Moneta Digitale: Attenzione, l’Inflazione #Ethereum è in Calo Verticale

Di FunnyKing , il - Replica

(difficulty bomb in azione)

Si chiama Difficulty Bomb ed è il meccanismo codificato in ethereum per il quale a partire da una certa data (blocco in realtà) la difficoltà per minare ethereum sale esponenzialmente a prescindere dai normali aggiustamenti che tendono a mantenere la produzione di un blocco ogni 15 secondi.

In pratica minare ethereum da un certo momento in poi, con scalini che durano 20 giorni, diventa via via sempre più difficile e di conseguenza i blocchi vengono scoperti in tempi sempre maggiori l’uno dall’altro.

La conseguenza di questo meccanismo è che la quantità di ether creati dal nulla ogni giorno a sostegno della rete di miners cala.

La ragione dell’esistenza della difficulty bomb è una precisa scelta politica e sociale, si tratta di creare un forte incentivo per i miners, a partire da una certa data in poi, ad accattare cambiamenti nel protocollo che prevedono una diminuzione permanente delle loro entrate complessive valutate in ether (in dollari dipende dal cambio).

Come noto, per una scelta precisa, ethereum NON ha una inflazione definita nel tempo come bitcoin, ovvero non è prevista per ora una curva di riduzione dell’inflazione. La decisione su i modi e i tempi di una eventuale ( e non scontata ) riduzione dell’inflazione è in mano alla fondazione ethereum.

La ragione principale di questa scelta risiede nella volontà, ove si rivelasse possibile (fate attenzione), di eliminare il mining con il meccanismo del Proof of Work in favore di un tipo di mining basato su un nuovo algoritmo Proof of Stake a parità di sicurezza per la rete.

Ad oggi sappiamo che il Proof of Stake di ethereum chiamato Casper non è pronto e neppure è chiaro se mai lo sarà, tuttavia la difficulty bomb è in azione e verrà disinnescata con il rilascio della terza versione di ethereum, chiamata Metropolis (la prima era Fronteer, l’attuale è Homestead, la quarta si chiamerà Serenity e dovrebbe essere l’ultima prima di un periodo di stabilità).

Anche se Metropolis non prevede il Proof of Stake di certo prevede una qualche forma di diminuzione dell’inflazione di ethereum fin dall’inizio, ovvero blocchi da 15 secondi ma con un reward minore dei “normali” 5 eth a blocco, probabilmente verrà implementato un sistema che ridurrà ulteriormente il reward per blocco proof of work per fare spazio all’eventuale proof of stake in maniera graduale.

Mentre scrivo di fatto il reward per i miners è calato già del 42%  con blocchi che escono in media ogni 21.3 secondi e non 15 secondi, in pratica i miner ottengono 3.52 eth ogni 15 secondi e non più i canonici 5 eth.

La situazione è destinata a peggiorare per i miners, il prossimo aumento della difficulty bomb che porterà il reward a circa 2.75 eth ogni 15 secondi è previsto per il 20 Agosto, poi 20 giorni dopo i miners si vedranno con un reward più che dimezzato e cosi’ via fino al rilascio di Metropolis che riporterà stabilità.

E’ probabile che il premio per i miners alla fine verrà in qualche modo stabilizato fra i 4 e 3 eth ogni 15 secondi con un ulteriore sistema di disinflazione conosciuto.

La cosa interessante però è che già ora, senza particolari problemi di rete il reward (inflazione) per i miner è già molto calato il che è potenzialmente un bene per il prezzo di ethereum.

 

p.s.s.

di bitcoin noi ne parliamo qui, su telegram, Bitcoin Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEFXGlsK7A53vDPAvw

di ethereum e del suoi token noi ne parliamo qui, su telegram, Ethereum Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEKGbPSZ8RXydlNsFg

Se siete curiosi di sapere chi sono e cosa faccio questo è il mio linkedin.


BLOCKCHAIN TOP
Investire in Ƀitcoin, Ethereum e le altre criptovalute, in modo semplice, veloce e pratico. Ora puoi!

⇒ Scarica GRATIS il piano d’azione ⇐


Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi