Più POS per tutti e guai a chi ha da ridire

Di Lo Ierofante , il

 

 

 

 

Gerardo Gaita

 

 

 

Prima di tutto la notizia:

“Entro settembre prevediamo di firmare il decreto che introduce le prime sanzioni per chi rifiuta un pagamento elettronico” ha fatto sapere il viceministro dell’Economia, Luigi Casero. Ogni violazione dovrebbe essere punita con una multa di 30 euro.

Che dire, non c’è giorno che non si respiri aria di libertà in Italia.

Ricapitoliamo:

in Italia abbiamo una classe politica nel suo complesso demenziale, fallita e piuttosto banditesca;

in Italia abbiamo un sistema bancario nel suo complesso altrettanto demenziale, fallito e piuttosto banditesco.

Di conseguenza, costoro hanno bisogno di provvedimenti liberticidi per sostenere la loro demenzialità, incompetenza e propensione al banditismo.

Una misura del genere è una mostruosità economica per un semplice motivo:

un soggetto si allontana dalla razionalità economica molto più facilmente se sa che i suoi errori non saranno sanzionati.

Gli istituti bancari per consentire le transazioni di moneta elettronica tramite POS si faranno sempre in qualche modo pagare.

Per quale motivo pertanto si deve trasformare una libera scelta in un’imposizione tributaria vera e propria che inoltre avrà la tendenza ad essere percepita dall’impresa come tanto più onerosa quanto più sarà basso il fatturato dell’impresa stessa?

Che bisogno si ha poi di introdurre un obbligo del genere se è vero che in Italia è in corso un trend di crescita spontanea di installazione dei dispositivi POS da ritenersi quantomeno sensibile? – Nel 2016 il numero di dispositivi POS installati è aumentato spontaneamente di 235mila unità sull’anno precedente (+12 per cento) e di quasi 800mila unità rispetto al 2011 (+58 per cento).

Lo Stato dice:

dobbiamo farlo perché si sa l’utilizzo del denaro contante brucia in Italia lo 0,52 per cento del PIL, cioè 8 miliardi l’anno e quindi qualsiasi provvedimento che direttamente o indirettamente reprime l’utilizzo del contante è cosa buona e giusta per il paese;

dobbiamo farlo perché l’evasione fiscale è quella causa che frena o blocca il progresso del paese e il POS ci aiuterà a debellare questa causa.

Balle! Balle! Balle!

La realtà è che più lo Stato si espande all’interno di un paese, più l’allocazione funzionale delle risorse tende ad essere calpestata, più lo Stato si espande, più lo stesso tende a nascondere i suoi fallimenti dietro le menzogne e vuole che diventi accettabile qualsiasi sua decisione politica ed economica.

L’Italia è un molto rispettabile inferno e molti lavorano perché sia così.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Pingback: Più POS per tutti e guai a chi ha da ridire()

  • nathan

    Inappuntabile.
    Quando è il parassita votato da altri parassiti a decidere, un paese ha solo una strada economica, quella di divorare se stesso.
    La democrazia, il più grande e sottovalutato (dalle menti semplici) crimine contro l’evoluzione e la matematica.

    • Ronf Ronf

      Non parliamo poi di quelli che si oppongono (a parole) allo Ius Soli per poi votare per il M5S (facendo pure il predicozzo…) che manda in Parlamento gente come l’on. Sorial che ha presentato (senza per questo essere mai espulso) una legge sullo Ius Soli talmente estremista che neanche il PD oserebbe mai farla approvare. Gli italiani sono stupidi? La risposta è ovvia

  • what you see is a fraud

    Quindi io comincero’ a cercare aziende che mi permettono di usare il contante e boicottero’ le banche e i pagamenti elettronici .

  • Fabio Pauselli

    Se non ci fosse l’evasione fiscale l’Italia avrebbe già chiuso battenti da un pezzo.

  • Lorenzo Ghiselli

    Alcuni lo definiscono l’assalto finale alla proprietà privata.

  • Dado

    In principio il lavoro si pagava con il sale (salario), poi è arrivato il grano, rame, argento, oro, banconote…..ora, siamo al delirio, un numero su uno schermo……prima o poi salterà tutto con buona pace di economisti pro o contro sistema e fantomatici “moderni stregoni” cittadini del mondo con la soluzione pronta in tasca preparata su misura per ognuno di noi……intanto tre volte al giorno dovete mangiare e bere.

  • Austrian school

    Con una disoccupazione giovanile ad oltre il 40% le preoccupazioni maggiori del PD sono:
    1) Obbligare tutti gli operatori economici ad utilizzare il POS
    2) Lo IUS Soli per far votare chi è nato in Italia
    3) Difendere i diritti delle ONG a salvare i migranti e portarne da noi il più possibile

    Una nazione che avrebbe bisogno di maggiori libertà economiche per poter ripartire viene invece condannata a maggiore coercizione e a riempirsi di immigrati.
    Pessimo governo e la cosa peggiore è che l’opposizione si fa sentire poco.

    • nathan

      Mai sentito di una zecca che si preoccupa del quadrupede..

    • AndreAX

      Non può farsi sentire ciò che non esiste; bisogna agire al di fuori dei parlamenti bisogna smettere di pagare le tasse e bisogna farlo in tanti.

      • Ronf Ronf

        Massì, non votiamo per le destre e quindi lasciamo il Parlamento in mano al PD. Con oppositori come voi (e come il M5S), il PD governerà in eterno più della DC nella Prima Repubblica. Svegliatevi gente…

        • nathan

          Il tuo romantico ottimismo rasenta il genere fantasy.
          Abolisci il voto per lo zoccolo duro (e matematico) dei parassiti, ed i più evoluti torneranno a votare (senza parassiti aventi diritto sotto conflitto d’interesse in mezzo ai coglioni, cambierebbe anche l’offerta politica, è logica elementare applicata, non è fisica quantistica)
          Ovviamente, a votare non di certo per la tua amata Meloni, secondo la quale, l’efficienza della PA andrebbe incentivata aumentandone gli stipendi.

          • Buon Giorno

            E chi lo abolirebbe il suffragio universale? Il PD? I 5S? La Fata Turchina? Tu?

            Come fai a contare qualcosa, anche in senso anti-democratico se stai a casa e non voti?

            É il tuo utopismo a rasentare il fantasy, non il suo.

          • nathan

            Cvd.
            Non siete pronti, meritate questa classe politica.
            Quando vaneggiate di immaginarie soluzioni collettive tramite la struttura dell’attuale e criminale voto, siete esilaranti.

          • Ronf Ronf

            Non so gli altri, ma io uso il voto solo in modo tattico come se fosse una partita a scacchi (io contro i centristi e FI, quindi dal mio punto di vista l’unico modo è far crescere la destra: chi c’è verso destra? Solo la Meloni visto che Oscar Giannino, come ti avevo detto qualche tempo fa, mi ha profondamente deluso e il suo partito liberale e liberista di fatto si è dissolto nel nulla…)

          • nathan

            Perfetto, nessuno te lo vieta, ma finiscila di inveire senza cognizione di causa con chi non ha tempo da perdere dietro il ramificato ed indistricabile universo dell’attuale e blindato sistema parassita.

          • Ronf Ronf

            Se posso convincere qualcuno a fare la partita a scacchio contro FI e i centristi PPE, lo faccio volentieri. Io non obbligo nessuno…

          • Ronf Ronf

            Non mi sembri tanto diverso dai parassiti visto che anche tu come loro usi parole sessiste per attaccare il tuo avversario: come ho già detto, il mio voto per la Meloni è solo tattico perchè io voglio spaccare il centrodestra apposta per fare la “soluzione finale” contro i centristi filo-PPE, quindi per fare questo serve che la destra salga sopra lo sbarramento. Comunque, la Meloni oggi ha detto che lei preferisce andare da sola piuttosto che fare degli accordi con Alfano, quindi sai questo cosa vuol dire? Che con la divisione del centrodestra, i grillini vinceranno la Regione Sicilia e poi ci sarà da sbellicarsi dal ridere tutto il tempo (peggio che con la Raggi) e soprattutto questo vorrà dire che senza la destra non si vince e di fatto si sterilizza il potere ricattatorio dei centristi che adesso infatti vogliono a tutti i costi rientrare nel polo di centrodestra in Sicilia – ti faccio notare che oggi stanno con il PD di Crocetta – apposta per comandare loro e questo va impedito con ogni mezzo. Il centro è il tuo nemico parassita, la destra è semplicemente un mezzo tecnico per farlo fuori (anche l’estrema sinistra in teoria lo sarebbe, ma in Italia ha dimostrato di essere inaffidabile: invece in Germania la Linke è molto più seria rispetto all’estrema sinistra che c’è in Italia); a presto caro!

        • AndreAX

          Non ho detto questo! Se esiste un modo per ostacolare il PD va almeno tentato il punto è che non si sentono proprio. E cmq io resto un austriaco la miglior la soluzione è sempre individuale e dal basso ed è l’unica che paga di sicuro! Et-et non c’è contraddizione nel breve periodo almeno, certo poi anche se di destra sempre stato resta!

          • Ronf Ronf

            Poi non ti lamentare se vince il PD. Meglio che espatri. Se sei all’estero, allora puoi anche non votare. Sei qui invece o voti o fai vincere il PD in automatico. Il voto a destra per il Parlamento (e ai grillini per le Comunali) serve per distruggere il PD, lo sai?

          • AndreAX

            Allora forse non ci siamo capiti essendo in itaGlia devo scegliere tra due mali e scelgo il minore (la dx) ma secondo me iniziare a fare un bel po di protesta fiscale dal basso non sarebbe poi così deleterio così al cambio di regime capiscono che le persone ne hanno le palle piene e magari useranno più parsimonia nell’esercitare l’esproprio della ricchezza; anche perchè non è che se le tasse le mette Renzi fanno male e sono cattive e se invece me le mette la Meloni sono buone e fanno bene alla digestione!!! te capì?

          • nathan

            Passiamo alle cose serie Andrea, cosa mi dici di Hannibal, lo trovo un thriller psicologico (del 2015) di alto livello, lo hai seguito?

          • AndreAX

            Qualche puntata all’inizio ma non è il mio genere. Io ora aspetto ogni lunedi GOT.

          • nathan

            Domenica prossima episodio 7×5 GOT in lingua originale, sono arrivato al 4, visto ieri.

          • Ronf Ronf

            Difficilmente la Meloni e Salvini (e Fitto alleato dei Tory UK e del PIS polacco al Parlamento UE nel gruppo ECR fuori dal PPE) ci metterebbero le tasse perchè altrimenti crollerebbero a zero: chi vota questi leader NON vuole l’aumento del carico fiscale, non si tratta di gente che conferma il voto a vita (la controprova? Dove ha pescato Grillo? Principalmente dagli elettori ex MSI-AN-PDL del Sud e in parte dai delusi di FI-PDL e Lega al Nord: tutti loro nel 2013 erano quasi il doppio rispetto ai delusi della sinistra)

          • AndreAX

            Ronf puoi stare tranquillo il voto io lo esercito e sono da sempre a dx i sinistri in tutte se salse forti e soft mi hanno sempre profondamente ripugnato. Per me non ha senso una fantomatica rivoluzione anarcocapitalista, o peggio a qualcuno sento parlare di una partito (BUON DIO una contraddizione in termini!). No ad interim scelgo il male minore che già c’è (bastano questi di abomini non ha senso allungare la lista), l’anarcocapitalismo o in genere una sana cultura economica improntata alla libertà si insegna e si rivendica dal basso, si predica per le strade come una volta la fede in Cristo e ci si converte ed è per sempre; deve essere così perchè è per impostazione di pensiero una sapere diffuso e decentralizzato.

          • nathan

            “una sana cultura economica improntata alla libertà si insegna e si rivendica dal basso, si predica per le strade”

            Allora tra genitori disfunzionali, scuole statali e maghi improvvisati, è finita.

          • AndreAX

            No vero! Guarda me! Vengo da una famiglia che sia pure a dx è da sempre incernierata sulla “politica” (così come è in itaGlia) e sui partiti; ho fatto la scuola statale e l’80% dei docenti erano pubblici rossi (e qui nasce e cresce il disgusto); leggo Rothbard (in realtà De Soto che peraltro nel libro A SCUOLA DI ECONOMIA a cura di F. Carbone si dice a favore di EU e Euro, colgo la profonda scivolata e distillo in prima battuta!) eppure eccomi qua!

          • nathan

            Non sarà il 2% ottimistico a salvare Cialtronia, lo sai benissimo.

          • AndreAX

            A me interessa che quel 2% salvi se stesso e comprenda (adesso ti becchi il polpettone cristianeggiante così impari a provocarmi XD) che è il “sale della terra” in senso economico; poichè dalla loro libertà ed intraprendenza dipende il benessere loro e del prossimo.

          • Ronf Ronf

            Io sono un laico gollista e l’unico motivo per cui voto la Meloni è per la contrapposizione a FI e ai centristi PPE (se la Meloni sale sopra lo sbarramento, allora – visto che il totale dei seggi è fisso, vista la legge elettorale, visto il metodo di calcolo che trasforma i voti in seggi – per dare X seggi a Fratelli d’Italia si ottiene un calo di FI e dei centristi PPE, il che è un’ottima notizia anche per te).

          • AndreAX

            Io un anarcocapitalista voto chi fa meno male in prospettiva ed è più compatibile col mio credo religioso (leggilo nel senso più ampio possibile non è solo la messa la domenica) ed economico.

          • Ronf Ronf

            Certo, ma bisogna anche votare in base alle tecniche che devi conoscere a causa della legge elettorale. Se il Senato è eletto su base regionale e lo sbarramento è al 3% regionale (con quel che resta del Porcellum), allora votare per Salvini in Campania è una cosa folle visto che lui non supererà mai lo sbarramento e quindi ogni voto dato a lui è un voto sottratto alla Meloni (lo stesso vale, a parti invertite, in Veneto). Per la Camera è diverso: il riparto è nazionale, quindi votare la Meloni può aiutarla a farle superare lo sbarramento (e quindi in questo modo calano i seggi di FI al Sud visto che la Meloni pesa poco al Nord), quindi votare Casapound è una decisione folle perchè questo partito mai supererà la soglia (e quindi si indebolisce la Meloni). Salvini invece supera la soglia anche senza il tuo voto

          • AndreAX

            Guarda il mio voto si articola esattamente secondo le tue logiche.

          • Andrew

            Bravo.
            Il punto è lo stesso elettorato di destra a non conoscere queste dinamiche molto tecniche.
            Io tra quelli

    • chinaski137

      perchè c’è un opposizione?

    • le stesse identiche priorità di 5s e co. La democrazia è solo un inganno

    • Mela

      L’opposizione non c’è. La base dei grillini è in comune accordo con il PD, sia per quanto riguarda l’accoglimento, sia per la caccia allo sporco evasore. Basta leggere i commenti sul blog di Grillo, che sono una copia sputata di quelli del fatto (drogato) quotidiano.

  • AndreAX

    Lo stato è come un Herpes una volta che te lo sei preso non se ne va più via!

  • Lucio

    lo Stato… il più grande parassita.

  • in Italia gna gna gna
    in Italia gna gna gna.
    L’utilizzo/imposizione della moneta elettronica è ben più sviluppato altrove, quindi, non diamoci come sempre le martellate da soli sui pollici.
    Chi ha un minimo di raziocinio sa bene che queste sono imposizioni provengono da un livello più alto.
    Buonasera Ierofante
    Buonasera RC

    • Andrew

      Ahahah. Già, proprio così.
      Ricordo quando vivevo in USA e si pagava il gelato con la carta di credito…
      I tassisti già utilizzavano la carta di credito 40 anni fa.
      Ogni cart, che vendesse gelati o hot dog, aveva il pos…

      • la società di merda in cui viviamo è solo un’emulazione del ciarpame angloamericano e affini per cui mi fa incazzare come un’ape sentire uno che tesse le lodi dell’estero…
        Buonanotte RC

        • Andrew

          Non ho tessuto alcuna lode.
          Ho solo descritto quanto visto.
          Non sono a favore dell’abolizione del contante, fatto che vedo come un disincentivo per l’economia reale

          • ma no Andrew, non mi riferivo a te, parlavo in generale.
            Avrei dovuto specificare, scusami, sono stato frainteso
            ^_^

  • Luca Arrighi

    Un altro genio mediocre della politica italica moderna in cerca di visibilità….Ed è pure convinto di rimanere nella storia della repubblica per questa idiozia di legge ….:(

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi