Sull’Immigrazione Vi State Suicidando con la Vostra Ipocrisia

Di FunnyKing , il - 147 commenti

Mezza Europa, non tutta per la verità, si sta suicidando per colpa della sua propria ipocrisia. Con il buonismo di maniera e con la comoda e confortevole idea fallita in tutto il mondo che una integrazione fra razze e culture sia possibile. Viene dipinta e raccontata una realtà che non esiste, che non corrisponde affatto al vissuto e che esiste solo su sequenze selezionate e commentate ad hoc degli schermi delle televisioni o su fantasiosi articoli di giornale.

Il punto vero è che per una popolazione vecchia, debole, culturalmente nel pieno del suo declino è più facile raccontarsi frottole che affrontare le conseguenza dell’invecchiamento della popolazione e dell’immigrazione dai paesi africani e medio orientali con una reale cognizione di causa.

Eppure è visibile ovunque, in ogni singolo paese occidentale: alcune razze non si integrano e formano ovunque dei ghetti, alcune culture non si integrano e si trasformano in nemici anche dopo generazioni.

Io capisco che le conclusioni ai dati di realtà non sono nella confort zone di troppa popolazione europea, eppure la scelta è chiara:

  • Accettare un inevitabile, costoso e sanguinoso scontro di civiltà e razziale sul territorio Eurpeo
  • Cacciarli via tutti e non farne entrare più, ora.

Lo ripeto, l’idea dell’integrazione sul suolo Europeo NON funziona, non ha funzionato e non funzionerà specie per alcune razze umane.

In Europa esistono enormi ghetti di non-Stato a partire dalla civissima Francia, in Belgio, in Danimarca. Zone senza legge in cui la cultura e la civiltà occidentale ha abdicato.

Per me il punto, o meglio la scelta, è questa e non sono così ipocrita da far finta di non vederlo.

Volete la trasformazione della vostra civiltà in un modello orientale e africano? Oppure no?

Siete disposti a buttare la vostra maschera di ipocrisia per fare questa scelta?

 

 

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.