Verso la Bancarotta: Il Debito Che Renzi ci Lascia in Eredità

Di FunnyKing , il - 75 commenti

(è tutto cambiato….)

Ed ecco a voi il debito del Cazzaro. Sapete quel tizio per cui “il debito cala”, oddio ad essere onesti l’altro cazzaro, quello OCSE, che lo diceva è rimasto al suo posto. Oggi è uscito il consueto bollettino banca d’Italia sul debito.

Andiamo a pagina 18 …

schermata-2016-12-15-alle-17-45-27schermata_2016-12-15_alle_17_45_09

 

Noterete che il debito pubblico negli ultimi (oddio quasi) 12 mesi di Renzi è salito di 44 miliardi di euro al netto della cassa.

Siate Consapevoli, Siate preparati.

p.s. e ora immaginate i tassi ad un normale 3%.

 

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Albert Nextein

    Evidentemente gli evasori si stanno estinguendo, e pagano.
    Se renzi dice di aver ridotto le tasse, e il gettito cresce, io ritengo che gli evasori siano diventati fedeli pagatori.

  • Luigi za

    Moana Pozzi è vergine.

    Nelle orecchie sì.

  • Massimo

    Bruxelles chiedera’ una manovra in primavera
    tra i 10 e i 20 mld

    come giustamente detto ieri sera su la7
    Renzi ha fatto una enorme cambiale per comprare i voti
    referendum straperso
    ora ci sono ulteriori macerie da raccogliere

    Renzi ha fatto danni inenarrabili
    a Berlusconi ne bastava la meta’ per avere le piazze piene.

  • Zazà la Superscimmia

    Renzi è il più spudorato mentitore che sia mai entrato in parlamento… e ce ne vuole!

  • Luigi Cifra

    Mi chiedo fino a quando potrà durare prima di vedere l’implosione del sistema…

    • yuk yuk

      fino a quanto vorrà l’unnionneruoppea, ammesso che non sprofondi lei per prima.

  • Semplice

    E boldreke che chiama alla’IMU dove la metti ????

    Si sente odore di nuove idee, tasse, da prelevare. Prepariamoci nuovamente alla cacciata delle streghe. Ci sono già dei paesi deserti, arriva il colpo di grazia.

  • Il_disturbatore

    fino a 1/2 gennaio non gliene frega niente a nessuno,.. l’anno prossimo ci penserà la EU a mettere tutti a dieta con le clausole di salvaguardia.

  • Alonso Fantoni

    Ma cosa volete che siano 44 mld all’anno se Draghi ne puo’ stampare 80 al mese ????

    • what you see is a fraud

      Ne puo’ stampare 80 al mese , ma secondo le regole balorde non le puo’ dare ne’ all’Itaglia ne’ alla Grecia .
      Il fatto che i paesi Euro hanno rinunciato a stampare soldi senza compensazione dalla banca centrale e’ il problema numero uno del sistema fallimentare .

  • marcoferro

    qualunque cosa si faccia il debito è destinato ad auto rigenerarsi, aumenterà sempre perche è stato creato in maniera fraudolenta per schiavizzare le nazioni e i popoli. non va più pagato, in quanto iniquo e truffaldino.

    • FP

      Ce lo hanno fatto fare con. La frusta e soprattutto contro la nostra volontà. Per schiavizzarci…

    • AndreAX

      Basta smettere di usare la moneta eh.. usate il baratto l’oro i tappi le pelli i sesterzi la figa quel che vi pare basta che non usiate la cartastraccia e l’incubo finisce domani.

      • Svicolone61

        Bisognerebbe utilizzare un sito web che faciliti questo sistema di baratto ….creando crediti/debiti per ogni account in diverse categorie economiche/merceologiche…….
        Viene un idraulico ed io lo pago addebitando il mio account ed accreditando il suo con X unità (intervalli di 10 minuti?) di servizi artigianali…..un avvocato mette online X unità di servizi legali…..un agricoltore 10 kg di pomodori…..e così via…
        Insomma se il sistema diventa abbastanza grande ed utilizzato….
        Voglio vedere cosa dice il fisco a riguardo?

        • AndreAX

          Lo sai che ci avevo pensato seriamente a fare una cosa del genere a coniugare la certezza dello scambio diretto con la velocità dell’indiretto utilizzando il web cioè moltiplicando le possibilità di scambio. Seriamente secondo te sarebbe possibile? Qualcosa esiste già non me la sono inventata io però non è molto grande e cmq gravita nella sharing economy tipo vengo a sistemarti l’impianto elettrico e mi faccio la vacanza a casa tua.

          • Svicolone61

            Si , ho appena visto un po di cose, c’è parecchia roba, ma di solito mi sembra o limitata ad un settore (tipo gli house swapping o commodities industriali) oppure anche multisettore, ma senza “credito di scambio”.
            Secondo me c’è bisogno di entrambi per raggiungere una certa “massa critica”.
            Il problema, secondo me, e’ che quando inizi a usare “crediti di scambio” e raggiungi certi volumi, qualcuno al fisco inizierà a parlare, tanto per cambiare il problema sono sempre loro, di evasione………anche se prepari con cura tutta la parte legale come un libero scambio o due donazioni concorrenti…….

        • Stemby

          http://www.coseinutili.it/

          (è un sito privato, tutto chiuso e proprietario, ma l’idea è circa quella)

          Una cosa del genere, fatta bene, decentralizzata e pubblica sarebbe molto figa.

        • Minamoto no Yoritomo

          e le medicine salva vite come la paghi, specialmente quelle importate?

        • Consulente dei nuovi schiavi

          In realtà esiste già, la banca del tempo se non erro, verifico.

  • Patricia Van Ness

    Dai, 44 mld su 2.200 non e’ un gran che. Possiamo fare di meglio. P.s. chissa’ come mai lo spread sul bund e’ cosi’ basso….

    • MarcoTizzi

      Forse perché qualcuno si sta rendendo conto che il bund è il peggior investimento della storia dell’essere umano?

  • nathan

    Erano più realistici i neutrini nel tunnel sotterraneo della Gelmini che il debito calante con il cazzaro, suvvia.

    • AndreAX

      Questo è stile chepau!

  • Nicola Albano

    In default I trust.

  • MarcoTizzi

    Ma tanto adesso arriva l’enogastronomia, la green economy, il reddito di cittadinanza, la lotta alla corruzione e si SVOLTA!

    • AndreAX

      E lo Slow Food biodinamico? Cazzo hai dimenticato la cosa più importante il cornoletame della ripresa… Vergogna!!! XD

      • MarcoTizzi

        MEA CULPA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        Avevo l’influenza, non ho potuto partecipare a quel meetup. Chiedo venia. Dirò 10 preghiere a Telespalla Bob Casaleggio.

    • biafra66

      http://notizie.tiscali.it/politica/articoli/fedeli-adinolfi-neanche-diploma/…..siiii e le lauree brevi prese” at cazum” magari in CGIL.

    • enricodiba
      • AndreAX

        Ma si sa che Farinetti è culo e camicia col PD d’altro canto è annoverato tra i “grandi” imprenditori italiani e in itaGlia sei grande solo se hai amici…

    • Davide

      Nel fosso.

    • Mister Libertarian

      Dibba a La7 si è dimostrato un chiacchierone peggio di Vendola:

      “Acqua pubblica e reddito di cittadinanza risolvono il problema immigrazione”.

      Ma cambia pusher dibba.

      “La situazione MPS la risolviamo con una nazionalizzazione, cosi finalmente darà credito alle imprese”.

      Qui mi sono rizzati i capelli. Questo è più pericoloso di Totò Riina.

      • Ronf Ronf

        Ok, ma verrebbe da chiedersi come mai il M5S possiede ancora i 6 milioni di voti che il centrodestra ha perso tra il 2008 e il 2013, tu me lo sai dire?

        • SDM

          Perché nessuno ha ancora visto cosa succede se loro vanno al governo. Non hai paura del fuoco finché non ti scotti.

        • Maximus

          Perchè il modo di pensare da teste di cazzo del movimento 5 stronzi, si attaglia perfettamente con l’imbecillità politica dell’italiota medio.

          • Ronf Ronf

            http://scenarieconomici.it/2018crackita/#comment-3054054611 e poi non parliamo del piano segreto di FI per il post-2018. Commenta dentro il link e abituati a seguire Mitt Dolcino (io mi limito a commentare i suoi articoli). Io non ho mai votato Lega, ma apprezzo che questo partito è compatto come il PCI di Peppone (tu hai mai visto il Brusco, il Vice Sindaco di Peppone, fare il cambio di casacca? Certo che no: in un certo senso Bossi ha imitato quel metodo che usava il PCI, cioè l’attività sul territorio per evitare i transfughi) e mi sa che dovrà votare per la Lega se non nasce nulla a destra (Meloni ha fallito alle Europee per colpa della censura televisiva e io ho buttato il voto)

          • Ale C.

            Non solo tu.
            Però non lo considero un voto buttato.

          • Ronf Ronf

            Rispetto alle Europee, adesso Fratelli d’Italia è molto più pulito e le zecche come Alemanno che nel 2014 avevano cercato di infiltrarsi per arrivare a Strasburgo sono state eliminate grazie al flop nelle elezioni europee: tecnicamente è stato un voto buttato visto che se gli stessi voti fossero andati al partito di Salvini, allora la Lega avrebbe ottenuto 3 eurodeputati in più da togliere al PD (al Centro, 1 seggio) e pure a M5S e FI (1 a testa) al Sud. Comunque, è stato un voto buttato visto che di fatto è servito solo a far scendere le zecche dal carro, ma non farle salire doveva essere la Meloni: per aver a disposizione il logo di AN lei ha dovuto fare l’accordo con Alemanno (infatti è stato il suo delegato ad avere il voto decisivo nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione AN per avere il logo del vecchio partito) che ovviamente ha preteso la candidatura alle Europee (il resto è storia nota). Fini sostiene che Fratelli d’Italia alle Europee era salito “solo perchè FLI di Fini e La Destra di Storace si sono astenuti dal presentare i propri simboli sulle schede elettorali: bisogna notare che il risultato della Meloni alle Europee combacia alla perfezione con i risultati di FLI, La Destra e Fratelli d’Italia alle Politiche 2013”. Spiacente, ma ha ragione Fini: comunque, l’obiettivo della Meloni alle Europee era superare lo sbarramento per poi andare alla Fondazione AN per prendere i soldi e gli immobili del fu MSI-AN (400 milioni di patrimonio) per varare un partito di destra autonomo da Arcore. Silvio ovviamente diede ordine di censurare la Meloni proprio per far fallire questo progetto e ci è riuscito

          • Ale C.

            capisco bene. però l’idea di votare salvini proprio non riesco a mandarla giù.
            anche se sai bene come la penso a riguardo dell’immigrazione, mi sembra che sia il suo argomento principale, se non l’unico.
            ora, tralasciando pure i trascorsi della lega sui quali sono in disaccordo (tricolori bruciati etc), non penso che si possa fondare un programma politico di ampio respiro solo (o principalmente) sulla questione clandestini.
            per questo vedrei meglio un’alleanza FdI-Lega in cui questi temi così “politically-uncorrect” venissero delegati alla lega, lasciando a FdI la possibilità di un costrutto politico basato sui valori della destra di cui FdI è l’unico erede credibile.

          • Ronf Ronf

            Un partito per ottenere i seggi in Parlamento deve superare lo sbarramento e per superarlo servono tanti voti che si trasformano in tanti seggi. Bisogna far questo ragionamento: vista la soglia, la Meloni è in grado di superarla e quindi di produrre i seggi? Se la risposta è SI, allora votala… se la risposta è NO, allora vota la Lega. Con il proporzionale NON ci sono le coalizioni: Craxi (PSI) andava per conto suo, Almirante (MSI) per conto suo, eccetera. Meloni deve fare la lista unica (e poi un partito unico) con Fitto, Musumeci, Caldoro e con gli altri gruppi regionalisti di destra del Sud, altrimenti mai il 5% sarà ottenuto (io penso che la soglia sarà al 5% perchè il PD vuole far fuori sia la destra della Meloni – se sparisce lei, FI guadagna in prospettiva perchè FI in occasione delle Europee 2019 ha bisogno di non aver concorrenza a destra al Sud, altrimenti crolla – che i centristi di Alfano – così il PD potrà dire alla sua base elettorale “siccome Alfano non c’è più, allora ci serve Berlusconi e tutta FI per fare il governo” – e soprattutto gli eredi di Vendola perchè il PD non vuole la concorrenza a sinistra). Io voglio far calare i seggi per il PD e FI, quindi l’unico modo è votare Lega o Meloni (se fa la lista unica con gli altri).

        • Mister Libertarian

          La gente dopo un po’ si stanca e vuole provare qualcosa di nuovo, quindi il m5s andrà prossimamente al governo.

          Il centro-destra ha truffato i propri elettori realizzando, invece della promessa rivoluzione liberale, un’involuzione stalinista con Tremonti, che ha armato il braccio di equitalia, ha istituito il solve et repete (prima paghi al fisco, poi se hai ragione eventualmente, ma forse, vedrai qualcosa indietro) e ci ha ammorbato ogni giorno con le sue prediche contro il “mercatismo”.

          • Albert Nextein

            La sinistra al governo si sta impiccando con le proprie mani.
            Penso anche io che 5stelle alle prossime elezioni diventerà il primo partito italiano e , quindi, avrà l’incarico di formare un governo.
            Non so se qui dentro si sappia che Grillo è venuto in contatto con Leo Facco alcuni giorni fa.
            Si sono sentiti su Liberland si cui Facco è rappresentante-ambasciatore in italia.
            Grillo ha valutato come interessante la vicenda di Liberland e le idee che ne stanno alla base.
            Chissà che questo socialista-statalista non mutui qualche buona idea libertaria.
            Rimango dubbioso, ma non si sa mai.

          • Ronf Ronf

            http://scenarieconomici.it/2018crackita/#comment-3054054611 io al posto tuo mi preoccuperei di più di cosa potrebbe succedere al prossimo giro: o si vota in massa per Salvini, Meloni e Fitto per far calare i seggi di FI oppure tu vedrai FI votare la Patrimoniale che il PD cercherà di fare: leggi nel link quel commento che io ho scritto e magari commentalo lì dentro. Lo so che Fitto, Meloni e Salvini non sono quello che vuoi tu, ma se loro falliscono, FI sale e aumenta i suoi seggi che finiranno in alleanza con il PD. Bisogna votare per far calare i seggi degli avversari peggiori: lo so, la realtà è amara. Ti faccio 1 esempio: se la Meloni avesse superato lo sbarramento alle Europee 2014, la signorina Barbara Matera (Circoscrizione Sud) non sarebbe stata rieletta in FI perchè i seggi totali sono sempre quelli e quindi se la Meloni fosse salita allora sarebbero scesi gli altri. Se fosse entrato “Fratelli d’Italia”, allora FI al Sud avrebbe perso il seggio che è andato alla Matera: informati su chi è lei.

          • gedeone

            condivido e aggiungo : pare che il Berlusca avesse, in passato, assicurato le sue auto ( credo aziendali ) indivinate con chi ?
            comincia per UNI e finisce con POL.
            Ovviamente non ha mai fatto una legge sacrosanta :
            quella di regolazione sulle cooperative .
            Non è strano ?

          • SDM

            Finalmente hai dato risposta alla mia domanda su cui avevi glissato qualche giorno fa.

          • Ronf Ronf

            Qual’era la domanda? Scusa se non ti ho risposto: evidentemente mi sono perso la tua domanda. Potresti mettere il link preciso? E non ho capito quale e dove sarebbe la risposta che io ti avrei dato… quindi?

          • SDM

            Era quella sulla tua personale affiliazione politica. Ma ti avevo anche detto che se volevi avresti potuto non rispondermi. Lo avrei capito col tempo.
            https://disqus.com/home/discussion/rischiocalcolato/ora_la_merkel_fa_marcia_indietro_sui_migranti_ma_la_sua_norimberga_rispondera_al_nome_di_maria/#comment-3046700664
            Poco sopra a qui.

          • Nikytower

            Rivedrai forse qualcosa indietro in detrazioni in cinque anni.
            In più l’inps adesso vuole tutto subito.
            Esempio
            Cartella da 40000. Vai dai ladri a dargli di ladri e ti dicono: in effetti c’è un errore… facciamo 23000. Cominciate ad annullare la cartella da 40000. No…
            Fai ricorso sulla cartella da 40000 e cacci 8000 di irpef e 17000 di inps. Totale 25000 euro subito per ricorrere contro una cartella che hanno ammesso essere sbagliata.
            Se perdi in primo ricorso (normale) cacci altri 8000 così arrivi a 31000…
            Se e quando dopo cinque anni ne vieni fuori hai speso più del doppio di quello che volevano e forse lo rivedi indietro in 5 anni in detrazioni…
            NON APRITE PARTITE IVA. In itaglia l’unico modo di guadagnare è fare nulla.

        • Ale C.

          la vera domanda è come mai il centro-destra non ha saputo (voluto? 😉 ) recuperare il suo elettorato.

          • Ronf Ronf

            http://scenarieconomici.it/2018crackita/#comment-3054054611 ok, leggiti tutti i miei commenti e abituati a leggere gli articoli di Mitt Dolcino e poi ti potrai rispondere da solo alla domanda che mi hai fatto. Commenta pure dentro quel sito: Mitt è l’unico che ha preso TRE VOLTE SU TRE il Brexit, la vittoria di Trump e il NO a Renzi esponendo teorie verificabili e verificate senza cadere in deliri complottari antisemiti o assurdi come fanno altrove.

          • Ale C.

            Thanks!

      • Ale C.

        “reddito di cittadinanza risolvono il problema immigrazione”.
        Cioè: già ne arrivano a frotte solo per poter riscuotere pasti e vitto gratis. Tu pensa se gli promettono pure un assegno mensile.

  • ThreeFiddy

    sono sempre più convinto che questa canzone parli dell’italia… degli italiani
    come è che dice? col futuro qualcuno ha giocato d’azzardo.
    https://www.youtube.com/watch?v=HjfxLjdR1Bg

  • MarcoMartini982

    Il debito pubblico e’ un dato che prende maggior significato se rapportato con il pil.
    Hai qualche grafico aggiornato sulla disastrosa situazione debito/pil?

    • Stemby

      “Maggiore significato” fino a un certo punto. Se non cala mai, e con mai intendo proprio mai (l’unica eccezione, dall’unità d’Italia ad oggi, è stata qualche anno negli anni ’30 dello scorso secolo), trovo molto più significativo il valore assoluto. Significa infatti che la parola “debito”, da questo stato, non è presa sul serio: non c’è alcuna intenzione di restituire quanto preso a prestito, indipendentemente dall’andamento economico contingente.

      • Stopensando

        Con Lui chiudevano il bilancio sempre in positivo, perché ti credi che l’abbia impiccato la finanza usuraia.

        • Stemby

          Insomma, adesso non esageriamo: è sempre “lui” ad aver bruciato allegramente tutti i risultati raggiunti con la corsa agli armamenti, e poi ad aver portato lo sfacelo totale con l’ingresso nella seconda guerra mondiale.

          • Stopensando

            Non trovi che l’asse sia stata costretta ad entrare in guerra dopo decenni di provocazioni, dai soliti noti che vedono di buon occhio chi non fa debito.

          • Stemby

            No.

  • Antonello S.

    Da otto anni consecutivi il bilancio italiano viene chiuso con un saldo primario positivo (quindi ricava da tasse e altri introiti più di quanto spende). Finisce in
    deficit nel momento in cui si aggiungono alla formula anche gli interessi passivi sul debito che, per quanto riguarda l’Italia, ammontano a circa 80-90 miliardi di euro l’anno, ben superiori rispetto a quanto pagano Germania e Francia nonostante la prima abbia un stock di debito più consistente di quello italiano. Basti pensare che dal 1980 l’Italia ha pagato in termini di interessi oltre 3mila miliardi, più di quanto oggi amnonta il debito stesso.

    E’ difficile pensare che in un Paese come l’Italia il debito pubblico possa rappresentare un ostacolo insormontabile se rappresentato a quello della Germania che è comunque uguale, se non più alto del nostro.

    Quello che probabilmente rappresenta invece un problema è il rapporto debito/pil perchè la crescita percentuale che è avvenuta negli ultimi anni in maniera esponenziale è dovuta ad un calo del pil al denominatore, il frutto della deindustrializzazione del nostro Paese e delle politiche recessive che hanno castrato letteralmente la domanda per arginare il saldo negativo della bilancia dei pagamenti, non potendo usare la leva cambio per incidere sulla competitività delle esportazioni come succede in moltissimi paesi del mondo.

    • Davide

      ” Basti pensare che dal 1980 l’Italia ha pagato in termini di interessi oltre 3mila miliardi, più di quanto oggi ammonta il debito stesso.”
      Con l’ arrivo delle regioni arrivarono i Governi scimmia poi la ca@@ata UE chiusero il cerchio.

      • Stopensando

        E chi le bolle le regioni, la stessa classe politica che sta completamente ora il lavoro con Uerss.

    • Maximus

      Veramente è dal 1991 che in italia c’è il saldo primario positivo.

      Con la sola eccezione del 2009.

  • Mister Libertarian

    Al netto di questa o quella polemica da nulla, le cose stanno così: lo stato costa 890 miliardi all’anno ed il debito pubblico oggi ha toccato nuovi record storici.

    Le palle stanno a zero!

    Troppe pensioni non dovute o pagate troppo rispetto ai contributi versati.

    Troppi dipendenti statali e parastatali.

    Lo stato si è ingigantito mentre l’economia privata, quella che paga i loro conti, perdeva un buon 35% delle sue aziende dal 2007 ad oggi.

    Urge una manovra di taglio dello stato che esso stesso, tramite la politica non vuole.

    (S. Bisogni)

    Per salvare il paese c’è una sola strada: la liquidazione dei tax-consumers in quanto classe.

    • Ronf Ronf

      Vivendi se compra Mediaset magari sponsorizzerà un centrodestra “alla Fillon” e quindi io ti chiedo: ti piace il programma di Fillon? Io dubito che riuscirà a far per davvero quello che dice a causa della forte opposizione delle sinistre (che se facciamo le somme tra i vari candidati si arriva ad un formidabile 41% dei voti)

      • Mister Libertarian

        In teoria il programma di Fillon, soprattutto dove prevede il taglio delle imposte alle imprese e il licenziamento di mezzo milione di funzionari pubblici, è ottimo.

        Non credo però alle promesse dei politici. Sono convinto che una volta eletto non lo metterà in atto.

    • Aky

      Parole sante cazzo ….parole sante…!!!

    • Maximus

      Tax consumers?

      Bastava la secessione, ma i coglioni del Nord non l’hanno voluta.

      Ora si impicchino.

      Sopratutto i sedicenti imprenditori.

  • Svicolone61

    Bianco?

    • SDM

      Argos. La Plata. Серебро́. O, nella lingua del futuro:
      فضة

  • Cruciverba

    Non appena Draghi stacca la spina : GAME OVER

  • redfifer

    Una denuncia collettiva per frode e risarcimento danni noh?

  • angelo m.

    Obama ha fatto molto meglio, in 8 anni l’ha raddoppiato :-))

  • SDM

    Allora, la verità è questa: il QE ci ha fatto del male. Perché ci ha permesso di continuare ad aumentare il debito senza conseguenze, così la malattia è cresciuta senza che i più se ne accorgessero (=fossero obbligati ad accorgersene), ed ora ha dimensioni talmente vaste che il mantenimento dipende solo dalla cura palliativa. E’ meglio un cancro sintomatico, di cui ti accorgi appena comincia a crescere, o uno asintomatico, della cui presenza ti accorgi solo quando sei pieno di metastasi?
    Se non ci fosse stato l’allentamento saremmo stati costretti ad intervenire, un domani lo dovremo fare in un contesto molto peggiore. Quindi lasciamo perdere i discorsi per cui la BCE ci fa del bene: la verità è che nel passato la debolezza internazionale della nostra valuta e del nostro comparto finanziario ci erano di aiuto, perché ci costringevano a risolvere i problemi; le cosiddette protezioni di oggi ci permettono di accumulare criticità su criticità. La legge della natura è questa: salvo intervento esterno (che per noi non arriverà), QUALSIASI DEVIAZIONE, prima o poi, VA SCONTATA.

  • Svicolone61

    Il bianco non sta dando molte soddisfazioni…..la neve di più…:)

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.