Investire in Oro Fisico (RELOAD), io ho Scelto la Sterlina d’Oro.

Di FunnyKing , il - 69 commenti

Nota di Rischio Calcolato:  a grande richiesta ri-pubblico un articolo fondamentale  (parliamo di un post di fine 2010.. ne è passato di tempo, direi un post barbarico anzi un post reliquia)

Chi mi conosce oppure chi ha avuto la ventura di discutere con me su qualche forum (magari qualche forum segreto 😉 ) sa che da più di un anno (era il 2010… n.d fk) ho preso la decisione di investire in Oro Fisico, la parola investire in questo caso ve presa come una decisione strategica di lungo periodo. Sintetizzo velocemente e con uno schema le ragioni della mia scelta per poi concentrarmi su come e in cosa io investo abitualmente in oro:

1) Ritengo che l’attuale sistema basato sulla moneta di carta, senza valore intrinseco, non sia più adeguato per garantire la conservazione del patrimonio. La fiducia incondizionata nella valuta occidentale chiave, il dollaro, è ormai un lontano ricordo. Il comportamento della Bce, purtroppo (e ne sono veramente dispiaciuto e deluso) solo in apparenza si è rivelato essere improntato ad un maggior rigore. Come ben sapete è ormai di dominio pubblico che almeno in un occasione la BCE abbia permesso ad una banca centrale (quella Irlandese) di aumentare l’offerta di moneta dal nulla, senza alcuna contropartita o garanzia (link).

2) Il trasferimento dell’enorme debito privato legato alla bolla immobiliare mondiale si è trasferito al settore pubblico e a meno di improbabili “rivoluzioni” è destinato verso la  sua meta finale, il patrimonio dei cittadini.

3) L’oro oltre a non essere indefinitamente inflazionabile come qualsiasi asset class basata sulla carta (valute, azioni, obbligazioni…) è una materia prima che ha probabilmente visto il suo picco di produzione algli inizi del 200o e che vede una platea di consumatori che si va espandendo di pari passo con l’uscita di milioni di cittadini dei paesi in via di sviluppo  dallo stato di indigenza.

In poche pare l’oro fisico è:

1) NON REGISTRATO (e di difficile registrazione): Sarebbe molto difficile che uno stato qualsiasi, per qualsiasi ragione, riesca ad applicare un aliquota o un sequestro del mio oro.

2) PICCOLO E TRASPORTABILE: In un pacchetto di sigarette stanno comodamente dentro una decina di once di oro (anche di più volendo), ovvero circa 10.000 euro di oggi

3) RICONOSCIUTO E LIQUIDABILE a prezzi equivalenti in tutto il mondo.

4) NON INFLAZIONABILE DA NESSUNA BANCA CENTRALE: l’Oro non si stampa, si estrae dalle miniere e la produzione mondiale ha raggiunto certamente il suo picco 10 anni fa. (vedi appendice in fondo al post)

5) ESENTASSE: l’acquisto e la vendita di oro sotto forma di lingotti o monete in Italia non è soggetto a IVA (shhhh diciamolo piano però…)

Fatto questo doveroso e rapido elenco che merita comunque una lunga trattazione a parte…e la farò… ecco come investo in oro fisico:

Ogni mese compro 2 sterline di oro, febbraio 2011 sarà il sedicesimo consecutivo.

Vi rimando a wikipedia per le caratteristiche morfologiche e la storia di questa stupenda moneta, tecnicamente si chiamarebbe Sovrana  in Italia è meglio conosciuta come Sterlina d’Oro e che da ora in poi chiamerò semplicemente Sterlina.

I motivi della scelta sono essenzialmente 3:

1) Quotazione certa e Spread fra prezzi di acquisto e di vendita

In Italia ogni giorno lo specialista Cofinvest pubblica on-line e sul Sole 24 ore i prezzi di acquisto e vendita della Sterlina (insieme con quello di altre monete). La Sterlina offre già a livello ufficiale un differnziale che a seconda dei giorni va dal 5% a l10% fra prezzo di acquisto e di vendita che chi tratta oro dovrebbe applicare (in ogni caso la Cofinvest di Milano applica quei prezzi, ne ho avuto personalmente conferma). Nella pratica non è difficile vendere ad altri operatori professionali in oro o su ebay la propria sterlina anche con spread più contenuti di quelli ufficiali.

2) Riconoscibilità e Lucidabilità Nazionale e Internazionale

Potreste avere difficoltà a vendere il vostro oro fisico a prezzi “fair” usando lingotti o monete da investimento meno diffuse (come il Panda Cinese). La sterlina è riconosciuta e accettata a prezzi “onesti” ovunque nel mondo (non solo in italia e non è un dettaglio)

3) Taglio

Cominciai a comprare Sterline sotto i 200€ al pezzo oggi le compro a 240/250€ una pezzatura che mi permette di potere suddividere in maniera soddisfacente il mio “monte oro” quando e se volessi disinvestirne una parte

Dove tengo le mie sterline?

Io le tengo in una cassetta di sicurezza in una banca della mia città, ritengo di avere il tutto il tempo necessario, in caso di avvisaglie di tempesta di potervi accedere prima dello stato . Soldi, Azioni, Obbligazioni o altri pezzi di carta (o Bit)  sui conti correnti, come ci insegnano recenti esperienze passate sono facilmente e immediatamente  aggredibili per decreto, in una prima fase di grave crisi posso immaginare una patrimoniale sui conti correnti, Bot, Azioni etc.. ma fatico ad immaginare l’apertura coatta di tutte le cassette di sicurezza d’Italia.

Una cassetta di sicurezza costa in media circa  100€ all’anno comprese le spese dell’eventuale conto corrente di appoggio. (non ti danno la cassetta se non apri un conto)

Da chi compro le mie sterline?

Ho due “spacciatori”   😉 di sterline  (lo ammetto per me l’oro fisico  è diventato quasi una droga)  , sono entrambi negozi regolarmente iscritti nell’elenco degli Operatori professionali in oro tenuti dalla Banca D’Italia entrambi i negozianti sono su piazza da oltre venti anni.  (mi fido più della loro onestà che di quella del mio banchiere…)

A chi venderò le mie sterline di oro?

Vendere il proprio oro al prezzo giusto (ovvero quello indicato sul Sole 24 ore da Cofinvest ) è solo un p’ò più difficile che acquistarlo al prezzo di mercato. Normalmente chi vende sterline di oro è disposto a comprarle con un forte e ingiustificato sconto sulle stesse. NON ACCETTATE MAI PROPOSTE DI PREZZO INFERIORI A QUELLE PUBBLICATE sul Sole 24 ore.

Intanto potete rivolgervi alla stessa Cofinvest che vi applicherà il prezzo giusto, ma cercando nella vostra città, con un attimo di pazienza dovreste trovare vicino a voi un rivenditore SERIO disposto ad applicare gli stessi prezzi. Io qui dove vivo l’ho trovato.

Eccovi svelato come impiego una parte (sempre più rilevante) del mio patrimonio e dei miei guadagni, spero possa esservi utile come spunto di riflessione.

FunnyKing

 

 

Shares

Incoming search terms:

  • acquisto sterline doro dallestero
  • chi vende sterline doro sicure
  • monete sterline donazione
  • patrimonio in monete oro
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Tags: ,
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi