Capire La Crisi in Macedonia in una Cartina

Di FunnyKing , il - 16 commenti

banner_spi_01

Ormai le rivolte colorate (di m….) si riconoscono dopo poche ore che scoppiano.

Forse già questa sera comincerà il balletto delle notizie sui media mainstream e ho il sospetto che il “cattivone” verrà subito individuato nell’attuale premier Nikola Gruevski.

Cosa ha di così importante la Macedonia? La posizione per un tubo che porterebbe gas russo in Serbia, Ungheria e poi in Europa saltando Bulgaria e soprattutto Albania, la nazione più schierata con gli USA in questa zona.

Non a caso i media Serbi parlano apertamente di attacchi dell’UCK (forza paramilitare Kosovara. Il Kosovo è uno stato di etnia Albanese ex Jugoslavo) su territorio Macedone.

In una cartina:

albania_mission_map

Gli scontri, sono avvenuti a Kumanovo.

Ho disegnato un ipotetico Turk Stream per dare un idea dell’importanza geostrategica della Macedonia.

Dunque prepariamoci, la Nato e gli Stati Uniti stanno riaprendo il fronte balcanico per isolare la Russia. Niente di più niente di meno. Come andrà a finire solo il cielo lo sa.

Condivisioni

Incoming search terms:

  • macedonia cartina
  • cartina europa ma edonia
  • macedonia cartina europa
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Stefano74

    direi che di tubi non capisci ….un tubo

    • funnyking

      faccio quello che posso

    • DANILOCARNO

      …Forza Stefano74, allora illuminaci tu,cioé:
      ” di tubi non capisci un tubo ”
      E TI SPIEGO PERCHÉ:
      ……………………

      Buona domenica.

      • Stefano74

        perché prevarrà il progetto nabucco + tanap + tap che si tengono ben alla larga dai balcani. Geologicamente e’ più semplice passare da romania e Bulgaria oppure più a ovest verso l’Italia. Saipem farà di tutto per rientrare dopo il fallimento del South stream che gli ha fruttato solo 300 milioni di ammenda + chiusura dei subappalti da valutare.

        • DANILOCARNO

          …Grazie Stafano74, adesso ne sappiamo di piú.

          Buona settimana.

  • Efi

    Intanto l Albania ha presentato una nota al ambasciatore Greco,(corredato con una cartina,pare),nella quale chiede la modificazione dei progetti x le ricerche di petrolio al Ionio,perche vengono incluse le sue acque territoriali.
    Scrive la Kathimerini.

  • Scimmia

    A breve mi aspetto una rivolta “colorata” anche Grecia.

    • funnyking

      si si anche io.

    • alex

      Per ora la rivolta in Grecia sembra colorata di “marrone”, colore padrone nella eventuale rivoluzione colorata italica, per l’odore, lascio sniffare l’aria che tira, si capisce di che “materia” è questo colore!!

      Fate vobis

  • Aedem

    Troppo vicino in Serbia,sta Kumanovo.

  • Doris

    Rivolte colorate. Non ci si dovrebbe stupire, visto e considerato che in Albania opera
    l’Open Society Foundation di Soros

  • ALESSANDRO13

    Che siamo noi i prossimi?

  • gigi Bi

    FK: un ultimo aggiornamento “Macedonia: Group Of 70 Terrorists Is Eliminated As A Threat – Report” http://inserbia.info/today/2015/05/macedonia-fighting-continues-serbian-special-forces-sent-to-border/

  • Disca

    UCK, balcani….vuoi vedere che siamo riusciti a creare lo scenario perfetto per i combattenti ISIS ?

  • Vortex

    E se dalla Grecia il gas passa per l’Italia? Poi va a Baumgarten in Austria e da li in tutta l’est europa. Per l’Italia sarebbe uno scenario molto vantaggioso che potrebbe durare anche cinque anni. Dico cinque anni perche’ e’ piu’ o meno il tempo che gli americani ci metteranno ad organizzarci una bella rivolta colorata con tanto di guerra civile e spaccare tutto in mille pezzi.

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi