma un infermiere gli ha detto : a cocca !! a festa vostra è finita da n’pezzo. E’ mezzanotte, nammosene a dormi’ !!

E la pupa è scoppiata in lacrime come una barbie qualsiasi.

Mi chiedo : ma in che paese viviamo ? Ma sono circondato solo da cerebrolesi o da imbecilli senza eguali ?

E’ passata la mezzanotte ma in diretta dal quirinalo, vespola ha la sua inviata !!! mi dico : avranno finalmente messo una bomba, un petardo, una bombetta puzzolente !!! una diretta finalmente che serve a qualcosa.

Macchè !!! c’è una fanciulla di mezz’età sola e infreddolita che fa vedere la facciata del santuario. Mi chiedo : cosa aspetta sta deficiente ? Che stupido. Gli statalesi aspettano tutti un’apparizione.

A proposito del nuovo dinosauro appena eletto al quirinalo, la stampa di torino titola : “penso alle difficoltà degli italiani”. Ecco caro itaGliota medio, lascia che continuino a pensare a te. Lo fanno da quando sei nato. Se sei contento dei risultati, tieniti cari tutti i mattarellum e i dinosauri che ti vogliono cosi bene. Per quanto mi riguarda, ti auguro di finire i tuoi giorni nel fango nel quale ti trovi cosi bene, coperto di merda da quelli che hai votato, voti e che speri risolvano i problemi tuoi coi soldi altrui, anche i miei. E al neo inquilino del quirinalo e a tutti i parassiti che lo hanno eletto il mio più sincero e accorato : MI FATE SOLO SCHIFO. VERGOGNATEVI, TIRANNI DA STRAPAZZO.

Cosa dirti caro Mattarella ? Appartieni in tutta buona fede e convizione (ed è proprio questo il problema) alla schiera di Kattokomunisti all’amatriciana che hanno come missione divino-politika quella di occuparsi del prossimo ad ogni costo, coi soldi degli altri e mai coi propri. E lo fai con uno stipendio di oltre 400 mila euro l’anno, mentre potresti tranquillamente vivere con 600 euro al mese, e sapresti davvero cosa sono le difficoltà degli italiani di cui dici di volerti occupare. E te, come tutti i tuoi sodali kattokomunisti, combattete una vita intera, proclamando la difesa dei deboli, dei bisognosi, dei pensionati, dei giovani, delle donne, degli stranieri, delle comunità montane e di quelle marine, e dei pescatori, e dei metalmeccanici, e degli artigiani, insomma di chiunque vota e può chiedere e aspettarsi qualcosa dalla vostra lurida specie. E passate decenni fino alla morte, come eroi a occuparvi della difesa delle stesse vittime prodotte dal vostro cancerogeno sistema, e promettete la soluzione ai problemi che voi stessi avete creato. Noam Chomsky ci aveva visto giusto.
Mattarella, se da cattolico quale tutti ti indicano, tu leggessi ogni tanto il Salmo 89, come dovresti fare ogni mattina, impareresti “insegnaci a contare i nostri giorni, Signore”. E se tu lo facessi davvero, realizzeresti subito che i giorni che ti restano sono molti meno di quelli che hai già sprecato. Scapperesti quindi dall’ultima poltrona sulla quale ti hanno installato i tuoi sodali, per ritirarti in un eremo e avere il tempo di pentirti della violenza e del male che il sistema nel quel sguazzi da 40 anni produce e ha prodotto, nonostante le tue buone intenzioni. Di buone intenzioni sono asfaltate le autostrade che portano all’inferno. AMEN

===========================================================================

per leggere i miei precedenti articoli, cliccate sul mio nome che appare in alto a sinistra, sotto al titolo di questo post.

Apparirà l’elenco completo dei 105 già scritti.

Shares

Incoming search terms:

  • paleolitico e mesozoico
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi