Fondamentale: Aumenteranno di Brutto Le Tasse di Successione. Prestate Attenzione.

Di FunnyKing , il - 90 commenti

image

Devo introdurre un nuovo tema di cui non mi sorprende che i giornali italiani parlino poco. Lo faranno ovviamente quando sarà troppo tardi e i topi (voi) saranno in trappola.

In Italia attualmente vige ancora un regime di relativo favore per quello che riguarda le imposte di successione e/o donazione:

Schermata 2016-07-13 alle 14.15.24

Esistono franchigie fra cui quella da 1 milione di euro per i parenti in linea diretta, e le imposte sono piuttosto basse nel confronto con quelle di altri paesi OCSE.

Tuttavia andrebbe ricordato che l’Italia è anche il paese con la più alta pressione fiscale complessiva, e dunque il patrimonio accumulato dalle famiglie italiane è già stato tassato fino all’osso.

Il punto focale è che esiste una delega fiscale al governo per cambiare questo stato di cose e passare ad un regime molto più punitivo, l’ipotesi più accreditata è la seguente:

 

NUOVA TASSA DI SUCCESSIONE

La base imponibile della nuova imposta di successione sarà sempre costituita dal valore complessivo dell’eredità. L’ammontare della tassa, però, si determinerà applicando le seguenti aliquote:

7%: per il coniuge ed i parenti in linea retta (genitori e figli), con una franchigia massima di 400.000 euro (vuol dire che il tributo si paga sul valore che eccede questa soglia). Attualmente, l’aliquota è al 4%, e la franchigia a un milione di euro;
8%, per fratelli e sorelle, con una franchigia di 100.000 Euro; attualmente, l’aliquota è al 6%, e la franchigia è uguale;
10%, senza franchigia, per gli altri parenti fino al quarto grado, affini in linea retta, affini in linea collaterale fino al terzo grado; attualmente la franchigia è pari al 6%;
15%, senza franchigia per gli altri soggetti; attualmente la franchigia è pari all’8%.

Ma le novità non finiscono qui: se il valore del patrimonio ereditario supera i 5 milioni di euro, le aliquote saranno pari al:

21%, per coniuge, genitori e figli;
24%,per fratelli e sorelle;
30%, per tutti gli altri parenti sino al 4° grado;
45%, per gli altri soggetti.

Faccio notare che nell’asse ereditario e/o nella donazione per il calcolo della franchigia sono COMPRESI I BENI IMMOBILI.

Questo significa che nella stragrande maggioranza dei casi la “Prima Casa” si mangerà e spesso supererà ogni franchigia.

Inutile soffermarsi sulla logica di questo nuovo inasprimento fiscale, è piuttosto ovvio, l’Italia è ancora fatta di famiglie ben patrimonializzate che hanno risparmiato per una vita, e dunque esiste un bel gruzzolo da aggredire in sede di successione. Non importa quanti sacrifici abbiano fatto e quante tasse le famiglie italiane ci abbiano GIA’ pagato.

Prevedo una nuova ondata di depressione immobiliare in Italia specie per gli immobili di pregio, più facile venderli e poi in qualche modo e con calma trasferire i soldi ai figli.

Detto questo vi prego di prendere nota con attenzione di questo evento, specie coloro i quali hanno un patrimonio complessivo consistente, se ne parla poco in Italia e capisco anche bene il perchè e da dove arriva il fumo di copertura.

Purtroppo le famiglie che hanno molti beni immobiliari non hanno scampo, devono o dovrebbero vendere in fretta se trovano mercato, chi invece ha un cosistente patrimonio bancabile, diciamo oltre il milione di euro, ovvero:

  • conti correnti
  • quote societarie
  • investimenti sui mercati finanziari

Dovrebbe considerare di utilizzare gli strumenti che la legge mette ancora a disposizione per porre le basi di una difesa fiscale efficace.

A questo proposito e vista l’urgenza ho in mente di fare un incontro in Svizzera a fine Agosto sul tema per vedere quali siano le possibili soluzioni, scrivete a rischiocalcolato@gmail.com nel caso foste interessati.

Siate Consapevoli, Siate Preparati.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Tom Kindle

    bastardi. Farò come i kulaki brucerò tutto il raccolto prima che passino le squadracce rosse

    • T_B_S_

      Mi sa che il colore sarà ininfluente

      • Tom Kindle

        Hai ragione

  • Gianbattista

    La cosa era conosciuta da mesi ….non c’è scampo …..almeno per gli immobili …….

  • Alessio Carulli

    Per prima cosa bisogna averceli degli immobili sopra 400.000 euro, poi si può pensare al modo di salvarli 🙂

    • Semplice

      Quello è per la 1° casa dei parenti stretti…ma se hai uno zio/zia ecc..che ti lascia un appartementino in città, come minimo sono 100K e li la franchigia non esiste ed in più ti rimane la rogna di vendere, se ci riesci con il rischio di dover anticipare e pensa un pò se quei soldi non li hai !

  • Andrea Vignola

    La chiesa non lo permetterà mai. Figurati pagare sta valanga di imposte sulle donazioni delle vecchie babbione

  • Speranza

    La soluzione è semplice: donare oggi!
    Lo fece anche Prodi prima di aumentare l’imposta.

  • Semplice

    “Tuttavia andrebbe ricordato che l’Italia è anche il paese con la più
    alta pressione fiscale complessiva, e dunque il patrimonio accumulato
    dalle famiglie italiane è già stato tassato fino all’osso.”

    Non serve aggiungere altro.

    PS: inutile che si citi semprel’estero come panacea di tutti i mali, occorre capire di quale estero si parla perchè se qualche demente intende spostarsi o spostare verso altri paesi CCCP…si ritroverà cornuto e mazziato.
    Se proprio volete andare, il vecchio continente dovete abbandonare.

  • Luca

    Attenzione. Chi suggerisce di donare non conosce la normativa italiana sulle successioni e i guai in cui si infila

    • Speranza

      Se uno dona ai legittimari non si infila in nessun guaio

      • elf elrond

        Se parli di beni mobili, il tuo discorso fila.
        se parli di immobili, sappi che chi riceve la donazione NON PUO’VENDERE IL BENE DONATO SE NON SONO PASSATI 10 ANNI DOPO LA MORTE DEL DONANTE.

        • Speranza

          In realtà sono 20 anni dalla donazione e non 10 dalla morte del donante (art. 563 c.c.). E non è che non possa vendere il bene, è semmai che l’acquirente resta esposto all’azione di riduzione dell’eventuale legittimario e quindi non sarà incline ad acquistare (né la banca a concedere l’eventuale mutuo ipotecario). Per questo dicevo che basta donare ai legittimari (in misura uguale) per evitare ogni problema. E comunque si sta parlando di conservazione familiare di grandi patrimoni, per cui la vendita immediata da parte del donatario non è il caso più frequente.

          • Giacomo Bajamonte

            Il problema è se applicano la proposta SEL in maniera retroattiva, in quel caso la donazione non sarebbe esonerata, e anzi ti ritroveresti a pagare sia le tasse sia il notaio…

          • Speranza

            Lo vieta lo Statuto del Contribuente e se lo derogassero la norma sarebbe censurata dalla Corte Edu (tanto simpatica al Direttore Blondet…)

        • Luigi za

          E spesso e volentieri le banche in presenza di Donazione non concedono mutui anche ben dopo i 10 anni.

  • paolo

    l’idea del trust? Magari in svizzera? E’ consigliabile? Oppure è roba superata?
    Qualcuno sicuramente ne sa più di me…
    grazie

    • Speranza

      Superata… e dopo i Panama Papers è in corso una stretta per colpire i beneficiari effettivi delle varie costruzioni giuridiche. Ribadisco: donazione oggi, magari con riserva di usufrutto.

    • Pareggiamoiconti

      il trust può ancora funzionare se fatto bene

      quanto meno, può permettere di “congelare” il regime attuale

  • Burghy

    Oro…

    • Dado

      unica soluzione!

      • Roberto Zambrini

        .
        … c’e’ anche l’argento …
        🙂
        .

    • Luigi za

      Sì certo, ma dovresti chiedere conferma ai cittadini USA dell tempo della Grande Depressione. Lo Stato lo pretese per se.

  • alex

    Ribadisco fermamente che la soluzione è affamare la bestia. Vendere ed evadere ad ogni costo. Un componente della famiglia (intestatario delle varie proprietà, etc.. etc..) vende tutto, si prende i soldi e va in culo allo stato in materia di tasse, imposte, etc.. etc.. Omette il pagamento delle citate sopra ( non la dichiarazione, questa va fatta), “sporcandosi” lui personalmente, ma, facendo restare coniuge e figli “puliti”. Si trasferisce la residenza all’estero (fuori europa, magari Sud america, GB & Co)e soffrirà nel suo rancho di 4 ha con piscina, l’esilio dalla patria!! Rinnovare il passaporto per 10 anni e dopo 5 anni di residenza estera( nella maggior parte dei paesi, dopo 5 anni di residenza, si accede al diritto a richiedere la cittadinanza ed il passaporto di quel paese)e’ un dovere di essere umano,contrastare e combattere con ogni mezzo questi banditi e assassini al fine di preservare figli e discendenti. Oltre a questo, qualche dose di metallo fuso in testa a vari parassiti statali, potrebbe essere un buon viatico.
    Fate vobis

  • Mister Libertarian

    Tutto questo ladrocinio a che scopo? Tutta questa distruzione del tessuto economico e del patrimonio delle famiglie italiane, a che scopo?

    Solo per mantenere statali ed ex statali super-pensionati in numero esorbitante?

    Non sarebbe più giusto distruggere queste classi parassitarie, invece che portare alla rovina un intero paese?

    • Cruciverba

      Mettici anche le “Risorse” hanno trovato il modo per dargli una casa visto che così ne espropieranno centinaia di migliaia … I Sinistri sono dei geni Muah ah ah

    • Albert Nextein

      E’ il tumore egualitarista e redistributore.
      Hasta la miseria, siempre.

    • Giovanni Maria Loi

      Hanno fatto cartello e timbrano il cartellino con le scatole in testa per non farsi riconoscere. Neanche in galera che li sarebbero mantenuti. Da lavare con il fuoco.

    • Semplice

      Guarda che sei tu il suddito, mica il dipendente pubblico, quello appartiene alla servitù castale !

  • Antonino Trunfio

    Giovanni Birindelli sulla sua pagina FB, inseriva un post proprio sull’argomento. Anticipando il 22.6 e confermando oggi, quanto ha scritto FK. Lo scenario drammatico in cui sta precipitando un intera nazione.
    http://quifinanza.it/tasse/eredita-aumentano-le-tasse-di-successione-le-novita/56826/

  • Turbo mind

    Nel caso in cui il de cuius non abbia eredi e non abbia manifestato le sue volontà con un testamento tutto il suo patrimonio passa automaticamente allo stato. Gli immobili diventano proprietà demaniale, i beni mobili vengono messi all’asta o assegnati a enti pubblici, la liquidità viene fagocitata nel bilancio del Tesoro. Erede universale!
    Con l’aumento delle aliquote e il taglio delle franchigie lo stato non fà altro che affermare il suo maggior diritto come erede del patrimonio dei suoi cittadini/sudditi.
    Perchè l’Itaglia e la sua popolazione sono una grande famiglia!

    • Antonino Trunfio

      si scrive “famigghia”.

      • Turbo mind

        Bacio le mani Don Antonino!

        • Antonino Trunfio

          Non si dice Don Antonino, l’onorata società è per le cose spiccie. Don Nino, it’s better.

    • Albert Nextein

      Naturalmente lo stato non paga imposte di successione su quanto eredita in questi casi.

    • Stopensando

      Bravo è proprio questo il fine Ultimo, penso a questo punto che non ci altro da fare che iniziare a …..

  • Cruciverba

    Bene han trovato il modo di distruggere quell poco che avanza del mercato immobiliare Italiano .
    Bisognerà iniziare a conservare scorte pesanti di piombo .

  • Giovanni Maria Loi

    Basta, qui non si tratta più di meno peggio. Si tratta di estorsione. È un reato e va punito. Visto e considerato che chi dovrebbe tutelarci è il nostro stesso carnefice a questo punto direi che l’unica soluzione è appenderli per i piedi dopo averli fucilati.

    • Mister Libertarian

      Purtroppo i membri di questa casta politica criminale hanno al loro servizio un gigantesco apparato di dipendenti statali che, in cambio dello stipendio sicuro il 27 del mese (cioè di parte del bottino estorto ai produttori), eseguono con solerzia tutti i loro ordini.

      Pur di non perdere il posto fisso e i privilegi commetterebbero anche le azioni più turpi ai danni delle loro sventurate vittime.

      • Giuliano D’Ambrosi

        Ed è sempre stato così ! Mi chiedevo spesso, tempo fa, come si facesse ad agire in certi modi, solo per incassare lo stipendio, oggi non me lo chiedo più. Accetto il fatto che quelli sono i miei nemici e cerco di difendermi al meglio, non cerco il dialogo.

        • Mister Libertarian

          E’ vero. Ci chiediamo a volte com’è possibile che certi regimi tirannici stiano in piedi per tanto tempo.

          La risposta è: perchè ci sono miriadi di dipendenti statali che hanno tutto l’interesse a mantenere i tiranni in sella, e sono disposti a fare il lavoro sporco in cambio di uno stipendio sicuro.

    • Evasore Eretico

      oppure prima appenderli per i piedi e farli dondolare e poi cercare di fare centro, almeno ti diverti un po’…

      • Giovanni Maria Loi

        Ci vorrebbe troppo tempo, ho una pessima mira. Veloce e rapido. Poi con tutti quelli che ci sono non basterebbero i pali.

  • T_B_S_

    OT: ma se fanno il downgrade dei titoli di stato,non siamo fuori dal QE?

  • Gianox

    Ma quando entrerà in vigore, eventualmente, la nuova normativa?
    Mio padre è morto alcuni mesi fa, stiamo ultimando le pratiche di successione, ma verosimilmente mi occorreranno altri 3/4 mesi.

    • Giacomo Bajamonte

      Prima deve essere votata, è solo una proposta di legge (e anche di questo non c’è menzione nell’articolo, bah, quante imprecisioni per dei click).

      • Gianox

        Sì, in effetti, è vero.
        Però sono andato subito nel panico, appena letto il titolo.
        Non sono cose piacevoli.
        Già di per sé una pratica di successione non è una cosa piacevole.

      • Speranza

        Non deve essere votata se, come dice FK, c’è la delega. Basta un decreto del Consiglio dei Ministri. Comunque, lo dico per Gianox, sicuramente non si applicherà alle successioni già aperte, ossia ai beni di chi è deceduto prima dell’entrata in vigore, indipendentemente da quando verrà presentata la dichiarazione di successione.

        • Gianox

          Grazie.
          Sono subito corso ad informarmi: dovrei averla scampata.
          Almeno quello…

        • Speranza

          In realtà non c’è nessuna delega, la delega fiscale è scaduta da un pezzo.

    • Pareggiamoiconti

      innanzitutto condoglianze

      in secondo luogo, non preoccuparti: il regime fiscale applicabile resta comunque quello in vigore al momento del decesso

      • Gianox

        Grazie.
        Confesso la mia totale ignoranza in questo genere di cose; per fortuna, se ne è occupata mia sorella.
        Appena ho letto la notizia, le ho telefonato: c’è mancato poco che mi ridesse in faccia, tanto improvvida è stata la mia preoccupazione.
        Diciamo che ho tante qualità, ma di sicuro non sono portato per le cose molto pratiche.

  • Massimo Casali

    Il furto continua e si inasprisce da parte dei ladri al governo PER MANTENERE I PRIVILEGI E GLI ABUSI. SVEGLIA ITALIANI.

  • Giacomo Bajamonte

    @FunnyKing Ma guarda che il calcolo sugli immobili ai fini di tassa di successione avviene tramite la rendita catastale rivalutata, non è che se hai un immobile di 500 mila € la rendita catastale rivalutata su cui applicare le tasse è 500 mila €, non ne fai menzione nell’articolo, non lo sai o fai finta di non saperlo?

    • A. Luca B

      Hai fatto caso che esiste un’altra delega per la riforma del catasto a prezzo di mercato?

      • Massimo Decio Meridio

        Riforma del menga che dovrebbe essere corretta per avere qualche senso compiuto visto che legare il pagamento delle tasse al prezzo di mercato appare una cagata …. ma tant’è …
        Comunque mi sembra che la franchigia sia strutturata per non colpire la maggior parte delle prime case …

        • Pareggiamoiconti

          perchè pensi che debba avere un “senso compiuto”?

          serve solo a fare gettito, tutto il resto è optional

          • Massimo Decio Meridio

            Se serve a far gettito allora va bene qualsiasi cosa…. anche la tassa sulle scorregie …paghi a seconda dell’intensità durata ed odore …

          • Pareggiamoiconti

            attento a quello che scrivi… potresti dare spunti a qualcuno

          • Massimo Decio Meridio

            Stai sereno … hanno già pensato a cose che noi umani non abbiamo mai pensato … e manco sui bastioni di Orione ….

        • A. Luca B

          ah beh allora stiamo tranquilli se son tutelate le prime case.

          • Massimo Decio Meridio

            “Tranquillo” ha fatto una brutta fine ….
            Solo che il provveidmento sembrerebbe fatto per non colpire la massa indiscirminatamente ma solo chi ha più di una casa, poi è un’impressione eh …

          • A. Luca B

            Capperi io li metterei Galera quello che hanno più di una casa.

    • Pareggiamoiconti

      tranquillo, ci stanno arrivando

      la “razionalizzazione delle rendite catastali” è già in cantiere… ed è un massacro annunciato

  • Friendly Cynic

    Quanti hanno case da più di 400.000 euro in Italia?

    • franciwzm

      Penso che 100 metri quadri a roma o milano valgano ancora di più

      • Friendly Cynic

        Dipende dove? In centro/semicentro o periferia?

        • Dabonett

          Valore catastale. Non di mercato. Per questo faranno la riforma del catasto

        • franciwzm

          In centro siamo oltre gli 800

    • Lucio

      Non sono pochi soldi ma il punto è che qua siamo buoni solo ad aumentare le tasse. Ed il problema è che i patrimoni sono frutto di redditi già esageratamente tassati.

    • iuter andrea

      chiunque ha ancora un nonno di quelli che comprava case perchè “il mattone è un investimento”.

  • Se abbassassero le tasse sui redditi e sul lavoro, inasprire le tasse patrimoniali e’ la giusta direzione. Purtroppo pero’ questo non avverra’ quindi questo provveddimento innalzera’ ulteriormente la pressione fiscale globale.

    PS: il crollo dei prezzi degli immobili non e’ una cosa negativa anzi, vuol dire affitti piu’ bassi e anche meno anni di risparmio per comprarsi una casa. Che questo fermi il mercato delle costruzioni e’ chiaro, ma questo settore e’ ultrasaturo quindi si dovrebbe fermare in ogni caso.

    • Tom Kindle

      Ogni tassa è sbagliata, perchè porta le persone ad accumulare meno, e creare meno ricchezza.
      Diminuiscono cmq investimenti

    • Mister Libertarian

      Ti sbagli, non esistono tasse buone. Tutte impoveriscono la società.

    • Massimo Decio Meridio

      Il mercato degli affitti è ingessato di suo, non penso ci sia molta correlazione con i prezzi degli immobili …

    • HombreVertical

      Dissento.
      Il patrimonio è il risultato della sommatoria nel tempo dei risparmi ottenuti da un reddito GIA’ TASSATO (e mica poco).
      Ulteriori imposte sul patrimonio non dovrebbero essere teoricamente lecite.

      Però so che se ne infischieranno.. la bestia, ahinoi, ha fame e, se digiuna, muore.

  • Dabonett

    Io non mi preoccuperei. Se ti tassano 5 milioni di euro al 7%. Ti rimangono 4,650,000 euro.
    Ora capisco lo sconforto. Ma io che ogni anno dichiarò 100 k e sono nell’1% dei redditi alti, ci metto 46 anni di reddito lordo e 80 di reddito netto. Senza spendere
    Così per contestualizzare…..

    • Giovanni A.

      Certo, quando si tratta di soldi ok, ma se 5 milioni sono di immobili, chi ti paga il 7%?

      • Dabonett

        5 milioni di euro in immobili agli attuali valori catastali ?
        Possono valere tra i 10 e i 25 milioni di euro ( dubito siano appartamenti nuovi in periferia).
        Mi permetta di dubitare che non siano accompagnati da elevate disponibilità finanziarie.

  • what you see is a fraud

    Secondo Infowars l’Italia avra’ dei Bail in . Cioe ‘ prelievo forzoso a la Cipro !
    L’Italia e’ sull’orlo di un collasso economico e di un Bail in !
    http://www.infowars.com/italy-faces-economic-collapse-considers-cyprus-style-bail-ins/

  • Antonello S.

    In pratica si tratta di una patrimoniale occulta.
    Inoltre molti non sanno che sono aumentati recentemente i servizi di rete sulla bolletta elettrica che equivalgono alle accise sulla benzina.
    Renzi e la politica dei piccoli passi…

    • what you see is a fraud

      Ricapitolando i cittadini nei salari non ricevono compensazione per l’Inflazione che contnua anche quando non c’e’ crescita economica , ma lo stato e il tesoro aumentano le tasse con ll tasso d’inflazione . Il sistema perfetto per derubare i cittadini e poi si lamentano che i consumi non ripartono !

      • Antonello S.

        Senza contare che l’abolizione dell’ISI e della TASI è stata fondamentalmente un ingiustizia che ha fatto risparmiare pochi spicci al ceto medio-basso mentre chi possedeva ville o abitazioni di gran valore…

    • MaAncheNo

      Occulta?

  • HarinGV

    La garanzia contro questa iattura sono i grossi capitali che padri e figli deputati e senatori del PD (e di FI) hanno accumulato e non vogliono perdersi! Certo, se andasse al governo il M5S…

  • DANILOCARNO

    …A eredare in vita signori !!!

    Buona giornata

  • arrotoxieta

    In realtà il trasferimento della ricchezza della famiglie italiane è già in atto. Lo stato è fallito, ma il paese ancora no, ha ancora i risparmi. Si tratta quindi, dal punto di visto del governo, di succhiare quei risparmi. Ovviamente, finiti quelli, sarà la fine del sistema.
    Gli immobili, la vera mania degli Italiani, sono la strumento di questo trasferimento forzoso. L’immobile non lo puoi nascondere. Viene tassato sempre di più, ovvero: cacci “liquidi” veri e buoni per l’illusione di detenere un valore “teorico”, che in realtà sta evaporando. Quanto credete che varrà una casa in una tipica cittàdina italiana come Savona o Ragusa o Ancona tra dieci anni, in piena desertificazione economica, crollo demografico verticale, invasione africana? Varrà zero, sarà solo un peso invendibile. In verità non bisognerà aspettare dieci anni, il gioco arriverà alla fine molto prima.

  • Mike J. Lardelly

    Oh porca miseria!
    Se questa cosa passa davvero la vedo molto male per tutte le persone che vanno ad ereditare immobili.
    Intanto aspetto altre notizie per capirci di più.

  • Messo Sotto

    come le polizze giusto?

  • Annibale Mantovan

    Sono 40 anni che mi domando come sia possibile che un paese paghi il 60-70% del proprio reddito in tasse. Misteri! Ma Polizia, Carabinieri e Magistratura non potrebbero arrestare tutti coloro che lavorano in Equitalia? Perchè dovrebbero rischiare i poveri cristi?…Lo strozzinaggio è un reato!

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi