Moneta Digitale: Come Tagliarsi le Palle. La Cina “regolamenta”

Di FunnyKing , il - 121 commenti

(regolatore cinese)

Oggi per me è stata una giornata strana, mi sono trovato per una fortunata casualità all’interno di una nota banca (ma è stata una casualità?) ad un tavolo di discussione con una primaria società di advisoring svizzera che opera a livello globale.

Una delle informazioni che ho ricevuto è questa: in questi giorni è esplosa la richiesta da parte di clienti cinesi per trovare “soluzioni” alla recente decisione degli organi di controllo locali di regolamentare, fermare anche con effetti retroattivi, il mercato delle Ico in cina.

Il risultato netto è che con tutta probabilità il business si sposterà dalla Cina alla Svizzera. Gli stiamo già aspettando a braccia aperte. In effetti quanto accaduto a inizio settimana deve avere fatto stappare diverse bottiglie “di quelle buone” , anzi di quelle per le grandi occasioni.

Il punto è che i Cinesi intendo le autorità, si sono tagliati le palle da soli, penso che se ne renderanno conto molto presto e torneranno indietro (magari salvando la faccia) e tuttavia il danno è fatto.

Dobbiamo renderci conto che è in atto una rivoluzione industriale paragonabile a quella dell’arrivo del world wide web, la spinta economica individuale e sociale all’utilizzo e lo sviluppo delle tecnologie legate alla blockchian, soprattutto in relazione all’effetto di disintemediazione specie dei sistemi bancari (e presto assicurativi) abilitano risparmi e vantaggi sociale tali (ad esempio accedere ad un sistema di pagamenti senza bisogno di alcun permesso) da non potere essere più fermarti. La massa critica è stata raggiunta e superata.

La risposta corretta a questi colpi di testa dei regolatori è duplice, da una parte lo sviluppo di tecnologie sempre più anonime e impossibili da tracciare e fermare insieme con un ecosistema che fa letteralmente a meno della valuta fiat, dall’altro, ed è questo che ora mi interessa la formazione di associazioni e lobby ufficiali che abbiano le caratteristiche minime per avere una interlocuzione con le istituzioni, in modo da mitigare possibili danni del legislatore o dei governi. (anche in Svizzera, per ora è andata benissimo tuttavia è bene presentarsi al più presto in una veste ufficiale per illustrare i mutui vantaggi dello sviluppo di una economia basata su blockchian)

Vediamo il prossimo che si taglia le palle, che qui nella confederazione abbiamo “tanto bisogno” della stupidità altrui.

 

p.s.s.

di bitcoin noi ne parliamo qui, su telegram, Bitcoin Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEFXGlsK7A53vDPAvw

di ethereum e del suoi token noi ne parliamo qui, su telegram, Ethereum Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEKGbPSZ8RXydlNsFg

Se siete curiosi di sapere chi sono e cosa faccio questo è il mio linkedin.


BLOCKCHAIN TOP
Investire in Ƀitcoin, Ethereum e le altre criptovalute, in modo semplice, veloce e pratico. Ora puoi!

⇒ Scarica GRATIS il piano d’azione ⇐


Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi