Quando Loro sono di Più

Di FunnyKing , il - 411 commenti

E’ accaduto a Napoli, davanti ad una videocamera e il filmato è finito su YouReporter e quindi l’incidente è finito sui telegiornali altrimenti non se ne sarebbe saputo nulla come nulla si sa di altre situazioni simili.

da Repubblica

…Nella prima scena del video si vede un uomo a terra (secondo alcuni testimoni una persona con problemi psichici o sotto l’effetto dell’alcol) e i militari che lo controllano. Sullo sfondo un negozio senza insegna. Forse una kebabberia o internet point, spiegano i residenti. La scena non appare violenta. Da quello che si vede dal video i militari stanno chiedendo qualcosa all’uomo e cercano di alzarlo. Alcuni extracomunitari si avvicinano dal lato destro, ma vengono allontanati. Gli uomini in divisa sono cinque e sono armati. Un altro gruppo tenta di avvicinarsi dalla parte sinistra. I militari, mantenendo la calma, cercano di arginarli, si muovono piano, ostentano sicurezza. Ma in pochi secondi gli assalitori diventano troppi.

Le divise, i mitra, la camionetta non sembrano rappresentare un limite. Non c’è un limite. Ed è il caos. Un gruppo di giovani extracomunitari cerca di sottrarre il fermato ai soldati. La tensione è altissima. Urla. Fischi. Spintoni. La telecamera inquadra la scena come in un film, dall’alto.

Il video scorre. Sono passati solo trenta secondi e i militari sono accerchiati da almeno 30 persone.   Ci sono anche due rapide colluttazioni tra un extracomunitario e un uomo in divisa. Poi un giovane con una maglietta verde interviene e dice qualcosa. Il fermato viene portato via da alcuni connazionali.  La folla si disperde. La pattuglia si compatta e blocca di nuovo l’uomo. Non è finita. Ancora nelle ultime scene gli immigrati continuano ad arrivare, seguono i militari a bordo strada e si avvicinano. C’è un’altra  breve colluttazione. Qualcuno grida: “Non picchiarlo”. II suono dei clacson delle auto aumenta lo stress…..

E’ semplice da capire, le risorse africane non hanno nulla da perdere, non hanno alcun rispetto ne timore per le autorità italiane e neppure per l’esercito visto che probabilmente sono abituate a ben altre regole di ingaggio (tipo prima ti sparo o ti taglio un braccio col machete poi faccio domande). Dunque a loro basta essere di più, farsi un minimo di forza e avere la meglio. Di fronte si trovano quando gli va male, l’esercito italiano appunto…  e vincono lo stesso, quando gli va bene i vigili urbani ma ve lo immaginate? (tipo: favorisca i documenti….)

Lo ripeto ancora una volta, i questuanti che trovate sempre di più ad ogni angolo di strada sono sentinelle, vi osservano, imparano, riferiscono sui social e quando saranno abbastanza faranno ciò che è nella loro cultura e nel loro DNA , si organizzeranno in gruppi omogenei ( il termine è Tribu’) e a quel punto avrete un problema molto più grande del degrado, ovvero salvare la vostra proprietà e la vostra vita.

Auguri pazzi che non siete altro.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • anti-influencer

    la mia proprietà? Non posseggo armi, ma pentoloni di olio bollente balestre e arco basteranno per tenerli lontani, come ai vecchi tempi.

    • paolinks

      Finche’ loro non assalteranno le caserme e si prenderanno le armi del nostro esercito. Non credere che siano tutti analfabeti, la’ in mezzo ci sono ex militari e mercenari. E forse ( molto probabile ) anche terroristi.

      • anti-influencer

        il problema è che dovrebbero crivellarli di colpi in questi casi, ma in italia si sa che se non ti ammazzano prima non puoi sparare.In quel caso comunque rischiando i militari in prima persona c’è da sperare in una rivolta contro lo stesso governo.

        • Nikytower

          I generali stanno troppo bene per fare rivolte… nel caso si incazzino gli verrà raddoppiato lo stipendio. Già visto negli anni 70… 🙁

        • Goffry

          Eh, sarebbe facile avere un nuovo caso Giuliani… miii, una risorsa, una manna per Repubblica, Corriere e benpensanti affini.

      • ecomostro

        Ma non è neanche necessario… secondo me la parola chiave dei prossimi anni sarà piroterrorismo. Perché è incredibile la quantità di danni che anche un analfabeta in ciabatte (es. in metropolitana o su un treno o al piano terra di un edificio affollato o in una piazza gremita di gente) può fare con un accendino ed uno zaino da trekking con dentro 50 litri di benzina in taniche di plastica morbida…

    • Austrian school

      Dipende da quanti saranno.

  • paolinks

    Che dire, condivido al 100% le conclusioni. Poi vai su facebook e leggi il post di qualche cretino che mostra un video ( a suo dire ) razzista e lo condanna. Allo stesso modo condanna chiunque abbia l’ardire di dire che i clandestini sono troppi, che non sappiamo chi sono, che passato hanno, se tra di essi ci sono galeotti, terroristi, ex mercenari o militari regolari. Perche’ signori ci sono, statene certi. All’epoca dell’invasione della Libia si parlo’ di decine di migliaia di mercenari africani che Gheddafi avevano assoldato. Dove sono oggi? Sono sicuro che moltissimi sono sui barconi e ce li portiamo in casa volontariamente.

    Che altro aggiungere? Viva Darwin!

  • Ale C.

    tempo fa vidi “black hawk down”.
    e mi chiedevo come mai “gli smilzi” sparavano a cazzo.
    saltavano fuori in gran numero di fronte alle FS americane forti solo della superiorità numerica. e correvano alla cazzo di fronte al loro nemico (appunto le FS americane).
    sparando raffiche alla cazzo.

    senza nessuna logica. senza nessun “ordine” o movimento “tattico”.
    solo con la volontà di far casino, senza un minimo rispetto per la propria vita innanzitutto (men che meno per quella degli altri “smilzi commilitoni”)

    ecco, mi sembrava un’enorme minchiata “cinematografica” (cioè i cattivi tanti e i buoni pochi ma cazzuti)

    evidentemente era più accurato di quanto immaginassi

    • Caio Giulio

      Avranno avuto qualche reduce come consulente, gente che li conosce chiaramente.

      • Ale C.

        evidentemente…

    • ecomostro

      È vero… il numero è un fattore poco preso in considerazione, ma è sovente determinante.
      Uno sciame di insetti può fare più danni di un leone.

    • Pieretto

      Anche questo aiuta
      “US military chiefs, who lost 18 soldiers during Operation Restore Hope, were amazed by the endurance of Somali militiamen who fought on for days boosted by khat.”

      Comunque da quello che ho capito combattono alla cazzo anche nelle lotte tra clan, sono appunto quasi sempre strafatti e non me li immagino aver frequentato accademie militari, tra l’altro sto giusto leggendo un romanzo di McNab ambientato in Somalia, al netto di considerazioni storico politiche, piuttosto interessante.

      A proposito di film tratti da fatti realmente avvenuti in certi contesti e situazioni mi è venuto in mente anche questo.
      https://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_di_Rorke%27s_Drift

      Quanto al fatto di Napoli questi non mi sembrano sveglissimi:
      “Abbiamo firmato una petizione che trovate sulla nostra pagina Facebook – spiegano i cittadini del Comitato Vasto – I problemi qui sono tanti e sono quotidiani. Questi immigrati sono abbandonati a loro stessi. E noi ci sentiamo abbandonati a noi stessi. Un destino paradossalmente comune. Oggi vedere l’esercito accerchiato ci ha fatto paura. Se neanche loro possono, aiutarci chi difende noi e le nostre famiglie? E chi aiuta questi ragazzi che vengono da Paesi lontani e non hanno un lavoro, una guida, uno scopo? Passano le loro giornate per strada e a volte basta poco per trasformare un controllo di routine in una rivolta. Sono saltate tutte le regole”.

      “La quarta municipalità, storicamente dedita all’accoglienza sta pagando un conto molto salato – commenta Alessandro Gallo – anche se sono migranti e vengono da paesi in guerra dopo tutto il calvario che hanno vissuto non possono essere inseriti in società senza un percorso specifico che tuteli loro in primis e poi noi che li accogliamo”.

      Caspita che presa di posizione forte e decisa…

      Mettiamo poi come dice qualcuno delle reti “antirazziste” che davvero in precedenza i militari fossero andati giù un po’ pesante col tizio a terra, cosa tutta da verificare e anche fosse, l’esperienza ( ho amici e parenti di cui mi fido nelle Forze dell’Ordine ) dice che quasi sicuramente avranno avuto buoni motivi, la faccenda grave è appunto che uno stato serio non si può permettere di stare sulla difensiva in queste situazioni, e lo dico come uno che non dà ragione a prescindere a chi è in divisa, dal punto di vista simbolico e psicologico è un segnale estremamente negativo, se perdi il potere di mettere soggezione, non ovviamente verso il comune cittadino il che sarebbe una cosa brutta da stato dittatoriale, ma nei confronti di chi non rispetta le leggi, a maggior ragione se proviene da certi paesi dove alcuni istinti primordiali non sono stati attenuati in maniera significativa, è la fine.

      Al posto di quei soldati mi girerebbero le balle in maniera assurda, mi giravano quando ero guardia giurata ( categoria che tra l’altro non conta una fava e che ha altri compiti ), visto che la mentalità per tutta una serie di più che giustificati motivi e senza entrare troppo nei dettagli era quella da “io speriamo che me la cavo”, tanto che me ne andai via ben presto, già allora si capiva che le cose avevano preso una brutta china e non era solo una questione di immigrati, semplicemente il fenomeno immigrazione senza controllo già di per sé molto grave, adesso si innesta su un sistema giudiziario già devastato a prescindere con conseguenze disastrose, fatto che pure Lega e formazioni tipo Casa Pound o Forza Nuova sottovalutano.

      Situazione pessima, lo è ogni volta che sono aggrediti autisti, controllori, ogni volta che uno deve preoccuparsi di battagliare con parcheggiatori abusivi, del fatto che mogli, figlie, fidanzate girino da sole la sera, di mettere le grate alle finestre, di studiare trattati di balistica e diritto per non finire sul lastrico mentre qualcuno ti entra in casa con la chiara intenzione di fare del male, a parte il voto ci vorrebbe una reazione forte ma “di testa” e ben organizzata da parte dei cittadini, e ci vorrebbero personaggi di spessore, tosti ma con testa sulle spalle e sale in zucca, che la guidassero.

      • Ronf Ronf

        (Forza Nuova è guidata da Roberto Fiore, ex storico “cliente” dei servizi segreti UK apposta per screditare l’estrema destra e la destra italiana…)

        • Pieretto

          Allora sei arrivato a leggere praticamente fino alla fine del mappazzone, complimenti 🙂

          Non conosco questi retroscena ma a prescindere da ciò non mi hanno mai convinto, programma anacronistico e con tutta la buona volontà poco accattivante.

  • Caio Giulio

    Ormai siamo alle prove generali del “pianeta delle scimmie” se continua così. Anche lì finisce male, ma la cosa veramente preoccupante è il chiaro ordine, dall’alto evidentemente, di non fare la bua a questi selvaggi e fanculo il razzismo, perchè se erano italiani gli avrebbero anche sparato contro. Ma poi dico cazzo, almeno il taser lo spray al peperoncino, e non dico le pallottole di gomma: cari militari, dovete svegliarvi o dovrete aspettare il morto? Guardate che non manca molto.

    • anti-influencer

      speriamo che accoppano qualche militare, che si rivoltano contro il governo e vieene nominata una nuova costituente,per togliere potere a questi partiti traditori, altro che quello che voleva fare il coglionazzo di rignano.

      • Caio Giulio

        A questo punto, per quanto non sia d’accordo, ma a mali estremi. servono estremi rimedi.

    • Podeanu

      #iostocolcolonnellomccullough

      • Caio Giulio

        Non ho twitter, quindi se me lo spieghi meglio?

  • Andromeda

    Tra qualche mese ci imporranno la guerra contro la Russia, anche il problema dei migranti diverrà relativo. Certo anche loro contribuiranno ad ucciderci, una cosa sarà comunque certa, per tantissimi l’incolumità fisica e la proprietà privata saranno un lontano ricordo. Grande dispiacere per chi ha figli, ma la vita come la nostra permanenza su questa terra ed i nostri presunti privilegi non sono mai stati nella nostra suprema e sovrana disponibilità, anche se un tempo, durante il boom economico di alcuni anni fa, credevamo illusoriamente che fosse così.

  • Tom Kindle

    Per aver al 27 del mese lo stipendio accreditato pensionati e dipendenti pubblici sono disposti anche alla guerra civile.

    • Cruciverba

      ehm ehm sempre che non la debbano combattere loro …

      • Goffry

        Esatto! 🙂

    • Austrian school

      Per tenerli buoni gli hanno da poco inviato il messaggio mafioso: se non accogliete i neri non vi daremo le pensioni. Quindi il pericolo pensionati e dipendenti pubblici è fermato sul nascere.

  • Lorenzo Ghiselli

    Pensiero italiota: chemmenefotte amme, sono al mare…

  • anti-influencer
    • GattoMaculato

      Qualcuno aveva dubbi in proposito?

  • Luca

    Ricordo tanti anni, lavorai una stagione come autista in una sgangherata lavanderia industriale. C’erano anche 3/4 senegalesi, autentiche macchine da lavoro. Lenti, ma laboriosi. Ce n’era uno, più svelto degli altri, ed un giorno scherzando facemmo finta di picchiarci. Ora, io non sono una mezza sega, e lui a parte il fatto che era 1,85 non incuteva paura. Bene, nel giro di mezzo secondo mi trovai steso a terra con lui sopra. Rimasi stupito, e dopo avermi aiutato a rialzarmi, mi spiegò che aveva fatto parte dell’esercito (mi pare 8 anni), dove aveva imparato il take kwon do e tecniche varie di combattimento a mani nude e con armi, anche rudimentali. Io scherzando gli dissi che se un giorno avessi avuto bisogno di un picchiatore lo avrei chiamato. Lui senza scomporsi e serioso, mi disse che sarebbe venuto con altri ex militari amici suoi…

    • Buon Giorno

      Come i molti ex-militari degli ex-regimi comunisti dell’Est che ci siamo tirati in casa dagli Anni ’90 in poi.

    • Pieretto

      E poi si dice che non hanno capacità e competenze…

  • Cruciverba

    Non è il fatto del numero almeno per ora , il fatto è da dove vengono ( non in senso geografico ) .
    Vengono dal regno del Kaos , quello vero , dove la vita umana vale meno di uno sputo .
    Questi sono i valori che vogliono farci importare insieme a queste risorse …
    Gli Snowflakes ben pensanti si sveglieranno un bel giorno a dover lottare quotidianamente per la propria vita cosa impensabile per noi già da molti secoli avendo formato una società stabile ed organizzata ed ovviamente avranno la peggio visto che gli allogeni colorati sono abituati da milleni a questo tipo di barbarie .
    In occidente ( in Francia andrà anche peggio ) si avrà qualcosa ben peggiore del medioevo . Chi non è preparato , addestrato ed armato non sopravviverà .

  • cucusettete

    il problema è che la maggior parte degli itagliani meriterebbe di essere sterminata insieme alla massa di scimmie nere che non si preoccupa di voler respingere

    • Il_disturbatore

      Non ti preoccupare, vedrai che di Cabobo ce ne sono di più di quanti pensiamo, questione di tempo.
      Poi voglio vedere se uno si difende da solo cosa succede….

      • cucusettete

        cosa vuoi che succeda? quel che è sempre successo: prova a difenderti da solo in caso ti assalgono o ti entrano in casa e a te ti condannano (e tengono dentro) di sicuro, a loro non gli fanno un cazzo. Non insegnano niente questi filmati?

    • Austrian school

      Se i numeri dell’invasione continueranno a ritmi elevati sarà proprio quello che succederà.
      Sembra di vivere dal vivo il pianeta delle scimmie.

      • Lontra Blatto

        Diversamente ci penseranno i figli di quelli già sbarcati.

  • Pareggiamoiconti

    I militari in giro in quelle condizioni sono un pericolo inaccettabile: se li avessero aggrediti sul serio li avrebbero sopraffatti in pochi secondi, procurandosi almeno due fucili d’assalto con minimo sei caricatori (180 colpi), piu’ diverse pistole ed attrezzatura varia

    • DMP

      Esatto. Li mandano in strada con regole di ingaggio da dementi.

    • Lontra Blatto

      Non scriverlo ,che qualche risorsa più intelligente della media, potrebbe prendere in considerazione l’idea.

      • Pareggiamoiconti

        non è che ci voglia molto… basta guardare come vanno in giro in mezzo alla folla

        praticamente, dei depositi di armi ambulanti

        • Lontra Blatto

          ahahah ma veramente….

        • Caio Giulio

          A questo punto, era meglio un mazzetto di petardi 🙂

    • AndreAX

      Beh dai spero che un corpo a corpo di grado militare glielo insegnino….

  • Il_disturbatore

    In pochi anni l’Italia si è trasformata nel pianeta delle scimmie grazie al manipolo di governatori toscani.
    Mi raccomando alle prossime elezioni continuate a votarli…

    • Goffry

      Ma che dici???? E’ Bruxelles che non ci aiuta!!!!

  • Sandro

    Vorrà dire che schiereremo la Boldrini in prima fila a fronteggiarli. Comunque vada sarà un successo…..!

    • Goffry

      Seeee… la Boldrini tra 8 mesi svanirà nel nulla mediatico, pronta ad un altro incarico in sede ben remunerata…

      • Sandro

        In effetti…..c’è questo rischio….

  • Alexone1

    Fra l’altro hanno avuto modo di vedere che razza di marina militare abbiamo (da anni dediti allo scafismo di stato, senza fiatare per il ruolo ed interessati solo alle indennità di “missione”). Per cui, giustamente, le risorse ipotizzano sia la stessa cosa per esercito italiota, polizia, carabinieri e tralasciamo per pietà i vigili urbani, cornetto e cappuccino e poco più. Perché avere paura di questi mollaccioni di italiani?
    Oramai le risorse boldriniane (come dice la polizia) figurano ogni giorno nella cronaca nera, sempre di più e filtrano anche nei giornalacci principali.
    Sono solo avvisaglie di ulteriori problemi sociali. Del resto prevedibilissimi quando si importano maschi giovani e forti, non civilizzati, senza qualifiche e competenze per lavorare, e per di più li si tiene in centri di incattivimento e/o tutto il giorno in giro a fare danni di varia entità, ognuno secondo le proprie possibilità.
    Di quanto sopra, tutto prevedibilissimo, occorre ringraziare in primis il maledetto PD. Che, non pago, continuerebbe ad importarne ad oltranza, con il massimo disinteresse per l’Italia e gli italiani.

    • Goffry

      Non dimenticare il pessimo codice penale italiano, secondo cui la galera è un optional ormai per pochi eletti. Il resto è piena anarchia e buonismo imbecille all’ennesima potenza.

    • Lontra Blatto

      Hai perfettamente ragione. Questo fenomeno (tanti giovani maschi) in una società ha anche un nome preciso (che non ricordo) oggetto di studi anglosassoni. Si chiama “youth qualcosa”…

      • Podeanu

        Expendable youth.
        Googlabile e wikiabile.
        Ma sarebbe un corollario al discorso. (Anche corollario sarebbe googlabile)

      • GattoMaculato

        Youth bulge. Se ne parlava già 40 anni fa fra le persone che si rendevano conto del problema enorme rappresentato dall’eccesso di popolazione e natalità. Già allora i più svegli sapevano dell’invasione che ci sarebbe stata, e auspicavano il controllo delle nascite. Io, giovanissima, ero fra quelli. Purtroppo non è stato fatto, e ora ne paghiamo le conseguenze.

  • Austrian school

    Ottimo post, il problema è principalmente numerico. In Africa presto saranno 2 miliardi di persone ed entro 10 anni saranno 4 miliardi, giovani, forti e con la voglia di prendere ciò che non hanno.
    Noi italiani siamo 60 milioni, età media elevata e presto i pensionati saranno maggioranza. Lo scontro fra volumi di africani e di italiani/europei è imparagonabile. Nel 2030 ci saranno 14,7 africani per ogni europeo.
    Questo significa che come per i virus o si ferma subito l’infezione oppure non sarà più gestibile in futuro. Il parassita ucciderà l’ospite e prenderà tutto ciò che possiede.

    • Flavio Bosio

      150€ circa per il porto d’armi (inclusi certificato medico, asl, marche da bollo, iscrizione al TSN ecc..) validità 6 anni

      600€ circa per una Glock 19 in 9×21

      45€ circa per 4 scatole di Fiocchi 9×21 (200 colpi)

      Investendo l’equivalente di un iPhone ci si assicura pace e serenità per la propria famiglia ed il vicinato.

      Oppure compratevi un iPhone e vivete nel terrore che qualcuno possa venire nottetempo a derubarvi.

      • Ale C.

        no dai però la glock no 🙂

        • AndreAX

          COME NO! E’ STUPENDA!!!

          • Ale C.

            Personalmente preferisco sig sauer ma ovviamente è questione di gusti
            PS 😀
            https://postimg.org/image/y4zzq5u11/

          • AndreAX

            Ahahhaha

          • Flavio Bosio

            Ma che senso ha per un pinco pallo qualsiasi acquistare una Sig per tenerla a prendere polvere in un comodino per i prossimi 20 anni?
            E poi diciamocelo francamente, quanti di quei pinco pallo saprebbero usarlacorrettamente nel momento del bisogno?
            Ho conosciuto poliziotti e carabinieri che ammettono candidamente di non saper usare la propria arma per mancanza di addestramento e voglia di imparare ad usarla, figuriamoci uno che va due volte l’anno al poligono.

          • Ale C.

            Hai ragionissima.
            Io però ho solo scritto una preferenza personale

          • Flavio Bosio

            Diciamo che hai buon gusto, anch’io aspetto la P320 in 9×21…

            Aspetta e spera…

          • Flavio Bosio

            Ad essere onesti esteticamente parlando fa cagare, ma non si acquista un trattore in base all’estetica no?
            Costa relativamente poco e fa egregiamente il suo lavoro e tanto dovrebbe bastare soprattutto perché è probabile che non sarà mai usata per difendersi (si spera).

          • AndreAX

            Premesso che non so quanto valga l’estetica in questi frangenti, la trovo molto pulita come linee e cmq concordo non si compra un trattore per la bellezza in altre parole UTILITA’

          • Flavio Bosio

            Esatto, la Glock 19 è indubbiamente la miglior arma da difesa domestica per semplicità d’uso, robustezza, praticità e prezzo, se poi uno ha l’addestramento ed è disposto a spendere di più non c’è che l’imbarazzo della scelta.

      • what you see is a fraud

        citazione ” Investendo l’equivalente di un iPhone ci si assicura pace e serenità per la propria famiglia ed il vicinato. ”

        S si con le leggi che esistono in Italia per la legittima difesa , finisci in gattabuia in 5 minuti . Ipotesi di omicidio premeditato di una ” risorsa ” buona a niente ! Per cio’ il PM chiedera’ legastolo e i giornali posseduti dai Kazzari faranno una baraonda sulla possibilita’ che l’omicio fu motivato da Razzismo . La Boldrina esplodera’

        • cucusettete

          Ma certo, vuoi mettere, le vedo già le morte di fame di cazzo nero a sollevarsi starnazzando: ti entra in casa non un clandestino illegale non autorizzato ad entrare e stare nel tuo paese, ma una povera risorsa che si è fatta tutta la traversata in mare, poverino, e tu come osi sparare ad un povero africano che ti viene a rubare a casa puramente per fame anzichè accoglierlo e perdonarlo???
          Queste sono le conseguenze di quella dottrina da mentecatti chiamata anche cattolicesimo, una vera malattia mentale per minorati.

        • Flavio Bosio

          Se qualcuno mi entra in casa di notte stai sicuro che non sto a badare a dettagli tecnici come il colore della pelle o la nazionalità.

      • Leoponzio

        tutto corretto…..finchè non trovi qualcuno più bravo di te….
        e prima o poi lo trovi….

        • Pareggiamoiconti

          ma magari va prima altrove…

          • Leoponzio

            Ma magari no …
            Fai un sondaggio …mi raccomando

          • Pareggiamoiconti

            Ok, lascia che venga se proprio ci tiene

          • Podeanu

            Ma per leffetto Pistorius come vi tutelate?

          • Pareggiamoiconti

            Pistorius?? La sbiriguda come se fosse antani?

          • Podeanu

            Googla, amore…

          • Pareggiamoiconti

            So chi è Pistorius… il fatto è che non c’entra una beata mazza

          • Podeanu

            Eh ma così insinueresti che la ha ammazzata con premeditazione. Invece di giustificarlo come incidentr di difesa in domicilio…
            Non sei mica politicamente corretto, sai…

          • Pareggiamoiconti

            pur di avere l’ultima parola sei disposto a tirar fuori qualsiasi ca**ata, eh?

        • Flavio Bosio

          Per quel che mi riguarda, con una media di 1000 colpi sparati al mese ritengo sia assai improbabile…

          • Leoponzio

            Ecco ….appuntino

      • Giuliano D’Ambrosi

        Risparmiati i 150 EUR per il porto d’arma, perché:
        1) al massimo è per uso sportivo e quindi la devi trasportare chiusa in scatola e con le munizioni in contenitore separato
        2) basta nulla per non ottenere l’autorizzazione
        Se ti serve solo per la difesa presso la residenza, è sufficiente la “detenzione”, facile da avere, a meno di non avere una fedina penale molto “tatuata”.
        Poi, mia opinione personale, dopo molte semi-automatiche e 1 revolver, visto che, si spera, l’arma non andrà usata spesso, meglio un revolver che, anche se sempre carico, non manifesta i problemi che potrebbe originare un caricatore sempre pronto, nel quale la molla si potrebbe scaricare, se lasciata troppo tempo in pressione.
        E se 6 colpi sembrano pochi rispetto alle semi-automatiche, garantisco che, se dopo i primi 2 sparati, il problema non si è risolto, allora temo non sarà risolvibile.

        • Flavio Bosio

          Premesso che l’acciaio armonico delle molle di oggi è nettamente superiore di quello utilizzato negli anni ’70, l’uso di un revolver in singola azione è senza ombra di dubbio molto più complesso di una Glock per quel che riguarda un privato cittadino in condizioni di stress e scarsa visibilità, anche la cadenza di tiro non è paragonabile se non sei Jerry Miculek.
          Basta inserire 10 colpi nel caricatore anziché 15 per avere la garanzia che la molla duri almeno 20 anni, alla peggio un caricatore costa 32€.

          Non fare il porto d’armi è un autentica cretinata, una scatola di munizioni in armeria 11€, al poligono 14€ se poi le vuoi ricaricare che fai avanti e indietro dalla questura per permessi e permessini per spostare un kg di polvere?

          Gestire armi senza il porto d’armi è una menata assurda, se un giorno decidi di andare in un altro poligono diverso dal solito o a fare 4 tiri al dinamico, o la devi portare in armeria per una riparazione o una modifica?

          • Giuliano D’Ambrosi

            Se puoi, il porto d’arma per uso sportivo, lo fai, ma se non puoi …..
            Comunque, sono anni che mi trasferisco in giro per l’Italia e, tramite semplice comunicazione alla Questura di partenza ed a quella di arrivo, mi porto dietro il mio fedelissimo “ferro”.
            Per sparare, vado al poligono e noleggio un’arma sul posto.
            Per quanto riguarda il discorso di cadenza di tiro, concordo sulla superiorità della semi-automatica, però mi sembrava si stesse parlando di difesa domestica, non di guerriglia da postazione contro invasori dall’esterno. In casa, spari da 2-3 metri, se parliamo di difesa, difficile non mettere a segno almeno 1 colpo su 6 e, con un calibro sostanzioso, credo sia sufficiente.
            Ho avuto la Beretta Target 9×21 (calcio troppo grande per la mia mano) e la Smith & Wesson cal. 40, quando avevo il porto d’arma per difesa personale, però, l’unica che ho tenuto, è la vecchia S&W ca. 38 special con tamburo a 6 colpi, che mi sembra ancora la più affidabile per impiego in ambito domestico.
            Poi, le armi sono come le auto e le donne: chi si innamora di una, chi dell’altra.

      • AnonimoSchedato

        Ho adottato la tua risoluzione da pochi mesi (mai sparato un colpo fino all’anno scorso), quindi mi considero un neofita…
        La glock no, ha il grilletto che si indurisce e accentua lo strappo… meglio rimanere sulla produzione nazionale (tra le poche 9mm che ho provato la 98 non è male, devo provare la APX).
        Comunque viste le direttive europee in arrivo, a mio parere è meglio puntare su oggetti più efficaci (serie AR o calibro 12) finchè ancora si può.

        • Flavio Bosio

          Saper maneggiare un AR in ambiente domestico non è cosa da tutti, men che meno di notte in situazione di stress, sparare con un calibro 12 al chiuso davvero una pessima idea fidati…
          La difesa personale è sempre un qualcosa che avviene in spazi chiusi, statisticamente dai 2 ai 7 metri, impallinare il tizio che ti entra in giardino difficilmente passerà come difesa personale salvo casi realmente eccezzionali.
          Un arma corta, priva di sicure manuali con una discreta riserva di munizioni è il massimo che si può desiderare in quei frangenti, non servono grossi calibri per mettere in fuga i malcapitati.

          • AnonimoSchedato

            Francamente lo scopo è deterrente. Solo un malato mentale può pensare di sopravvivere ad una rosata di un calibro 12 dai 2 ai 7 metri anche se a sparare è un guercio con il parkinson. Questo, a mio parere, riduce la probabilità di doverlo usare, che è poi il desiderio di tutti.
            Sulla possibilità di rimbalzi in effetti dovrei farci un pensierino, la sto trascurando, riguardo ai danni, aiuta a stare calmi anche dalla parte giusta della canna, il che non guasta.
            Per la stessa ragione pensavo di investire qualcosina su un puntatore laser, avevo letto anni fa che negli USA i dipartimenti di polizia che li avevano sperimentati avevano evidenziato una riduzione dei conflitti a fuoco. Quando vedi il puntino rosso sul tuo corpo la consapevolezza della possibilità di essere colpito e farsi molto male pare aumenti.
            Il mio unico dubbio è che la natura ci ha selezionato per la lotta o per la fuga. Non per esitare sperando nel meglio e nella deterrenza, e francamente non ho idea di come reagirei in una situazione di reale confronto che mi auguro non avvenga mai.
            E’ facile premere il grilletto quando davanti hai un aggressore simulato dal computer su una tenda (il sistema SIAT, e anche lì ho visto rosso più di una volta per aver esitato davanti a quello che sembrava un innocente disarmato) ma in una situazione reale credo possa essere diverso e il giusto rispetto per l’unicità e il valore infinito di ogni vita umana finisca per prendere il sopravvento. Non a caso il mio avatar cita l’importanza dei dubbi…

    • Lori Lunardi

      noi siamo 60 milioni ma in prevalenza coglioni !

      • televisione falsa

        72 anni senza guerra e 65 anni senza povertà ci hanno resi deboli e paurosi

    • televisione falsa

      Le famiglie ebraiche sioniste che comandano l’Occidente è proprio per questo che hanno deciso a tavolino questa immigrazione

    • Leoponzio

      beh allora è semplice….
      basta nuclearizzare l’africa….

      anzi no….poi chi va a scavare nelle miniere ???
      i ricchi e viziati europei?

      • i sopravvissuti.

      • GattoMaculato

        I robot, progettati e costruiti dagli europei e dagli occidentali, non da quei trogloditi africani rimasti all’età della pietra e buoni solo a far figli. E sai la novità? Con l’avvento della robotica (già fra noi), le loro caterve di figli serviranno solo più a mangiare pane a ufo e a occupare spazio vitale.

        • Leoponzio

          beh…allora è semplice : nulcearizziamoli….

    • Buon Giorno

      La situazione é grave ma non cosí tanto.
      Secondo le statistiche dell’ONU l’Africa ha raggiunto 1 miliardo di abitanti che diventeranno 2,x miliardi nel 2050 e 4 miliardi nel 2100 (cifre che includono i nordafricani peró).

      L’Europa ha oggi 750 milioni di abitanti (immigrati extraeuropei inclusi) e quindi la proporzione (al netto degli immigrati extraeuropei) é di 1,3 a favore dell’Africa: non raggiungerà certo i 14,7 nel 2030.

      • Austrian school

        Non devi tenere conto dei numeri di tutta l’Europa. I migranti non vanno nell’Euoropa dell’Est ma sono attratti dal miele dell’Europa ocidentale.
        La popolazione in Europa occidentale è oggi di 192 milioni di persone http://www.populationpyramid.net/it/europa-occidentale/2017/
        Inoltre della popolazione esistente la maggioranza è over 45 con dato in peggioramento.
        Quindi anche volendo limitare i conteggi dell’Africa a solo l’Africa sub Sahariana c’è un numero di persone pronte ad invadere tutta l’Europa superando la popolazione esistente.
        Dal sito che ti ho linkato fai due calcoli e vedi che tsunami umano potremmo trovarci di fronte.

        • Buon Giorno

          Il dato non é corretto: gli abitanti dei paesi dell’Europa Occidentale al lordo delle risorse cittadini/residenti é di circa 393 milioni se si considerano i membri UE (includendovi per ora lo UK) e di circa 398 milioni includendovi i norvegesi.

          • Ronf Ronf

            Lui parla di OVEST Europa, NON di UE, si noti la differenza: poi io dico che dal calcolo dei paesi dell’OVEST Europa va tolto per esempio il Portogallo visto che lì non c’è nessuna immigrazione

          • Buon Giorno

            Io ho calcolato SOLO i paesi dell’Europa Occidentale che appartengono tutti alla UE eccetto la Norvegia.

            https://europa.eu/european-union/about-eu/figures/living_it

            Il Portogallo ha risorse dalle ex-colonie (Brasile ed Africa).

          • Ronf Ronf

            Ma in Portogallo non c’è nessuna immigrazione visto che già il paese è poco popolato, quindi non c’è il casino che c’è in Italia

  • Davide

    Da una vita un mio amico lavora al’ estero nelle grandi opere ricordo quando mi raccontò di una sua esperienza in Algeria, ” l’ autostrada che percorrevamo con un pulmino a un certo punto la trovammo interrotta dal’ esercito per la presenza alla distanza di un paio di centinaia di metri di dimostranti con cartelli improvvisamente sentimmo raffiche di mitra e vidi le persone che cadevano a terra”
    Queste sono le risorse questa è la mentalità promossa dalla SX e dal Vaticano non lo fanno apposta ce l’ hanno nel dna.

    • Emile Zola

      Anche io lavoro in Algeria, però non ho mai visto scene del genere, anche se comunque ammetto che per loro la vita ha un valore minore di quello che generalmente consideriamo in occidente.
      Invece confermo scene simili in Nigeria.

  • Burghy

    Il discorso al momento attuale, agosto 2017, é che le risorse hanno capito individualmente di essere impunibili e quindi fanno piccoli crimini, sono strafottenti, rubano e nei casi più gravi arrivano anche a stuprare/massacrare sapendo che sono intoccabili. Il passo successivo é quello di rendersi conto che se invece di agire singolarmente agissero insieme avrebbero GIÁ i numeri per conquistare il paese, gli mancano solo le armi…. Le armi però si possono comprare… e non costano neanche tanto visto che non gli servono degli F35 ma delle banalissime pistole. Una volta armati e con un leader sarebbero assolutamente incontenibili e potrebbero prendersi tutto quello che vogliono eliminando gli ormai inutili italiani. Unica difesa per gli italiani la mafia e forse qualche rumeno/albanese in Italia da 10 anni ma non demascolinizzato. L’unica speranza é che questi soggetti non abbiano mai un leader e che siano più gli odi tribali tra di loro che la voglia di stare compatti e prendere il paese.

    • Goffry

      Sta già avvenendo da un po’ a Milano con le gang sudamericane…

      • Ronf Ronf

        E non parliamo di Genova: prima del 2003 non c’era nessuna forma di immigrazione proveniente dall’Equador e infatti NON c’erano le gang…

        • Goffry

          E non dimentiamoci l’impunità assoluta che hanno i cinesi nell’ambito delle loro subdole attività imprenditoriali. Inesistenti al fisco, ai controlli sulla sicurezza e dei diritti dei lavoratori. Con le amministrazioni comunali (prevalentamente di un noto partito) che chiudono volentieri entrambi gli occhi.

          • Halexjan Hale

            Posso confermarti la loro totale immunita’.
            Ho lavorato con loro per qualche tempo: ci facevano trasportare mercanzia “varia” classificata come vestiario racchiuso in imballaggi reggiati. Il mezzo veniva caricato di notte in zone isolate da mano d opera cinese e l’autista aveva l’ordine di non uscire dalla cabina fino a carico ultimato.
            Il viaggio era monitorato e all’arrivo si scaricava in un capannone chiuso con le medesime procedure del carico. Inutile dire che il mezzo veniva sigillato con piombi portuali.
            Nemmeno trasportasse plutonio…

    • televisione falsa

      Magari quello che dice e’ il piano studiato a tavolino dagli ebrei sionisti che comandano l’ Occidente

      • what you see is a fraud

        I kazzari sono quelli che dovrebbero essere espulsi come anche le risorse inutili .

  • Lori Lunardi

    tutto questo grazie al PD , Vaticano e porcherie varie.

    • Lontra Blatto

      purtroppo è un trend generale che riguarda tutta l’europa occidentale.

      • Goffry

        UK e Francia in primis.

        • Lontra Blatto

          Infatti in Francia basta una scintilla per innescare un putiferio (come abbiamo già avuto modo di vedere).

          • Goffry

            Cosa pensi se ti dico che il 17% di tutti i bambini nati in Francia nel 2016 ha avuto un nome di origine islamica (e il 42% nel circondario di Parigi)?

          • Lontra Blatto

            imho Parigi crollerà presto e a seguire toccherà a noi. Consiglio di leggere il romanzo Guerriglia di Obertone (lo sto leggendo e sembra di vivere la realtà).

          • Goffry

            Immagino sia molto bello ma non voglio farmi troppo sangue amaro! 🙂

          • AndreAX

            Che i prezzi del kebab sono destinati a scendere! XD

          • Lontra Blatto

            ahahah grande

        • Ronf Ronf

          Secondo me dopo il Brexit ci sarà il repulisti: infatti la May vuole a tutti i costi uscire dall’UE perchè in questo modo può sottrarsi alla Corte di Giustizia Europea che infatti vieta di fare certe cose

          • gianluca pointo

            anche secondo me

      • what you see is a fraud

        Esatto . La Mogherini ha visitato il capo dell’Iran e ha indossato uno scialle che copriva i capelli ……..e il collo. Minchia che correttezza politicamente corretta ! Non hanno nenche il coraggio di mostrare come sono . UE di merda !

  • VincenzoS

    Loro sono di più, ma noi saremmo ancora di più. Loro ci stanno mostrando, ma noi non comprendiamo, che contro uno stato quale quello italiano, ormai divenuto oppressore invece che essere al servizio del cittadino, ci si può ribellare e anche abbastanza facilmente e senza spargimento di sangue perché poi, alla fin fine, i poliziotti e i soldati sono persone come tutti noi. Nell’agosto 1991 il colpo di stato nell’ex URSS fallì perché la gente, semplicemente, scese in strada. Nel 1989, scendendo in strada a Tien An Men, quella volta purtroppo qualche morto ci scappò, i cinesi costrinsero il regime, che fu intelligente a capirlo, a cambiare rotta. Viva loro che hanno il coraggio che noi non abbiamo

    • Caio Giulio

      Non serve essere di più, non ci scordiamo con che tipo di avversario ti stai confrontando. Basta la chiara e precisa volontà, altro che mafia, con questi trogloditi, vili per dna, non servono nemmeno le forze speciali

  • Österreicher

    5 anni per diventare peggio di alcune nazioni latino-americane o meno?

    • Lontra Blatto

      alla media di 200k risorse l’anno direi anche 3

  • biafra66

    Chissà come mai qui in Croazia non succede…..e non succederà mai. Eppure sono di religione cattolica e assai ligi ai comandamenti. Eppure di “risorse” in giro non ve ne è traccia!
    Come sempre la soluzione è personale. ..ma in questo caso la comunità croata è gente con le “palle” è con il senso vero di appartenenza.
    Cialtronia è morta!

    • AndreAX

      Ma sei lì in vacanza o hai abbandonato le geotermiche terre islandiche

      • biafra66

        Vacanza…vacanza…tra 10 giorni torno al nord! Qui ho la mia piccola residenza estiva…ormai da anni!

        • AndreAX

          Mi dicono che si mangia ottimo pesce a prezzi ridicoli è ancora così anche post-euro?

          • biafra66

            Sono da queste parti da ormai 10 anni…certo in passato era un bengodi. La kuna è una moneta abbastanza stabile…quel che è cambiato sono le tariffe. Comunque si vive ancora decentemente in vacanza con prezzi buoni e cibo ottimo…io essendo su un’isola godo del pescato di buona qualità a prezzi ottimi. Il turismo è ben coccolato e non tradito come in Ita-glia. Le infrastrutture sono cresciute molto…ed è il paradiso della
            nautica da diporto e mini crocera. Poi sono posti sicuri e tranquilli…si dorme in terrazza all’aperto con porte e finestre aperte…senza problemi!

          • Lucaf

            sto decidendo dove andare con il camper….. quasi quasi…e mentre ci sono se trovo un commercialista aperto mi faccio fare una consulenza al volo per trasferire l’azienda

          • biafra66

            Acquisto e ristrutturazioni di immobili da parte di società straniere (anche società di persone non solo di capitali) sono detassati. Sul resto non ho idea…però trovo sia una ottima prospettiva. Conosco imprese di infissi del nord est che hanno trasferito la produzione nella zona industriale di Spalato ottime infrastrutture e collegamenti.

          • AndreAX

            Scappare dall’itaGlia!!! Dovrebbero metterlo come 11esimo comandamento!

    • Buon Giorno

      Litigare con i balcanici di qualunque religione non é una buona idea.

      • biafra66

        Già. ..ma con i cattolici croati c’è affinità,a patto che non tocchi e rispetti la “proprietà privata” altrimenti diventano malmostosi e poco malleabili.
        Le regole sono regole…è il bello del diritto!

    • fnatile

      Chissa’ come mai noi europei occidentali ci siamo bevuti il cervello mentre quelli dell’est resistono. Escludiamo la religione visto che siamo tutti cristiani, ma mi sfugge proprio la ragione di questo divide ovest-est

      • biafra66

        Perché di quello schifo del comunismo si sono tenuti solo il senso di comunità e appartenenza mentre tutto il resto lo hanno “donato e regalato” a quei coglioni di neuropei “occidentali” come tu stesso li definisci. Ergo ci vedono più comunisti in UE, di come lo erano loro sotto il Patto di Varsavia…come non comprenderli!

        • fnatile

          Certo che l’essere stati al di qua della cortina ci ha portato qualche beneficio pecuniario nell’immediato ma enormi problemi in prospettiva come perdita di sovranita’… Piccola curiosita’, come mai visto il tuo “amore” per il sud del mondo ti sei scelto come nik il nome di una regione nigeriana? 🙂

          • biafra66

            Sono cresciuto con i miei nonni materni…in quel periodo correvano sulla tv in b/n le terribili immagini della guerra di indipendenza del Biafra dalla Nigeria con bimbi magrissimi denutriti e malati
            Siccome mangiavo poco i nonni mi minacciavano dicendomi: “… se non mangi diventerai un figlio del Biafra…” poverini sfruttavano le immagini della tragedia del Biafra come incentivo.
            Bene…per tutti, parenti e amici sono rimasto ” il figlio del biafra”…..tutto qui!

          • fnatile

            Pensa che anch’io da piccolo ero molto magro ma in famiglia mi avevano soprannominato Mauthausen! 🙂

  • gedeone

    il paradosso italiano :
    un Paese senza palle, pieno di coglioni

  • marco

    non è come dici, 2 sono dispersi gli altri stanno scappando. io so e faccio parte di questo sistema di merda. a breve arriverà anche a voi la notizia. i negri scappano

    • Lontra Blatto

      è ?

      • marco

        shhh

        • marco

          vi seguo da mille e mila tempo, non sempre è come appare. che dio vi benedica, ciao

          • Lontra Blatto

            speriamo marco ! un saluto.

    • marco

      ragazzi è una guerra tra cinesi e nigeriani. giù al vasto, quartiere della ferrovia, i cinesi vincono.TFA

      • zhoe248

        ah, quindi se scappano dobbiamo “ringraziare” i cinesi??
        Non è molto consolante….

        • Disca

          Eh, fanno i lavori che gli italiani non vogliono più fare 🙂

      • Buon Giorno

        Il mondo sarà dominato dai cinesi che stanno colonizzando economicamente sia l’Europa che l’Africa.

        Sono anche 1,6 miliardi ed hanno abbandonato la politica del figlio unico.

      • Caio Giulio

        Io adesso non so sei sei serio o meno, però ricordo che a Roma, quando fu trovata una giovane cinese morta, nel giro di una settimana i due arabi del cazzo assassini furono trovati “suicidati” stranamente,

  • Alex0406

    La cosa vergognosa è che senza web, notizie come queste i vari TG e giornali servi del PD, non le avrebbero mai mostrate. Non potete immaginare quanti episodi di questa gravità succedano ogni santissimo giorno in Italia. Naturalmente tenuti ben segreti e divulgati SOLAMENTE, se il passaparola della rete ha fatto migliaia di condivisioni. Al contrario, se una RISORSA spazza il cortile del comune per 20 minuti, troverete un’orda di patetici giornalisti di Repubblica, Corriere e frattaglie simili, pronti ad immortalare l’evento mettendolo subito in prima pagina. e’ QUESTO IL PROBLEMA PRINCIPALE ITALIANO, una stampa schifosamente di parte, che prova in tutte le maniere a stravolgere la realtà. Fortunatamente la sua credibilità è arrivata prossima allo zero e la maggioranza delle persone se ne sta accorgendo.

    • AndreAX

      Ti prego usa la terminologia corretta non giornalisti ma LECCHINI

      • Puttanazze©

        • marcoferro

          prestitute le chiama paul kraig robertz…

      • Austrian school

        Ormai siamo oltre il lecchinaggio e la prostituzione che presuppongono azioni attive. La maggior parte dei giornalisti italiani semplicemente trascrive quello che gli suggeriscono i loro padroni. Sono dei dattilografi acefali.

  • Albert Nextein

    C’è da imparare per i sudditi italiani, anche sotto una diversa luce.
    Se gli italiani vessati si comportassero nello stesso modo nei confronti delle agenzie delle entrate e dei loro tirapiedi , essi non sarebbero più sudditi, ma cittadini rispettati.
    Per ora lo stato ladro rispetta gli immigrati abusivi.
    E vessa chi si dà da fare e produce.
    Questo filmato insegna molto a persone “civili” come i bravi italiani.

  • nathan
    • AndreAX

      Gli epigoni del pubblico!!!

  • Leoponzio

    abbastanza squallido….

    dicaimo che i napoletani DOC sono capaci ben di peggio quando la polizia ferma qualche rapinatore o scippatore

  • Leoponzio

    A napoli e non solo già ti devi salvare da Tribù
    che mettono in pericolo la tua vita ed i tuoi beni…
    si chiama camorra…
    ma hanno tutto la pelle bianca

    • Caio Giulio

      E tu tietti quelli dalla pelle nera, che ti fanno il culo per un paio di scarpe o una bottiglia di birra tra poco 😉

      • marcoferro

        sempre a proposito di napoli guarda quest’altra risorsa…http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_profugo_aggredisce_poliziotti-2606012.html

        • Caio Giulio

          Ma cazzo, manco i manganelli possono più usare questi pupazzi in divisa? Ma come cazzo si sono ridotti?

          • marcoferro

            per combattere contro queste scimmie palestrate e violente dovrebbero fornirgli in dotazione il taser, una bella scarica e vedi come si calmano…

          • Caio Giulio

            Almeno quello, ma girano con mitragliette e manco uno spray al peperoncino. L’altro giorno vado alla stazione centrale e ti vedo questo rambo alla matriciana che si ostinava a tenere l’arma in spalla quasi puntata verso i pendolari, e poi arrivano due scimmiette e si cagano sotto.

          • marcoferro

            le armi da fuoco sono una stupidata, le usi solo in caso di conflitto a fuoco. ma prendere le risorse basterebbe pochi accorgimenti come fanno i poliziotti merighi, spray al pepe, taser e manganello….ma sopratutto TOLLERANZA ZERO

          • AnonimoSchedato

            Salvo che di taser ogni tanto qualcuno schiatta…

          • marcoferro

            … ce ne faremo una ragione…qualche risorsa in meno e più ordine e disciplina…

  • giuseppe

    …sparare qualche colpo no? Oppure hanno i fucili a tappi?

    • Non possono. Anche solo per un insulto vengono sospesi. Hanno le mani legate.

      • Caio Giulio

        Però per ammazzare di botte i Cucchi e i nostri ragazzi, per puttanate varie tipo droga, per strada e puntualmente impuniti se ne sbattono, o no ? Dobiamo anche finirla di difendere l’indifendibile da busta paga e tengo famiglia.

        • AnonimoSchedato

          Non è paura dell’uomo nero, sembra più paura della disciplina a senso unico. Sembrerebbe che gli indigeni siano caccia libera. Le risorse no.

      • potrebbero smettere di “accogliere”

    • winston-universe

      Il problema va risolto alla fonte.
      Chiudere i porti italiani alle navi ONG, ritirare la marina militare dal mare nostrum.

  • Austrian school

    Ed i militari devono stare anche attenti perché se ne seccano uno rischiano incriminazioni e si rovinano a vita. Al morto invece andrà la beatificazione eterna della sinistra ed una stanza della Camera dei deputati intitolata a lui come quel delinquente di Carlo Giuliani.

    • Ho amici in polizia: mi confermano che hanno il terrore di intervenire perché se uno li riprende per un insulto ad una “risorsa” vengono sospesi.

      Aggiungiamo che se arrestano qualcuno poi il giudice lo rimette in libertá e il quadro é completo.

      • fnatile

        basta pensare a quel poliziotto sospeso per una battuta sulla boldrini…

  • Fabrizio Bertuzzi

    loro fanno gruppo in strada, gli italiani per il momento (e solo pochi) su internet.

    • Sergio Andreani
      • Ronf Ronf

        Ottima iniziativa quella della Lega Nord, ma io sono costretto a dirti di nuovo quello che ti ho detto qualche tempo fa: tramite Noi con Salvini esiste il rischio di infiltrazione di gentaglia che poi verrà attaccata dai giudici e quindi la sinistra userà gli infiltrati per attaccare Salvini. E ti segnalo la notizia di apertura di oggi del TG5 Giorno (ore 13.00-13.30) era proprio questa: “Sindaco del Sud Italia vicino a Noi Con Salvini è stato arrestato”. Ergo, la mia profezia si è avverata: questo tizio è un ex Italia dei Valori, ex UDEUR (il partito che fu di Mastella), ex FI, ex PDL che si stava per iscrivere a Noi Con Salvini. Occhio… e non parliamo del rischio che la Lega Nord, a causa del boom al Nord e nel Centro Italia, mandi in Parlamento dei voltagabbana come Pierluigi Petrini (vedi su Wikipedia). Tu sai che io ti sono vicino, ma sono costretto a farti notare queste cose: tu che, a quanto pare, sei “dentro” alla Lega, fai qualcosa. Dacci la certezza che non ci saranno dei nuovi Pierluigi Petrini (per non parlare dei riciclati del Sud Italia) e ti dico una cosa: se nel prossimo Parlamento la Lega dovesse perdere dei pezzi a causa dei nuovi Pierluigi Petrini (per non parlare dei riciclati del Sud Italia), allora il M5S e FI avrebbero gioco molto facile nel distruggervi a livello mediatico perchè entrambi (pieni di voltagabbana) hanno tutto l’interesse ad evidenziare la vostra pagliuzza per nascondere le loro travi e il popolo bue ovviamente crederà a FI e M5S.

        • Ronf Ronf

          @sergioandreani:disqus, leggi e rispondimi. Grazie in anticipo 🙂

  • Vogliamo immaginarci le risorse contro poliziotte donne, madri di famiglia, cinquantenni con cellulite e panza?

    Ma siamo seri dai…

    Non parlo a vanvera: l’etá media dei poliziotti in Italia, assunti a man basse quando facevamo debito su debito, si attesta ormai intorno ai 50 anni.

    Paese allo sfascio..

    • Buon Giorno

      Non preoccuparti che tra dieci o quindici anni ci saranno molte giovani risorse maschili in divisa a pattugliare le strade armati per garantire la nostra sicurezza (o arrestarci).

      • AnonimoSchedato

        E in ossequio alle “azioni positive” con la loro bella quota di negritudine e islamicità assortite.

  • marcoferro

    napoli è solo uno dei tanti esempi nel nostro paese. vogliamo parlare di ventimiglia ? bivaccano da mesi negri senza arte ne parte nei giardini pubblici come se la francia da un momento all’altro dovesse aprire il confine per loro, non lo faranno e allora per quale diritto devono stare li a insozzare quella città e a rovinargli la reputazione.? questa mattina ho visto un poco la puntata di Agorà su raitalia, in studio c’erano 5 buonisti tutti pro ong, pro negri,che dicevano che i negri venuti in italia sono pure pochi, che salvarli è un dovere, con quello del pd che si vantava che tramite la porchetta fiano vogliono aumentare le pene per quelli che ancora usano slogan o oggetti pro fascismo. ovviamente senza nessun contraddittorio su quella rai che estorce soldi a tutti anche quelli che sono contro l’invasione e a proposito, quelli che si oppongono come anche quelli su quella nave chiamata generazione identitaria, da quei signori in studio venivano chiamati nazisti e fascisti….

    • Caio Giulio

      Ma infatti hai notato i civili, che tanto vanno fieri di gomorra e stronzate varie, come sono rimasti a guardare? Alla faccia dei guappi di cartone, ormai anche loro politicamente corretti.

      • marcoferro

        si ma quei negri stanno attenti. loro fanno quelle cose con le forze dell’ordine ma difficilmente fanno casino o molestano i residenti….quel contesto non perdona…

        • Caio Giulio

          Non ci credo nemmeno più a questo: ma hai visto che prima di sparargli alle gambe. e parliamo di castel volturno, o meglio il peggio del peggio, n’altro po’ ammazzavano intere famiglie con un incendio? eppure il video l’hanno postato ieri proprio qui.

    • iuter andrea

      ventimiglia è sempre stata una m3rda di città anche senza i negri.

      • Caio Giulio

        Diciamo che adesso è più merdosa, con tante risorse che cagano a cielo aperto, come loro abitudine.

        • marcoferro

          forse per questo stanno imponendo i vaccini a tutti, per prevenire malattie infettive…

          • Caio Giulio

            Vedo il colera, in versione negroide, tornare presto di moda 😉

          • marcoferro

            tifo, scabbia e tbc….

          • silvia

            Aids

          • marcoferro

            e obbligano i bambini a farli vaccinare invece di vaccinare loro appena toccano terra in italia.

          • Verklarte

            Dalla scabbia si guarisce in fretta, l’ho presa anch’io dopo un viaggio in Egitto. Non necessita di cure particolari, basta una settimana di applicazioni con una pomata anti-scabbia. A parte un intenso prurito non dà altri sintomi. Il tifo invece è serio come tutte le malattie infettive. Le risorse che vengono in Italia hanno il culto dell’igiene, si lavano in continuazione, ma anche in Africa non ho mai visto un locale sporco o con un abbigliamento trasandato. Direi che sono molto più puliti di molti noi, ossessionati dalla cura per gli animali domestici… quelli che arrivano da noi si sono contagiati nei campi di detenzione libici.
            Il problema posto da Funny è serio, ma dobbiamo pensare che oggi le nostre autorità civili (e religiose) considerano le risorse africane italiani di serie A. Chi non ricorda il linciaggio morale a cui fu sottoposto da tutte le autorità e dai media l’agricoltore di Fermo, un anno fa, colpevole soltanto di essersi difeso? Noi autoctoni non siamo neppure di serie B, siamo non persone per i boldriniani e i bergogliani.
            Non voglio sembrare misogino, ma possibile che nessuno noti le attenzioni particolari che le donne italiane riservano per le risorse africane? Convivenze e matrimoni di belle (e spesso anche colte) ragazze nostrane con nigeriani e senegalesi non si contano più. Le donne sentono a fiuto gli uomini ai quali possono affidare la loro prole. Sì, perché con loro i figli li fanno eccome…

          • Caio Giulio

            Più puliti di noi??? Ma che ti sei bevuto stasera?

          • Verklarte

            Non badare a quelli che bivaccano sui parchi, quelli sono gli ultimi arrivati. Io parlo di quelli che sono in Italia da almeno un anno e che in qualche modo sbarcano il lunario. Comunque sì, in linea di massima sono più puliti di noi, perché a nessun africano salterebbe in mente di farsi leccare la faccia da un cane o da un gatto. Gli europei hanno adottato milioni di animali domestici piuttosto di rischiare di fare figli. Meritano di soccombere.

          • Caio Giulio

            Io vedo che sei piuttosto fissato contro i nostri amici domestici, e non è la prima volta, e già questo mi preoccupa. Il Mio cazzo di cane o gatto, che gira nel mio giardino, non mi può attaccare niente, mentre i selvaggi con cui te la facevi non molto tempo fa, fidati che sì 😉 Comunque non renderti ridicolo con queste …

          • Ronf Ronf

            Cari amici (@disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus) mi duole informarvi che ha ragione @ottoneprimo:disqus: mai sentito parlare di Antonella Clerici e di Eddie Martens? Lui era un animatore di un villaggio vacanze di un posto tropicale, quindi lei lo ha portato in Italia: dall’unione è nata una figlia nel 2009 (era il periodo in cui Elisa Isoardi era alla Prova del Cuoco su ordine dell’allora Direttore di Rai 1 Fabrizio Del Noce), quindi dopo qualche anno di fedeltà (ovvio che lui era fedele visto che lui grazie a lei viveva nel lusso più totale) sapete che cosa è successo alla Clerici? Lo sputtanamento mediatico (la Clerici si lamentò della D’Urso) a causa delle corna (la Clerici non ha capito che se la D’Urso ha parlato delle corna, allora vuol dire che la colpa è di Martens… e infatti se lui non avesse cornificato la Clerici, allora la D’Urso non avrebbe parlato della Clerici) e poi la rottura (per fortuna lui non era sposato con lei, però la Clerici stupidamente gli aveva intestato parte delle sue attività: vi lascio indovinare il casino che c’è stato sui soldi…) e adesso lui attacca sempre la Clerici in ogni intervista. Insomma, che bella storia 😀

          • Caio Giulio

            Ah, stavamo parlando di animali, ma ho capito il tuo discorso: once you go black, you never go back 😉 Forse vale per le femminuccie, ma io preferisco “l’odore” dei miei cuccioli .

          • marcoferro

            la clerici ma dai…a quella babbiona giusto solo eddy mertens se la poteva ingroppare…

          • Ronf Ronf

            @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus io non penso: la Clerici attualmente sta con il suo coetaneo Vittorio Garrone (hai capito chi è?!?) e mi pare evidente che la Clerici quindi ha delle qualità umane che di fatto possono controbilanciare l’eccesso di grasso. Non è poi così tanto brutta… esistono anche altre cose oltre al bel fisico, oppure no? Cioè, un Garrone non starebbe mai con una scema

          • marcoferro

            ovvio, però io vorrei scoparmi il corpo non il cervello…

          • Ronf Ronf

            Non è che Garrone sia tutto questo granchè (anche perchè sia lui che la Clerici ormai hanno una certa età…) e comunque la Clerici non è brutta per la sua età: avrebbe bisogno di una dieta, ma non mi pare che sia brutta perchè può avere un certo fascino: invece altre “ciccione” più giovani ti assicuro che non hanno fascino sia perchè sono volgari (Francesca Cipriani) sia per altri motivi (non è attraente sessualmente a livello celebrale una donna stupida).

          • marcoferro

            brutta o no, non la reggo. sono proprio i suoi programmi insulsi, vuoti e pallosi che non sopporto. che puntualmente la rai mi deve propinare su raitalia l’unico canale che ho in italiano. devo spegnere, fortuna che esiste internet…

          • GattoMaculato

            Il mio gatto avrebbe schifo di quelle montagne di stracci fradici di sudore che si mettono addosso le musulmane, non usa nemmeno la lettiera se non è immacolata, preferisce farla all’aria aperta…

          • marcoferro
          • Caio Giulio

            Ma dai, che sono più puliti di noi “animalisti”.

          • marcoferro

            non oso neppure immaginare che microbi ci saranno in quell’acqua impantanata sotto al sole cocente…

          • Caio Giulio

            pensa che profumi esotici , al cui confronto la cassetta del gatto è uno chanel 5 😉

          • marcoferro

            ah ah , credo che a camminare su quella passerella vomiteremmo per i miasmi, sopratutto quando uno non ci è abituato. ma comunque anche io sono stato in certi posti qui in costarica dove neppure un ratto ci andrebbe a morire…

          • Verklarte

            Vivono in topaie e in quartieri senza fogne però tengono molto al decoro personale. Guarda quella bambina, hai i calzini bianchi.

          • Caio Giulio

            Una Bambina? Ma quanto lambrusco stasera?

          • Verklarte

            Vabbé ho capito che sei un animalista..

          • Caio Giulio

            Sì, non vedo perchè il contrario, ma questa dei calzini bianchi è veramente da incorniciare! Ma poi dimmi: sei stato mozzicato da piccolo?

          • Verklarte

            No, ma mi fa molto più schifo un bianco che si fa leccare la faccia da un cane e che gli raccoglie anche le feci tutti i santi giorni che un nero che caga su un parco pubblico. Un giorno una mia amica cinese mi ha detto vedendo prendere uno stronzo di cane da un mio coetaneo: ma non vi vergognate? Non è meglio mangiarle quelle bestie?

          • Caio Giulio

            Scusa amico, ma stasera sei totalmente fuori. A domani che è meglio 😉

          • marcoferro

            a me fanno schifo quelli che mangiano cani e gatti onestamente. comunque neanche a me piace quando un cane ti lecca la faccia sopratutto poi quando sai che con la lingua si lecca altre cose….

          • Buon Giorno

            La bocca umana é piú infetta perché puó trasmettere malattie veneree…

          • marcoferro

            non per fare il professorino, ma le malattie veneree non si trasmettono nel dare un bacio diciamo…

          • Buon Giorno

            Si invece:

            http://www.medicina360.com/malattie-veneree.html

            Gonorrea ed herpes di tipo 1.

          • marcoferro

            eh si in effetti, comunque stavo facendo uno spuntino…

          • marcoferro

            si è vero che la bocca umana ha tanti microbi e può tramettere delle malattie. però non per fare il maestrino, ma le malattie veneree non si trasmettono con la bocca, ma con quell’altra cosa…

          • GattoMaculato

            Mi spiace dirlo ma ha ragione “Buon Giorno” qua sotto: è più probabile contrarre malattie da un proprio simile che da altre specie. Detto ciò, chi si fa leccare la faccia o addirittura bacia i cani, non ha tutte le rotelle a posto: beccarsi parassiti come tenia o ascaridi è un attimo, oltre a venire esposti a germi con cui gli animali convivono allegramente, dato il loro sistema immunitario più forte, ma che a noi possono causare grossi problemi. A parte il fatto che fa schifo e basta.

          • marcoferro

            mi fai venire alla mente quando vivevo in Germania, a volte litigavo con la mia ex per colpa dei gatti. ebbene i suoi genitori, bravissime persone nulla da dire la mia faccia sotto ai loro piedi come si dice, ma avevano questa …come chiamarla ? abitudine…. avevano 3-4 gatti, e dopo mangiato prendevano il piatto sporco dove avevano mangiato loro e lo mettevano a terra dove qualche gatto ci leccava dentro. a me mi faceva schifo e dicevo a lei come facessero a fare quello. tanto poi li laviamo era la risposta…

          • Buon Giorno
          • marcoferro

            io pensavo fosse un pigmeo col sandalo da frate tedesco. comunque mi fido di te sul decoro personale non essendo mai stato in africa…

          • giuseppe glavina

            Hai ragione, una conferma ben consapevole dato che viaggio in lungo e in largo l’Africa da trent’anni! Questi due poi, saputelli dei miei c……i, privi di seria argomentazione risolvono il tutto con battute al limite dell’offesa . A me appaiono mezzi troll, anzi no del tutto interi.

          • Ronf Ronf

            Non so se hai letto il mio commento su Antonella Clerici e sul suo ex fidanzato (padre di sua figlia nata nel 2009). Con quella storia lì i due commentatori da te citati hanno capito che avete ragione voi… gli italiani sono fatti in questo modo, spiacente

          • Caio Giulio

            Senti, visto che vedo che sei un esperto di gossip: ma la belen con il vecchio nano si è mai prostituita? A me non risulta, e pensa tu che troia 😉

          • Ronf Ronf

            Silvio sostiene di aver dormito con Belen senza averci fatto sesso perchè lei era fidanzata con Borriello, peccato che la Bocassini ha dimostrato che Belen non c’è mai andata in nessuna delle varie residenze di Silvio tranne in una singola occasione unica in Sardegna nell’estate 2007 insieme alla Toffanin (la di Piersilvio, figlio di Silvio) quando la Perego voleva convincere la Toffanin a condurre la prima ora di Buona Domenica per fare una specie di Arena come quella di Giletti (ma la Toffanin non si sentiva pronta a fare questo in diretta: pensa te che ancora oggi, dopo oltre 10 anni, Verissimo è ancora in registrata… per me fa bene a fare la registrata: così si risparmiano i soldi del satellite per le dirette e si evitano di fare le gaffes che una giornalista – ebbene, sì… Silvia Toffanin è una giornalista laureata con ottimi voti – mai dovrebbe fare e comunque almeno lei è onesta perchè un’altra al suo posto avrebbe preteso di condurre chissà quanti programmi, ma lei sa che è meglio non strafare per evitare di farsi attaccare visto che lei sta con il figlio del fondatore dell’azienda). Silvio cercò di fare in modo che Belen e Cecilia andassero a Palazzo Grazioli, ma non ci sono mai andate perchè Belen dopo la rottura con Borriello era troppo depressa e poi in seguito si è messa con Corona e quindi Silvio disse a Tarantini che bisognava stare alla larga “sia da quella ragazza senza cervello che dalla sorella” (notare che con il fidanzamento di Belen con Corona c’è stato l’arrivo di Belen nell’agenzia di Lucio Presta, il marito della Perego e soprattutto noto agente – considerato come uno dei più potenti sul mercato – di Bonolis e della Clerici, quindi Belen ha potuto evitare di fare “cose improprie” per far carriera visto che Presta è potente). Questo è stato stabilito dagli atti processuali del Caso Ruby (pensa te che Ruby aveva detto di aver visto la Carfagna ballare la lap dance: peccato che a quel tempo era al nono mese di gravidanza, da qui si capisce che Ruby mentiva)

          • Caio Giulio

            Insomma quindi, è forse stata l’unica a non cascarci o sbaglio?

          • Ronf Ronf

            Ruby aveva detto di aver visto Silvio leccare la patatina a Belen sdraiata sul letto con la Minetti che ciucciava il flauto a Silvio, ma i giudici milanesi hanno stabilito che Ruby mentiva @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus e soprattutto i giudici milanesi hanno stabilito che ogni dichiarazione di Ruby a proposito di Belen, della Yespica e della D’Urso erano totalmente false “in quanto fantasiose e del tutto prive di un qualsiasi riscontro anche minimo” (insomma, la ragazzina ha mentito a tutto spiano).

            Pensate che Ruby diceva di esser stata a cena in casa di Silvio con la Santanchè e George Clooney, quindi la Santanchè disse “magari fossi stata a cena e soprattutto al dopocena con George Clooney” e tutti risero alla grande fuori e dentro il Tribunale 😀

          • Caio Giulio

            Ruby? Una vera troia del mossad? Almeno lì anche la roscia di professione berluscone hunter si è fermata di fronte al ridicolo !

          • Ronf Ronf

            Intanto la Bocassini aveva capito subito che era una fandonia il Caso Ruby e infatti lei aveva chiesto la condanna per induzione, ma il collegio giudicante impose la condanna per costrizione: se Berlusconi è stato assolto in II grado e in Cassazione possiamo dire che è colpa del collegio giudicante del I grado. Infatti lei (la Bocassini) lo aveva spiegato bene: “signori della Corte, visto il codice penale, per la concussione per costrizione non esiste una sola prova che sia una, invece per l’induzione esiste la concreta possibilità di ritenere il comportamento dell’imputato [telefonata in Questura – ndr] come sufficiente ad ottenere la condanna”. Ma il collegio giudicante ha voluto davvero strafare e poi l’ha presa in quel posto: con il secondo grado la Bocassini (che NON si era presentata quando c’era stata la condanna di I grado, evento mai accaduto prima) perso il fascicolo (perchè ad ogni grado ci sono diversi magistrati) è andato in mano al Procuratore Generale, il quale ovviamente ha puntato sulla costrizione e quindi il giudice giudicante in appello ha dovuto assolvere Silvio. @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus

          • Caio Giulio

            Vero, però lo sappiamo in pochi, mentre il “culo” lo ricordano tutti i telebeoti.

          • Caio Giulio

            Senti coglionazzo adesso ti blocco PUNTO. Tu continua a viaggiare a pagamento sulla tastiera, coglione.

          • Ronf Ronf

            Invece ha ragione lui: il caso Clerici-Martens ce lo dimostra e le elites infatti puntano proprio su questi incroci per avere i meticci

          • marcoferro

            dai fa la pace col cervello, che qua l’unico saputello mi sembri tu..

          • Caio Giulio

            Bloccalo questo coglione, che puzza di trollino lontano un miglio. Che tornasse in africa, che basta che si leva dalle palle.

          • Ronf Ronf

            Magari lui usa parole non eleganti, ma ha ragione lui e di fatto il caso Clerici-Martens ce lo dimostra @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus e comunque io non criminalizzo la Clerici: se il maschio italiano è come Stefano De Martino, ora capisco perchè le donne italiane di fatto preferiscono molto di più quelli come Eddie Martens…

          • Caio Giulio

            Senti, non siamo su novella 2000, e se ti piacciono le risorse…

          • marcoferro

            a me piace belen, sarà pure un puttanone come dicono molti ma mi fa sangue…

          • Caio Giulio

            E’ bona ed è anche simpatica, per quanto mi riguarda, E poi ben vengano risorse come lei e non dall’africa nera che mi fa solo schifo.

          • marcoferro

            ah con quel tipo di risorse ne vorremmo a gommoni….

          • Caio Giulio

            Lo faccio pure gratis e ne voglio almeno una decina 😉

          • marcoferro

            ah ah, le ospiteresti aggratis, dovrebbero solo mantenere la casa pulita….

          • Ronf Ronf

            @disqus_NfACm7BGSM:disqus @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus non dimenticate di quello che lei ha fatto a Borriello quando lei stava all’Isola… a nessuno piace fare la figura del cornuto (anche se tra Belen e Rubicondi davvero non era proprio successo nulla… ma a causa del “si dice che” sia Borriello che Rubicondi hanno fatto brutta figura: Borriello veniva insultato da tutti e Rubicondi ha perso tutto visto che nessuna ha voluto più sposarlo visto che Ivana Trump, l’ex prima moglie di Donald Trump senior, ha fatto terra bruciata attorno a Rubicondi) e comunque Belen ha un problema: il suo staff idiota (di fatto la stanno distruggendo con le loro idiozie e di fatto sono stati loro ad allontanare Stefano: cioè, se Belen privilegiava loro al marito, mi pare evidente che lui si è sentito solo e quindi è andato a sfogarsi altrove… ma c’è da dire che se Stefano era l’unico elemento che litigava con tutti, forse allora il problema era lui più che lo staff, specie se consideriamo che lo staff è fatto da asini e quindi possiamo dire che Stefano era più asino dello staff…) e la madre rompiballe (è comprensibile: la signora viene dalle favelas e quindi vuole per la figlia un marito ricco visto che Stefano De Martino era infedele. Ovvio, lui con Emma Marrone era abituato ad andare in discoteca a trastullarsi per poi tornare innamoratissimo… quindi Veronica, così si chiama la madre di Belen, si accorse subito di chi era Stefano, ma ormai era nato il bambino da oltre un anno, e quindi da qui sono nati i casini tra i coniugi perchè Stefano pretendeva di far deportare la madre di lei… ma se lui non avesse fatto il cretino, lei non avrebbe rotto le balle: o no?!?) e quindi possiamo dire che Belen è ancora “molto figlia” e “poco moglie” (per fortuna si occupa di suo figlio senza delegare alle tate che Belen non ha mai voluto assumere e secondo me è stato questo il fattore decisivo che ha distrutto il matrimonio: Stefano si è sentito messo da parte e quindi lui per vendetta l’ha cornificata a tutto spiano fino a quando Veronica non lo ha scoperto avvisando la figlia che ha fatto di tutto per ricostruire il matrimonio, ma ormai lui voleva andarsene perchè troppo infuriato visto che lui sa benissimo di essere inferiore e inadatto a lei, specie perchè tutta la Milano dei Vip lo bullizzava dandogli del mantenuto)

          • Caio Giulio

            Ok, ma sempre bona e simpatica rimane per quanto mi riguarda.

          • marcoferro

            in tutto questo ti sei dimenticato di iannone, già mollato anche lui e pare per rimettersi col di o de martino…

          • Ronf Ronf

            Pare che l’accordo tra Belen e Iannone prevedeva una rottura a fine agosto, ma Giovanni Ciacci (un personaggio che lavora su Rai Due con Caterina Balivo) ha svelato la cosa a inizio agosto e quindi mi sa che per la rottura ufficiale aspettare a novembre con la fine dell’attuale stagione di Moto GP e soprattutto notare che il fratello di Belen sarà uno dei concorrenti del GF VIP che fanno in autunno su Canale5. Cosa c’entra Jeremias con Iannone? Mi sa che in realtà Belen sta con Iannone perchè c’erano troppe voci e troppe dicerie su Iannone perchè lui sarebbe un… e quindi per far cessare tutte le voci serviva una bellona super-sexy come Belen, ma a quanto pare Iannone e Jeremias sono stati poco attenti e il jet-set milanese sta iniziando a dire certe cose strane su quei due (sia ben chiaro: il teorema qui descritto non è certo al 100% ma ci sono troppi indizi che spingono a ritenerlo vero. Belen voleva far ingelosire Stefano, Iannone voleva nascondersi e quindi nel 2016 ad agosto venne fatto il contratto di 12 mesi che però adesso per colpa delle troppe chiacchere l’hanno allungato fino a novembre) @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus

          • Non capisco di che parli, qua alla televisione si è parlato del toy boy della Pugachova…

          • Ronf Ronf

            Tu dovresti saperlo che io mi oppongo alle risorse e proprio per questo sono costretto a farvi notare che se le donne italiane si comportano in modo idiota dandola via alle risorse… allora mi sa che evidentemente è perchè c’è un problema ANCHE dal lato maschile della popolazione italiana autoctona e questo mi pare sia un enorme problema in prospettiva perchè il meticciato è la nuova arma delle elites (che MAI fanno il meticciato: hai mai visto un/una Agnelli sposato con una risorsa? Allora…?) per dominare e per spezzare la plebaglia che se privata della sua cultura non è in grado di fare le rivolte contro le elites (e notare che i francesi del 1789 avevano una forte identità e una cultura unitaria in grado di organizzare la rivolta contro il Re)

          • Ronf Ronf

            @disqus_NfACm7BGSM:disqus @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus il problema in Italia è molto serio…

          • Caio Giulio

            Ma che solo in Italia? Dai, non farmi ridere 🙂

          • marcoferro

            di martino o de martino non ho capito come si chiama il tipo è stato un vero koglione a farsi sfuggire una figa di quella portata…

          • GattoMaculato

            Ci viaggio anch’io in Africa, quindi dimmi: è vero o no che dormono per terra, con gli stessi vestiti che hanno indossato durante il giorno, coricandosi dove poco prima hanno mangiato facendo uno scempio, visto che mangiano con le mani pulendosi dove capita durante il pranzo, solitamente nel tappeto dove poi si coricheranno? Ah, sì, prima e dopo il pranzo si lavano le mani con il trabiccolo portato da una delle donne… ops, serve, di casa. Peccato per il “durante”. Vogliamo parlare della carta igienica, che è merce rarissima, sostituita, quando va bene, dal rubinettino posizionato a dieci centimetri da terra, solitamente senza nemmeno un asciugamano disponibile? Parliamo dei piatti dove si mangia tutti insieme con le mani, dei bicchieri e degli altri recipienti rigorosamente condivisi? Donne con strati e strati di vestiti addosso, sudate e dall’odore nauseabondo, sotto il sole a picco? Ho girato il mondo, soprattutto paesi in via di sviluppo, ma tanta zozzeria come in Africa non l’ho mai vista da nessuna parte.

          • silvia

            Ho scoperto che gli italioti che fanno i fanatici per la pulizia a chiacchiere, poi dormono con il cane……

          • GattoMaculato

            Svegliati, loro dormono con le mucche, le capre e altri animali da cortile, dei quali si sente la puzza già da due metri di distanza…

          • Leoponzio

            cribbio…..come una valanga di italiani fino al 1960…..

          • Buon Giorno

            Sai cos’é il Jenkem?

            Come fanno poi popolazioni senza rete idrica in un clima caldissimo ad essere molto pulite?

          • marcoferro

            ho visto le donne che si sposano i negri, tutte cesse che nessuno sposerebbe mai in italia, per me è solo quello…..stesso discorso vale per i maschi. se sei bruttino ma con soldini trovi sempre una bella ucraina e cubana…

          • Verklarte

            Non è la stessa cosa. La moldava giovane si vende ad un uomo brutto, un negro bello ma senza un soldo sceglie la donna bella, altro che cesso…

          • winston-universe

            A tanti uomini bianchi non piacono le donne nere, lo stesso vale per le donne bianche nei confronti dei uomini neri.

            Poi ci sono le eccezzioni.

            La maggior parte delle done che vanno con i neri sono donne che non riescono a trovare un uomo (bianco) . Emancipate, femministe e intellettuali in primis.

          • GattoMaculato

            Aspetta che ti mando un po’ di foto di disgraziate che si vedono in giro accompagnate con questi furboni, che le molleranno con tre figli e di nuovo incinte subito dopo aver ottenuto il permesso di soggiorno o si faranno mantenere riempendole di corna, dopo averle costrette a convertirsi all’islam e magari ad accettare che sposino una seconda o terza moglie, come si usa nei loro splendidi paesi. Poi mi dirai che bellezze sono. Mi dispiace per queste poverette, perché non hanno colpa del loro brutto aspetto e spesso provengono da famiglie sfasciate e sottosviluppate, ma le prenderei a calci nel sedere per aver buttato via così la loro vita: se essere brutte non è una colpa, essere cretine lo è.

          • GattoMaculato

            Altre scemenze no? Si vede che fiuto hanno: i maschi africani (definirli uomini è troppo) sono famosi per ingravidare, spesso contro la loro volontà, le loro donne, che utilizzano come schiave da sfruttare mentre loro stanno a far nulla. Donne che poi abbandonano al loro destino. I più ligi alla famiglia invece di mogli ne hanno più di una, e caterve di figli. Qualunque europea che si metta con uno di questi qua non può che essere una poveretta disperata, che mi fa pena. Parliamo di pulizia? Sono talmente puliti che ogni tanto in Africa scoppiano epidemie di ebola, colera, tifo e quant’altro.

          • Verklarte

            L’ebola, il colera, il tifo e altre malattie gli africani le contraggono per quello che bevono e che mangiano. Non ci sono fogne in Africa (tranne che in qualche quartiere residenziale delle capitali) e si magia quello che sembra commestibile, compresi topi e pipistrelli che trasmettono l’ebola. Quando parlo di ‘decoro’ mi riferisco ad un costume atavico insito nelle culture indigene che non sono state completamente corrotte dalle mode occidentali. Ho visto nei villaggi del Gambia, della Costa d’avorio e del Senegal donne e uomini vestiti anche modestamente con con grande signorilità e maestosità del portamento. Anche in Italia, nella zona in cui vivo (riviera pesarese e anconetana) ci sono comunità di africani del Niger, del Ciad e della Mauritania che indossano i costumi tradizionali quando non sono al lavoro: vestiti ricercati e finemente ricamati che mi ricordano l’abbigliamento dei nobili del Rinascimento. Non parliamo delle donne, bellissime e austere oltre che elegantissime. Invece nell’entroterra vive la comunità nigeriana che fino a qualche anno fa lavorava nelle piccole aziende metalmeccaniche, ora tutte chiuse dopo il 2008. Hanno adottato la moda dello sbracamento totale copiata dagli italiani, si ubriacano e danno fastidio alle donne locali.
            Gli uomini africani sono poligami? Se sono islamici non mi meraviglia. Sono scansafatiche e lasciano lavorare le loro donne? Questo è vero quando sono nel loro paese, in Europa sono loro che lavorano e le donne stanno a casa o fanno le badanti per arrotondare le entrate.
            Sulle moldave ( o ucraine, romene, bulgare ecc) stiamo alla larga dai luoghi comuni. Conosco tantissime ragazze dell’est che hanno sposato uomini italiani coetanei o più anziani e sono felicissime. I mariti le cornificano molto meno di quanto non facciano con compagne italiane e comunque non considerano le corna un motivo per separarsi.
            Non sono nemmeno tanto venali come negli anni novanta. Le imprese europee ( in particolare tedesche e italiane) hanno investito massicciamente in quei paesi che oggi crescono al ritmo dell’8% all’anno, come l’Italia negli anni sessanta. Oggi romeni e moldavi emigrano molto meno di dieci o venti anni fa, anzi sono gli imprenditori italiani che iniziano una nuova vita imprenditoriale nei balcani, talvolta anche sentimentale.
            Quanto all’invasione-deportazione di afro-asiatici, è un programma della UE (leggi un interessante articolo su scenarieconomici.it). Lo scopo è quello di riportare il rapporto debito/pil ai livelli degli anni cinquanta con l’immissione di 30 milioni di risorse entro il 2060. Se c’è qualche testa di cazzo che in Italia pensa che sia una buona cosa dobbiamo ricordarcene alle prossime elezioni. Se continuiamo a prendercela con i poveracci africani che in buona fede hanno creduto alle promesse di Mattarella, Renzi, Boeri e Bergoglio continueremo a sbagliare e ad avvelenarci l’esistenza.

          • marcoferro

            dovrebbero vaccinare tutta questa gente che viene dall’africa non i nostri bambini..

          • Ronf Ronf

            Bisogna sterilizzare i bambini maschi bianchi (chi è autistico da bambino poi da adolescente rimane da solo) in modo da indurre la femmina adolescente bianca ad andare con i maschi di colore NON vaccinati apposta per far nascere dei bambini meticci, cioè la sostituzione etnica apposta per creare l’Egitto di Cleopatra con le elites etnicamente pure (bianche) a governare la plebaglia che a causa del meticciato non è in grado di organizzarsi per buttare giù l’elites perchè la plebaglia NON ha una sua precisa identità (i francesi del 1789 invece avevano una precisa identità)

          • marcoferro

            speriamo che non si avveri questa mostruosità…

          • Ronf Ronf

            Considerato che i bambini autistici sono fragilissimi e (come per i bambini non accompagnati) molto difficilmente parlano quando vengono molestati, direi che nei prossimi anni vedremo una forte impennata dei casi di pedofilia. Anzi, no: visto che le vittime non denunceranno (sia il bambino autistico bianco che il bambino non accompagnato di colore, seppur per motivi diversi, non fanno le denunce visto che non parlano delle molestie che subiscono) mi sa che un sacco di criminali non verranno mai puniti visto che per ovvie ragioni i pedofili preferiscono fare le loro depravazioni criminali i bambini fragili a quelli sani e forti che invece potrebbero reagire avvertendo ad esempio o la maestra di scuola o i genitori. Insomma, l’elites ha studiato tutto: si creano folle oceaniche di bambini che da adulti saranno solo dei disadattati mentali, quindi di fatto quei bambini sono soltanto carne umana. @nukethewhalesone:disqus, dovresti farci su un articolo

          • Ronf Ronf

            @winstonuniverse:disqus @whatyouseeisafraud:disqus @lorenzomarchetti:disqus @nukethewhalesone:disqus @disqus_7aXvmRQSBW:disqus @austrian_school:disqus @sergioandreani:disqus @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus leggete

          • Lo passo ad Alessia…

          • Ronf Ronf

            Poi, altro materiale per fare un’articolo che sarà iper-clikkato: Nuke, sappiamo bene come sono fatti gli italiani… se gli parli degli sbarchi, loro non capiscono nulla. Ma se gli parli di altre cose, cioè del gossip, allora capiscono subito che bisogna fermare l’immigrazione: sai a che cosa mi riferisco? Ecco qua… il fratello Jeremias (prossimo inquilino del GF VIP insieme a Cecilia: come al solito Mediaset ha delle priorità…) e i genitori di Belen (sua sorella Cecilia invece sta in Italia dal 2008) sono arrivati in Italia (con “grande gioia” di Stefano… ah ah ah) soltanto nell’agosto 2015; notare che, “casualmente”, il primogenito di Belen (Santiago De Martino, il figlio nato a Milano da Belen e da Stefano De Martino: notare che Santiago per legge – ringraziamo Martelli… – è, a causa del padre, un cittadino italiano per Ius Sanguinis) nacque il 9 aprile 2013 (Belen rimase incinta dopo neanche quattro mesi di “amore” e senza aver mai convissuto prima con Stefano), il matrimonio ci fu il 20 settembre 2013 e la crisi tra i coniugi iniziò a marzo 2015 (ma in realtà le prime crepe erano iniziate a luglio 2014 con la prima vacanza con tutti i parenti, sia di Stefano che di Belen, tutti insieme nel Salento), l’inevitabile rottura quindi è arrivata il 22 dicembre 2015 e il divorzio ufficiale è iniziato il 24 gennaio 2017 tramite l’accordo giudiziario. E considerato che le leggi vigenti un’immigrata che sposa un cittadino italiano può chiedere la cittadinanza dopo appena 2 anni di matrimonio (nel caso di Belen quindi dopo il 20 settembre 2015, cioè dopo il 2° anniversario di matrimonio), mi sa che quel matrimonio lì è servito soltanto per quel motivo (e la gravidanza serviva ad incastrare il fannullone per poi obbligarlo a farsi sposare: ma che sia ben chiaro, il fannullone era estremamente favorevole a farsi incastrare apposta per poter fare la bella vita a spese della moglie…) e quindi i genitori e il fratello di Belen, a causa di Santiago, non si possono espellere (mai più) e ora vi chiedo di immaginare cosa succederà con lo Ius Soli che il PD vuole imporre. Ti assicuro che con questo argomento ho convinto certi pirla a votare contro il PD perchè gli italiani infatti sono molto focosi quando si tratta di calcio (Belen aveva messo le corna a Borriello) e di gossip (Belen è rivale di Nina Moric e di tante altre soubrette) e quindi gli italiani capiscono solo queste sciocchezze: se tu gli spieghi il video di Luca Donadel sulle rotte delle ONG, stai certo che loro NON capiscono… ma se gli spieghi le vicende di Belen con tutte le conseguenze di tipo legale (sbarco degli odiati – dal popolo del web – parenti di lei), capiscono subito e invocano subito l’espulsione di massa (dei genitori, del fratello e di Belen…)

          • Ronf Ronf

            @ottoneprimo:disqus @disqus_NzzpDCyZ7r:disqus @austrian_school:disqus @disqus_7aXvmRQSBW:disqus @lorenzomarchetti:disqus @sergioandreani:disqus @nukethewhalesone:disqus @whatyouseeisafraud:disqus @winstonuniverse:disqus leggete qui sopra e capirete molte cose sugli italiani

          • nathan

            Non è che se ogni volta scrivi di leggere quello che scrivi, la gente ti legge di più, dipende da quello che scrivi.

          • nathan

            ..ma lui chiede espressamente che lo scriva tu, quindi dovresti scriverlo tu Nuke..

            https://uploads.disquscdn.com/images/a0fe8252cd2b6c1a12447cf79202841e9aed271d4841ddf6daf2fdae10066102.gif

          • Ronf Ronf

            Non avendo il tag di Alessia (se lei non scrive nei commenti in questo articolo, allora, non so per quale motivo, non funziona il tag) e comunque se vuoi commentare puoi farlo anche tu 😉

          • Non è di mio interesse, troppo speculativo. I mi chiederei dove sono le donne migranti del centrafrica, piuttosto,visto che arrivano solo maschi. Ho il sospetto che quelle che siano ancora in Libia, in altre faccende affacendate.

          • Lontra Blatto

            Ronf ronf questa sera sei scatenato…. agghiacciande come direbbe Conte 🙂

          • Ronf Ronf

            E poi non hai letto i miei commenti in questa pagina a proposito delle vicende di Belen e della Clerici (con Eddie Martens) che di fatto ci dimostrano quanti danno fanno le leggi sull’immigrazione attuali e figurati quindi cosa succederebbe se ci fosse lo Ius Soli già in vigore. Ti invito a cercare i miei commenti e a commentarli

          • AnonimoSchedato

            Fosse così facile, basterebbe rimanere bianchi per farsi cooptare dalle elite…

          • Caio Giulio

            Non servirebbe a un cazzo, loro ormai gli anticorpi l’hanno costruiti e pure belli forti, visto che sono in piena salute. L’unico vaccino utile, sarebbe non farli nemmeno avvicinare.

          • cucusettete

            macchè vaccinare, dovrebbero buttarli a mare

          • marcoferro

            ho ascoltato su Agorà quel pazzo sinistronzo di casarini che insultava una deputata leghista dicendole : “vadi a vedere come vivono nei campi in libia, le donne i bambini, lei si dovrebbe vergognare…” perche stanno in libia ? chi gli dice di stare li, se ne tornassero ai loro paesi…come se fosse colpa nostra e ci deve colpevolizzare e far venire i sensi di colpa. ma questa storia dei migranti sta anche distraendo il paese dai problemi veri e seri che hanno gli italiani ai quali nessuno pensa più…

          • cucusettete

            ma vedi, è di fronte a queste argomentazioni che mi cadono le braccia. Ma che cazzo me ne fotte a me di come stanno in libia??? ma che c’ho l’obbligo io di farmi carico di chi sta male??? Mi facessero imperatore del mondo e ne riparliamo, sennò che si arrangiassero. La smettessero di figliare come bestie, e se la prendessero con chi come la vaticano spa incita alle nascite incontrollate che significa automaticamente aumento di povertà.

          • marcoferro

            concordo, non è che che quelli figliano a poi l’europa deve mantenerli o farsi carico degli africani, problemi loro l’italia ha già dei problemi gravissimi con i giovani che non si potranno mai realizzare e che non avranno mai una pensione. a proposito media figli in niger: 7,2 a donna…

      • Luigi

        Spero che a ventimiglia finiscano ad essere piu’ i negri che i locali, che ovviamente, come sempre, poi si mettono a fare quel cazzo che vogliono.

        Poi vogio vedere quanto ci impiegano gli italiani sopravvissuti, ad armarsi e a cominciare a sparare a vista.

  • marco

    nuke non lo fare, sono legionario francese e spagnolo.(melilla, san )
    state dicendo puttanate. vi prego e se volete vi racconto da come dite, insider, mistaravim

    • Ronf Ronf

      @nukethewhalesone:disqus @lorenzomarchetti:disqus leggete qui sopra…

      • boh? non lo ho capito, in fondo sono un geniere, mica un legionario, io.

        • Caio Giulio

          Ma infatti: mistaravin?

          • Ho il sospetto che inserisca termini a caso per attirare attenzione.

          • E tu digli Sambo e capisce…

          • Caio Giulio

            Beh, è un liguaggio in codice da caffè ed ammazza caffè 😉

          • ha cominciato lui, mi sa.

    • Caio Giulio

      Diccelo, che tanto Nuke poi lo leggerà e rimarrà a futura memoria per tutti.

    • non capisco , scusa. 4/5

    • Cerco di capire che cosa vuoi dire, ach, e non capisco, mica lo ho scritto io l’articolo. Io qui sono solo ospite, e mi ripubblicano dal mio blog, Liberticida.

  • marco

    rimango 2 ore. non

  • Lucio

    I militari alla fine hanno agito come gli hanno detto di agire e senza aumentare il caos. Il tipo lo hanno comunque portato via.
    Lasciamo perdere che per me dovevano tirare fuori il mitra e sparare dritto alla testa, ma io infatti non sono nè democratico nè tantomeno corretto.

    Comunque il problema che è stato sottolineato è reale. Una volta che loro saranno in numero sufficiente ci distruggeranno senza pietà. Se la legge manca e le forze dell’ordine non mostrano il pugno forte (poi in realtà sono i magistrati ed i prefetti il problema) ecco che questi immigrati porteranno l’anarchia togliendoci tutto. Speriamo che i primi a cui faranno danno siano i buonisti che li difendono.

    • winston-universe

      Il problema senza questi pagliacci di magistrati e politici non si pone nemmeno.
      Vuol dire il vero problema è a montecitorio e nelle magistratture.

    • Luigi

      “per me dovevano tirare fuori il mitra e sparare dritto alla testa”

      Concordo. Devono iniziare ad usare le armi. Gli deve essere data la possibilita’ a questi nostri ragazzi coraggiosi, di usare le loro armi.

      Miliari col mitra in mano, e negri per terra .. cosi’ imparano a stare al mondo.

  • Austrian school
    • Ronf Ronf

      Renzi di recente ha detto che “nelle primarie 2012 io ho ottenuto il 31% al primo turno come voto popolare, però il Segretario del PD di allora, cioè Bersani, poche settimane dopo, cioè alla vigilia delle elezioni politiche 2013, mi diede appena il 10% delle candidature. Ergo, ora io ho deciso, in qualità di Segretario del PD in carica, di fare la stessa cosa: tutte le minoranze del mio partito avranno appena il 10% delle candidature. Io nel 2013 ho accettato in religioso silenzio quel metodo deciso da Bersani senza mai fiatare e quindi ora io mi aspetto che le minoranze facciano con il sottoscritto la stessa cosa”. E di fatto Renzi potrebbe (e questo spiega come mai Confalonieri punta ancora su di lui?) buttare fuori tutti i pazzi della minoranza: peccato che Maurizio Martina è il Vice Segretario, quindi per Renzi sarà difficile buttarlo fuori… fatto sta che il 90% degli idioti verrà eliminato e si spera (altrimenti sarebbe davvero illogico l’atteggiamento di Confalonieri) che i nuovi personaggi che Renzi porterà in Parlamento siano più malleabili (la differenza tra Renzi e la minoranza è che Renzi cambia idea su tutto in base ai sondaggi e alle pressioni di Confalonieri, invece la minoranza va avanti a prescindere dalla realtà tirando dritto fino a schiantarsi). Comunque, rispetto all’attuale Parlamento (eletto nel 2013) vedremo, alle elezioni 2018, un crollo del numero dei parlamentari del PD perchè non esiste più il premio di maggioranza che aveva dato al PD tantissimi parlamentari che adesso devono farsi notare per farsi ricandidare o da Renzi o da Bersani (fuori dal PD con la lista MDP) o da Vendola-Fratoianni (SEL-SI)

      • Ronf Ronf

        @disqus_jhETOQPxk7:disqus @disqus_NfACm7BGSM:disqus @austrian_school:disqus @sergioandreani:disqus leggete

        • Tom Kindle

          Con il proporzionale il prossimo governo sarà formato da pd dai centristi è da forza Italia o da una parte di essa mandata da Silvio

          • marcoferro

            questo sarebbe un incubo …

          • Tom Kindle

            Il proporzionale porta all’Unione dei partiti intorno al centro.
            Ma alla fine va bene a tutti.
            I 5 stelle non vogliono governare, campano di rendita da essser opposizione
            Il pd resta al governo, Berlusconi sarà contento di esser decisivo e poter massimizzare per se questa posizione
            La lega gli serve ancora del tempo per organizzarsi per prendere voti al sud

          • marcoferro

            mi accontenterei di non vedere più il pd in parlamento…

          • Andromeda

            Io spero che prima delle elezioni italiche esploda qualche ordigno nucleare in una qualche parte del pianeta, premettendo che purtroppo o per fortuna anche io crepero’, sai che goduria vedere i vari Richetti e Pisapia sprofondare negli abissi della morte ben sapendo di rinunciare ai vari privilegi cui accedono su questa schifosa terra. Chi come me non ha nulla da perdere, non ha niente da temere. Il pensare che nei secoli sono scomparsi miliardi di individui mi fa credere che stare a commentare tanti articoli sia il più delle volte un esercizio sterile, ai tempi dei nostri nonni si agiva per vivere o per morire, stare dietro una tastiera significa semplicemente non esistere.

          • marcoferro

            c’è quel frase che dice: i cimiteri sono pieni i gente indispensabile…. è morto david rockfeller a 101 anni e con tutto il suo potere e i soldi. li ha dovuto lasciare qui, così come faranno i berlusconi, i gates, bezos, zuckemaberg, e tanti altri…la morte non la possono comprare…

  • kikko19

    Non sorprendiamoci, hanno imparato dai napolecani. Conosco sbirri a cui tiravano interi wc quando passavano per le strade di alcuni quartieri di Napoli.

    • marcoferro

      non so se sei mai stato a napoli. ma nessuno tira water alla polizia. se poi vuoi spacciare queste stronzate per vere problemi tuoi…

      • kikko19

        Non ci vengo e mai verrò. Mi basta guardare qualche documentario per starne alla larga. Chissà perché decantano la bellezza della città e poi vivono tutti al nord o all’estero.

        • Caio Giulio

          Kikko, mi dispiace ma ti sbagli. Io non sono un loro fan, ma ci sono stato tante volte, e queste stronzate non l’ho viste mai manco da lontano

          • giuseppe glavina

            Mamma e questi dovrebbero essere, tra gli italiani, i più informati!Lo sanno anche le capre dell’Aspromonte che a Napoli, specie nei bassi, allorché la polizia arrestava uno dei tanti delinquenti dediti al loro “lavoro” abituale, la gente si opponeva gettando sugli agenti svariata mercanzia in disuso.

          • Caio Giulio

            Tu l’hai visto? Io no, e mi sembra una stronzata da filmino, anche perchè tirare via un cesso, con tutti gli annessi e connessi, è un cazzo per il culo amichetto mio. Vai a trollare da un’altra parte.

          • marcoferro

            ce lo vedo uno che ha in casa un cesso di riserva da tirare contro la polizia…

          • Caio Giulio

            Un vaso no? Ma sai, vedono troppa televisione, e manco sanno che se rompi la tazza, poi sono cazzi tuoi 😉

          • marcoferro

            guarda gli unici cessi volanti erano quelli che si lanciavano a la notte si s,silvestro, qualche scaldabagno, la roba vecchia in genere. ma era una usanza negli 70-80, ormai sono decenni che non si fa più, fortunatamente….

          • paolo

            Guarda che lui parla a ragion veduta…. è uno di quelli!

          • giuseppe glavina

            Ah ah a Napoli, sempre nei bassi, ruderi o lavori iniziati e mai finiti sono all’ordine del giorno e tali rimangono per anni. Poi in sovrappiù a Napoli è tradizione conservare le cose dismesse, compresi WC, e liberarsene nell’ultimo giorno dell’anno gettandole anche dalle finestre. Cosa scemata negli ultimi tempi e questo sta bene, di pari passo però con il continuo affievolirsi della sua storica identità.

          • marcoferro

            cambia spacciatore che è meglio…

        • marcoferro

          ecco ti sei risposto da solo. se devi parlare di qualcosa o lo fai come si deve oppure taci….che fai più bella figura e poi sono tanti gli italiani che lasciano l’italia per tanti motivi. lo fanno i napoletani, i milanesi, i calabresi i bergamaschi, etc…

  • Corrado

    Tranquilli che succederà come per le navi delle ong,le forze dell’ordine tra poco avranno il pieno appoggio della popolazione e cominceranno a “curare” le risorse negre con la giusta “medicina”

    • winston-universe

      Le navi ONG non in regola hanno scaricato i migranti sulle navi della costa costiera italiane in acque internazionali, poi le navi della costa costiera italiane hanno scaricato i migranti nei porti italiani.

      Italia allo sbando totale, per esatezza montecitorio allo sbando totale.
      Qui ormai siamo al surreale.

    • GattoMaculato

      Il pieno appoggio della popolazione (tranne qualche sinistrato irrecuperabile), già ce l’hanno, il problema è che non hanno quello di chi comanda… bisogna prima di tutto mandare a casa quelli, poi si potrà rispedire in Africa a calci nel sedere anche i clandestini.

  • Fabrizio de Paoli

    L’uomo a terra potrebbe essere stato pestato dai militari perché non voleva esibire lo scontrino fiscale del Kebab, in quel caso avrebbe tutta la mia solidarietà, i suoi amici poi hanno ritenuto opportuno difendere la libertà d’impresa quindi han fatto bene a dare addosso ai galoppini di stato.
    Per la prima volta vedo nei negri una REALE risorsa utile alla causa.

    Poi, scusate, ma facciamo due conti: eventualmente costa di più mantenere un negro a 35 € o pagare lo stipendio + le armi + i mezzi + vitto e alloggio ad uno scagnozzo di stato???

    • paolo

      Dipende da quanti negri ammazza. Per me valgono 5 euro al chilo.

      • Luigi

        5 euro al kilo? Troppo. Neanche il sapone bianco costa cosi’ tanto.

        E con loro, verrebbe fuori solo sapone marrone… neanche vendibile.

      • Fabrizio de Paoli

        Per me invece 5 € l’ora…
        È proprio vero che il valore è soggettivo.

    • Flavio Bosio

      Peccato che l’effetto sarà esattamente il contrario, 60 milioni di coglioni chiedono più sicurezza ed il ministro dell’interno assume altri 10.000 scagnozzi di stato per garantirla, e fanno entrare altre 100.000 risorse per ripetere l’operazione all’infinito, finché il buon Mario Draghi continuerà a garantire l’acquisto di quei titoli spazzatura chiamati BTP.

      • Fabrizio de Paoli

        Appunto.
        Non volete i negri?
        Smettete di dare soldi allo stato, chi si installa qui lo fa perché trova pasti gratis, per nessun’altra ragione.
        Chi invece vuole lavorare per me è il benvenuto. (Vale anche per i bianchi)

    • Luigi

      “scagnozzo di stato” ? Io rispetterei di piu’ l’arma.
      Primo perche’ sono Italiani, secondo perche’ in futuro ti potrebbero salvare dalle scimmie negre.

      • Fabrizio de Paoli

        No. I miei principi mi impediscono di rispettare chiunque scelga di imbracciare un’arma non in nome suo (per difendersi) ma per conto di un qualsiasi stato. Anche per logica, perché quell’arma mi si rivoltera’ contro, infatti le rapine che ho subito non mi sono state fatte dai negri ma dall’Agenzia delle entrate (altri scagnozzi di stato).

        • Luigi

          Tocchiamo un tasto dolente, che pero’ non ha nulla a che vedere con i valorosi e coraggiosi Italiani che indossano la divisa e rischiano la pelle ogni giorno. I nostri Soldati sono valorosi e meritano rispetto.

  • bene, dopo questo avvenimento state certi che ne arriveranno altri.
    L’obiettivo è proprio questo : babele militarizzata.
    Buonasera RC

    • Buon Giorno

      Babele militarizzata.

      Come gli USA?

      • più o meno, diciamo un mix di america del nord per la varietà di etnie, quella del sud per i militari con fucili d’assalto e blindati, infine un po’ di gb per quanto riguarda la barbarie del lavoro.

        • Buon Giorno

          L’ex Cortina di Ferro diventerà il confine della civiltà europea, ormai confinata in Est Europa.

          • no lo so BG, secondo me questo modello contagerà tutto il mondo, nessuna nazione esclusa (tranne una, l’innominabile)

    • Lontra Blatto

      Giá questo non era il primo (successo a Milano qualche mese fa) oramai il trend é questo, le cose purtroppo sono cambiate…

    • winston-universe

      If I go down, Europe goes black.
      (Muhammar-al-Gaddafi)

      Più niente da aggiungere.

      PS
      Obama ammise che il suo intervento (grazie sopratutto a Hillary) è stato il più grande errore nella sua presidenza.
      Il coglione Sarkozy invece sarebbe da sbattere in galera immediatamente. Questa demenziale guerra è stata voluta sopratutto da lui. I migranti dovrebbero sbarcare tutti in Francia a marsiglia.

      • marcoferro

        purtroppo non gli faranno niente ne a la scimmia assassina, ne a pepè la puzzola francese. hai visto come è finita con tony bleh ? non processabile…

        • winston-universe

          Comunque i francesi non riusciranno a chiudere ermeticamente tutta la frontiera italo-francese.

          My 2 cent

          • marcoferro

            se si facessero più furbe le ong, quelle che “salvano” le risorse, dovrebbero entrare direttamente a marsiglia….

          • winston-universe

            Io invece piazzerei i trafficanti direttamente lungo tutta la frontiera italo-francese. Poi ci manderei i rifugiati

            I trafficanti conoscono benissimo tutti i punti passabili e sono molto organizati sopratutto quelli del antifa tedesca. :-))))))))))))))

          • Luigi

            Comunisti tedeschi bastardi. Tutti al muro li voglio vedere.

          • sono “tedeschi”. Notasi virgolette. A buon intenditor…

          • Luigi

            ….tedeschi, francesi, italiani, spagnoli… sono tutti comunisti e mondialisti.

            Tutti al muro.

          • Senza peli sulla lingua.
            Buonanotte RC

          • Luigi

            Buona notte

          • winston-universe

            Gli antifanti tedeschi odiano la Germania come la peste.
            Su questo tipo di operazione sono i perfetti utili idioti.

          • e noi abbiamo i nostri antifa… uno meglio dell’altro

          • Luigi

            Se le navi di quelle merde bastarde delle ONG comuniste provassero ad entrare nel porto di Marsiglia, la marina militare francese le affonderebbe.. perche’ non e’ collusa e merdosa come quella italiana.

          • winston-universe

            Persino il nano Malta si è rifiutata di fare attraccare le navi ONG nei loro porti.
            Anche un barcone pieno di migranti (non ONG) fù respinto. I migranti poi li andò prendere un altro paese, inutile dire quale.

      • io penso che non sia stato un errore… a quei livelli non sbagliano mai

        • what you see is a fraud

          Chi ci ha guadagnato di piu’ e’ il Kazzaro Sarkozy che di fece prestare decine di molioni da Gheddafi e poi organizzo per farlo fuori … Ecco come funziona la Mafia dei finti ebrei .

          • non sono d’accordo. La cosa è ben più grossa di un prestito. L’abbattimento di Gheddafi era un passaggio obbligato per inaugurare la transumanza umana attualmente in atto e quindi per la destabilizzazione di Italia e co.

  • Buon Giorno

    Forse i poliziotti americani hanno qualche ragione per la loro, diciamo, “intolleranza”…

    • UnionJack

      La prima ragione, scommetto, è che per le FDO statunitensi le regole di ingaggio lasciano molta più libertà di azione e pongono molte meno controindicazioni qualora esse intraprendano una azione di forza.
      Inoltre, negli Usa, la diffusione delle armi da fuoco è tale che ogni sospettato va ritenuto armato e pericoloso fino a che non dimostri, mediante azioni e comportamenti, il contrario.

      • Buon Giorno

        Oltre 100 anni fa (prima del male assoluto™) anche le regole di ingaggio dei nostri carabinieri erano molto piú elastiche.

  • nathan

    @ronfronf:disqus
    Non è che se ogni volta scrivi di leggere quello che scrivi, la gente ti legge di più, dipende da quello che scrivi.

    • Ronf Ronf

      L’ho fatto solo tre volte. Comunque spesso con il tag si leggono le cose anche dopo molte ore di distanza, da qui l’uso del tag per non far perdere i commenti

  • marcoferro

    ma metterla a riposo o in pensione proprio no ? mangerebbe lo stesso, qualche soldo da parte lo avrà messo…

    • Ronf Ronf

      Le alternative femminili della RAI sono ad esempio…? Massì, quella che là che… cioè, quella che fa quel programma… dai che lo sai anche tu, insomma… hai capito il sottinteso? Mi sa che non ci sono più le alternative visto che la RAI ha commesso l’errore fatale di non far crescere le alternative: Del Noce (in carica nel 2002-2009) ci aveva provato, ma i suoi successori non hanno continuato la sua linea (Mauro Mazza, in carica nel 2009-2013, aveva provato a spingere per Lorella Cuccarini, che lui aveva ripescato dopo 7 anni di oblio, e per Pino Insegno, ma ottenne solo risultati mediocri) e ora a Rai Uno non c’è più nessun volto femminile di prima serata (oltre alla Clerici c’è solo Milly Carlucci) e c’è da dire che il pubblico di Rai Uno è molto più portato per le fiction che per i programmi (per Mediaset è il contrario: il pubblico è più portato per gli show che per le fiction. Se su Rai Uno c’è il deserto per i volti femminili e c’è una sovrabbondanza di volti maschili, a Mediaset c’è l’opposto e comunque mettere a riposo la Clerici vorrebbe dire perdere una certezza nel mezzogiorno che non si può perdere perchè ci sono investimenti importanti, specie se consideri i flop enormi al mattino e soprattutto al pomeriggio: Rai Uno non può rovinare il mezzogiorno perchè sarebbe un danno e un rischio davvero enorme. Il mezzogiorno infatti è la fascia più importante e redditizia del giorno prima che cali il Sole della sera: i preserali, cioè dalle 18.50 in poi, sono più importanti per ovvie ragioni, ma il mezzogiorno serve per trainare il TG delle 13.30 che per ovvi motivi non può fallire)

      • marcoferro

        la rai è un carrozzone sperpera soldi incredibile. dicono che hanno ancora i conti in rosso, nonostante il pizzo del canone forzato in bolletta e la pubblicità. pagare per vedere gente come fazio, vespa, etc….oppure trasmissioni faziose come Agorà di questa mattina senza contraddittorio tutti pro ong e negri, per sentire le stupidaggini di augias è troppo…

  • Forza-Karolina

    Tutto questo è stato possibile perchè NESSUN MILITARE HA SPARATO! Basta va che uno solo facesse un buco in mezzo alla fronte a queste merde e il problema sarebbe risolto in 2 secondi.

    • Ronf Ronf

      Nessuno ha sparato perchè altrimenti il soldato avrebbe fatto la fine di Mario Placanica (quello che ha sparato a Giuliani al G8 di Genova), comunque leggi sotto tutta la discussione sulla ricostruzione giudiziaria del caso Ruby, quindi su Belen e sulla Clerici per i rapporti di fidanzamento/matriominio con gli stranieri: c’è da ridere un sacco… comunque, come vanno le cose con i Repubblicani USA? Si è saputo nulla delle prossime gare elettorali? Mi sa che a novembre il governatorato del New Jersey verrà perso dai Rep (però dopo 8 anni di solito gli americani cambiano sempre il partito di governo: l’anomalia fu la sconfitta di 8 anni fa del Democratico Corzine dopo appena 4 anni di governo), poi ci sono altre gare quest’anno? Intendo per il Senato e per i Governatori

  • Luigi

    Al negro basta sparargli in faccia. Lui crepa. E gli altri vedi che imparano in fretta a stare al mondo.

    • Flavio Bosio

      Poi non ti lamentare se scendono in strada strafatti e con un macete fanno una strage per vendicare il loro compagno, giusto per mandare un messaggio e mostrare chi ha le palle e chi no.

      • Luigi

        basta sparare in faccia anche a loro.
        La Beretta ci guadagna, e noi ITALIANI pure.

        • Flavio Bosio

          È una battaglia persa in partenza fidati, ci ritroveremmo in una situazione stile Ruanda 1994, loro entrerebbero in scuole, asili ed ospedali ed il bilancio sarebbe di uno a mille prima di riuscire a fermarli.

          • Pieretto

            Non mi auguro battaglie o situazioni tipo Ruanda ma nel caso secondo me sei troppo pessimista, certo che più passa il tempo…

      • Lontra Blatto

        Ormai siamo al punto che se ci scappa il morto risorsa succede un pandemonio… (se muoiono per morte violenta italiani non frega un cazzo a nessuno).

      • alex

        Se scendono in strada con il machete, è bene, si può invocare la legittima difesa e sparare senza remore. Che alla fine con questo andazzo, vinceranno loro, è pacifico e logico e quindi vanno fermati sul Rubicone. Vedi che la polizia (minuscolo di proposito) controlla e legifera, per il fatto di essere armata, (se non ti fai incastrare, con un 12 colpi a disposizione, 5 risorse incazzate con coltelli, ti fanno un baffo, ne stendi 1 o 2 gli altri vedi come scappano). Chiaramente quando si ha una pistola, la si estrae, si “spara”, senza se o ma, portare un’arma e non essere “pronti” ad usarla, normalmente provoca, la morte violenta di chi la mostra senza bum bum. Odiernamente se si ha il coraggio di sparare vi sono “armi a pressione” di commercio libero,micidiali a 30-50 Mt, basta leggere, studiare (saperla un poco usare) e scegliere il “piombino” giusto.

        https://www.all4shooters.com/it/Tiro/munizioni/GAMO-Luxor-Cu-pallini-aria-compressa-alto-potenziale/
        http://airgunz.altervista.org/Tecnica/Springer.php

      • GattoMaculato

        Basta fare come nei loro paesi: sparare ad alzo zero sui rivoltosi con il machete e quelli che si salvano metterli in galera a marcire a vita, così come capita nei loro paesi. Ma cosa dobbiamo diventare, un nuovo Ruanda? Innanzitutto fuori tutti questi clandestini al più presto possibile, finché ancora non sono a sufficienza per attuare una sommossa su larga scala, poi libertà per le forze dell’ordine di sparare, prima proiettili di gomma, poi quelli di piombo, su eventuali bande di facinorosi.

  • Österreicher

    http://www.truenumbers.it/immigrati-germania/
    Statistica molto interessante. I vicini si danno da fare per recuperare il gap.

  • silvia

    Leggo commenti qui sotto sullo sparare al negro, tipo tiro al piccione.
    Fate ridere.
    E’ solo nelle vostre fantasie, ma ne’ voi ne’ la polizia avete le palle di premere un grilletto.
    Perche’ nelle condizioni dei negri voi non ci state e non sapete che per premere un grilletto non si deve avere niente da perdere..A quanti negri volete sparare? Ne sono un miliardo in Africa, ce li avete un miliardo di colpi? Non e’ colpa dei negri se avete un governo di merda e criminale che non vi difende,i negri si approfittano solo, ne’ e’ colpa dei negri se sono piu’ forti e se avete una polizia senzapalle, dei mangiapane a tradimento, sedentari obesi (poi sono anche entrate le donne, non vi dico) parassiti. Praticamente ora difendetevi da soli se ne avete il coraggio,visto che ci siamo arrivati al pagamento del conto.
    Inoltre non avete capito che qui si tratta di sopravvivenza, e loro, i negri, lo sanno fare meglio di voi.
    Vi sono piaciuti Monti -Letta-Renzi-Gentilonii? ora pagate le conseguenze.
    E il bello e’ che se mai ci faranno votare,voi rivoterete questa merda. Quindi avanti cosi’ fino all’estinzione, ve la meritate tutta.

    • Lontra Blatto

      Hai ragione e il trend è inarrestabile. Saranno 4 miliardi entro pochi anni. Tanti, forti e incazzati. Siamo spacciati ormai è matematico.

      • Pieretto

        4 miliardi entro pochi anni mi pare esagerato, comunque fossero anche 2 o 3 il discorso è che se saremo spacciati sarà per scelta ( intesa a livello di società ) e non per il destino cinico e baro.

        • Lontra Blatto

          Per il momento é palese quale scelta sia stata fatta.

      • UnionJack

        Migliaia, milioni, miliardi…. stronzate, scuse per lamentarsi, per non fare, non agire, non pensare nemmeno ad una soluzione.

        E un certo Lord John Chard è evidentemente d’accordo con me: https://en.wikipedia.org/wiki/Battle_of_Rorke%27s_Drift

        “Lord Chard, we’re doomed, they’re 100 times our numbers, should we surrender?”

        Sono abbastanza sicuro che nessuno dei soldati al servizio di Sua Maestà avrebbe mai osato porre simili risibili argomenti, quando si trattava di difendere onore e bandiera.

        La vera domanda è se siamo noi, in questo tristo e insalubre tempo, uomini quanto lo erano loro.

        • Lontra Blatto

          Hai ragione e belle parole, peró intanto i nostri soldati sono stati presi a sonori schiaffoni. Se anche l’esercito viene ridicolizzato cosa possiamo fare io e te ?

          • UnionJack

            Non mi risulta siano stati presi a schiaffoni, anzi, mi risulta abbiano comunque compiuto l’arresto, pur ponendosi all’apparenza in condizioni di inferiorità numerica e rifiutando un confronto fisico aperto (forse per ragioni politiche, non saprei).
            E mi creda se le dico che un soldato che VOGLIA farsi valere sul piano fisico non risulterebbe minimamente in difficoltà neanche in rapporto di 4 a 1, figuriamoci qualora essi siano in squadra (quella della foto, è una squadra).

            Nessuno è stato ridicolizzato, il problema risultante dall’operato delle FDO è il dover rispondere a logiche politiche, e infine alla fallibilità (abbastanza palese) di queste ultime, provenendo palesemente dalla parte sbagliata.
            Se tu hai ordine di uscire in strada e non sparare se non in condizioni di immediato pericolo, tu non spari, si chiamano “ordini superiori” e sebbene provengano da amebe indegne di vivere e respirare si rispettano per ragioni che non starò a spiegare ulteriormente.
            Se la conclusione dell’arresto fosse stata resa impossibile o la violenza fosse escalata ulteriormente, mi creda, notizia e rapporto, anche d’immagine, della vicenda, sarebbero state drasticamente diverse,

            Cordiali saluti,
            RULE BRITANNIA.

          • Lontra Blatto

            Grazie per l’ottima risposta. A mio avviso ci vorrebbe piú polso ma capisco non dipenda dai militari ma, come dici, dalla politica. Forse con una escalation di questi avvenimenti ci potrebbe essere un cambio di “regole d’ingaggio” ma fancamente ne dubito.

          • UnionJack

            Ne dubito anche io, ma di nuovo, i fatti e la volontà politica tendono a dissociarsi vicendenvolmente gli uni dall’altra.
            Certo, non escludo che eventuali azioni e cosidette “split second decisions”, puramente individuali, possano invertire una rotta ormai lugubre e tetra, ma il problema, concreto, è che un esercito non è e non può agire come una milizia privata o comunque irregolare.
            E forse non è ancora tempo che appaiano giustizieri della notte.

            Non credendo nella politica per me è forse più facile valutare la situazione, ma lo scollamento tra la società e la presunta “elite” è così evidente ormai che non serve più sottolinearlo.

          • Lontra Blatto

            É un piacere leggere i tuoi commenti, spero di rileggerti ancora ! Ciao.

          • Pieretto

            A schiaffoni no, hanno fatto la cosa più logica date le condizioni e il contesto, certo come ho già scritto penso che loro o perlomeno la maggioranza di essi siano i primi ad arrabbiarsi per questo stato di cose, ma la ridicolizzazione agli occhi delle risorse, nel senso di non utilizzare l’unico linguaggio che certa gente capisce, è voluta dall’alto, quando settimane fa in Stazione Centrale a Milano un immigrato ( “italotunisino”, vabbè, ) aggredì a coltellate un militare e un poliziotto la reazione fu pronta e il reo messo rapidamente in condizione di non nuocere, il fatto è che devi minimizzare il rischio che si arrivi una cosa del genere ma per far questo devi avere atteggiamento, regole d’ingaggio, armi in dotazione ad esempio anche non letali tipo Taser, che al momento sono preclusi, anche qui se vogliamo ci fu ridicolizzazione, ma delle nostre leggi, compreso il fatto che il tizio era pure clandestino e con precedenti.

          • GattoMaculato

            Votare bene alle prossime elezioni, eleggendo finalmente qualcuno che sleghi le mani a questi soldati, lasciandogli fare il loro lavoro.

          • Lontra Blatto

            Questo è sicuro !!!

        • Pieretto

          Grande, avevo citato anch’io Rorke’s Drift proprio in questa discussione.

          • UnionJack

            E’ un classico esempio di come organizzazione, dedizione e coraggio possono compiere imprese che si sarebbero pensate impossibili.
            Ne hanno fatto pure un film conosciuto come Zulu Dawn… che molti quì, quelli così spaventati a morte dalla marea di zulu, DEVONO necessariamente guardarsi.
            Il discorso è che a noi, come popolo, più che gli uomini, manca lo spirito.

          • Pieretto

            Io ho visto Zulu, quello con Michael Caine, sono d’accordo che certi film o anche libri possono essere di esempio.
            Quelli spaventati a morte li comprendo, l’atmosfera non è simpatica, quello che non capisco è il fatalismo, dire ormai siamo spacciati, moriremo tutti ecc. quando dal punto di vista dei rapporti di forza potenziali siamo in una situazione che quegli uomini ci avrebbero messo 1000 firme
            La cosa brutta è che in effetti a volte ci si può sentire soli e manca in genere la sensazione di comunità unita e solidale, quella fiammella che lo spirito può accendere.

          • Il film è “Zulu” non “Zulu Dawn” che è di oltre 10 anni successivo.
            Zulu è il racconto (un po’ esagerato” della battaglia di roorke/s Ridge avvenuto il giorno dopo la battaglia di Isanduana (o come cavolo si scrive).

            Nella seconda gli inglesi presero una seria legnata, con 1200-1500 perdite da parte di un attacco di forza 10 volte superiori. Colpa della leadership che aveva disposto le truppe nelmodo peggiore possibile.

            Rorke’s Ridge invece mostra come, guidati decentemente, 100 uomini ( e nemmeno il meglio dell’esercito, ma il genio e qualche malato) riuscirono a respingere 2-4000 zulu per tutta la giornata lasciandone circa 800 a terra contro 6-7 morti.

      • GattoMaculato

        Ma per favore. Anche scarafaggi e cavallette sono milioni di miliardi, eppure basta disinfestare con l’insetticida e subito si riducono a numeri molto più gestibili, quando non si riesce ad eradicarli definitivamente. Disponiamo di armi sofisticatissime, contro questi straccioni sarebbe come utilizzare un bazooka per far fuori due mosche. basta solo mandare a casa le quinte colonne vendute che abbiamo al governo e iniziare ad usare queste armi contro gli invasori violenti, che nei loro paesi vengono tenuti a bada dalle forze dell’ordine con il pugno di ferro, tanto che quei pochi che osano comportarsi come fanno qua, finiscono in galere da dove non si sa se si esce vivi, e ci finiscono con qualche osso rotto. Se invece continuano a trovare rammolliti, diventeranno sempre più violenti.

    • Pieretto

      Minchia Silvia quando leggo il tuo nome sopra i tuoi commenti, oggi poi sei più incazzosa del solito con tanto di invettiva stile FK, ho sempre una specie di shock, si chiama così anche la mia ex che è la personificazione della gentilezza e dell’ understatement e sembra abbia studiato dalle Orsoline 🙂

      Prima che ti arrabbi pure con me non è un’accusa nei tuoi confronti, a volte sono in disaccordo con te ma altre volte invece condivido i tuoi interventi ( comunque aborro quanto te Monti-Letta-Renzi-Gentiloni…)

      In ogni caso al di là delle altre considerazioni sulla Polizia e le Forze dell’Ordine in genere sei troppo drastica, soprattutto tra i Carabinieri insieme a sacche di sciatteria e gente che, quando va bene, pensa solo allo stipendio e non fa onore alla divisa ce ne sono parecchi che lavorano seriamente nonostante tutto il contesto ( politiche governative demenziali in termini di sicurezza ed immigrazione, atteggiamento di molti magistrati, Codice di Procedura Penale, procedure operative, ecc. ) inviterebbe purtroppo tante volte anche i più volenterosi a fare altrimenti e fregarsene.

      • UnionJack

        Approvo, le FDO non possono e non devono diventare bersaglio e sfogo dell’insoddisfazione politica, esse non hanno nessuna responsabilità e anzi, sono convinto che molti degli individui che le compongono si trovino più d’accordo con le vostre opinione che non con quelle esposte e sostenuti da vari politicanti di governo e opposizione.
        Purtroppo non spetta alle FDO fare politica, ma solo applicare le leggi e mantenere l’ordine.

      • silvia

        Lo so che ci sono anche persone serie nelle forze dell’ordine, ma il risultato non cambia e prevale il loro atteggiamento codardo infischiandosene delle due conseguenze piu’ gravi: I clandestini capiscono al volo che la polizia ha le mani legate quindi faranno sempre peggio.E i cittadini capiscono al volo che non possono piu’ contare sulle forze dell’ordine e questo non fara’ altro che aumentare i casi di giustizia/difesa fai da te.
        Detto questo, vorrei spiegare che la mia incazzatura crescente e’ dovuta al fatto che a volte mi sembra di essere la sola a vedere certe cose.
        Ho avuto modo di lavorare in Italia a fianco delle forze dell’ordine e ho studiato bene il loro modus operandi.
        Molti di voi li giustificano dicendo che per vari motivi hanno le mani legate, ma allora dovreste giustificare anche quei giudici che si piegano alla mafia e alla corruzione, o medici che non si prendono le responsabilita’ che il loro ruolo richiede.Anche l’impiegato comunale e il burocrate parassita , da voi tanto detestato , puo’ essere giustificato dal fatto che prende ordini dall’alto e se non li esegue viene licenziato.
        Sapete tutti come funzionano certe cose a tutti i livelli.
        Un ingegnere informatico e’ stato licenziato da Google perche’ ha detto che c’e’ differenza di attitudini e preferenza di mestiere tra uomo e donna.Non si puo’ piu’ nemmeno parlare, figuriamoci sparare ad un clandestino o ad un delinquente.Ma se questo voi lo accettate in nome del “tengo famiglia” allora non lamentatevi se stiamo andando tutti allo scatafascio.

        • Pieretto

          Ma quello dei soldati nel video non è un atteggiamento codardo, mica sono scappati a gambe levate o si sono fatti togliere le armi, a me non piace per nulla che lo stato permetta a quella gentaglia di prendersi certe libertà, ho già scritto che dal punto di vista simbolico e psicologico è devastante, ma se loro avessero reagito all'”americana” si sarebbero rovinati la vita, ma rovinata davvero, intendo con tanto di galera e finire sul lastrico e la propaganda avversa ci avrebbe marciato su nei secoli dei secoli, e dire come fanno alcuni frasi tipo: “dovevano farli secchi ecc.” è, come si dice, fare il gay con l’altrui deretano, a scrivere siam buoni tutti, un po’ come quelli, e sono davvero tanti, che commentando in rete o alla radio ad esempio certi fatti di cronaca se ne escono col classico: “capitasse a me… ” e via con le azioni di vendetta più spericolate con tanto di eliminazione fisica dei rei con le modalità più fantasiose che Charles Bronson e Steven Seagal insieme gli fanno una pippa, ma morire se poi qualche volta succede di sentire che ste cose succedono davvero, i casi si contano a dir tanto sulle dita di una mano, si vede che i tizi di cui sopra sono fortunati e a loro non capita mai nulla

          Comunque tornando al filmato in questione in casi del genere non è che tutto quello che succede poi finisce nei video, qualche volta, anche se purtroppo non abbastanza spesso, i cattivi un minimo di spavento se lo prendono se capisci cosa intendo.

          Il paragone col medico o l’impiegato comunale è un po’ forzato comunque in linea di massima tendo a comprendere chi si trincera dietro gli ordini dall’alto, poi bisogna distinguere tra caso e caso, un conto è dimostrare un’ottusità cieca magari in una situazione dove un minimo di elasticità risolverebbe un problema serio senza eccessive conseguenze un altro far applicare una normale regola pena appunto un licenziamento o peggio.

          Giustizia e difesa fai da te sono due cose completamente diverse, di solito sono i sinistri e i buonisti in genere a metterle insieme di proposito, la prima in pratica è semplice vendetta attuata quando non corri alcun rischio per la tua od altrui incolumità, che poi in certi casi uno la possa ritenere moralmente giusta e tifare per la totale assoluzione del “vendicatore” è un altro discorso, la seconda è un diritto sacrosanto, se vieni aggredito e hai la possibilità di reagire lo fai, poi ci sarà chi combatte anche in una situazione di totale svantaggio e chi resta bloccato a prescindere, dipende da svariati fattori, comunque non puoi avere una squadra di tutori della legge o guardie private che ti proteggono in ogni dove ( a meno di non essere un riccone o qualcuno di quei politicanti e magistrati che decidono in materia legiferando ed interpretando e magari vanno in tv a dire che chi viene assalito nel pieno della notte a casa sua e spara o semplicemente usa una mazza da baseball deve prima valutare se l’aggressore è armato, alto più o meno di 1,80, ha avuto dei traumi infantili e da ragazzo la fidanzata gli ha messo le corna ), a me tra l’altro la delega totale della propria sicurezza allo stato mi ricorda le peggiori dittature.

          Sull’ing. informatico di Google sfondi una porta aperta.

    • Buon Giorno

      A Rosarno le risorse presero un sacco di botte se non ricordo male e dovettero correre le forze dell’ordine a salvarli dai Calabresi incazzati: quindi tanto forti non sono.

      Concordo comunque che é ridicolo fantasticare su scenari da Guerrieri della Notte, Charles Bronson o FDO italiane trasformate in polizia texana se la situazione italiana é il risultato di un +90% di decerebrati che nel 2013 hanno votato progressisti (5 stelle inclusi) e moderati (Nonno Libido & Co) che hanno spalancato le porte all’invasione, snobbando la Destra che vi si opponeva: gli stessi (salvo un monolite nero che doni l’intelligenza agli italioti) voteranno di nuovo in massa PD, 5 Stelle, Forza Italia, Sinistra RadChic e frattaglie centriste varie nel 2018, salvo lamentarsi dell’immigrazione il giorno dopo, al bar o al lavoro, tra una battuta sul calcio ed una sull’ultimo reality.

      • Lontra Blatto

        in Calabria le presero di santa ragione, alcuni vennero gambizzati, tanti altri presi a mazzate, alcuni altri investiti…

  • Lontra Blatto
    • zhoe248

      Sì, certo, hanno sempre diciassette anni……Prima della partenza sono stati ben istruiti dagli scagnozzi ongaroli in loco.

      Penso che la maggior parte dei migranti che arrivano erano sgraditi ospiti delle patrie galere.

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.