Privacy Calcolata: Posta Elettronica Sicura, I Migliori Servizi.

Di FunnyKing , il - 27 commenti

v-per-vendetta

Nel 2013 l’ex agente della CIA, Edward Snowden, ha lanciato una vera e propria bomba relativa alle falle della privacy nei servizi di posta elettronica rivelando come l’agenzia di intelligence americana fosse in grado di intercettare, e quindi leggere, tutte le mail del mondo. Una situazione che ha portato a galla il problema della sicurezza e della privacy nelle comunicazioni e che, soprattutto, ha portato alla domanda ovvia di quale potrebbe essere il modo per evitare che la propria posta elettronica possa essere letta da chiunque.

Per potersi sentire sicuri nell’utilizzo della posta elettronica l’unica soluzione è quella di affidarsi a società di email che assicurano servizi che seguono i protocolli di anonimato.
Purtroppo il migliore servizio di posta elettronica sicura, ossia quello offerto da Lavabit, è stato chiuso in seguito allo scandalo Snowden proprio perché questo server era considerato così sicuro che l’ex agente della CIA lo utilizzava in prima persona. Chiuso anche il Silent Circle, che utilizzava protocolli di criptazione e protezione dati di livello simile a quelli della Lavabit. Infine, chiuso anche il servizio di Tormail, che assicurava una casella di posta sicura e gratuita per accedere alla quale si poteva utilizzare solo ed esclusivamente il sistema di navigazione anonimo Tor.

Restano invece aperte e sicure tre interessanti soluzioni, la Neomailbox, la Countermail e la Husmail.

Neomailbox (https://www.neomailbox.com/) utilizza server ospitati in Svizzera che si basano sul sistema operativo OpenBSD. Offre un servizio a pagamento per ottenere la crittografia delle mail (che avviene tramite protocolli SSL), servizi di antispam e antivirus e, soprattutto, la possibilità di rendere anonimo l’IP del mittente. Inoltre chi apre una casella di posta con Neomailbox può creare una serie di indirizzi di mail falsi che assicurano maggiormente la privacy del cliente. Infine, va sottolineato che Neomailbox, utilizzando dei server in Svizzera, si adatta alle normative sulla privacy europea, che offrono maggiore protezione, soprattutto agli utenti del Vecchio Continente, rispetto a server che seguono la legislazione americana o di altre nazioni.

CounterMail (https://countermail.com/) ha sede in Svezia ed utilizza il protocollo di crittografia Open PGP, e prevede 4096 chiavi per la protezione dei dati. Utilizza inoltre una chiave USB in assenza della quale non è possibile accedere all’account di posta, offrendo un’ulteriore protezione alla propria casella mail.
Ha un costo molto contenuto, ponendosi tra i servizi di posta elettronica sicura a pagamento più economici sul mercato. Un altro punto di forza di questo servizio è che supporta i più importanti sistemi operativi come iOS, Windows e Linux.

Se si dovesse scegliere il servizio più sicuro in assoluto, probabilmente la scelta dovrebbe cadere, però, su Hushmail (https://www.hushmail.com). Tra l’altro questo gestore di posta assicura un servizio non solo sicuro, ma anche gratuito e sul quale è molto semplice ed immediato registrarsi. La doppia opzione, gratuita o a pagamento, permette di utilizzare più o meno spazio per le proprie mail (25 MB per il servizio gratuito e fino a 10 GB per quelli a pagamento), ma non va ad incidere sulla sicurezza della privacy che resta invariata e segue protocolli SSL.

La protezione dei dati, come accennato, avviene tramite protocolli specifici, come S/MIME o PGP, considerati degli standard per la sicurezza della posta elettronica. Vediamo di cosa si tratta.

S/MIME (acronimo di Secure Multipurpose Internet Mail Extension) è un protocollo che assicura la cifratura di messaggi di posta elettronica nel formato MIME. La cifratura avviene tramite crittografia a chiave pubblica e S/MIME si pone tra l protocolli più utilizzati dai server di posta che vogliono assicurare l’anonimato. La distribuzione delle chiavi pubbliche per i corrispondenti che utilizzano S/MIME avviene tramite una Autorità Certificativa (Certification Authority, CA) che effettua una serie di controlli atti ad autenticare le identità di mittenti e destinatari.

Anche il Pretty Good Privacy, comunemente indicato con PGP è un software di crittografia a chiave pubblica che assicura la massima riservatezza dei dati inviati via mail. A seconda del sistema operativo che si utilizza, il software prevede una serie di strumenti che assicurano la massima funzionalità e sicurezza. Dagli esperti del settore è considerato uno dei sistemi di crittografia più complessi utilizzati per scopi civili e, proprio per questa elevata sicurezza, è uno dei più utilizzati al mondo. Il suo utilizzo è specifico per la cifratura e la protezione delle mail che non presentano un proprio sistema di sicurezza.

Oltre ai protocolli di gestione dati, un ulteriore livello di sicurezza per le mail è fornito da alcune particolari tipologie di connessioni, che vengono caratterizzate da un elevato grado di protezione. Tra queste, quelle che seguono il protocollo SSL sono le più utilizzate.

Certificato di protezione SSL.
Il passaggio di dati tramite i server di posta elettronica può essere reso sicuro tramite il protocollo SSL (Secure Sockets Layer), che è stato riconosciuto come uno dei sistemi di cifratura più efficaci al momento in circolazione. La caratteristica principale di questo protocollo è che assicura, al server di posta elettronica che si utilizza, di riconoscere il computer dell’utente e viceversa, per cui eventuali deviazioni verso altri server vengono subito riconosciute, bloccate e comunicate. Il protocollo SSL può essere abilitato sia per la posta in entrata (POP SSL) che per quella in uscita (SMTP SSL). Si consiglia di installare sempre la protezione per le mail che si muovono in entrambe le direzioni, perché in tutti e due i casi è possibile essere soggetti a deviazioni ed intrusioni da parte di pirati informatici.

 

Nota di Rischio Calcolato: stiamo cercando autori esperti di soluzioni pratiche per la tutela dei dati personali su internet.

Privacy Calcolata (ultimi post)

 

Shares

Incoming search terms:

  • mail più sicura
  • posta elettronica sicura
  • account mail piu sicuro
  • email più utilizzata al mondo
  • intrusione ssl i messaggi potrebbero essere stati spiati
  • mail sicure
  • migliori indirizzi email
  • servizi posta piu sicuri
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi