La Schifosa Verità sui Migranti che Arrivano dalla Libia

Di FunnyKing , il - 135 commenti

(partono TUTTI dalle spiagge del nostro alleato Al Sarraj)

Vi invito ad ascoltare la parte finale di  questo podcast  dei Conti della Belva, il giornalista tedesco Udo Gumpel che ci ha appena fatto un reportage, spiega da dove arrivano gli immigrati dalla Libia e il fatto che ogni governo europeo, Italia compresa sa benissimo cosa sta succedendo.

Vengono tutti da due singole spiagge, ex resort Libici sotto il controllo del governo fantoccio di Al Sarraj il nostro alleato.

Gli immigrati vengono caricati su gommoni, solo gommoni con carburante per arrivare al limite delle 12 miglia per essere raccolti dalle NOSTRE navi militari e portati in Italia.

Nessun giornale italiano ne parla.

Il Governo Italiano e quello degli altri paesi europei sono consapevoli e conniventi di questo scandalo. Fermare i migranti in Libia è perfettamente possibile e non viene fatto certamente per accordi sconosciuti alla opinione pubblica (posso supporre per lo sfruttamento del petrolio da parte di Eni? ad esempio)

Udo comincia a 1 ora e 16 minuti del podcast.

Che Cialtroni.

Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • AnonimoSchedato
    • TheoGattler

      Boh, le mie due case che i miei genitori mi lasceranno in eredità, le farò saltare per aria….
      Alla fine basta poco: qualche bombola di gas metano e un timer che scocchi una scintilla dopo un’oretta.

      • AnonimoSchedato

        Non dubito che ti accuserebbero di tentata strage (422 CP) con l’aggravante dell’odio etnico, anche a case vuote e in assenza di associazione. http://avvocatomassaro.net/wp/reato-di-strage-e-il-tentativo/

        Comunque, al di là delle forzature, mi pare che distruggere la propria casa rientri pienamente nella fattispecie del delitto previsto e punito dal 434 CP (“crollo di edifici”) e probabilmente ci aggiungerebbero anche il 435 (“Detenzione sostanze esplodenti”), più immagino tanta altra roba.

        C’è sempre un articolo da usare alla bisogna. Dipende tutto da come lo si interpreta.

        Non puoi vincere. Non puoi neppure pareggiare. (Murphy).

        • Ronf Ronf

          Ma se @theogattler:disqus esplode insieme alla casa, allora NON è punibile per morte del reo. Lo so, non è “molto bello” dirlo, però…

          • AnonimoSchedato

            Sai che consolazione doversi suicidare per difendere un diritto.

          • Ronf Ronf

            Il problema è che la legge italiana di fatto costringe i cittadini a fare cose assurde a causa dell’assurdità della legge italiana. Mi sa che @theogattler:disqus non ha capito la battuta paradossale che io avevo fatto prima: non era di certo mia intenzione offenderlo visto che io stavo semplicemente commentando il paradosso giuridico. Lui ha scritto “Boh, le mie due case che i miei genitori mi lasceranno in eredità, le farò saltare per aria…. Alla fine basta poco: qualche bombola di gas metano e un timer che scocchi una scintilla dopo un’oretta.” e poi @AnonimoSchedato:disqus gli ha fatto notare che quel comportamento è reato, quindi io ho detto che la morte del reo fa estinguere il reato. Non pensavo di scatenare un putiferio enorme…

          • TheoGattler

            FOTTITI CRETINO !!!!

          • Ronf Ronf

            Era una battuta per spiegare il paradosso giuridico. E comunque sei tu che hai detto che vuoi far esplodere la casa: sei solo tu a commettere un reato.

          • TheoGattler

            Ok, perdonami…. ma più passa il tempo, più sto sclerando.
            Dovrei lasciarlo definitivamente questo paese di cialtroni.

        • TheoGattler

          Sì, ma alla fine per i manzi africani rimarrebbero solo delle macerie fumanti…. ed alla fine questo è ciò che mi importa.

          • Ale C.

            Theo, se vuoi la mia, basta portare via gli infissi, le ceramiche, tutto a parte i muri.
            In più se proprio vuoi divertirti, il giorno prima di un eventuale sequestro ti mangi duecento prugne e due tazze di latte scaduto e gli “firmi” pure i muri.

          • TheoGattler

            Non credo sia un gran consiglio: così facendo si troverebbero a loro completo agio; come se dall’Africa non fossero mai partiti.

          • Ale C.

            bhe.. a parte che non so dove stiano ste due case ma .. in inverno a -5°C di notte con gli infissi mancanti… insomma…

          • TheoGattler

            Poi alla mattina andrò a trovare i marron glacé….
            Cmq l’idea è ottima; non l’avevo riconosciuto prima.
            Thanks

          • TheoGattler

            LOL !!!!!

  • Peppino Prisco

    si vede che vogliono accelerare i tempi per una nuova dittatura nazionalista in europa.

  • Lucio

    Gli stessi gommoni sembra vengano acquistati con soldi delle associazioni governative.
    Questo dell’immigrazione è la cosa che mi fa schifo ed incazzare più di tutti. È solo miopia dei nostri politici in cambio di favori personali o c’è proprio una volontà?
    Anche le forze armate sono corrotte in quanto acconsentono a tutto questo.

    Che fare? Nulla. Per questo mi incazzo.

  • Greetings

    Ieri ho ascoltato l’intervista ad Alfano su questo tema. Ho finito gli insulti. Questi sanno bene che l’unico mercato ancora percorribile per questo paese di merda è quello dell’accoglienza. Un business gigantesco. Son fortunati che gli italopitechi son tutti lobotomizzati davanti a Juve-Milan….lo sanno benissimo i politici da cosa è composta l’Italia: da un mucchio di vecchi e pecore.

    • fanfara

      E dementi…………….

  • killerclown

    la cosa che sorprende più di tutte però, è come mai i paesi dell’est, così fortemente contrari ai ricollocamenti, non utilizzino questi fatti nelle battaglie a bruxelles. la premier polacca poteva sbandierare questi fatti, eppure si limita a imitare calimero e basta. boh. che poi, mi aspetterei gli stessi giornalisti polacchi fare queste inchieste, non un gumpel qualsiasi.

    • Greetings

      meglio star zitti e non sollevare polveroni per nulla. Ci sono gli italioti che si cuccano le milionate di analfabeti senza batter ciglio….tu, se fossi polacco, tireresti fuori l’argomento?

      • killerclown

        beh, certo che lo tirerei fuori se fossi la premier polacca! è un argomento di un effetto disruptivo che pochi…

        e cosa potrebbero rispondergli? niente, scena muta.

        • Greetings

          credo che l’UE vivacchi con la balla che in 60 anni non ci son state guerre e bla bla bla. Ma non hanno idea della merda che lasceranno ai posteri. Una valanga di merda.

        • Ale C.

          guarda che per evitare questi problemi hanno già introdotto la censura contro argomentazioni xenofobe / razziste (e qui mi taccio sull’uso strumentale dell’accusa di xenofobia/razzismo):
          http://www.telegraph.co.uk/news/2017/02/26/censorship-concerns-european-parliament-introduces-kill-switch/

          • killerclown

            al di là delle battute. sul serio: se questi fatti sono dimostrabili, questa roba si configura come traffico di esseri umani, e la premier polacca potrebbe benissimo usare questo tipo di argomentazioni. che poi, la polonia, se non mi ricordo male, si è presa un milione di profughi ucraini…eppure….

          • Ale C.

            sono d’accordo! ma sai meglio di me che basta dire la verità (anche se va contro la narrativa politcally-correct) ed essere tacciati di razzismo etc etc.

          • killerclown

            a me risulta assai strano che non lo faccia. ma soprattutto perchè non ricorda a tutti che si sono rpesi già gli ucraini? cioè, davvero, rimango sbigottito dall’inettitudine dei polacchi…

          • Ronf Ronf

            Mi sa che sei tu l’inetto, non il governo polacco: loro non hanno i clandestini che invece si prende l’Italia. Comunque, il PIS è fuori dal PPE e perciò mi sa che ti devi lamentare contro altra gente…

          • killerclown

            ma sei scemo? ma tu capisci cosa ho scritto?

          • Ronf Ronf

            Tu hai scritto “davvero, rimango sbigottito dall’inettitudine dei polacchi” e quindi io ti ho scritto “Mi sa che sei tu l’inetto, non il governo polacco: loro non hanno i clandestini che invece si prende l’Italia. Comunque, il PIS è fuori dal PPE e perciò mi sa che ti devi lamentare contro altra gente…” e perciò sei TU ad aver insultato il governo polacco (e il PIS che è fuori dal PPE). Ora capisci, pirla?

          • killerclown

            okay, non c’arrivi, ti faccio un disegno:

            il governo polacco(dico polacco ma intendo tutto il gruppo visegrad) è sotto attacco da parte degli europoidi: voi non volete prendervi i clandestini, non rispettate i valori e gli impegni!

            i polacchi: ma, ma, ma veramente, gli accordi hkmm, beh, non non volere non piacere negri a noi, noi cristiani essere e cristiani rimenere volere.

            mentre dovrebbero dire : “noi non ci stiamo al traffico di esseri umani! queste sono le prove(la szydlo che sbandiera le carte in commissione e davanti ai giornalisti in conferenza stampa), inoltre noi ci siamo già presi i profughi dalla guerra ucraina(so che non lo capirai, ma ci provo). sono una milionata e siamo al collasso. aiutateci piuttosto!

            ne consegue che il governo polacco è composto da idioti incapaci, oppure c’è sotto altro.

            capito il disegnino?

          • Ronf Ronf

            Ripeto di nuovo: “il PIS è fuori dal PPE e perciò mi sa che ti devi lamentare contro altra gente”. Gli ucraini di cui tu parli sono o le ex minoranze polacche che erano presenti in Ucraina (quindi di fatto sono polacchi) oppure sono gli “ucraini veri” che erano entrati durante il precedente governo a guida Piattaforma Civica (iscritto al PPE); in ogni caso si tratta di una questione ben diversa da quella che c’è in Italia. Poi ti rispiego come funzionano le alleanze politiche: se Berlusconi boicotta la destra italiana impedendole di andare in ECR, allora il PIS fa davvero bene a fregarsene degli italiani. E, visto come sei tu, direi che il PIS fa molto bene!

          • killerclown

            ma tu stai trollando o sei serio?. sembri un esperto di politica ma poi sembra sfuggirti completamente il concetto di “battaglia politica” e “propaganda”, anzi, in questo caso “contropropaganda”.

            certo che sei strano forte eh….

          • Ronf Ronf

            Domanda: chi c’è per l’Italia nel gruppo ECR? A parte Fitto e il suo “vice”, non c’è nessuno per l’Italia a causa di Mediaset che ha censurato la Meloni durante la campagna elettorale del 2014 perchè Silvio era terrorizzato dall’idea che ECR (cioè i Tory UK e il PIS polacco) riuscisse a costruire in Italia un partito di destra e soprattutto un partito alternativo a FI. Per costruire un partito di destra alternativo a FI servivano i soldi del Parlamento UE (e la vicenda di Grillo con ALDE lo dimostra: senza i soldi dell’assise europea, infatti, non si va da nessuna parte) e quindi Berlusconi ha tramato… e ha vinto. E adesso tu chiedi a ECR di fare le lotte per l’Italia quando i primi a fregarsene sono gli italiani? Nel voto per le Europee 2014, tu per chi hai votato? Immagino che avrai votato per la Meloni per andare in ECR con il PIS polacco, vero?

          • killerclown

            tu stai delirando. io mi meraviglio del fatto che la polonia non sappia combattere per i suoi interessi(in questo caso non accollarsi i clandestini tramite ricollocamenti). è ovvio che noi(intendo noi cittadini italiani, non il bestiame politico che ci governa) ne beneficeremmo per effetto collaterale, se la polonia, o tutto il gruppo visegrad, sapessero condurre una battaglia politica per i propri interessi. per ora, le loro mosse non fanno altro che offrire la sponda alla propaganda occidentale per poterli definire “razzisti” , “rimasti ancora ell’epoca comunista”, “non sanno cosa vuol dire europa”, la democrazia i diritti umani blabla… cazzo difficile da capire? proprio non c’arrivi?

            berlusconi, ecr, bta, cvdop, tory antartica ecc. non centrano un tubo.

          • Ronf Ronf

            Come volevasi dimostrare, tu sei il solito servo di Arcore: ma ora facciamo finta di non saperlo! Te lo rispiego: i polacchi prendono solo la minoranza polacca che c’era in Ucraina e comunque gli ucraini dell’Ovest Ucraina sono compatibili con i polacchi. Non ci sono gli africani e gli islamici in Polonia: il gruppo di Visegrad ha ottenuto quello che voleva, ovvero NON prendersi gli africani e gli islamici. A differenza tua, il gruppo di Visegrad sa fare politica e il fatto che la Merkel grida “VISEGRAD KAKKAPUPU” significa che la Merkel NON sa come trasportare gli africani e gli islamici nel territorio del gruppo di Visegrad e questo vuol dire che loro (il gruppo di Visegrad) sono riusciti a sconfiggere la Merkel. Gli italiani invece non sanno opporsi alla Merkel e quindi il fatto che tu senti le urla della Merkel contro “VISEGRAD KAKKAPUPU” è indice di come l’Italia ha perso e Visegrad invece ha vinto: se gli italiani si ribellassero alla Merkel, allora sentiresti il grido “ITALIA KAKKAPUPU”. Diffida sempre di quando NON senti quelle grida…

          • killerclown

            lol! visegrad ha vinto? ma dove vivi? per ora sono all’angolo del ring, e l’incontro è appena al secondo round su 12.

            vabbeh perdo tempo….

          • Gianox

            Mah, penso che abbiano tutti paura di un trattamento alla Haider.
            Sanno che non si possono esporre più di tanto, altrimenti rischiano grosso a livello personale. Una volta uccisi, sarebbe gioco facile per i media sputtanarli, come hanno fatto con Haider, di cui hanno detto persino fosse omosessuale. Per me hanno paura.

          • killerclown

            Se si sentissero in pericolo di vita accetterebbero la quota migranti senza battere ciglio.

          • Gianox

            Probabilmente hanno un minimo di coscienza: abbastanza per spingerli a rifiutare gli invasori, ma non a sufficienza per esporsi in prima persona.
            Invece, i nostri governanti manco questo minimo hanno…

          • killerclown

            quanti sono i giornalisti freelance, o semplici attori mediatici come il ragazzo su youtube che sono stati “incidentati” o “suicidati”? mi pare nessuno (o saremmo venuti a saperlo tramite canali di controinformazione). e sono oramai parecchi che qua e là se ne occupano. al contrario di coloro che hanno avuto l’ardire di esporre le magagne del clan clinton. quindi, no, esporre il traffico dei clandestini ad opera delle ngo non porta al pericolo di morte, figuriamoci per i capi di governo. trea l’altro c’è un’inchiesta aperta da un pm siciliano proprio su questo. che fanno, lo “suicidano”? suvvia. e se per ipotesi un capo di governo, non corrotto, di un partito moderato, diventasse conspevole del fatto che portare avanti le istanze dei propri elettori e del proprio paese potrebbe portarlo alla morte, come tu ipotizzi, stai sicuro che si dimette il giorno dopo. anche perchè se la logica è quella del risolvere i problemi in stile mafioso il solo rifiutare i ricollocamenti non sarebbe meno pericoloso per il politico in questione.

          • killerclown

            i polacchi sono GIA’ tacciati di razzismo perchè rifiutano i ricollocamenti. di certo per loro andare contro il politicamente corretto dunque non rappresenta un problema. per questo è un vero mistero che non sbandierino questi traffici di esseri umani nei meeting a bruxelles e nelle conferenze stampa.

          • Ale C.

            eh ok. ma se hai visto il link, non potrebbero nemmeno iniziare ad argomentare che il loro collegamento verrebbe interrotto.
            per quanto riguarda eventuali conferenze stampa, non saprei che dirti.

          • killerclown

            si l’ho visto. ma io mi riferisco agli incontri tra capi di governo e le successive conferenze stampa, dove la polonia, pur avendo dalla sua parte tutta la ragione che noi sappiamo, mediaticamente ed anche politicamente ha perso. è rimasta isolata senza opporre argomenti razionali, ma solo deboli. la szydlo, il massimo che è riuscita a dire è che nè la crisi economica, nè quella migratoria sono casuali. un disatro, non so neanche cosa centrava ficcare dentro la crisi economica.

            o il governo polacco è fatto da completi inetti oppure c’è sotto altro.

        • Ronf Ronf

          Guarda che in Polonia non ci sono gli sbarchi degli immigrati e non ci sono i ricollocamenti, quindi non hanno alcun problema: beati loro! Gli italiani devono difendersi da soli. Poi, il partito che guida il governo polacco è il PIS iscritto a ECR guidato dai Tories inglesi e ovviamente per l’Italia non c’è nessun partito (tranne Fitto) e il “merito” è di Berlusconi che ha fatto di tutto per censurare a suo tempo (campagna elettorale delle Europee 2014) Fratelli d’Italia apposta per impedire l’alleanza tra ECR e la destra italiana. Sai, mio caro… Berlusconi doveva farsi salvare le televisioni dal PD!!!

    • A. Luca B

      Soldi e ucraina

  • Gianox

    Senza scomodare il giornalista tedesco, basta ricordarsi di quello che scrisse a suo tempo, su queste pagine, il nostro buon Nuke.
    Ricordo questo suo post, di circa un annetto or sono, in cui chiaramente affermava che queste imbarcazioni non avevano alcuna possibilità di compiere la traversata, sostanzialmente perché prive delle scorte di carburante sufficienti.
    Quindi, chiunque sappia fare 2+2, sa bene che, non avendo che il carburante per raggiungere il limite delle acque territoriali, LI VANNO A PRENDERE IN LIBIA. Punto.
    Altro che cialtroni. Questi sono autentici criminali che hanno deciso di negrizzare l’Europa.
    A questa gente non si può che augurare una morte in piazza per mano di un boia dopo un processo dove vengono esposti tutti i loro crimini contro le popolazioni europee.

    • Ale C.

      prima però prendo Alfano, la Boldrini e tutto il PD e li faccio vivere in uno SPRAR per due anni.

      • TheoGattler

        What’s SPRAR ?
        Ad ogni modo li bombarderemo di ‘diodi giargianesi’ in continuazione…. 🙂

        • Ale C.

          per ora ci bombardano solamente di giargianesi… 🙂
          Servizio Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati.
          Forse non era il termine corretto: CARA (Centro Accoglienza Rich. Asilo) dovrebbe esserlo.
          Il concetto è chiaro però

    • Cruciverba

      In un post di qualche giorno fa era stato postato anche il video del ragazzo che ha fatto vedere grazie al GPS come le Navi Italiane vadano a prenderli sulle cose libiche . Questi sono traditori e come tali verranno trattati .

      • Gianox

        Sono pieno di rabbia.
        Ma almeno, mi sia concesso di fare i complimenti a Nuke e a FK.
        Queste cose sono cose che noi sappiamo da tempo, per il lavoro che essi svolgono.
        Vi rimando a questo articolo di Nuke, “Post Tecnico”, me ne ricordo ancora il titolo, perché in questo articolo si dice tutto ciò che c’è da sapere per poter capire.

        • what you see is a fraud

          Questa faccenda di ordinare la Marina Militare e la Guarda costiera di fare il taxi per trasportare illegali non ‘e il solo atto di tradimento che succede qui in Italia .
          Ho cercato di aprirvi gli occhi sul fenomeno di ” gang stalking ” governativo che succede anche qui in Italia e di cui nessuno parla . Abbiamo a che fare non solo con traditori nel governo ma peggiori criminali che ordinano le forze del disordine di perseguitare cittadini innocenti al massimo colpevoli di avere opinioni diffrenti dal normale o sapere quelche cosa che lo stato canaglia non vuole resa pubblica .
          Con queste canaglie al comando siamo nella cacca fino alla gola .

          • Gianox

            Non ti preoccupare. Ho coscienza di quello che dici.
            Con me sfondi una porta aperta.
            Non solo con me. Ecco perché uno spazio come questo, Rischio Calcolato, è importante: crea consapevolezza non solo grazie agli articoli degli autori, ma anche grazie allo scambio di opinioni tra gli utenti.
            Speriamo che Dio ce la mandi buona…

    • davide

      Si…si..lo ricordo benissimo. Il bravo Nuke aveva scoperto che i fuoribordo da 50 CV (non 50 kW) erano introvabili sul mercato. Venduti a ruba. A parte la carenza di benzina potevano spingere un gommone XXL sovraccarico solo se il mare era liscio come l’olio

      • Gianox

        E tu pensa un po’ quale potrebbe essere lo stato d’animo di questi invasori.
        Non sono profughi, sanno di non avere alcun diritto a farsi dichiarare tali, mentono sapendo di mentire e probabilmente sono coscienti del fatto che chi li ascolta sa che mentono ma fa finta di credere a quello che dicono, si rendono conto che li vanno a prendere direttamente in Libia, altrimenti sarebbero morti lungo la traversata, e questo lo vedono con i loro occhi, appena arrivano qua sono mantenuti a spese del contribuente italiano e per di più percepiscono che lo stato italiano si comporta in maniera razzista verso i suoi stessi cittadini…
        Ci credo che si sentano padroni. Sono convinto che non si rendano conto del perché vengono portati qua, ma tanto a loro non gliene frega nulla. Ma rimane il fatto che loro se ne approfittano ignobilmente, perché nessuno fa quello che deve fare: prenderli a calci in culo. Nella migliore delle ipotesi.

        • davide

          …prenderli a calci in culo…aggiungo io per portarli sulla pista di volo dove attende Ryan air che con 200 euro/cranio (quanto ci costano una settimana in albergo) te li rivomita nel corno d’Africa o nell’ex africa francese.
          più umani di così….Fantozzi lo avrebbero trattato peggio

        • deadkennedy

          Onestamente a calci in culo bisognerebbe prendere un buon 40/45% della popolazione italiana fatta di bastardi ruffiani, coatti traditori figli di p……

  • TheoGattler

    Cosa sarebbe il ‘pietismo alla Parenzo’ ?

    • Ronf Ronf

      Si riferisce a David Parenzo https://it.wikipedia.org/wiki/David_Parenzo

      • deadkennedy

        Ebreo oltretutto… si ritiene superiore a prescindere

        • cenzino fregnaccia pettinicchi

          Tra l’altro pare leggermente raccomandato, e non ha nemmeno la laurea in giornalismo ma sicuramente ha quella più funzionale di servilismo giornalaio.

    • maurizio

      Un batterio ridicolo ma molto pericoloso e oramai conosciuto….!!!

    • cenzino fregnaccia pettinicchi

      Uno scrondo che fa finta d’essere dalla parte del povero.

  • andrea xxl

    E se le risorse cessassero di arrivare?
    Come farebbe la boldrina a soddisfare le sue brame?

    • fanfara

      ma perchè, secondo te, se li tromba???

  • Ale C.

    “Quando lo ascolto penso che il nazismo possa avere delle flebili attenuazioni” buahahahahahaha

  • aiccor

    e’ venuta fuori ieri sera a striscia la notizia, la cosa, con tanto di tracciati radar che dimostrano che le nostre navi militari fanno da “caronte” , Libia-Sicilia express. All’evidenza l’intervistato Angelino Half ano ha farfugliato qualcosa di pietoso che non ho avuto la forza di comprendere dallo schifo che provavo per quel traditore.

    • Ronf Ronf

      Mediaset vuole “spostare” i voti di “destra” da Fratelli d’Italia a FI per ripetere di nuovo quello che è successo alle Europee 2014 con Berlusconi che urla contro la Germania… per poi far eleggere la filo-tedesca Lara Comi (e Fratelli d’Italia è rimasto sotto lo sbarramento, quindi nessuna alleanza con i Tory UK in Europa)

    • gianni

      Ulteriore dimostrazione di quello che mi sembra di capire negli ultimi tempi : I governi dei paesi occidentale spingono per il caos , disordine , odio , guerra civile all ‘ interno dell’ occidente

    • fanfara

      Prima di morire mi devo assolutamente togliere la soddisfazione di prendere a schiaffi Angelino Mezzoculo!

  • SDM

    Un vero statista rinuncerebbe a qualsiasi accordo, pur di preservare il popolo e la nazione. Quello che è successo nel Netherlands, e in particolare a Rotterdam è molto indicativo: esistono larghe fette di immigrati islamici che non rispondono all’autorità dell’Olanda e non hanno la minima lealtà. Arriva il primo autoproclamato dittatore e tutta questa gente è pronta a seguirlo, mentre viene mantenuta dall’Occidente. Accoglierli significa mettersi dentro casa un potenziale esercito di nemici, che non puoi combattere e che vota alle elezioni. Ecco il nome del sindaco di Rotterdam:
    ‎‎أحمد أبو طالب‎‎
    Oggi tutti i politici turchi e olandesi sanno che devono stare molto attenti a quello che fanno perché c’è il rischio che si sollevino le comunità di turchi che tanto amorevolmente hanno coccolato: qui si prova che anche alle terze generazioni, e in futuro sarà anche alle quinte, seste eccetra, saranno e rimarranno turchi e musulmani.
    Peraltro, sarebbe una cosa molto interessante se Erdogan, magari a elezioni passate, aprisse le frontiere riversando milioni di mediorientali in Europa: sarebbe interessante osservare quello che succederebbe, così come il divario, in termini di ordine e sicurezza, che si creerebbe fra il malvagio Est, che ovviamente si blinderebbe, e il socialista Ovest, che, terminato lo spauracchio della tornata elettorale, probabilmente tornerebbe alle solite vecchie abitudini.
    La realtà molti di noi l’hanno già pensata almeno una volta. La Turchia non avrebbe alcuna arma di ricatto se le nazioni accettassero di dare luogo ad una seria (e sì, anche disumana) politica di blocchi e respingimenti irremovibili.
    Perché oltretutto di guerre ce ne sono state tante e ci sono stati tanti profughi, ma non si è mai sentito che ad ogni conflitto interi popoli, in particolare giovani uomini, si spostino svuotando la nazione ed invadendo le più ricche fra le vicine. Le diaspore le conosciamo tutti, ma lo svuotamento di interi stati non si era mai visto, e permettetemi di dire che i conflitti del passato avevano un coinvolgimento della componente civile estremamente maggiore, e non c’erano l’ONU e le altre organizzazioni che paracadutavano cibo in scatola.

  • aiccor

    una domanda? che c ‘entra lo sfruttamento del gas?

  • Ale C.

    ok. ragazzi, mi pare che qui siamo tutti d’accordo.
    ora, mi pare chiaro che qualche ipotesi di reato si possa profilare (che ne so: truffa ai danni dello stato – non sono avvocato), no?
    e che ci sia pure un notevole quadro indiziario.

    io non so voi ma mi sono rotto i coglioni di vedere quel maledetto rospo di soros che distrugge il mio paese con quei complici traditori di Alfano Boldrini etc etc (per di più bullandosi da moralmente superiori) .
    e che fa sì che 500€ delle mie tasse siano andati a mantenere questo disegno criminale.
    e mi sono pure rotto i coglioni di lamentarmi solo su RC.
    seriamente parlando: non c’è nessun avvocato qui che può darci qualche lucidazione?

    qualcuno ci starebbe eventualmente a fare colletta?

    • deadkennedy

      Penso serva una forte componente politica di supporto alle spalle x aprire un fronte del genere

      • Ale C.

        Ok ma se ci fossero gli estremi per una denuncia, il magistrato non può non procedere.

        • TheoGattler

          Poi mi dici come trovare un magistrato che possa darci ragione…..
          Se vuoi un consiglio fai come me: affina la mira al poligono.

          • Ale C.

            sì ma magari riusciamo a creare “momento”.
            una denuncia ad Alfano magari riesce a creare quel minimo di risonanza sufficiente ad evitare che il primo comumagistrato /magicomunista insabbi tutto.

          • deadkennedy

            per una mossa del genere serve un momento catartico… ahimè dobbiamo ancora attendere… ma confido che non è lontano il momento… speriamo poi non degeneri in una “pulizia etnica” ma i prodromi ci sono tutti…

    • fanfara

      io

      • Ale C.

        Art. 640 c.p.
        Chiunque, con artifizi o raggiri (1), inducendo taluno in errore (2), procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno (3), è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da cinquantuno euro a milletrentadue euro (4) (5).
        La pena è della reclusione da uno a cinque anni e della multa da trecentonove euro a millecinquecentoquarantanove euro (6):
        1) se il fatto è commesso a danno dello Stato o di un altro ente pubblico o col pretesto di far esonerare taluno dal servizio militare [c.p.m.p. 162, 32quater]

        3) L’errore della vittima deve portare conseguenzialmente al profitto dell’agente e al danno dell’offeso, i quali devono essere strettamente legati tra loro. Mentre il danno deve avere necessariamente carattere patrimoniale, il profitto può avere anche natura morale o affettiva, in grado così di avvantaggiare l’agente o un terzo.

        Adesso, io non ci capisco un c###o di legge ma mi pare che già per le ONG ci sia spazio per agire.

        Dai datemi una mano: possibile che non ci sia un avvocato che legge questo blog?

    • killerclown

      attenzione, sei arrivato tardi, tardissimo:)

      a leggere solo la controinformazione poi si finisce per essere eccessivamente paranoici e a vedere una realtà distorta. quella che fa fare traffico a questo sito;)

      http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/02/17/migranti-inchiesta-pm-catania-su-ong_b96d7712-8dd7-4d0f-a97a-cc8894aa38f4.html

      • Ale C.

        guarda, non mi frega niente di arrivare primo, secondo o ultimo.
        mi interessa solo che, se qualcuno stesse lucrando sulle spalle della collettività in modo illegale con questa storia, venisse punito per come merita.
        per cui, grazie per il link, un piccolo barlume di speranza!

        • killerclown

          stai pure sicuro che fk la sapeva questa cosa, scommetto ciò che vuoi che è abbonato all’ansa;) però un articolo non lo ha fatto, e nemmeno ha intenzione di farlo;)

  • gianni

    Come ter tutte le questioni l’ avidità di soldi e’ la rovina dell’ umanità come anche per la questione migrazione: Migliaia e migliaia di italiani si fanno tanti soldi a far arrivare immigrati in italia

  • paolosenzabandiere

    QUANTO FATTO E PROPOSTO DA UOLTER E DAI PIDDINICI E’ MILLE VOLTE PIU’ GRAVE.

    Non ci sono commenti anche perché mentre scrivo le mani prudono ma di un prurito che è meglio censurare, per ora…..

    https://www.pressreader.com/italy/libero/20170314/281621010142084

  • gino monte

    ma non l’avete ancora capito che è tutto voluto e pianificato?
    serve per mantenere STABILE LA POPOLAZIONE IN EUROPA!!!
    visto che voi ariani trombate e figliate col contagocce.
    tra l’altro manodopera a basso costo… gli imprenditori liberisti si leccano i baffi 🙂

    • TheoGattler

      ‘gli imprenditori liberisti si leccano i baffi :)’…. certo, quando poi però i fratelli del giargianese che hanno assunto gli stuprano la moglie, figlie e gli svaligiano la casa, chi si fregherà le mani sarà il sottoscritto.

    • Mela

      Ambedue i fenomeni sono artificiosi. In occidente si fa guerra alla famiglia, alla vita e alla libertà, e le armi adoperate sono la confusione di genere, i movimenti gay e di emancipazione femminile, i contraccettivi, la rarefazione monetaria, la distruzione dell’industria del tessuto sociale e l’estorsione fiscale che ti strozza al 70%. Fa sempre parte della guerra più antica, la guerra dei banchieri, dei ricchi, contro i contadini e, più in generale, contro quelli che lavorano. Chi è ricco, in Arabia, in Cina, in Francia, o dove altro sia, può avere una famiglia unita, di gente eterosessuale che fa altri figli e che crede nella propria unità e fa rispettare i propri diritti, i quali comprendono anche quello di drogarsi e di essere gay, volendo, si tratta sempre di una scelta individuale. Più difficile è la vita per tutti gli altri a cui piace la figa o che vogliono fare figli, in Arabia o in Cina, e, gradualmente, lentamente ma progressivamente, anche in Europa, e si giunge allo stesso risultato con sistemi molto più perversi, perché senza soldi non si scopa, o si scopa meno, non si fanno figli e non si compra casa.

  • Samaria Antonio

    I migranti andiamo a prenderli in Libia:

    https://www.youtube.com/watch?v=dP4rYgJKo_w

    • Svicolone61

      Molto bravo questo ragazzo. Bisognerebbe ascoltare il suo appello e dare un contributo finanziario alle sue ricerche. Poi FK potrebbe ospitarlo su RC?

      • formic

        i venti stanno cambiando e questi sono i primi segnali.
        non penso di essere cosi ingenuo da credere che questo bravo ragazzo abbia fatto tutto da solo e che alcuni media gli stiano dando “voce”.

  • cavallo pazzo

    E’ incredibile che ci sia ancora qualcuno che pensi che l’importazione massiva di disertori e avanzi di galera africani non sia una cosa voluta.

  • Forza-Karolina

    L’ho detto e lo ripeto: basta non andarli a prendere e se si avvicinano AFFONDARLI IN MARE. Dopo 4-5 affondamenti si fermano e se continuano CAZZI LORO!

  • TheoGattler

    Perdonami la franchezza, ma continuare a guardare certe trasmissioni vuol dire essere masochisti e volersi veramente molto male.

  • ginepro

    Guardate il video eccezionale postato da Samaria Antonio
    qui sotto
    https://www.youtube.com/watch?v=dP4rYgJKo_w

    e poi leggete da Dagospia come sta islamizzandosi la Francia. E’ il nostro futuro prossimo

    http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/poi-dici-che-non-si-butta-marine-pen-francia-si-143469.htm

    Qualche riga:
    Avignone, da due anni a questa parte, non è più «la città dei Papi»: è «la repubblica dei salafiti», come raccontato da un recente servizio di Paris Match. Perché nel quartiere della «Reine Jeanne», ma non solo, si vive oramai come ai tempi di Maometto, le donne che non si mettono il velo non possono uscire di casa, l’alcol è proibito, gli uomini girano in djellaba, e l’imam locale, Hichem, sostiene off the records lo Stato islamico.

    Vesoul, nel Midi, è soprannominata la «Raqqa francese», da quando un gruppo di venti amici del liceo ha deciso di andare a fare il jihad in Siria, e durante il giorno, in alcuni quartieri, si sente il canto del muezzin al posto delle campane.

    Leggete tutto l’articolo, guardate le fotografie ….

    • Uto Uto

      questo è il ghost writer di Cruciani……

  • redfifer

    Propongo di contattare l’Avv. Taormina e denunciarli tutti per alto tradimento

    Inutile dire che mi propongo per tre posti nel plotone di esecuzione a sentenza finita!

    • Caio Giulio

      Taormina? Uhmmm… un tantino salato come onorari e poi sta sulle palle a tutti, è troppo antipatico per essere un buon rappresentante. Forse la strada migliore sarebbe un comitato, anche se non semplice da organizzare viste le vere leggi razziali tipo mancino & C.

      • redfifer

        Tranquillo 🙂 il conto salato lo pagheranno… gli eredi, cominciando anche loro a pagare qual’cosa.

    • Scrillo

      Dimentiche che il reato di alto tradimento è stato depenalizzato molti anni fa in italia. (non a caso)

  • Caio Giulio

    La cosa ancora più ridicola è che ancora si parla di sbarchi quando a questi ormai serve solo un pattino.

    • maboba

      Più ridicolo sentire e leggere di “salvataggi” in mare, nel Canale di Sicilia!

      • Caio Giulio

        E tu pensa che questi riescono pure ogni tanto ad annegare: manco a nuotare sono buoni.

  • Bruno Rosso

    UDO CHI?!?!
    QUELLO CHE VOMITA BILE EUROINTEGRALISTA SE ORBAN VIGILA SUI CONFINI EXTRA UE, QUELLO CHE SI FA BELLO COL SUO AUSTROTEUTONISMO E POI TACE SUI MIKRANTEE AKKOLTI IN CERMAGNA E RISPEDITI A CASA ALLA MODICA CIFRA DI 21 MILIARDI DI EURO?

    SI NASCONDA…

    L’UNGHERIA DI ORBAN È LA VERGOGNA DELL’EUROPA
    DI UDO GUMPEL

    “Freedom is not for free”, è ora di ricordarlo ai paesi dell’Est e anche ai non pochi amici dell’autarchismo politico che sarebbe meglio chiamarlo “autismo” politico.

    L’Ungheria di Victor Orban, è la vergogna dell’Europa, ma è solo la punta dell’Iceberg. Quando le truppe russe sopprimono la rivolta popolare del 1956, quasi 300.000 Ungheresi fuggono all’Ovest, sulla stessa tratta che oggi vede fuggire decine di migliaia di profughi. Gli Ungheresi furono accolti e integrati, dato che nessuno poteva e voleva giustamente più tornare in patria. Una storia di integrazione riuscita. Erano persone che la pensavano politicamente come il Signor Orban, anticomunisti.

    Anche nei mesi prima della caduta dei Regimi comunisti decine di migliaia di Tedeschi, Polacchi, Romeni, Bulgari nonché Ungheresi fuggivano, negli anni prima al crollo del Muro 1989. Non ricordarsi di questo è vergognoso. Dichiarare il divieto all’ingresso nel paese senza visto come ha fatto oggi l’Ungheria è una aperta violazione dei trattati del’Unione, della Carta del’Onu, dei Diritti dell’Uomo. Che tanti razzisti, comunemente chiamati gentilmente “xenofobi”, ma sarebbe ora di chiamarli per quel che sono, applaudino, non deve stupire.

    I muri di filo spinato ora devono proteggere il piccolo regnuccio di relativo benessere creato dalle industrie occidentali, soprattutto tedesche che, dato il clima, non accorreranno più con investimenti e nuovi posti di lavoro, poco ma sicuro. Già a medio termine l’Ungheria di Victor Orban sarà punita dai Mercati Finanziari per questa sua follia autarchistica, ecco, ciò che è in realtà. E lasciamo pure stare le considerazioni sulle necessità demografiche di un paese che perde ogni anno l’ 1,5% della sua popolazione per vecchiaia e emigrazione.

    È una corsa folle, ma purtroppo costringe l’Europa a prendere in considerazione una decisione a maggioranza qualificata, sempre possibile, pur non ancora presa ancora, come ha ricordato la Mogherini ai riottosi dell’Est, che amavano la piena solidarietà quando serviva loro, ma oggi si comportano come i borghi leghisti.

    E per dirla anche questa: la linea tedesca dell’accoglienza di tutti quelli che hanno diritto all’asilo politico non cambia una virgola. All’Ungheria si è chiesto una identificazione, il funzionamento di un Hotspot, per poi portare via il 97% dei profughi, fermo restando una piccola quota da rimanere nel paese, poche migliaia di persone, giusto un contributo simbolico. Ma dato che Orban e i suoi amici in Europa vogliono far bassa propaganda – lui deve vincere delle elezioni a breve – si va verso un atto di forza.

    Giorni importanti per l’Europa. O questa Unione va avanti verso una vera unione, demandando sempre più decisioni agli Organi competenti eletti democraticamente come Il Parlamento Europeo, oppure sarebbe anche meglio che qualcuno esca dall’Unione, peggio per lui, peggio per i cittadini di quei paesi che seguono i razzisti egoisti al potere.

    Voglio vedere come starebbero quei paesotti salvati dal Comunismo senza l’ombrello protettivo dell’Unione e della Nato.

    Stare nella Famiglia Europa ha un prezzo: Freedom is non for free.

    • what you see is a fraud

      Citazione “Dichiarare il divieto all’ingresso nel paese senza visto come ha fatto oggi l’Ungheria è una aperta violazione dei trattati del’Unione, della Carta del’Onu, dei Diritti dell’Uomo “.
      Qui sotto alcune informazioni sul ” Paradiso dei lavoratori ” ???? che e’ la UE . Leaders non eletti a capo della UE ….. si va in prigione per ” crimini ” di opinione … fare ricerche su certi eventi che successero nella seconda guerra mondiale si puo’ finire in galera ….. Migliiaa e migliaia di persone nella EU sono gang stalked da criminali governativi e la chiamano ” liberta’”

      https://eucach.wordpress.com
      http://www.express.co.uk/news/world/720296/Nazi-grandma-Ursula-Haverbeck-Wetzel-jailed-denying-Holocaust-Jews-Third-Reich

      “Violazione dei trattati dei diritti dell’uomo ” Che in Europa non esistono.
      Solo per avere opinioni differenti su certi aspetti della seconda guerra mondiale … si finisce in galera . Perche’ la narrativa accettata dai governi non e’ certamente la verita’ , ma il cittadino europeo deve fingere di crederci .

      Non c’e’ Freedom nella UE . L’Ungheria e’un paese che difende i cittadini Europei che sono in pericolo di essere rimpiazzati da cittadini del Medio Oriente che sono non integrabili , senza professione , incapaci di parlare la lingua e che sono stati socializzati in societa’ in cui le donne non hanno diritti .
      Per rimpiazzare i cittadini autoctoni dovremmo tutti tornare al tempi Pre – Medio Evo …. Con i deficienti Mullah che dettano legge e le donne con la burqa .
      Mi ha fatto ridere questo :
      citazione “Già a medio termine l’Ungheria di Victor Orban sarà punita dai Mercati Finanziari per questa sua follia autarchistica,”
      E come faranno i mercati finanziari a punire l’Ungheria ? Forse con una scoreggia ?
      e questo mi ha fatto ridere anche di piu’ :
      citazione “L’Ungheria di Victor Orban, è la vergogna dell’Europa, ma è solo la punta dell’Iceberg. ”
      Io attualmente penso che L’Ungheria oggi come oggi e’ l’orgoglio dell’Europa , almeno ha Orban che e’ mille volte piu’ intelligente dei deficienti che controllano la UE .
      E nel frattempo in Svezia , gli svedesi si stanno svegliando ! Era ora !
      18 Cases Since February: No End In Sight For Arson Attacks On Swedish Refugee Centers
      http://dailycaller.com/2016/04/26/18-cases-since-february-no-end-in-sight-for-arson-attacks-on-swedish-refugee-centers/

      e ancora:Civil War Erupts In Sweden as Irate Swedes Burn Nine Muslim Refugee Centers to the Ground

      http://dailycaller.com/2016/04/26/18-cases-since-february-no-end-in-sight-for-arson-attacks-on-swedish-refugee-centers/

      • maboba

        Mi chiedo sempre perché questi che vomitano ingiurie e accuse contro l’Ungheria, nulla hanno mai detto riguardo ai muri eretti dal compagno Zapatero a Ceuta e Melilla adirittura dal 2004! e pensare che sparavano pure!
        Mah! Mistero.

    • Maximus

      Gumpel pezzo di merda.

      • cenzino fregnaccia pettinicchi

        E servile.

    • Frank P

      Mi spiace ma il prezzo che chiede questa europa è insostenibile: annientamento demografico e culturale. E poi riporto “andare avanti verso una vera unione” ma che vuol dire questo? È come se appurato che l’edificio affonda nelle fondamenta invece di fermarsi si continui a costruire su di esso. Ma per favore…

    • Caio Giulio

      L’unica vergogna qui sono la marea di stronzate che questo indottrinato utile idiota spara a raffica. Ci sarebbe solo da spiegargli che queste cazzate ormai lasciano il tempo che trovano.

  • fanfara

    Parenzo……………………………. ma maremma maiala!!!

  • fanfara

    Più che flebili…………………..

  • Semplice

    A Funnyyyyyyyyyyyyyyy, Kalergiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  • marcoferro

    al sarraj l’unico fesso che nessuno da credito, solo l’italia crede in lui, strano.

    • cenzino fregnaccia pettinicchi

      tra cialtroni ci si intende meglio; è risaputo.

    • Caio Giulio

      Ma con caccole alla Gentiloni e tutti i coglioni vari cosa ci vogliamo aspettare?
      Perfino il nano fantozziano d’oltralpe sembra un gigante rispetto ad una simile nullità.

      • marcoferro

        certo che ci vuole una abilità particolare a puntare sempre sul cavallo sbagliato…

        • Caio Giulio

          Ma poi nota il degrado sempre più vergognoso dei nostri vari pupazzetti non eletti di turno. Siamo veramente messi male e siamo pure sull’orlo del baratro.

          • marcoferro

            abbiamo delle nullità istituzionali, ci metto con tutte le scarpe pure il canuto bardo mattarello, il presidente sott’olio. abbiamo 4 ministri orlando, lerenzin, fedeli e poletti senza laurea. hanno il diploma….mentre quello degli estri non parla neppure inglese angiolino jolie. con il cazzaro che vuole ritornare come nulla fosse, credibilità zero.

  • Pareggiamoiconti
  • Svicolone61

    Un ruolo primario lo stanno giocando le navi delle NGO (tutte queste organizzazioni umanitarie) che stazionano quasi permanentemente appena fuori le acque territoriali ed appena vedono il gommone stracarico chiamano la ns. Marina……dicendo che
    ” se non arrivano subito affondano e muoiono”….e la Marina, forse sollecitata anche dalla Boldrini e Company, che di tutte le NGO e’ la referente italiana, parte subito….

  • Svicolone61

    http://www.zerohedge.com/news/2016-12-04/something-strange-taking-place-mediterranean

    ZH e’ mesi che denuncia la cosa con nomi e cognomi delle NGOs che sono dietro il tutto…..sto mondo di cooperanti globalisti che di migranti campa……ed è finanziato da ONU, Soros, UNICEF, UE, insomma tanti soldi vostri…

    • Caio Giulio

      Una buona notizia è che Trump sembra voglia tagliare del 50% i finanziamenti USA alle NU, così tanto per cominciare. Ripeto, adesso si incomincia a ballare.

      • Svicolone61

        Speriamo lo faccia….

      • Minamoto no Yoritomo

        Trump, di fronte ai cinesi, ha messo la coda fra le gambe!!!
        Forte coi deboli, e debole coi forti!!!

    • redfifer

      Messo il link sulla pagina di butac in cui tenta di vendere la sua ennesima cazzata, cercando di smerdare il ragazzo su Facebook. Ovviamente si è guardato bene di mantenerlo cancellandomi il commento, peccato però per lui che ho fatto uno screenshot preventivo.

      http://imageshack.com/a/img924/356/ayq1dt.jpg

  • Zazà la Superscimmia

    Il Governo Italiano e quello degli altri paesi europei sono consapevoli e conniventi di questo scandalo.
    —————————–
    io direi “il governo italiano e quello degli altri paesi europeisti”… e a proposito di conniventi, cerca di ricordarti qualche volta che “stare in europa” vuol dire anche questo, oltre che a vari tentativi di sopprimere la libertà di parola e il diritto di voto.

    • donato zeno

      IMHO l’inetto Gentiloni è stato inopinatamente catapultato a Palazzo Chigi solo per la sua ostilità ad Haftar ed all’Egitto.

      • Zazà la Superscimmia

        Io invece temo che Gentiloni sarà l’uomo di paglia, o se preferisci l’utile idiota, che in gran segreto firmerà le ultime decisive cessioni di sovranità prima di andare al voto.

  • deadkennedy

    Ma forse forse sono i mafiosi che si sono fatti eleggere?

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi