Diario di un Blogger: Asus Zenfone Max, il Nuovo Re dei Telefoni Professionali. (e Costa Poco)

Di FunnyKing , il - 18 commenti

DIARIO DI UN BLOGGER

Nota di Rischio Calcolato: questa è una rubrica un po’ Geek che riguarda gli aspetti tecnici della mia vita di blogger, cioè i device che uso, i programmi, server e trucchetti vari . Si tratta di appunti sparsi che verranno scritti mano a mano che si presenta un qualche cambiamento nel mio modo di usare la tecnologia….ed anche un pochino alcuni aspetti dei cavolacci miei.

maxresdefault

Se usate come me, lo smartphone per lavoro avete probabilmente bisogno di:

  1. affidabilità
  2. durata della batteria
  3. ricezione
  4. dimensioni dello schermo generose per leggere i dati in mobilità e ad alta luminosità per essere letto all’aperto
  5. Una fotocamera di buon livello specie per l’acquisizione di documenti

E’ appena uscito Asus Zenfone Max e a mio parere siamo di fronte ad un eccellente compromesso, perfetto per lavorare.

Non si tratta di un Top di Gamma, anzi al contrario parliamo di un mid-range con alcune caratteristiche ormai rare e che il marketing bolla come obsolete.

Mi riferisco alla risoluzione dello schermo che è “solo” HD ovvero 720×1280.

In realtà quella che il marketing dominante bolla come un difetto per me è un pregio. Non esiste alcuna ragione pratica per usare risoluzioni superiori in uno schermo da 5.5 pollici, e uno schermo con risoluzione HD consuma meno energia di uno schermo dalle stesse dimensioni ma con risoluzione maggiore. Peraltro meno pixel significa anche minore utilizzo del microprocesore e dunque ancora più risprmio energetico.

Peraltro le prime recensioni dicono che la luminosità dello schermo LCD IPS scelto da Asus sia elevatissima.

Poi c’è il processore, ovvero uno Snapdragon 410, un “basso di gamma” a bassissimo consumo e basse prestazioni ma in grado di ricevere segnale LTE in tutto il mondo.

Si conferma quindi che Asus ha voluto costruire e offrire al mercato uno strumento di lavoro e non di gioco. Focalizzato su affidabilità, utilizzo professionale e durata della batteria.

5000mAh vi bastano?

Avete letto bene, abbiamo uno smartphone a basso consumo con una batteria da 5000mAh, purtroppo non rimovibile. Quindi i 2 giorni di utilizzo intenso sono garantiti, anche 3 o 4 con un utilizzo “parco”.

Fatto di plastica. (e meno male)

Ed ecco un altro punto importante. L’affidabilità.

Io possiedo uno smartphone con il corpo in metallo. Molto bello per carità ma scivoloso e più fragile. Il Metallo NON è in grado di assorbire gli urti bene come la plastica. Vi confesso che preferirei avere un corpo di plastica e non di metallo. Pazienza per lo “style” non uso il cellulare per vanteria ma per telefonare, consultare e trasmettere dati e fare lavoro di ufficio.

Fotocamera di medio-alto livello.

Dove serve Asus ha messo componenti di qualità, abbiamo una fotocamera da 13 mega pixel con auto focus al laser e dual led. Ovvero quello che serve.

Dual Sim, Dual LTE, Dual Stanby. Memory Slot Separato.

Abbiamo un sistema Dual Sim Lte, Dual Stanby e memory Slot separato per aumentare la memoria interna (solo 16gb)

Il Prezzo, per ora in Italia questo cellulare non è ancora disponibile, ma il prezzo pare che sia 249€ a livello ufficiale, non mi stupirei di trovarlo a 199€. Non esiterei a comprarne 2 a questo prezzo per tenerne uno di backup in caso di incidente.

Verdetto: per me Asus ZenPhone Max è il nuovo re in città per la produttività. e costa poco.

Due difetti:

  1. Memoria interna troppo piccola per un telefono professionale (16mb) ma espandibile
  2. batteria NON rimovibile (ormai sono una rarità i telefoni con batteria rimovibile)

 

 

Shares

Incoming search terms:

  • asus zenfon max 32gb commenti
  • asus zenfone max forum
  • pareri su zenfone max
  • pregi e difetti zenfone max
  • telefono che costa poco
  • trucchi asus zenfone 3 max
  • zenfone 3 max pregi e difetti
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Lucio

    Credo amche io che sia un ottimo prodotto. Amvhe il p8 lite di huawey è ottimo a quel prezzo. Risoluzioni 2k su 5-6 pollici? Inutili.

  • Michele M.

    Su Amazon lo vendono anche in Italia, a 249 euro.
    Su Gearbest dot com lo vendono a 146 euro. Non conosco il sito, ma sembra cinese, con possibili problemi di dogana.

    • A. Luca B

      confermo la cinesita’ del sito

      su chinafonini lo danno da verificare

      gli affidabili sicuri sono i soliti

      chinavasion.com

      etowalk.com / etotalk.com

      tinydeal.com

  • Guido Aguiari

    sicuramente pesa un sacco

  • Disca

    tra un mese esce il p9. costerà un po’ di più ma dovrebbe fare le scarpe a tanti concorrenti.

    • AndreAX

      p9 di chi sarebbe?

      • Disca

        Huawei.

  • nicola

    Con poco più di 100 euro acquistate un “”Leagoo elite 5″”.
    E poi mi fate sapere.

  • Angelo

    Che ne pensate di Stonex o NGM? Io posseggo un Forward Prime e mi trovo benone ma il prossimo Smartphone vorrei fosse prodotto in Italia e non solo progettato come NGM. Ma davvero Stonex è assemblato a Monza?! E poi funziona bene? Se davvero le cose stessero così io non avrei più dubbi, massimo appoggio ai folli che danno lavoro di alto livello in Italia!

  • kikko19

    vabbè 16 gb di memoria interna non sono pochissimi, e comunque con 20 € ti compri altri 16/32 gb che bastano e avanzano. Per la batteria pazienza, ma tanto tra 3 anni lo cambi con un astronave spaziale.

  • FP

    Io vi sto scrivendo da uno Zuk Z1 64gb di memoria interna ( non espandibile) dual SIM , 4000mAh e snapdragon 801 . Made in Lenovo per 300€… Altro che 410…

    • AndreAX

      mi hai dato un’ottima info non sapevo lenovo facesse smart grazie

    • Carlo Altieri

      Interessantissimo: vedo che monta la Cyanogen OS 12.1 !
      qualche mese stavo per acquistare per mio nipote un altro modello di Lenovo, poi alla fine ho rinunciato per perché da più parte si segnalava che erano installati molti software non graditi e impossibili da rimuovere per un utente medio, ma con la CGM il discorso è molto diverso.

      • FP

        Guarda , è una bomba solo il comparto telefonico non è il TOP , però io abito nel culo del mondo, invece se si abita a Milano o Roma il discorso è molto diverso. Oltre 5 H di schermo con 2 gg di uso. Ho detto tutto.

  • franco

    Da prendere in considerazione!

  • Carlo Altieri

    Concordo con i 5 punti, aggiungerei la facilità d’uso e intenderei l’affidabilità non ristretta all’hardware, ma estesa anche al sistema operativo, con aggiornamenti – i meno possibili – ma tempestivi quando necessario. Per me le dimensioni da 5″ sono il giusto compromesso tra lettura dello schermo e maneggevolezza. Non trovo indispensabili la doppia SIM (per l’uso che ne faccio io) e la batteria rimovibile. Io ho trovato il mio cellulare ideale, è il Lumia 830, WP è una scelta coraggiosa, ma non tornerei indietro agli Android per niente. A chi mi chiede un consiglio, non sono così coraggioso, consiglio comunque Android, “smartphones for the masses” 😉 Amo vivere tranquillo (ma è un discorso complesso conosciuto da chi per amici e parenti è riferimento per gli acquisti tecnologici). Dimenticavo: mi piace troppo il corpo in metallo perché ogni oggetto di utilizzo quotidiano non deve essere solo funzionale, ma anche piacere …

    • Carlo Altieri

      Aggiungo 2 funzionalità molto utili, quasi irrinunciabili (me ne accorgo dopo averle usate per un po’ e devo tornare ad un cellulare che non le ha): schermata glance e ricarica wireless.

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi