Finito di “rieducarci” sull’11 settembre, Mentana ci darà novità anche sul forno crematorio di Assad?

Di Mauro Bottarelli , il - 97 commenti


Ve lo avevo detto già verso la fine di agosto: Enrico Mentana ha cominciato a twittare dalle vacanze, si è riposato e scalpita. Detto fatto, appena rientrato in studio si è lanciato in un’interpretazione da Oscar sullo stupro di Rimini, tanto che alcuni telespettatori pare si siano chiesti se fosse entrato a far parte del collegio difensivo delle quattro risorse arrestate e se quella fosse una puntata di “Forum”. Un’adesione alla realtà investigativa dei fatti da far invidia alla BBC: lui, che deve dare il suo punto di vista in diretta anche sulle promozioni dell’Esselunga e che – diciamo – ha un po’ il vizio del garantismo editoriale a targhe alterne (anzi, colori alterni), di colpo diventa glaciale: parlano i fatti ufficiali. Così facendo, per un paio di giorni è riuscito a non dire quella brutta parola, un po’ come Fonzie che non riusciva a pronunciare il vocabolo “scusa”: bene, per lui la parola proibita era “stranieri”.

Quando poi sono emerse le varie nazionalità – addirittura tre – penso sia ricorso a fiumi di Xanax per riuscire a concludere le varie edizioni del tg. Ma permettetemi una digressione prima di entrare nel vivo, visto che è strettamente connessa non solo all’argomento ma anche alle rete televisiva. Alcuni conoscenti mi hanno fatto notare come stamattina, al suo ritorno alla conduzione de “L’aria che tira”, Myrta Merlino abbia dato il meglio di sé, lanciando la campagna “Odio l’odio” per lottare contro gli haters in Rete e abbia intervistato in studio, con equidistante vigoria, Laura Boldrini, anche lei tornata tra noi dopo lungo silenzio estivo (Chissà come mai questa improvvisa afonia). No ho visto la trasmissione, perché se ho voglia di trash guardo un buon vecchio film con Bombolo, non il salotto televisivo di una desperate housewife che cerca riscatto in un impegno sociale da sala d’attesa della parrucchiera o da villaggio vacanze.

Però mi hanno riferito di due perle. Primo, stando alla Merlino i due carabinieri di Firenze non sono stati flagellati sui social perché bianchi e militari, mentre quelli di Rimini hanno dovuto subire il ludibrio di Facebook perché neri e stranieri. Una bambina di 8 anni, costretta a una settimana di convivenza forzata con Saviano e Severgnini, potrebbe giungere a una conclusione meno idiota, penso. Secondo, la Boldrini ha giustificato il suo silenzio su quanto accaduto a Rimini con il fatto che ci fosse un’inchiesta in corso. Scusate, voi avete avuto notizia della chiusura dell’inchiesta di Firenze, per caso? Perché allora la Merlino, oltre a sparare banalità da scuola differenziale, millanta già per colpevoli i carabinieri e la Boldrini non dice nulla?

Tant’è, ho già perso troppo tempo. Ecco che invece Chicco Mentana gioca l’asso, va all-in per dimostrare che è sempre lui, il numero uno dell’informazione non richiesta:

stasera gran celebrazione dell’anniversario dell’11 settembre con puntata speciale anti-bufala. Ne sentivamo davvero il bisogno. Ma la questione è altra, oramai. Di cosa diranno Mentana e i suoi ospiti non mi interessa nulla, ho due replica di “Law and Order” di quando ancora le Torri erano in piedi da vedere su “Giallo”. So che un Paese che si definisce la prima potenza mondiale e si fa bucare l’intera rete di difesa aerea da due aerei di linea dirottati è un Paese di poveracci, visto che o al NORAD era in corso la pausa caffè collettiva più lunga del mondo per entrare nel Guinness oppure qualcuno dovrebbe dare una risposta a certi ritardi nell’intervento. Per il resto, me ne fotto di punti di fusione del metallo, di demolizioni controllate, muri portanti, incendi che sciolgono palazzo, aerei sul Pentagono e altre stranezze. Di più, me ne fotto anche del Patriot Act e di cosa abbia regalato al mondo quel figlio legittimo dell’11 settembre.

E ancora, me ne fotto che abbiano attaccato per ritorsione il Paese sbagliato ma che, nonostante questo, siano ancora lì da 16 anni e adesso stiano inviando rinforzi in massa. E me ne fotto se, pur di tenersi buono un alleato commerciale e geopolitico, abbiano insabbiato pagine proprio del rapporto ufficiale sull11 settembre e vietino a cittadini americani di fare causa per risarcimento danni all’Arabia Saudita. Cazzi degli statunitensi, se non interessa a loro che hanno pianto 3mila morti di sapere la verità, figurati un po’ a me. C’è dell’altro però che vorrei da Mentana, finita la sua bella maratona che – vista la contemporanea del “Grande Fratello VIP” – penso guarderanno solo i suoi congiunti e l’ufficio stampa di Villa Taverna, tra un filmato delle studentesse di Firenze e l’altro: giurami che farai una puntata ad hoc sul forno crematorio di Assad.

Sono mesi che attendo ragguagli e non trovo uno straccio di notizia da nessuna parte, nemmeno sul sito di Amnesty International. Dai, tu che combatti le bufale, non deludermi e fammi una bella puntata su quella barbarie dei nostri tempi. Ah no, perché se la facessi sveleresti un auto-bufala, caro Chicco e sai allora che bella figura di merda alla Emilio Fede? Non ricordi, per quella esimia stronzata di notizia sparsa dalle solite grancasse a stelle e strisce travestite da enti umanitari, non solo dedicasti l’apertura del tg ma, addirittura, nel servizio facesti scomodare dal giornalista i camini di Auschwitz. Pesantuccia come immagine da evocare a cuor leggero e senza uno straccio di verifica, visto che la bufala fu resa pubblica poco più di un’ora e mezza prima della tua messa in onda.

Tempo per sbugiardarla? Meno di un giorno, fotografie aeree e di Google alla mano. Non ricordo un servizio di apertura per chiedere scusa non ad Assad ma ai tuoi telespettatori: anzi, se non ricordo male non ci fu proprio smentita, non si tornò proprio più sull’argomento. Eccheccazzo, Chicco, il mio cuore langue e anela verità sul caso, altrimenti rischio di essere stretto nelle spire delle bufale e trascinato giù nelle sabbie mobili delle fake news, come dici tu nel promo della tua serata 11 settembre: “Quelli che dicono che non siamo stati sulla Luna, che l’11 settembre se lo sono fatti gli americani stessi e che Elvis Presley non è mai morto”. Un po’ come quelli che denunciano i forni crematori di Assad, insomma. O che, come i tuoi giornalisti – forse invidiosi di Lucia Goracci – vedevano solo stragi di soldati lealisti e aeronautica russa in Siria, salvo non trattare proprio più l’argomento quando la merda della propaganda israelo-statunitense è cominciata a saltare fuori da sotto il tappeto. Io aspetto, non ho fretta.

Ho aspettato mesi per prendermi la rivincita di chi, nel 1999, trattò la questione Kosovo come state oggi trattando la Siria, figuriamoci se qualche settimana farà differenza. Perché sicuramente questo regalo di Natale so che lo farai ai tuoi telespettatori, so che smonterai – una per una, chirurgicamente – le bufale che il tuo tg ha spacciato ai telespettatori su Siria, Russiagate, elezioni statunitensi e dintorni, ONG e questione migranti. So che lo farai, perché sei un uomo di parola e una grande professionista. Ora vai e divertiti, spara a zero sui complottisti segaioli, prendili in giro con il tuo fine sarcasmo sulle scie chimiche (lasciane un po’ per Cinque Stelle, mi raccomando), fai fare la ola ai 37 telespettatori che ti guarderanno con la dichiarazione giurata dell’ordine degli ingegneri di Cuneo e provincia rispetto alle ragioni della caduta delle Torri, sguinzaglia inviati nelle redazioni di quei benefattori di cacciatori di bufale che pattugliano il web in nome dell’ordine boldriniano, un pochino troll nel postare foto “ad hoc” in Rete ma poco male. Insomma, sfogati. Poi, però, un bel mea culpa. Ti vengo incontro, va bene anche in seconda serata.

Sono Mauro Bottarelli, Seguimi su Twitter! Follow @maurobottarelli

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Sergio Andreani

    Enrico Mentana: non tutti gli ebrei sono intelligenti.

    • valentino

      Della serie: non tutti gli ebrei escono con la kippah

    • però c’hanno i sordi e pure assai XD

  • cenzino fregnaccia pettinicchi

    Di solito evito le parolacce, ma questa volta Mentana può rieducare ‘stocazzo. Olè.

  • Lorenzo Ghiselli

    Ahahah, non riesco a commentare in altro modo… Che figura, a volte sarebbe meglio verificare le notizie altrimenti sino fake news

  • Luigi za

    Accipicchia dalla foto della Boldrini mi appare chiaro che lì sopra sia apparsa ‘la data di scadenza’ del prodoto.
    Make up fatto frettolosamente o segnale di Madre Natura?

    • Anto Nella

      Sembra che le ferie non le abbiano fatto per niente bene

    • marcoferro

      vorrei interrogare la boldrina anche su quest’altro caso di stupro fatto da una risorsa che aveva il permesso per stare in italia per motivi….. umanitari..
      http://www.ilmattino.it/primopiano/cronaca/ragazza_stupro_roma-3233046.html

    • hurom

      sembra pina, la moglie di fantozzi, truccata da zoccola.

      • cenzino fregnaccia pettinicchi

        Delicatissima. 🙂

    • AndreAX

      Ah non era un principio di ischemia cerebrale?

      • cenzino fregnaccia pettinicchi

        Credo che per avere un’ischemia occorra la materia cerebrale.

  • Massimo Decio Meridio

    “11 SETTEMBRE, BUFALE E FATTI intreccia le opposte verità di complottisti
    e debunker, con l’aiuto di Massimo Mazzucco e Paolo Attivissimo”

    Quindi le bufale sono le verità dei “complottisti” e i fatti sono le verità del “debunker”. Quindi già dall’uso dei termini sappiamo dove si andrà a parare.
    Stimo Massimo Mazzucco per il lavoro di informazione che ha svolto sul tema e mi spiace vederlo sempre catalogato in senso dispregiativo come “complottista”

    • mazzucco ha solo il difetto di essere pro 5s…
      uno con una testa del genere non può non sapere chi e cosa sono

      • Carlo Robotti

        ma perchè lo invitano in TV?

        • hurom

          appunto… un gatekeeper, ovvero controlled disinfo. ovvero disinformatore occulto di stato. dice verità miste a menzogne, svia l’attenzione
          un paolo attivissimo linvece è quasi caricaturale nel difendere le versioni ufficiali, serve per quella fetta di popolazione che vuole avere le fette di salame sugli occhi e non sapere niente.
          mazzucco serve invece a “calmare gli animi” di chi già si pone qualche domanda, e credendo a quel che dice si sente soddisfatto con un falso senso di superiorità
          “ah! io SO’ come sono andate le cose per davvero !!!”
          e pertanto bello gonfio della sua “superiorità” si adagia e non si ribella,
          come invece un popolo “sano” farebbe di fronte a certe eclatanti manifestazioni di inganno e sterminio globale come la storia delle torri gemelle o l’ aviodispersione di sostanze tossiche…

          • Carlo Robotti

            ok, hai il termine corretto, io uso il modello della cipolla..magari menzogna no (la bevi) ma bastano le omissioni, confesso che mi capita di cascarci perchè ci vuole tempo e memoria.

          • Massimo Decio Meridio

            Mah non credo che Mazzucco sia un gatekeeper o un controlled disinfo, anzi …
            Il fatto di ribellarsi non è connesso alla raggiungimento di una certa consapevolezza sul tema. La mancanza di ribellione ha altre cause e concause e diverse motivazioni. Non è riducibile alla sola consapevolezza che “accontenta”…

        • perché ha la sua funzione all’interno delle varie discussioni, tanto alla fine gli “attendibili” sono quelli della sponda del comunemente accettato

        • Sick boy

          Ma infatti!

      • cagliostro

        ahahahahahahahahahihihihihihuhuhuhuh cazzo! te li sogni anche la notte i 5*, devono proprio terrorizzarti. troppi scheletri nell’armadio?

        • i 5s non mi terrorizzano, i 5s mi fanno schifo

          • cagliostro

            ahahahahahahaahahahaahahaah . normalmente quando qualcosa fa schifo è perche si ha paura di ciò, mia moglie è terrorizzata dei topi ed ha una paura folle di essi, prova a disfarti dei tuoi scheletri nascosti, se ci riesci avrai meno paure delle conseguenze, ma sicuramente non ti è facile, purtroppo dovrai convivere con il terrore che possano arrivare a governare,

          • stai letteralmente farneticando.

          • cagliostro

            è quelli che hanno gli incubi che farneticano, io non li ho, e non sono terrorizzato,
            anzi! mi sto divertendo nel vedere quanta paura fanno i 5*,

          • buon divertimento troll

          • cagliostro

            Ahahahaha un troll cge da del troll agli altri,
            Sei forte, forte come l’aceto.
            A! Mi raccomando dormi con la luce accesa,

  • marcoferro

    proprio ieri su pandora tv ho visto il film dell’ 11 settembre. dove ci sono centinai di persone che hanno testimoniato che prima della caduta della torri hanno ascoltato chiaramente le esplosioni controllate per la demolizione. le travi in acciaio come si sono sciolte ? con la termite, una micidiale sostanza composta da polvere di alluminio e ossido di ferro. ma quella ancora più micidiale e che viene usata per scopi militari ha anche l’aggiunta di zolfo e bario. raggiunge una temperatura di oltre duemila gradi… tutta questa porcheria, insieme a polveri di eternit, etc…ha causato la morte di migliaia di persone di cancro che hanno respirato tutto e per settimane..

    • Carlo Robotti

      fuochino!
      beh visto che ti godi i caraibi, lontano dal PD, approfondisci l’argomento presso esperti danesi….

    • johnny rotten

      Lo hai visto questo servizio?
      https://www.youtube.com/watch?v=HCwiU19yil0

      • marcoferro

        mi chiedo perche quel tipo è ancora vivo….

        • paolinks

          Perche’ e’ sotto l’ala protettrice di Vladimir Vladimirovich. Mica pizza e fichi!

  • Disca

    Stasera il Chicco nazionale manderà in onda, tra le altre cose, un servizio da Miami, la popolazione ( di colore?) si preoccupa di salvare Adidas e Nike dalla furia di Irma. Ecco un’anteprima:
    https://youtu.be/NIpEbO-M6bY

    • Covpepe

      BLM = Black Loothing Matters.

  • televisione falsa

    https://youtu.be/zVWuDrU6D8I …. ulteriori notizie interessanti sul 11 /9 /2001

    • marcoferro

      forze elettromagnetiche per le torri gemelle, questa ancora non l’avevo sentita. certo può essere, anche se mi mi sembra troppo tecnologico per il 2001. forse il sistema haarp è stato usato ?

      • –<>– –<>–

        Da non dimenticare che dopo 3 mesi dall’evento c’era ancora materiale incandescente alla base delle torri.
        Oggi, nelle piante delle TT, ci sono due orribili vasche con acqua perennemente corrente da più di quindici anni, e non è un buon segnale.

        • marcoferro

          in che senso non è un buon segnale ?

          • –<>– –<>–

            Che sotto ci sia ancora qualcosa che non può venire all’aria.

          • Carlo Robotti

            non esageriamo, per fare quelle vasche (le ho viste solo oggi) saranno arrivati ben sotto. Le polveri parlano a chi le sa analizzare, ormai ci sarà ben poco.

          • –<>– –<>–

            Prima dell’11 settembre 2001, con il termine “ground zero” si identificavano i siti di detonazioni nucleari.

          • Carlo Robotti

            anche il livello dell’ascensore, ma cio non significa nulla scientificamente. Niente di nucleare, solo chimica di alto livello tecnologico

          • –<>– –<>–

            Mah, tre indizi non fanno certo una prova, ma tra materiale incandescente dopo mesi, utilizzo di terminologia tecnico/scientifica e monumenti che sembrano vasche di raffreddamento (o roba simile) un grosso dubbio penso che ci stia tutto.

          • marcoferro

            io penso che era la termite sotto terra dopo mesi, che bruciava ancora, quella robaccia raggiunge i 2200 gradi. in alcuni punti delle torri , prima che cadevano si vedevano fontane di acciaio liquido che gocciolava

          • Carlo Robotti

            io esco da questo nuovo filone fantasioso, se volete chiarimenti sulla termite e conoscete l’inglese c’è il chimico niels harrit in pensione che fa conferenze, buon ascolto.
            Per quest’anno mi basta, il prossimo settembre faccio vacanza.

          • –<>– –<>–

            Non credo alla teoria della thermite, E neanche a quella della thermite nana.
            Penso anche io che sia stato usato qualcosa di “esotico”.
            Da considerare che l’unico materiale che è uscito indenne dai crolli, è …. La carta.

          • marcoferro

            in effetti hanno detto che così avrebbero trovato il passaporto di uno dei dirottatori…..incredibile e si aspettano pure che dopo lo scoppio di un aereo contro un grattacielo trasformato in una palla di fuoco di 500 gradi e con conseguente crollo del grattacielo un passaporto sarebbe uscito indenne ? cioè la persone che lo aveva indosso si è vaporizzata ma il pezzetto di carta avrebbe resistito indenne ?

          • –<>– –<>–

            La storia del passaporto è, ovviamente, una bufala.
            Io mi riferivo alla marea di carta, proveniente dalle torri, ha invaso le strade insieme alla polvere.
            Questo può indurre a pensare che a demolire le TT sia stato un calore “selettivo”
            Neanche io credo agli aerei sulle TT, reputo i video della diretta trasmessi dai media dei falsi, e che quello che abbiamo visto in tv sia molto diverso da ciò che è accaduto in realtà, ma se dovessi giudicare i crolli da come si vedono nei video, a me sembra che le torri subiscano una pressione dall’alto, schiacciate come una lattina di birra quando ci si sale sopra.
            Se la lattina è perfettamente integra , riesce a sopportare la pressione, ma appena essa riceve due leggeri colpi simmetrici e opposti, si ripiega perfettamente su se stessa.
            Perciò è plausibile che a demolire le TT sia stata l’azione combinata di più agenti, comprese le cariche esplosive.

          • Gianox

            E tutte le morti sospette per leucemie e tumori…

    • Carlo Robotti

      Tommix è un disinformatore acclarato, quel filmato è pieno aspetti che creano solo confusione, senza una traccia logica.
      E’ quello che scrive di terra piatta, assurdità assoluta, già i faraoni calcolavano il diametro della sfera terrestre..figuratevi.

      Gli uragani che vediamo in questi giorni sono l’effetto della legge di Coriolis che lega velocità del fluido e rotazione della ‘sfera’ terrestre (-2*M*velocità angolare della sfera X velocità dell’aria ascendente)
      Chiunque abbia fatto Meccanica Razionale la sa
      https://it.wikipedia.org/wiki/Forza_di_Coriolis

      https://www.youtube.com/watch?v=i2mec3vgeaI

      • hurom

        sul discorso terra piatta la pensavo come te, assurdità assoluta, pi dopo qualche anno di verifiche fatte a mente aperta e mettendo da parte tutti i miei indottrinamenti “scientifici” non sono più tanto sicuro che sia un assurdità.
        http://www.abovetopsecret.com/forum/thread1148500/pg1

        • Carlo Robotti

          ossignur!! mi link una problematica vecchissima cioè la rappresentazione della superficie della sfera, (oggi dal 3D al 2D)
          su un pezzo di carta (o pelle) è un problema millenario e li’ vedi che si vuole mettere tutto.
          La fisica e dinamica newtoniana governano aerei, balistica, navigazione militare, i razzi……. ma volte proprio scherzare, vero?

          e poi, vediamo i pianeti e i satelliti e volete che la terra sia proprio diversa? e per quale forza arcana?
          siamo messi proprio male

          • hurom

            boh fai tu. io sto raccogliendo dati e faccio verifiche… le cose non tornano. e le balle sono tante. ma proprio tante.
            certo se non hai accesso a dati e filmati in inglese sei tagliato fuori.

          • Carlo Robotti

            E come ha fatto l’etnia xxxxx a diventare poliniesiana senza le mappe? e come, e come….. semplice non c’era fascebucco e la gente alzava il culo e andava.
            Comunque ci sonodue modi per sgamare un troll e uno poco istruito, crede alla terra piatta.

          • Sick boy

            La terra piatta, te credo che FK si vergogna

          • hurom

            intanto vedi che non mi hai risposto :DD perchè non c’è risposta “scentifica” , basata su quello che crediamo di sapere..

      • televisione falsa

        e allora mi spieghi perche il video di TOMMIX sull’ attentato di barcellona , che spiegava che era una messa in scena nei video con attori sporchi di sangue con affianco manichini sporchi di sangue gli e lo hanno censurato dopo 3 giorni ?? quando meta’ di youtube sono video di cazzate che nessuno censura ?? quando censurano e’ perche’ si e’ nella verita’ o comunque molto vicino alla verita’

        • Carlo Robotti

          Qualcuno ha usato il termine “gatekeeper”, (non lo conoscevo). Intanto non è detto che T.x sia una sola persona (c’è un dispendio di energie da parte di t.x sospetto); discutere fake-si/fake-no senza prove inoppugnabili fa parte della narrativa confusionaria (alla fine non si giunge da nessuna parte, noi siamo lo 0,1% dei coglioni, la massa guarda la TV o i gattini, è per quello che siamo ancora qui con le ossa a posto).
          E comunque io non sono la Verità Assoluta, per cui diffido anche di te(come di altri) ma di sicuro so che la terra è una sfera che altre cosette sono inopugnabili.

  • Albert Nextein

    Trovo mentana noioso.
    Non mi piace.
    Beninteso, è dagli anni 90 che non guardo suoi programmi.

  • Rifle

    Non so se gli americani si siano fatti da soli l’attentato o meno
    però sicuramente han colto l’occasione per attaccare paesi che non centravano nulla unicamente per i loro interessi geopolitici ed economici, non ultimi rimettere in moto la spesa per l’apparato militare.

    • what you see is a fraud

      Garantito che l’11 settembre fu’ un inside job con la collaborazione di Israele .

    • what you see is a fraud

      Il video di sotto spiega che il momento che il pubblico americano colloquialmente riferito come “the sheeple ” capisce finalmente che israele organizzo’ l’11 settembre , Israete sara’ distrutto da bombe atomiche.

  • Lupis Tana

    non sò come faccia mentina ad avere avuto 4 mogli, 5/6 amanti senza laurea in bigologia… però è stato il cavallo di troia di b. per farlo andare al governo,
    è un puledro vero, andrebbe processato per crimini contro l’umanità, come tutti i falsi della tv. e basta. t l

  • Lupo

    Mentana… trovo che la sua linea editoriale abbia subito una svolta immigrofila solo dopo che Cairo ha comprato il corriere della sera…

  • cenzino fregnaccia pettinicchi

    La donnetta emotiva L.B. è inguardabile e vagamente inquietante.

    • Halexjan Hale

      Cristo Santo!! Ho avuto un semi attacco di cuore scorrendo la pagina! Ma avvertite, no? Non ero psicologicamente preparato e adesso per la vostra dabbenaggine quell’immagine inquietantissima mi perseguitera’ per giorni…
      Ho ancora la tachicardia…
      Dovro’ bermi una damigiana di camomilla stanotte, per dormire.

    • ThreeFiddy

      ho visto le foto da giovane. l’avrei sicuramente pisellata, bella ragazza. gran fisico.

  • hurom

    non so che problema abbia il botta con mentana…un ossessione quasi mi sembra…
    una legge cosmica dice che più pensi , inveisci o agisci contro qualcuno, tanto più questo riceve forza da TE.
    il loro motto è:
    non importa cosa si dica di me, l’importante e che si parli di me.
    e questi articoli li fanno gonfiare, li mettono in risalto, li riportano alla ribalta, mentre invece devono essere lasciati disperdere nello spazio, come scoregge cosmiche.

  • johnny rotten

    Nessuno ha mai trovato e mai potrà trovare una spiegazione, metti pure assurda ma che sia una qualche causa, per dire perche è venuta giù la torre WTC7, che non è stata colpita da nessun aereo nè da altro, e che per una stranissima coincidenza conteneva tutti i faldoni dell’inchiesta sulla ENRON e di altri scandali bankari che così non hanno avuto alcuna conseguenza processuale, eppure basterebbe chiedere qualche spiegazone al riguardo per farla finita con ‘sta storia dei complotti.

    • hurom

      ma appunto. la vicenda delle torri gemelle da l’ esatta misura di che mondo capovolto siamo partecipi.
      secondo me l’hanno ideata anche per testare fino a che estremi le masse possono essere ingannate e schiavizzate …
      un esperimento sociologico in un certo senso.

      • Carlo Robotti

        si ma la psicanalisi è dell’800 il cinema del 900 la TV dei 50 e sanno ‘benissimo’ quanto riescono a penetrare il cervello.
        E i media?

  • Carlo Robotti

    E’ in giornate come questa e grazie a voi che apprezzo la mia antenna TV che non mi fa piu’ vedere La7,
    Sto veramente bene.

    • kison

      la mia antenna farebbe il suo dovere ,ma ho eliminato rainius,scai,seven e plas
      volontariamente per non incapparci neanche per sbaglio .

  • donato zeno

    IL coniglio è stato tirato fuori dal cappello:http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2017/09/11/nordcorea-onu-lavora-con-siria-armi-chimiche_nuZg6LY679MdsJHMqlRuUJ.html
    le panzane sono uguali a quella del Kosovo perché il committente (Soros) è il medesimo.

    • auric

      Hahahah fantastico! Ormai i comici non servono più, basta leggere i giornali!

    • Mauro Rossini

      che balle… E allora mi si spieghi (ONU & Co) perchè gente che ha armi termonucleari (bomba H, insomma) avrebbe bisogno di armi chimiche che sono un incubo da magazzinare, trasportare ed usare, oltre a non essere granchè efficaci (come si dimostrò fin dalla I Guerra Mondiale). Insomma, più la spesa che l’impresa.
      Quanto ad Assad, visto che tra l’aviazione russa e la sua rimpolpata e riaddestrata può sbrogliare tutti i problemi con l’alto esplosivo e le FAE… Insomma capisco prenderci per coglioni, ma qui si esagera

  • auric

    Di chi ha tirato giù le torri gemelle a me frega quanto Bottarelli, cioè un cazzo, però come italiano mi piacerebbe sapere chi ha tirato giù l’aereo Itavia a Ustica. Forse gli stessi?

    • Mauro Rossini

      mah a quel che si sa fu crimine dei francesi che cercavano di far fuori Gheddafi… presero l’Itavia per il suo aereo.
      Poi ci fu l’altra faccenda schifosa che Alitalia ne approfittò politicamente per ‘far fuori’ anche la compagnia che era concorrenziale sui voli interni.

      • Carlo Robotti

        Come si conciglia il fatto che la Ifremer ha tirato su tutto il relitto che ha consentito di provare il missile? masochismo francese?

        Pero’ non mi risponda, pensi a lavorare (e alla zacharowa che piace molto anche a me) perchè comunque non ne usciamo…….

    • aiccor

      …E chissà chi è stato a tirar giù la cabinovia del Cermis….mica gli americani, eh no, è una bufala!

      • maurizio

        In effetti è una bufala del web……….. !!
        Come quella dell’assassinio di Calipari ( Sgrena )……… !!
        Oggi, come allora, si sono precipitati a mettere sull’attenti il ns governicchio dicendo che ” per loro era una situazione seria……. ”
        o nooooooooooo ???????

  • Lucio

    terroristi sauditi ma attacchi tutti tranne loro. Anzi, ci fai affari e ti ci baci con la lingua. E non solo glI USA ma tutto l’ONU.

    Che meraviglia il potere dei soldi.

    • cenzino fregnaccia pettinicchi

      E gli fai finanziare le moschee più pericolose d’Europa. Lungimiranza da idioti.

  • Nicola Albano

    Io stavo guardando la trasmissione ma alla prima inquadratura della presidentessa della cameretta mi è venuto d’istinto cambiare canale… mi sono gustato una televendita di materassi.

  • paolosenzabandiere

    BOLDRINATE E ACCIAIO BOLLENTE.

    La terza .carica dello Stato per ruolo istituzionale non dovrebbe essere coerente nei suoi comportamenti oppure per lei esiste il “dipende”?

    Non era chiusa l ‘inchiesta sui nove italiani trucidati a Dacca e non partecipò ai loro funerali, ma lo fece andando a quelli di quella violentissima risorsa che per “discutere” con altri sradicava paline. Era forse chiusa l’inchiesta? Nulla sulle risorse di Rimini ma ascolta la Merlino parlare di Firenze?

    Per l’acciaio che dire. Ormai anche il “disordine” degli ingegneri sa che l’acciaio americano non regge certe cotture mentre quello londinese da il meglio di sé quando è cotto a scottadito. Ricordate il grattacielo londinese bruciato per i quattro quinti rimasto in piedi?

    https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.ansa.it/sito/notizie/speciali/2017/06/14/londra-inferno-alla-grenfell-tower.-a-fuoco-il-grattacielo-di-24-piani_92cb0ba3-f2d7-4cd9-a611-65a5abbc461e.html&ved=0ahUKEwiS3aa89Z7WAhVEXRQKHYp7AR4QFggtMAE&usg=AFQjCNFcduPyVOOKA_ky9KbVSpQLy9cYaA

  • winston-universe

    Un caloroso saluto a papa francesco dalle sue risorse. Non sarà mica questo il motivo che ora stà faccendo dietro front sulle risorse, ma.

    http://www.dailymail.co.uk/news/article-4820564/We-Rome-ISIS-threatens-Pope-Francis-video.html

  • Mauro Rossini

    Dico, ma mi sto convincendo che il Bottarelli abbia una forma di feticismo psichiatrico per la Sboldra…
    Vabbene ragazzi antidoto standard.
    https://uploads.disquscdn.com/images/2ccd60a77ffbb557fd63402164b856a99b2b071d23f6bebabad9c593fa4e7b54.jpg

  • ThreeFiddy
  • zhoe248
  • 73stema

    Beh devo dire che non è che evito di guardare certi salotti televisivi per finire per leggerli sul web. Quindi non ho letto l’articolo. Secondo, sarò un hater ma uno stupretto a una con quella faccia ci starebbe bene. Già mi immagino un gruppo di nigeriani che chiede la casa irrompe in montecitorio e alé si accaniscono sessualmente (che poco altro sanno fare) contro la povera malcapitata nella sua posa preferita di monna boldra addolorata.

  • Ronf Ronf

    Su Rai1 l’esordio de Il Paradiso delle Signore 2 ha conquistato 3.890.000 spettatori pari al 15.51% di share, nel primo episodio, e 3.458.000 spettatori pari al 16.45% nel secondo episodio.

    Su Canale 5 la prima puntata di Grande Fratello Vip – in onda dalle 21.33 alle 24.55 – ha raccolto davanti al video 4.490.000 spettatori pari al 24.53% di share (il confronto con gli ascolti dell’anno scorso) mentre l’ultimo segmento della durata di 7 minuti Grande Fratello Vip Night ha ottenuto 2.012.000 spettatori con il 31.01%. Il reality ha ottenuto 14,4 milioni di contatti.

    Su Rai3 l’esordio Presa Diretta ha ottenuto 1.116.000 spettatori pari al 4.68% (presentazione di 13 minuti: 1.098.000 – 4.35%). Su Rete4 la nuova stagione di Quinta Colona totalizza un a.m. di 682.000 spettatori con il 3.44% di share. Su La7 Speciale Bersaglio Mobile – 11 Settembre, bufale e fatti ha registrato 1.055.000 spettatori con uno share del 4.25%.

    • Ronf Ronf

      Riassumendo: ieri sera, con il GF VIP che ha assorbito tutto il pubblico giovane e commerciale-adulto, l’auditel ci ha detto che Mentana, Del Debbio su Rete4 e Iacona (di Presa Diretta su Rai 3) sono rimasti sotto i 3 milioni di spettatori (e si tratta per lo più di pubblico over 55 perchè gli altri erano tutti a guardare Giulia De Lellis, Aída Yéspica e Cecilia Rodriguez). Insomma, gli italiani sono sempre i soliti 😀 e quindi mi sa che il nostro Bottarelli può stare molto tranquillo 🙂

  • alfvanred

    C’è una discreta ricostruzione per chi fosse interessato su informare per resistere ( si può trovare anche su youtube) https://www.informarexresistere.fr/nessun-aereo-contro-le-torri-gemelle-lo-dicono-la-boeing-e-numerosi-piloti-video/
    Neanche a me interessa quello che dice mentana, ma ne ho piene le palle che ci vogliano far passare per fessi. E questo vale sia per l’allunaggio, sia per l’11 settembre i forni crematori di Assad e non, i bombardamenti col gas gli stupri delle truppe di Gheddafi e via andare. Che la maggior parte delle persone si beva tutto purtroppo ne sono convinto, ma non tutti si bevono tutto.

  • Ronf Ronf

    Ore 12.45, Myrta Merlino a “L’aria che tira” su La7 annuncia che NON si faranno più i dibattiti su Euro SI ed Euro NO, bensì si faranno i monologhi dove ognuno si parla per conto suo. Luigi Marattin, professore all’Università di Bologna e soprattutto responsabile economico PD, parla da solo (per la fazione Euro SI) senza alcun contraddittorio dicendo ovviamente pien di stupidità alluncinanti. Poi è il turno di Giancarlo Giorgetti (per la fazione Euro NO) che illustra i grafici sul PIL, sulla bilancia commerciale, sulle regolette europee e sul bilancio pubblico facendo i paragoni con gli altri paesi europei (notare però che Giorgetti, per rassicurare gli italiani, punta sul “uscire non si può perchè chi ha inventato l’Euro ha vietato l’uscita, ma cambiare UE e trattati europei si può fare”. Mi sa che la Lega si sottometterà di nuovo a Silvio per i seguenti motivi: evitare il pestaggio mediatico arcoriano e soprattutto evitare l’attacco giudiziario sui 48 milioni di Euro che i giudici, a causa degli scandali di Bossi, vogliono sequestrare alla Lega e quindi de facto ci sarebbe la bancarotta del partito).

  • Uto Uto

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Commenti Recenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi