Il consumo di carburanti per autotrazione, benzina, gasolio, gpl a Febbraio 2017

Di Massimo J. De Carlo , il - Replica

banner_spi_01
Il comunicato stampa dell’Unione petrolifera letto ieri parla molto chiaro. Abbiamo un calo evidente del consumo di petrolio in generale con -3,8% rispetto allo stesso mese dell’anno passato a cui fanno seguito le diminuzioni dei consumi di tutti i carburanti da esso derivato, a cominciare dal gasolio che invece dovrebbe crescere insieme alla crescita della produzione e quindi alla movimentazione delle merci che girano soprattutto trasportate sulle ruote gommate. Non sarà che la crescita della produzione non c’è per niente? Il sospetto è fondato.
Riassumendo, la domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) nel mese di febbraio è risultata pari a circa 2,3 milioni di tonnellate, di cui 0,5 milioni di benzina e 1,8 milioni di gasolio, con un decremento del 4,4% (-106.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2016.

prodotti autotrazione, con un giorno di consegna in meno, hanno rilevato le seguenti dinamiche: la benzina nel complesso ha mostrato un decremento del 6,9% (-40.000 tonnellate) rispetto a febbraio 2016, e il gasolio autotrazione del 3,6% (-66.000 tonnellate).

Nel primo bimestre


Nel primo bimestre 2017 i consumi sono stati invece pari a circa 9,1 milioni di tonnellate, con un decremento dello 0,9% (-82.000 tonnellate) rispetto allo stesso periodo del 2016.

La benzina nel periodo considerato, ha mostrato una flessione del 4,8% (-55.000 tonnellate) e il gasolio dell’1,1% (-39.000 tonnellate).

Nei primi due mesi del 2017 la somma dei soli carburanti (benzina + gasolio), pari a circa 4,6 milioni di tonnellate, evidenzia un calo del 2% (-94.000 tonnellate).

Passiamo ai grafici

Il consumo dei carburanti per autotrazione

Vediamo i grafici da noi realizzati suddivisi per anno solare a partire dal 2007.

Il consumo della benzina a Febbraio è irrimediabilmente al livello più basso degli ultimi 11 anni presi in considerazione.

… mentre il consumo di gasolio  è posizionato in fondo alla scala disperso tra gli ultimi anni.

Qui sotto vediamo l’andamento dei mesi negli anni solari per il gasolio più la benzina. Ai livelli più bassi.

Adesso vediamo i grafici che prendono in considerazione i consumi sommando gli ultimi 12 mesi includendo il mese di riferimento. Non fanno altro che confermare quanto detto sopra.

Per la benzina si conferma la caduta…

…  il gasolio ingobbisce ha preso la strada del declino…

.. mentre il grafico della benzina + gasolio disegna una curva in direzione della discesa.

Diamo un’occhiata anche al consumo del gpl da trazione, essendo anch’esso un derivato del petrolio, che anch’esso ha preso la strada della discesa con meno 2,3% rispetto allo stesso mese dell’anno passato, 125 mila tonnellate il consumo di Febbraio contro le 128 mila tonnellate del 2016, comunque una inezia rispetto al consumo di benzina 536 mila tonnellate e le 1751 mila tonnellate del gasolio.

MondoElettrico è anche su   
.

Post Tratto da Mondo Elettrico di Massimo J. De Carlo

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi