Moneta Digitale: Effetto Vitalik, La Russia Abbraccia la Blockchain

Di FunnyKing , il - 10 commenti

(sono un pochino invidioso…)

Notizia sfiziosa da Bloomberg, la Russia cambia idea sulle criptovalute

da Bloomberg

Russia is drawing up rules about how to conduct initial coin offerings, breaking ranks with China after President Vladimir Putin signaled his approval for digital currencies.

While China slapped a blanket ban on ICOs this month, the government in Moscow plans to regulate cryptocurrencies like securities rather than outlawing them, Finance Minister Anton Siluanov told reporters on Friday. That marks a full reversal from his ministry’s proposal last year to punish people who use digital currencies with up to seven years in jail.

Appetite for the new instruments has been growing ever since Putin met in June with the founder of the world’s second-largest cryptocurrency after bitcoin and gave his blessing for Russia to develop blockchain, the technology underlying bitcoin. A consortium of lenders including Sberbank PJSC is now seeking to use the technology to cut costs, while a presidential aide last month announced plans for an ICO………

……That reality wasn’t always apparent in Russia. Before Putin’s meeting with Vitalik Buterin, the Russian-Canadian founder of Ethereum, the legal status of cryptocurrencies was unclear……..

Non male per un uomo di 23 (ventitre) anni? ( diciamo che il mitico Jobs a Buterin con tutto il rispetto, gli fa una sega)

Possiamo anche ipotizzare che le tecnologie legate ad ethereum abbiano un certo privilegio in Russia grazie all’intervento del suo creatore principale.

Vitalik Buterin costituisce insieme una enorme risorsa e una enorme minaccia per ethereum, per ora sta svolgendo un lavoro che ha dell’incredibile sia come architetto software che come ambasciatore mondiale. Tuttavia un singolo uomo così centrale e influente può essere oggetto di pressioni e minacce, o peggio. Per eteherum sarebbe meglio che la figura centrale e carismatica di Vitalik lentamente sfumasse nel tempo.

p.s.s.

di bitcoin noi ne parliamo qui, su telegram, Bitcoin Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEFXGlsK7A53vDPAvw

di ethereum e del suoi token noi ne parliamo qui, su telegram, Ethereum Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEKGbPSZ8RXydlNsFg

Se siete curiosi di sapere chi sono e cosa faccio questo è il mio linkedin.


BLOCKCHAIN TOP
Investire in Ƀitcoin, Ethereum e le altre criptovalute, in modo semplice, veloce e pratico. Ora puoi!

⇒ Scarica GRATIS il piano d’azione ⇐


Condivisioni
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Paulo Paganelli

    La Cina non metterà fuori legge le cripto. I cinesi hanno un modo di fare diverso e probabilmente torneranno indietro con una legge più accomodante. Per un cinese è meglio sbagliare per eccesso di severità che per mancanza di polso.

    I BRICS hanno piani per usare le cripto come moneta tra di loro negli scambi. La Russia e la Cina devono adottare la tecnologia, forse i cinesi vogliano scoraggiare BTC per dopo proporre la loro cripto valuta in ambito BRICS.

    • Luigi za

      @paulopaganelli:disqus
      I BRICS hanno piani per usare le cripto come moneta tra di loro negli scambi.

      Una simile iniziaiva, analoga a quella di alcune banche che vogliono adottare la tecnologia blockchain-cripto per velocizzare le interazioni tar loro, ha senso perchè sono accordi tra Autorità indipendenti.
      L’assurdo sta nel pensare che si possa fare a meno di organi di controllo e di garanzia.

      • Paulo Paganelli

        Infatti, sarebbero le banche BRICS a usare la cripto. Il vantaggio sarebbe che non possono barare e creare la moneta senza autorizzazione poi tutto rimani registrato nella blockchain che serve da “organo di controllo”. Tutte le transazioni sono registrate nella blockchain e possono essere consultate dai membri. Vedi che una tale cripto potrebbe essere non pubblica, ma disponibile solo tra i membri partecipanti (che hanno la dovuta chiave cripto). Il dollaro USA non avrebbe più valore per loro.

        • Ronf Ronf

          E questo gli USA non se lo possono proprio permettere, quindi?

          • Paulo Paganelli

            Gli USA non possono permettersi tante cose che si fanno da soli. La Cina pensa a medio/lungo termine e sta preparando il terreno per la caduta del dollaro da decenni. Saranno loro a premere il bottone quando tutto sarà maturo, sarà come sfondare una porta aperta. Hanno accumulato dollari (che perderanno il valore), ma anche oro che guadagnerà tanto valore e così si sono protetti. Non credo a pazze guerre per salvare il dollaro, esso crolla piano e ci saranno altre monete per prendere il suo posto.

      • Speranza

        Cos’è il “benessere della società”? La soddisfazione di quanti più “egoismi individuali” possibile?

        • nathan

          Esatto, ma può essere definito anche come l’inesorabile avanzata del disturbo.. della manifestazione del gene narcisistico della personalità nei membri che ne fanno parte.

        • Tanto non ti risponde ihihihihihhih

  • Peppino Prisco

    vogliono talmente tanto le criptovalute che la cina per comprare petrolio emetterà contratti in yuan convertibili in oro. in ORO! non in criptovalute!

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi