E’ sciopero della fame “a staffetta” per lo ius soli, salti il pranzo ma la cena è salva. Come in Niger

Di Mauro Bottarelli , il - 241 commenti


Vi siete ricordati di saltare la colazione, brutta banda di stronzi, insensibili e razzisti che non siete altro? No? Nemmeno io, il mio mezzo chilo di “Gocciole” l’ho fatto fuori anche stamattina. E con maggior gusto del solito. Perché quando si arriva all’apoteosi dell’ipocrisia, occorre mettere in campo la disobbedienza civile della coerenza. E dell’inzuppo nel caffè e latte. Già, perché viviamo in uno Stato in cui l’ANSA ieri rilanciava questa notizia: “Allo sciopero della fame a staffetta che inizia domani, giovedì 5 ottobre, per sostenere la discussione in Aula e la fiducia sul provvedimento dello Ius Soli, aderiscono anche il ministro Graziano Delrio e i sottosegretari Benedetto Della Vedova e Angelo Rughetti. E decine e decine di senatori e deputati”. A renderlo noto, il senatore del Partito democratico, Luigi Manconi, presidente della Commissione Diritti umani a Palazzo Madama, forse stanco di prendere cantonate e collezionare figure di merda sul caso Regeni.

Ma non basta: “Questi sono giorni decisivi per la sorte dello Ius soli: è necessario impedire che si chiuda lo spiraglio, pur esile, che sembra essersi aperto. A partire da domani (oggi, ndr) cominceremo uno sciopero della fame a staffetta senatori e deputati, insieme a tutti quei cittadini che ritengono quella sullo Ius soli una legge ragionevole e saggia”. E ancora: il 13 ottobre tutti davanti a Montecitorio per il Cittadinanza Day. E’ l’iniziativa promossa dalla “Rete Insegnanti per la cittadinanza” tra maestri e prof di diverse scuole italiane e che si ripeterà nuovamente nel mese di ottobre. Ad annunciarlo è uno dei promotori dell’iniziativa nazionale, Franco Lorenzoni, che spiega all’ANSA: “Ieri, in occasione della giornata in memoria delle vittime delle migrazioni, 900 insegnanti in Italia hanno aderito ad uno sciopero della fame, che si ripeterà di nuovo questo mese per chiedere l’approvazione della legge”. Con tanto di coccarda tricolore sul petto.

Il bello è che quando parli di indottrinamento e bispensiero, fanno anche i sostenuti. Insomma, chi dovrebbe avere come compito fondamentale quello di insegnare ai vostri figli le tabelline, un minimo di senso civico e a non parlare come Fedez, sta invece agendo in questi giorni come un agit-prop in piena regola. Immagino, dedicando le ore di studio a veri e propri lavaggi del cervello sul tema della cittadinanza, l’accoglienza, l’integrazione e lo ius soli. Ma la ministra Fedeli, tra una geniale intuizione e l’altra, non ha nulla da ridire? Ah no, lei è la prima a schierarsi in favore del provvedimento, dopo aver aperto la scuola al gender come primo atto di insediamento. La cosa meravigliosa, poi, è il concetto di “staffetta”: cazzo vuol dire?

Che io salto la colazione, tu il pranzo e lui la cena? Cazzo che sacrificio devastante, quale atto di solidarietà simbolica verso quei cittadini del Niger che la fame la praticano come sport individuale e non di gruppo. Me li vedo, barcollare devastati dall’assenza di cappuccino e brioche, trascinarsi fino alla cattedra, da dove impartiranno imparziali lezioni sul tema dell’immigrazione, bilanciando pro e contro, lati postivi e negativi, facendo mentalmente il conto alla rovescia che li porterà verso il pranzo e i loro classici 250 grammi di bucatini all’amatriciana. E il ministro Delrio, ce la farà a tenere fede a tutti i suoi impegni istituzionali, provato come sarà dall’aver saltato la colazione? O, forse, avrà optato per saltare il pranzo?

Già si vocifera di un mercato nero, basato su gente senza scrupoli che dietro compenso in denaro è pronta a sobbarcarsi doppi turni di digiuno, mentre le scuole più dure e pure starebbero ponendo in atto anche prove di volontà, inalando nei condotti dell’aria profumi di ragù e arrosto: chi cede, viene esposto al pubblico ludibrio, travestito da Alessandro Sallusti. Io provo a riderci su ma questa cosa è vera, le nostre scuole sono dei piccoli centri di rieducazione e riallineamento sociale: non chiedetevi poi da dove nasca il bullismo o il fatto che i nostri istituti sfornino ignorati da competizione mondiale.

In compenso, pare sia calato il silenzio su una notizia fresca fresca: ricordate la spiaggia fascista di Sottomarina di Chioggia denunciata quest’estate da “Repubblica” per mettere il turbo alla legge Fiano? Bene, i simboli in essa ostentati “non sono apologia di fascismo. Bensì, un’articolazione del pensiero”. Così come non costituisce reato gridare agli altoparlanti propri pensieri para-politici, ancorché borderline. E’ il parere dei pm di Venezia che ieri hanno chiesto l’archiviazione per Gianni Scarpa, il gestore di Playa Punta Canna. Per il procuratore capo, Bruno Cherchi e per il sostituto procuratore, Francesca Crupi, Scarpa – indagato per violazione della legge Scelba – non ha fatto nessuna apologia. In sostanza, per la Procura, le sue sono state solo “stravaganze”.

Che sontuosa figura di merda, cosa ne dite? Ma, soprattutto, era necessario scomodare DIGOS e magistratura – i quali hanno certamente qualcosa di più serio e urgente da fare – per accertare che un mitomane che gioca con gadget del Duce e lancia proclami deliranti per far ridere i bagnanti, mentre si godono il loro spritz, non pone a rischio l’assetto democratico del Paese? E a “Repubblica” non l’hanno presa bene, anzi. Sono parecchio scocciati, tanto che ora sperano in un ribaltamento del parere da parte del GIP. Magari, nel frattempo, i segugi di De Benedetti scoveranno negli anfratti del lido dei seggi clandestini per far votare in maniera multipla “Sì” al referendum per l’autonomia del Veneto, sancendo così la saldatura tra indipendentisti del Prosecco e neo-fascisti da infradito, una vera bomba.

Strano silenzio dei media su questa decisione dei pm di Venezia, vero? Nessun servizio ai tg, mentre quest’estate – quando scoppiò il caso – mancava soltanto che venissero scomodati il Centro Wiesenthal e la CIA. Si sa, è la vecchia regola dello “sbatti il mostro in prima pagina”: quando ti accusano, titoli a otto colonne. Quando chiedono l’archiviazione, l’oblio. Ma si sa, nel frattempo la legge Fiano ha avuto il via libera, non occorre più cavalcare la tigre del golpe in costume da bagno. Ma siccome a “Repubblica” sanno fiutare l’aria, accanto alla notizia ferale giunta Venezia, troviamo quella che arriva dalla Sicilia: chiusa a colpi di milioni la rotta libica, si è aperta quella tunisina dei migranti. E sono le autorità a lanciare l’allarme: impossibile spedirli indietro, ricevono un foglio di via e spariscono.

Un allarme condiviso dal procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, che ha chiesto a polizia e carabinieri di monitorare con estrema attenzione un fenomeno che ritiene “pericoloso” proprio per il rischio che “tra questi migranti possano arrivare soggetti legati al terrorismo internazionale”. Chissà se, tra una colazione saltate e il miraggio del pranzo in arrivo, nelle scuole in sciopero della fame “a staffetta” avranno parlato anche di questo. L’invasione continua (nel silenzio dei media), il fiancheggiamento ideologico addirittura cresce di intensità: non mi stupirebbe un blitz dell’ultim’ora, al netto dell’accordo fra PD e Alfano per le regionali siciliane e delle baruffe chiozzotte, tanto per stare in tema, all’interno della sinistra, orchestrate in queste ore dall’iper-immigrazionista, Giuliano Pisapia. Nel frattempo, buon appetito.

Sono Mauro Bottarelli, Seguimi su Twitter! Follow @maurobottarelli

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • BENEDETTO DELLA VEDOVA… resistente a chemio e radioterapia. Probabilmente sopravviverebbe ad un conflitto atomico.

  • Sergio Andreani

    A chi non conosce Luigi Manconi, consiglio questo suo capolavoro:http://www.ilsaggiatore.com/argomenti/politica-attualita/9788842819530/accogliamoli-tutti/

    Farabutto.

    • DMP

      Ho visto che ha la prefazione della Kyenge. In poche parole, con siffatti autori, è la summa letteraria dell’idiozia.

      • Goffry

        Carta da culo di sinistra DOP.

        • DMP

          Esatto, Certificazione di Qualità.

      • Sergio Andreani

        …e della coglionaggine multietnica.

        • Goffry

          USA-UK-Francia = tre esempi lampanti di fallimento multietnico 🙂

          • lorenzo

            sei mai entrato in una scuola di ogni ordine e grado nell’italia 2017?
            il fallimento è non riconoscere a minori che ci sono, vanno a scuola, fanno compiti, esami e domani saranno insegnanti, uno strumento che possa integrarli invece che farli sentire diversi.

            ma cristo di un dio ma come cazzo fate a essere razzisti? inizio a credere nelle scie chimiche o nei chip sottopelle

            possibile che l’italiano sia così egoista?
            proprio lui che è emigrato dappertutto e ha vissuto sulla sua pelle discriminazioni razziste di ogni sorta?

          • Goffry

            Hai letto qualche libro di Don Milani ultimamente? No perché qui davvero non ci siamo… compresa la disfunzionalità a leggere ciò che uno scrive…

          • lorenzo

            entra in una scuola e vedi la realtà
            fallo

            di don milani non mi frega un cazzo, me ne frega degli esseri umani come me

          • Goffry

            Perché secondo te a un bambino di 8-10-12 anni frega qualcosa di avere un passaporto “italiano”? Gli viene negato qualcosa altirmenti? E se volesse invece mantenere la cittadinanza nigeriana? O senegalese? O cinese?

          • lorenzo

            frega qualcosa quando quel pezzo di carta è un motivo di discriminazione da parte dei compagni, figli magari di gente come voi.

          • Goffry

            Motivo di discriminazione? Ma va là…

    • maboba

      Il colmo è che questi signori “de sinistra” sorvolano sempre sulla realtà dei fatti, se ne strafregano del 40% di disoccupazione giovanile, della marea di lavori a tempo indeterminato e regolarmente sottopagato, del fatto che l’arrivo dei migranti provoca deflazione salariale. Stanno sbeffeggiando decenni di storia e di impegno e lotte affinché chiunque anche i lavoratori più umili potesse avere uno stipendio degno per metter su famiglia e casa. Mica dicono che il disastro della bassa natalità e della disoccupazione è dovuto in primis all’eccessiva tassazione e questo stato “ladro” e iperburocratico! Noo, ci mancherebbe, altrimenti loro come farebbero a mantenersi tutti privilegi insieme a tutta la compagnia. Invece la colpa di tutto ciò è che non ne accogliamo abbastanza! Non ci bastano le mafie che abbiamo, dobbiamo far arrivare anche quelle africane. Dobbiamo accogliere tutti i cattivi figuri che stanno arrivando in questi giorni dalla Tunisia e dall’Algeria, compresi i terroristi. Saranno loro a risolvere i nostri problemi economici e demografici.
      Se non fosse vero che lo scrivono pure, sembrerebbe una barzelletta.
      Questi sono traditori non solo della loro storia (e di questo chi se ne frega), ma soprattutto di noi italiani. Ipocriti, falliti ideologici e mentitori. Adesso ci pigliano per i fondelli anche con lo sciopero della fame. proprio hanno la faccia come il ….

      • Goffry

        Il problema sono anche i loro “sostenitori”, il popolo della sinistra alla Moretti & Ferilli, talmente ignorante e decerebrato che sa solo dire “poverini questi negretti che scappano dalla fame”… un mantra infinito…

  • Giovanni Netto

    ho visto dei minori nella prima foto

    salvo (eventuale permesso firmato dei genitori) non si potrebbe configurare il reato di plagio o manipolazione mentale di minorenni? art. 603 codice penale….

    • Se la Boldrini vedesse quella foto si indignerebbe, come si puo’ fare indossare ad una bambina una maglietta dove e’ scritto “io sono natO qui”, nato invece di nata, che maglietta sessista!

      • Ronf Ronf

        Ti sbagli: la scritta NATO è un messaggio in codice agli USA, ovvero “il PD sarà fedele agli USA a patto che gli venga consentito di approvare i disegni di legge sullo Ius Soli, sulla censura contro i fascisti e altra roba”

    • paolinks

      Circonvenzione di incapace. Si, e’ reato. E mi meraviglio sempre che le “opposizioni” non usino questi temi contro queste rumente umane che fanno soffrire il loro popolo e ne manipolano i figli.

      Non so se Lega, FdI, ecc… siano semplicemente naive o parte del gioco.

      • Ronf Ronf

        Con le televisioni di Arcore pronte ad attaccare le destre perchè il PD ha promesso a Silvio le frequenze televisive gratis con le tecnologie nuove del 2022, tu pensi che le opposizioni possono permettersi di attaccare il PD senza subire il mega pestaggio mediatico? Eddai, su…

  • Austrian school

    Lo Ius Soli continua ad essere l’unico pensiero della sinistra. Non esistono altri problemi in Italia. La sinistra vuole solo riempirci di africani, dargli il voto e la casa. Gli italiani possano anche andare a farsi fottere.
    A questo punto, visto che l’UE ha detto che l’uso della forza è stato proporzionato in Catalogna difendendo chi ha manganellato a sangue cittadini europei vecchi e donne, occorre assolutamente adottare lo stesso metodo verso gli invasori africani che a maggior ragione vanno puniti. Oppure se manganelli a sangue un africano sei un razzista? Sarebbe interessante sapere cosa ne pensano i mammasantissima dell’UE al proposito.

  • biafra66

    Secondo la “pagliacciata” legge Fiano per la prossima stagione sciistica a cialtronia sarete obbligati a chiudere tutte le “piste nere”?
    ….e i digiunatori finalmente si autoestingueranno o mi diventeranno vegani?…ma gente come Manconi & C. riescono ancora a fare notizia? Mamma miaaaaaa.

    • maggioranza_silenziosa

      Anche il calcio ne risentirà.Bando a:
      NERO azzurri
      Bianco NERI
      Rosso NERI
      et al.

  • Gianox

    Siamo fottuti.
    Se iniziano a fare il lavaggio del cervello ai bambini fin da piccoli siamo fottuti.
    Cosa ci può salvare?
    Solo un evento molto traumatico come una guerra.
    Brutta augurarsi che venga una guerra.
    Ma, d’altro canto, senza una guerra siamo fottuti.

    • Giovanni Netto

      ci può salvare una bella denucia ai maestri art.603 c.p tanto addesso prendono denuncie dai genitori per molto meno quindi…….

      • Gianox

        Sì,a poi questi verranno giudicati dai magistrati che sono pure peggio.

        • Giovanni Netto

          non ti preoccupare qui c’è di mezzo un articolo del cp. e soprattutto di un minore. de sopratutto la pubblicità negativa nelle TV regionali…..
          poi sai siccome le maestre abitano nel circondario e quindi di solito sono “del paese” non è detto che scatti qualche forma autonoma e “ignota” di vendetta….morale e magari anche “materiale” tipo che ti ritrovi tutte e regolarmente gomme le macchina bucate, la macchina nuova rigata ecc.. ecc

          • Gianox

            Sai che vendetta.
            Io una così la prenderei a sberle.
            Poi mi arriverebbe una denuncia, ma quando ci vuole ci vuole.

          • Giovanni Netto

            no! li devi colpire nell’unico punto debole che è il portafoglio.

            quando li tocchi in quel nervo scoperto scommetto quello che vuoi che anche gli asini imparerebbero a volare pur di non vederselo svuotare…

          • Gianox

            Hai ragione ma quando leggo questi articoli Bottarelli mi viene una tale mestizia…

    • johnny rotten

      Anche la fame sarà un’ottima maestra, perchè con questa si dovranno confrontare le giovani generazioni nel futuro, per sopravvivere bisognerà che si facciano scaltri e senza remore, impareranno in fretta.

    • maboba

      Bruttissimo anche che l’unica risorsa contro l’invasione di mafie africane potrebbero essere le nostre mafie (come ha denunciato De Luca), visto che i nostri militari e carabinieri vengono sopraffatti e minacciati senza alcuna conseguenza. Stiamo proprio arrivando al fondo

  • Semplice

    Se avessero messo per gli italiani un 1/10 dell’impegno che mettono per gli stranieri, ora l’Italia sarebbe un paese normale.

    Invece si ammazzano per lo straniero e uccidono gli italiani. Se questo non è odio e disprezzo per la propria gente, cos’altro è ?

    • Giovanni Netto

      il bello che è che non capiscono che prossime vittime saranno loro e i loro figli .

      se io fossi un figlio di una di queste un coltello nella schiena (come si fa per i traditori) non glielo risparmierei….

      • Semplice

        Loro non possono sentirsi minacciati, si sentono come i nobili francesi anzi, sono molto peggio perchè manco nobili sono.

    • Gianox

      Lo è. È odio verso gli italiani.
      Sarebbero meno ipocriti se ci chiudessero in campi di concentramento.

      • lorenzo

        con tutto il rispetto, per me ti dovrebbero chiudere (temporaneamente) in un ospedale psichiatrico

        • Gianox

          Se non ti sei accorto di nulla di quello che ci circonda, vuol dire che quello che ha bisogno di cure psichiatriche sei tu.
          E mi duole constatarlo, ma la gravità delle tue patologie potrebbe rivelarsi tale da richiedere per te un ricovero tutt’altro che temporaneo.
          Questo sempre che tu sia in buona fede.
          In caso contrario, significherebbe che non ho alcun motivo per portarti rispetto.

          • lorenzo

            io non ti conosco e ovviamente l’idea di rinchiuderti si applica al tuo personaggio virtuale.
            ma pensare che un fenomeno migratorio fisiologico equivalga a chiuderci in campi di concentramento, beh se qualcuno me lo dicesse dal vivo, se lo sentissi dire da uno in carne ad ossa sarei alquanto preoccupato per quella persona. che oltretutto manca in primis di rispetto a chi nei campi di concentramento è stato rinchiuso davvero. da chi oggi ha tra i suoi simpatizzanti proprio quelli che urlano all’invasione degli stranieri.

          • Gianox

            Ok, ambulanza!? C’è da internare Lorenzo.
            Fate presto. E’ proprio partito. Dice che questi sono fenomeni migratori spontanei.
            Aiuto, help, fate presto: è un caso clinico disperato!

          • Nexus

            Purtroppo sembrerebbe che non siano fenomeni fisiologici spontanei… ma pilotati per motivi economici e geopolitici.
            Dai un’occhiata a questo articolo che è illuminante:
            http://federicodezzani.altervista.org/immigrazione-e-banlieu-come-armi-di-destabilizzazione/

    • Austrian school

      La sinistra è razzista. E’ razzista nei confronti degli italiani che vengono discriminati. Il bello è che la gente li vota pure, quindi ci meritiamo di essere discriminati.

      • Semplice

        La verità è che lo scenario post 8 settembre non è ancora finito, i sinistri ancora combattono per prendere il potere ed imporre il loro credo e oggi come allora massacrano le popolazioni italiche.

    • Goffry

      Ti sei dimenticato le sfiancanti diatribe per i diritti gay e le unioni civili…

    • aiccor

      non è odio di qualche esponente politico come boldrini, alfano, fiano, grasso, e altre rumente del genere,nei confronti dei propri paesani, sono dei traditori prezzolati dal vero potere, quello globalista e atlantico, a cui non frega niente di ciò che rimane in italia e degli italiani, pensano alla loro paghetta e alla loro sete di poltrone e basta. Sono molto peggio di come sembrano.

  • Giovanni Netto

    si potrebbe avere l’elenco delle scuole dove le maestre appoggiano questa iniziativa?

  • johnny rotten

    Tutte queste strambe leggi che stanno promulgando in questo scorcio di legislatura sono illegali, sia sotto il profilo costituzionale sia per il fatto che questi legislatori sono stati eletti con una legge dichiarata incostituzionale, se in futuro vedesse la luce un partito nuovo e immune alle accuse di avere partecipato all’orgia degli ultimi anni, potrebbe invocare la legge e mettere al gabbio tutti questi parlamentari e ne avrebbe ben donde, persino il vincolo esterno €uristico è anticostituzionale, un bel movimento legalista che prendesse il potere potrebbe persino fare causa e vincerla ai firmatari dei trattati u€, figuriamoci una legge come quella di fiano che non riconosce la libertà di pensiero e di parola, potrebbero essere tutti accusati di alto tradimento e impiccati, le loro performance sono tese essenzialmente al nascondimento delle politiche economiche, che nel solco del dettato u€ stanno trasferendo la ricchezza pubblica e privata degli italiani a non meglio precisati gruppi privati stranieri per lo più, sollevare confusione su temi fasulli e improbaili ha questo solo scopo di privare gli italiani della loro ricchezza, poi, forse, quella pro-immigrati è solo piccolo cabotaggio piddino.

  • Fabio Rubino

    “Il mondo è fondato su un muro che separa le specie, di ad entrambi i lati che non c’è il muro e la guerra è certa”
    cit. Blade Runner 2049

  • il contadino

    Fanno le prove per il prossimo ramadan . . .

  • Österreicher

    Disoccupazione reale al 30%, debito al 140% pressione fiscale al 70% ma nessuno si muove. Mi sembra ovvio che in Italia circolano ancora troppi soldi e le nazioni sopra il brennero ne dovrebbero prendere atto.

    • Austrian school

      Per la sinistra disoccupazione, debito e pressione fiscale sono cazzate. Conta solo lo Ius Soli.

      • Goffry

        Appunto… ma ti rendi conto che riescono a spacciare l’assunzione di precari a tempo determinato per occupazione e debito sotto controllo perché c’è la BCE che chiude due occhi con Draghi ? E i loro fedeli che ci credono e rilanciano il mantra??

    • Semplice

      Si, troppi soldi ma nel pubblico !

    • Massimo

      400 mld di npl
      e ipervalutazione delle garanzie immobiliari
      =
      botto da mondovisione.

    • Cruciverba

      Finchè Draghi stampa e compra i BTP che i pagliacci emettono non succederà nulla . Ieri ero in giro per alcuni paesi del varesotto , mai visto tanti stabili in disuso ed abbandonati con scritta affittasi/vendesi … Ho parcheggiato in un paesino , in un parcheggio presidiato da 8-9 risorse boldriniane ben vestite con cell di ultima generazione . Questuanti di professione che non fanno una mazza da mattina a sera se non importunare le persone ed andare in internet col cellulare … Il paese è spacciato!

    • televisione falsa

      Un italiano su tre è pensionato con una media di €1200 al mese , Ecco perché in Italia si sta ancora bene, Ma i pensionati vanno a morire , Tra 10 anni ce ne saranno la metà

      • Ronf Ronf

        E questo spiega come mai il PD ha bisogno di trovare nuovi elettori tra gli immigrati perchè altrimenti tra 10 anni il PD sarà in gravissima crisi…

        • nathan

          Mi sa che oggi nevica, sono d’accordo con te.

      • Cruciverba

        Tra 10 anni ce ne saranno il doppio ! Se guardi la piramide demografica ti sarà tutto chiaro . Nei prossimi 10 anni andranno in pensione i Baby Boomers che sono la maggioranza della popolazione . L’INPS collasserà o dovranno segare le pensioni inesorabilmente .

  • Goffry

    Strano che Repubblica.it faccia un enorme autogol stamattina pubblicando il rapporto OCSE nel quale si afferma “in Italia ci sono pochi laureati, poco preparati e bistrattati”.

  • Ocram59

    A Manconi un po di dieta fa solo bene. Se poi vogliono essere un po più seri di Pannella possono seguire l’esempio del povero Bobby Sands, persona stimabile dotata di un coraggio sconosciuto a noi e ad nostri rappresentanti.

  • televisione falsa

    Per la cronaca nelle ultime settimane stanno arrivando centinaia di tunisini , direttamente dalle carceri tunisine , la Tunisia per svuotare le carceri ce li manda a noi , avanti a tutta velocità verso la giusta distruzione della nostra società

    • Goffry

      Infatti gli indicatori segnalavano la scarsità di spacciatori e servivano nuovi rinforzi.

      • televisione falsa

        Voglio ricordare solo per essere consapevoli che la droga in Italia arriva con il consenso della polizia e carabinieri , e lo stato che la fa entrare nei porti italiani

    • lupodeicieli

      Da noi in Sardegna arrivavano e continuano ad arrivare, algerini. A gruppi di 15 o 20 o 40 per volta. Si sarebbe anche seccato, a parole però, il presidente PD Pigliaru. Sta di fatto che qui sono arrivati e qui rimangono. In compenso numerosi furti e scippi compiuti nell’isola , chi li sta compiendo? A voi la risposta.

      • Goffry

        Scacco matto.
        Il sindaco rimasto insabbiato nella sua stessa merda, la locale sezione provinciale del PD che chiude le orecchie e furti e scippi che rimarranno impuniti (lascio perdere le possibili pene per pietà)…

    • Austrian school

      Si però ci pagheranno le pensioni.

  • silvia

    Che la vera fame scenda sui loro figli.

    • Cruciverba

      Ma anche su di loro !

      • deadkennedy

        meglio che scendano su loro le cavallette

        • nathan

          Le cavallette, in confronto alla voracità dei parassiti pubblici pitechi, sono oculate.

          • deadkennedy

            su questo concordo…. bisogna tenerle a dieta poi perdono i freni inibitori

  • Valter Benzoni

    Sciopero della fame? Con tutto quello che si son sbranati, possono digiunare per sei mesi di fila!!! Comunque…se schiattano…meglio!!!

    • lorenzo

      secondo te chi digiuna, cosa si è sbranato?
      i 48 milioni di euro che sono stati inculati dalla lega nord li hanno presi degli insegnanti che fanno un civilissimo sciopero della fame a staffetta?
      o dei pezzi di merda parassiti che tu voti?

      eh no, il problema è il “negro”
      certo

      • deadkennedy

        no il problema sei tu

  • Cruciverba

    Manco uno sciopero della fame vera sanno fare questi pagliacci .
    Cialtroni in tutto e per tutto questi sinistrati mentali !

  • Lo ius soli è una risposta sbagliata a un problema che però c’è.
    Basterebbe istituire un permesso di soggiorno di durata illimitata da concedere alle persone a cui si vorrebbe dare la cittadinanza automaticamente, con facoltà poi di chiedere la cittadinanza.
    Ovviamente, i titolari di detto permesso avrebbero tutti i diritti dei cittadini, salvo l’elettorato attivo e passivo e cose del genere.

    • Ronf Ronf

      Ma non esiste proprio! Qui in Italia abbiamo quasi la stessa popolazione della Francia pur avendo solo la metà del territorio! L’errore è stato fatto nel 1931 quando l’Italia superò la Francia come numero di abitanti: la Francia solo nel 1991 ha superato l’Italia, ma c’è da notare che mentre in Italia nel 1991 il 99% degli abitanti erano italiani (a quel tempo l’immigrazione era quasi inesistente), invece in Francia c’erano già milioni di immigrati (con o senza la cittadinanza) e quindi i veri francesi in realtà sono di meno rispetto ai veri italiani. Ergo, in Italia casomai si dovrebbe buttare fuori tutti gli immigrati regolari e non, quindi si deve ridurre la popolazione ad un ragionevole 35-40 milioni (eravamo già in troppi nel 1940 con i 45 milioni di italiani… e figuriamoci oggi che siamo in 60 milioni di cui 6 milioni di immigrati). Qui in Italia la densità abitativa è il doppio della Francia! Siamo in troppi e il territorio si sta desertificando e sterilizzando!

      • Quando un partito lo proporrà, fammi un fischio, che compro i popcorn.

        Nel frattempo, potresti tu dare il buon esempio, magari scegliendo una destinazione non coperta da Internet.

    • DMP

      Esiste già il permesso di soggiorno di lunga durata. Quindi il problema dello Ius Soli è solo aria fritta PDiota. A 18 anni si può poi chiedere la cittadinanza facendosi tutta la trafila in Prefettura e pagando i 300 o 350 euro di versamento per presentare la domanda e presentando la fedina penale.

      • Vai a leggerti gli oneri e le limitazioni che prevede: non è il top di permesso a cui alludo, idiota-senza-PD.

        • DMP

          Basta e avanza. Lo Ius Soli è un non problema. E’ aria fritta per non parlare di altro ad uso e consumo del PD.

          • deadkennedy

            infatto parla di ius soli e non di manovra finanziaria…. li si sono cazzi

      • lorenzo

        a 15 anni parli il dialetto veneto, fai battute ignoranti come i tuoi compagni italici, ma sei straniero.
        perché?

        • DMP

          Perchè aspetti di essere maggiorenne, vai in Prefettura e fai la domanda per la cittadinanza. Ovviamente devi avere la fedina penale pulita e saper parlare l’italiano.

          • lorenzo

            perché non sei nella condizione di emigrato, come lo sono stati tantissimi italiani, se no capiresti invece di digitare sulla tastiera a caso

          • DMP

            E tu cosa ne sai di me? Tu hai mai vissuto in Australia?

    • paolinks

      Se vogliamo essere legalitari al massimo, lo ius soli e’ obbligo di ogni nazione civile. Le norme internazionali lo prevedono e va applicato ( in una nazione civile! ).

      Ovviamente in una nazione civile non e’ accoppiato alla gestione del traffico di esseri umani, allo scopo di importare milioni di clandestini, farli figliare, e poi garantirsi il voto di questi figli “ius solati”.

      In un Paese serio, dove le forze politiche non vivono di accatonaggio, nemmeno si porrebbe la questione dello ius soli.

      • AnonimoSchedato

        Palle. C’è una sola nazione del primo mondo con lo ius soli senza restrizioni, e sono gli USA. Tutte le altre che lo hanno (e non sono la maggioranza) applicano qualche tipo di restrizione (uno dei genitori cittadino o residente legale, ecc.).
        Che poi siano gli USa a imporre le leggi “internazionali”, specie nella testa dei sudditi grazie ai mass-media, si sa. Ma il loro arbitrio non fa la “civiltà”.

        T

      • Nicola Albano

        E io che credevo che in un paese democratico la legge la fa la maggioranza.

        • paolinks

          Si e no. Esistono norme internazionali, figlie del diritto naturale, che definiscono i diritti basilari di ognuno.

          E’ pura questione di umanita’, c’entra ben poco la legge. Se un tizio sta morendo lo lasci morire in nome di una presunta maggioranza?

          Che poi essendo spinte programmate in noi, la maggioranza c’e’. A chiunque lo si chieda, ammazzare un altro essere umano e’ una cosa brutta, non c’e’ bisogno ne’ della democrazia ne’ della legge per affermarlo.

          • Nicola Albano

            Si ma che c’entra tutto cio con lo ius soli ? Quale violazione dei diritti umani sta compiendo il nostro paese ? Ma non diciamo cazzate. Ci sono una miriade di questioni che avrebbero la priorità e che coinvolgono milioni di cittadini italiani e questi si occupano di tali stupidaggini ? In Italia si può benissimo ottenere la cittadinanza dopo aver risieduto almeno dieci anni e aver rispettato alcuni requisiti.

          • paolinks

            Qui https://it.wikipedia.org/wiki/Ius_soli

            Guarda quanti Paesi lo concedono. E’ una pratica piu’ che accettata e ritenuta naturale da una moltitudine di giurisdizioni.

            E’ un concetto su cui i giuristi si sono scervellati per secoli ed e’ oltretutto pure logico che la nascita su un determinato territorio ne implichi la cittadinanza, a maggior ragione se si nasce da gente che vi e’ emigrata e quindi il nascituro e’ molto probabile che restera’ e vivra’ nello Stato in cui e’ nato.

          • Nicola Albano

            Dall’immagine che vedo, di paesi che hanno un saldo di immigrazione positivo solo il Canada e gli USA concedono uno “ius soli” assoluto. Paesi che tra l’altro hanno una posizione geografica isolata. Se l’Italia avesse lo ius soli già mi immagino l’effetto moltiplicatore di immigrazione clandestina da paesi che con noi non hanno alcuna affinità culturale. Diventeremmo la sala parto d’Europa. Ripeto, non vedo nessuna discriminazione delle nostre istituzioni pubbliche alla fruizione di diritti a immigrati… anzi ci sarebbe da discutere sul fatto che molti arrivano in Italia e hanno un trattamento di favore rispetto alla fascia di italiani disagiati. La concessione della cittadinanza è già regolata dalle leggi attuali. Le priorità sono altre.

    • lorenzo

      lo ius soli previsto dal ddl abortito è un provvedimento limitato che infatti viene definito ‘temperato’ nello stesso ddl. il rumore suscitato e le reazioni xenofobe scatenate da un provvedimento che non avrebbe avuto conseguenze concrete negative sugli ‘italiani’ e conseguenze positive parziali su una frazione dei potenziali aventi diritto, fanno capire che paese egoista di merda è diventata l’italia. lo ius soli temperato è stato usato dal pd per farsi bello e dalla destra per prendere voti basati sulla paura irrazionale di tutto quello che è diverso dall’ordinato e monotono backyard del proprio squallore quotidiano. chi veramente soffre per i problemi di una legislazione che non c’è rimane per l’ennesima volta beffato da un paese dove l’inciviltà e la disumanità (che qui hanno molti cantori) dominano indisturbate.

      • Goffry

        Ma come cazzo scrivi??
        Conseguenze positive parziali? Backyard? Torna alla tua sezione del PD e ristudiati l’opuscoletto…

        • lorenzo

          il pd mi fa schifo ma non per questo smetto di essere umano. lo ius soli che proponeva il pd era una manovra che non serviva quasi a nessuno (“temperato”). e le reazioni razziste che ha scatenato nel popolino xenofobo sono perciò assurde.

          • Goffry

            Non serviva quasi a nessuno??? E non ti chiedi come mai tanta fretta e tanta palpitazione dal PD???

          • lorenzo

            una vera fretta. non hanno neppure messo la fiducia.
            il pd la pensa come voi di destra ugli stranieri, e ora cerca i vostri voti.

          • lorenzo

            hanno mollato lo ius soli (temperato e limitato, ricordiamolo)nel giro di qualche giorno, avevano proprio fretta di approvarlo

            il pd è merda quanto gente come voi
            giocano sulla pelle degli altri per motivi politici

          • Goffry

            Tu invece sei il fenomeno che tiene in casa 10 negretti e ogni giorno fai l’elemosina ai (finti) rom?

          • lorenzo

            se dici ‘negretti’ sei un pezzo di merda e con te non ci parlo
            parlo con gli esseri umani, tu stai coi tuoi simili

          • Goffry

            Vai a fare compagnia allora a quelli sul marciapiede con le cuffiette bianche. Ti spiegheranno la loro vita difficile e piena di insidie…

          • lorenzo

            la vita è difficile per tutti, non è che se sei bianco, wasp o occidentale hai diritto ad averla più facile per diritto naturale. perché il diritto naturale semplicemente non esiste, è un costrutto culturale affermato con la forza.
            la radice del razzismo è l’eurocentrismo che è anche alla base dell’ue che dite di voler combattere quando in realtà la sposate in pieno per quanto riguarda l’egoismo.
            io osservo il declino di un paese stupendo oggi dominato dall’egoismo e dal prendersela coi più deboli, la forza dell’italia è sempre stata l’esatto opposto, aiutare, accogliere, contaminarsi. non esisterebbe l’italia senza la contaminazione, senza la curiosità per la diversità. e invece voi vi chiudete nel cortile di casa vostra, delimitate con un recinto uno spazio mentale definito da voi stessi e che considerate mondo. c’è un problema cognitivo alla base del razzismo ma in italia non era mai stato così diffuso: considerare il cortiletto di casa propria un posto migliore del resto del mondo, senza averlo mai conosciuto, il resto del mondo.

          • lorenzo

            più di questo non posso dire a un razzista, non appartiene alla mia specie, non so che linguaggio usare.

          • Goffry

            Hai finito il comizietto?
            Ho colleghi di ogni nazionalità, anche neri, e sono in gamba.
            Di altre stronzate e di illegalità da spacciare per legalità non ne ho bisogno (soprattutto con discorsi presi paro paro dal Vaticano).

          • lorenzo

            non è l”essere in gamba” che definisce l’ambito di applicazione di un diritto fondamentale
            non era un comizietto
            il vaticano mi schifa quanto il pd, e non a caso ha preso sugli immigrati una posizione gradita a voi razzisti

          • Semplice

            In base a questo ragionamento dovevamo farci contaminare dai krukki giusto ?

            Confondi l’immigrazione singola e naturale dei millenni, con l’invasione, sotto imposizione, fatta oggi.

            Qui di ignorante ne leggo solo uno, sopratutto codardo che non ha il coraggio di dire ciò che in realtà si sente, ovvero superiore a tutti gli altri. Bè, dal momento in cui ti senti superiore ad un altro essere umano, hai cessato di essere quello che vuoi sembrare di essere, perchè sei solo un altro suprematista, magari bianco, ma codardo ovvero che non ha il coraggio di dirlo.

          • lorenzo

            1.
            io mi sento un essere umano, siete voi che per sentirvi superiori a chi viene da un altro posto, lo discriminate (a parole)
            2.
            non c’è nessuna invasione né numericamente, né tantomeno come fenomeno in quanto chi sbarca non ha se non in piccolissima parte intenzioni stanziali ma di passaggio. rimane qui solo per via di leggi assurde che lo tengono recluso anche se non è un criminale ma solo un uomo che si sta spostando
            3
            come faccio ad essere suprematista se non sono interessato a differenze etniche che non percepisco?

          • lorenzo

            4. ognuno si fa contaminare da chi vuole, tu vuoi stare nel tuo recinto e vedere solo stronzi come te? fai pure, nessuno ti obbliga a far diversamente
            a me piace uscire e vedere persone diverse da quelle che vedo di solito

          • Semplice

            Sei un razzista, solo che sei troppo codardo per ammetterlo. Essere razzista verso la propria gente non è meno peggio che esserlo verso altre etnie.

            Te lo ripeto, sei solo un codardo, molto peggio di quei coglioni con la svastica perchè almeno loro non si nascondono mentre tu ti nascondi dietro del falso buonismo e insulti tutti quelli diversi da te.

            Auguri, allo specchio!

          • lorenzo

            non insulto quelli diversi da me (ognuno è diverso dagli altri), ma non riesco a parlare con chi non mostra empatia verso gli altri esseri umani.

          • Argon

            Prova ad andare in un campo Rom, lì troverai l’empatia che stai cercando. Qui gira così.

          • lorenzo

            io ci sono stato.
            tu?
            (e se non ci sei stato perché ne parli? perché parli di ciò che non sai? razzismo=ignoranza)

          • Argon

            E che ne sai tu che non ci sono mai stato… Hai la palla di vetro? Ti ho solo detto che i ROM sono più empatici. Perché te la prendi? Sono razzista per questo? Mah…

          • Semplice

            Come te !

          • deadkennedy

            hai ragione sono razzista e provo empatia verso il mio cane. verso pezzi di merda come te provo solo compassione

          • Goffry

            Don’t feed the troll…

          • Argon

            Eh si, certo. Sai quanto eravamo desiderosi di contaminarci e quanto eravamo curiosi per la diversità quando sono scesi i barbari prima e poi via via tutti gli altri a spennarci e spolparci. Le terra è piena di tombe appartenenti a uomini e donne desiderosi e curiosi. Anche adesso c’è un sacco di gente curiosa e desiderosa, le trovi nelle cooperative sociali, nelle onlus, ecc. ecc.

          • lorenzo

            quindi vuoi dire che un migrate ti spenna e ti spolpa, magari ha pure l’alabarda
            se la fa spedire con sda
            basta, siete esagerati

          • Argon

            No, non intendevo i migranti, ma tutti gli altri invasori che sono venuti prima. Adesso che mi fai pensare però… 5 miliardi all’anno di spese dirette ed altrettanti di spese indirette (navi, sicurezza, sanità, ecc.) per gli invasori palestrati… beh si, hai ragione, anche questi ci spolpano e ci spennano, dieci miliardi oltre a delinquenza e instabilità sociale non sono pochi.

          • deadkennedy

            parla per te idiota

          • Goffry

            Perché stavolta la fiducia non l’avrebbero avuta.
            Domanda numero due: essere contro un provvedimento idiota significa essere di destra? Si ragiona ancora a schemi da stadio?

      • Semplice

        Sulla disumanità concordo in pieno, solo un paese disumano può provocare tanta sofferenza alla propria gente ed importarne di nuova.

      • maggioranza_silenziosa

        Visto che l’Italia è “un paese egoista di merda” in cui prevale uno “squallore quotidiano” perchè non fai il grande gesto di levarti dai piedi ed emigrare in posti più consoni alla tua augusta persona, per esempio dalle parti della Nuova Zelanda e dintorni.

        • Semplice

          Sèè, e quando mai lo fanno entrare, mica sono come noi….fascisti alla buona, la tra Australiani e Neozelandesi ci sono i fascistissimi altrimenti perchè avrebbero chiamato la nazionale di rugby i “tutti neri” 😀

        • lorenzo

          e perché non ve ne andate voi, che state rendendo il paese invivibile con il vostro razzismo ed egoismo? ti assicuro che l’italia stava bene anche quando non scrivevate sui social, eravate la maggioranza silenziosa che votava dc turandosi il naso ma almeno non vi incontravate tra voi, ognuno chiuso nel suo piccolo mondo, non avevate l’illusione di essere un gruppo.

          • Argon

            Ma chi ti credi di essere, troll di me…a. Vai a rompere le p…lle a tua moglie, che di sicuro le ha più grandi di te

          • lorenzo

            io non ci voglio stare in un paese che sta diventando razzista, ma non me ne voglio andare, perché non ve ne andate voi?

      • Argon

        “reazioni xenofobe”… “paese egoista di merda”…. “…paese dove l’inciviltà e la disumanità (che qui hanno molti cantori) dominano indisturbate.”
        Ma tu, perché non te ne vai da qualche altra parte a rompere i co…ni, visto che questo paese e i cantori di questo sito ti fanno tanto schifo?

        • lorenzo

          se per qualche altra parte intendi fuori dall’italia, perché non ve ne andate voi? la costituzione repubblicana nasce dall’antifascismo.

  • redfifer

    Per quanto mi riguarda posso anche morire tutti che più che una lacrima quello che mi strapperanno sarà solo un applauso liberatorio.

  • Il_disturbatore

    Ad Auschwitz li porterei tutti in massa, ..li si che si fa digiuno come Dio comanda

    • Ronf Ronf

      Fatti furbo, usa Stalin (anche perchè i metodi di Stalin ancora oggi sono molto popolari presso gli anziani ex PCI che votano PD. Lo ha detto Formigli, non io)

  • Fabrizio de Paoli

    Lo stato vive in un mondo parallelo dove ritiene che la gente pensi sia onorevole farsi marchiare da lui fin dalla nascita.
    Dando per scontato questo fatto, cui persino una capra o altri animali meno evoluti si rifuiterebbero di sottoporsi, lo stato insiste fiero nel permettere di discutere su chi può avere l’onore del marchio e chi no.
    È interessante poi vedere quanta gente sia disposta a discuterne, tralasciando di rifiutare la radice in virtù di poter esporre in bella vista il marchio del padrone.

  • nathan

    Sciopero della fame a staffetta non l’avevo mai sentito, solo a Ottusolandia, dove mica i parassiti rinunciano allo stipendio per lo ius soli,.. uno rinuncia ai carboidrati delle sette, uno alle verdure di mezzogiorno ed uno al cazzo che se lo frega.
    Maledette zecche.

    • Ronf Ronf

      Ieri il PD si è salvato in Senato grazie ai seggi di ALA di Verdini, quindi il PD ha ideato questa ridicola sceneggiata per evitare la rivolta degli elettori di sinistra…

      • nathan

        Una ridicola sceneggiata per evitare che ridicoli elettori vadano in rivolta, niente di più lineare.
        Ottenere crema chantilly dal cartone bagnato, è fisicamente impossibile.
        Il male dell’Italia, sono gli italiani.

  • Albert Nextein

    Oggi ho incontrato un piccolo artigiano, un imbianchino originario del sud che da anni vive al nord.
    Imbufalito per le malefatte governative, in particolare per il mostruoso debito e gli scandali quotidiani riguardanti politici e amministratori.
    Imbufalitissimo per le tasse e la storia dello jus soli.
    Per le tasse si autodifende alla grande, dato che il 50% dei clienti sono privati.
    Per lo jus soli ha deciso che voterà Lega alle prossime politiche.
    I socialisti e i comunisti , cui imputa le maggiori colpe per il dissesto, secondo lui sono dei malati di mente incurabili.

    • lorenzo

      certo, il dissesto è colpa dei comunisti.
      elettore perfetto per la lega, non avrebbe potuto scegliere meglio, il decerebrato.

      • Argon

        Perché decerebrato scusa. Oggi come oggi la Lega può contare su circa 5 milioni di potenziali elettori. Tutti decerebrati?

        • lorenzo

          uno che crede che il dissesto economico sia colpa dei comunisti (che mai hanno governato in italia) è un decerebrato.
          poi su quanti siano in italia i decerebrati non so, non sono psichiatra.

          • Albert Nextein

            Non credo sia un decerebrato.
            Esprime la sua opinione che, immagino, sia frutto della sua cultura e della sua esperienza.
            E’ uno che lavora sodo, si sporca le mani e non possiede diplomi.
            Ma , da come si esprime, ne ha piene le scatole di stato e governo.

          • Nieuport

            I comunisti mai hanno governato in Italia? Veramente sì, hanno retto regioni come la Toscana e l’Emilia per mezzo secolo e il comunista D’Alema è stato presidente del Consiglio e il comunista Napoletano presidente della Repubblica.

          • lorenzo

            napolitano non è di sinistra, e non è neppure comunista.

          • Ronf Ronf

            “La cosa importante non è la realtà dei fatti, la cosa importante è la percezione del pubblico” (Berlusconi, anni ottanta: Silvio con il teorema qui riportato parlava dell’intrattenimento, ma questo lo si può riportare anche per la politica). Però il caro Napolitano è stato osannato per decenni dagli elettori di sinistra: perchè?

          • lorenzo

            io sono di sinistra ma napolitano mi ha sempre disgustato
            non posso rispondere per gli altri

          • Ronf Ronf

            Le leggi in Italia le fa il Parlamento, non il Governo. Funzionava in questo modo: il PCI proponeva l’aumento delle pensioni di 4000 miliardi di Lire, il Ministero del Tesoro diceva che era impossibile, la DC quindi diceva “facciamo 2000” e quindi il Tesoro per forza doveva piegarsi e indebitarsi… la legge quindi passava in Aula con il voto favorevole di DC e PCI (contrari i piccoli partiti laici che erano al governo con la DC) che insieme avevano la maggioranza dei seggi in Aula. Come vedi, il PCI “governava” eccome! Siamo in una Repubblica Parlamentare!

          • Rolmas

            Mmm… sei arrivato troppo tardi. Mi sembra che Trollino Lorenzo abbia finito il turno…. Oppure è morto per il digiuno.

          • Ronf Ronf

            Ah ah ah, sono arrivato tardi perchè cercavo di capire come mai Malgioglio sta sempre con la Yespica: mi sa che ancora un pò e lui diventa etero, lo ha detto lui stesso per far ridere il pubblico 🙂 anche se io ho qualche sospetto, ah ah ah! Comunque quel troll non mi è nuovo… assomiglia ad un utente di Scenari Politici che in passato veniva qui a rompere le balle: ignorate lui e quel sito! https://www.instagram.com/p/BZ1okMRjfrj/?taken-by=aidayespica27official

          • deadkennedy

            no è in gran parte colpa dei sindacati.. vedo che lavoro fine hanno fatto all’inps

          • lorenzo

            sono molto critico verso i sindacati ma la crisi economica e di sistema è strutturale al capitalismo, non al comportamento dei sindacati unitari (che hanno banchettato al tavolo dei padroni)

      • Albert Nextein

        In maggior parte, colpa dei socialisti e comunisti.
        Ma anche sui democristiani non scherza, visto che li considera dei serpenti.

      • Ronf Ronf

        I comunisti hanno governato in Italia tramite i loro alleati catto-comunisti e comunque non c’è bisogno di essere dentro il governo con un proprio ministro per governare perchè in Italia vige la Repubblica Parlamentare dove storicamente il PCI era molto influente. De Gasperi diceva che tra la sinistra DC e il PCI c’era 1 sola differenza: il PCI è fatto da comunisti puri, la sinistra DC è fatta da “comunisti spuri” (cioè impuri). Lo sapevi?

  • Il Cercatore

    La scuola è, ormai, con poche eccezioni, uno stipendificio. Quindi, Non mi stupisce che i soggetti appartenenti alla categoria si prestino a propagandare lo ius soli e altre amenità inerenti l’accoglienza indiscriminata; per essi, per questi finti ed indegni “docenti” significa solo garantirsi un ruolo e dei privilegi spesso immeritati e consentire ad altri di andare ad ingrossare le loro fila, al fine di tutelarsi meglio.

    • Fabrizio de Paoli

      La cosa è molto più grave ed articolata, la skuola non solo regala soldi pubblici a destra e a manca ma è uno strumento indispensabile allo stato per costruire ed innestare una mentalità ben precisa di tipo religioso (riferito allo stato come un Dio) e di tipo comunista (riferito alla funzione dello stato).
      Questa cosa è gravissima perché impedisce una pluralità di pensiero ed ideologie che potrebbero entrare in concorrenza con quella del potere statuale.

  • enricodiba

    Al titolare di quel bagno gli hanno fatto un favore, perché ha aumentato i clienti.
    Per il resto sono cretinate della sinistra morente.

  • ufo

    più che quello che non mangiate, spero che vi faccia fogo tutto quello che ingurgitate , a voi e a quei dementi che sostiengono i neri. Che venga presto il giorno della resa dei conti.

    • lorenzo

      che venga presto il giorno che i razzisti vengano curati

      • lorenzo

        e che venga presto il giorno in cui un italiano che dice di difendere l’italianità sappia scrivere in italiano

        • maggioranza_silenziosa

          Su questo siamo d’accordo.

      • Fabrizio de Paoli

        Eventuali razzisti che fastidio possono darti?
        E perché li vorresti curare? E da cosa?
        Sarai mica razzista nei confronti dei razzisti…

        • Semplice

          “Il mio razzismo è differente” ahhahaha

        • lorenzo

          sono loro ad esserlo per primi

          non posso tollerare gli intolleranti

          • Argon

            Quindi non puoi tollerare te stesso…

          • Fabrizio de Paoli

            Io son razzista per genere, non per razza.
            Che poi ci sono solo alcuni generi che non tollero, tipo gli statalisti, i socialcomunisti, i ladri, gli aggressori, insomma i prepotenti in genere.

          • paolinks

            non tollerando sei tu stesso intollerante

            quindi? ti fai schifo da solo?

      • Argon

        L’OMS ha detto che i gay, le lesbiche, gli LGBT in genere e i razzisti non sono malati e vanno rispettati

        • lorenzo

          l’orientamento sessuale non ha nulla a che fare con disturbi cognitivi o paranoidi come quelli che sono alla base del razzismo

          • Argon

            Ma tu credi davvero nell’esistenza delle razze?

          • lorenzo

            ovvio che no, la purezza etnica non esiste
            e anche il nostro glorioso dna italico non esiste

          • Argon

            E allora perché parli tanto di razza se non credi nelle razze? Sei ossessionato dalle razze. Da quando hai messo piede in questo sito non hai fatto altro che parlare di razza. Lo hai notato?

          • Fabrizio de Paoli

            Non può notarlo, il disturbo paranoide gli impedisce di rendersi conto che è afflitto dal disturbo stesso…

          • lorenzo

            parlo di razzisti (visto che qui pullulano), non di razze
            (mai parlato di razze)

          • Argon

            Posso assicurarti che qui non ci sono né razzisti né xenofobi. E’ tutta gente molto tollerante. Come vedi ti rispondiamo, ed anche in modo tutto sommato gentile, nonostante tu ci abbia insultati sin da subito.

          • lorenzo

            è normale credimi, in genere i razzisti con cui interagisco rispondono sempre

            sono persone che vivono in modo molto isolato e accettano volentieri il confronto con l’esterno (almeno fino al punto in cui la contraddizione logica si fa palese)

          • lorenzo

            un altra thumb rule è che non potrai mai trovare un razzista che ammette di esserlo (sono casi rarissimi)

          • lorenzo

            la premessa ‘non sono razzista’ è una specie di outing del proprio razzismo

            ovvero:

            Excusatio non petita, accusatio manifesta

          • Argon

            E la premessa “siete tutti razzisti” è outing di cosa?

          • lorenzo

            dipende dal contesto.
            in questo contesto denuncia e dichiara una concentrazione anomala di razzisti.

          • Fabrizio de Paoli

            Anomala rispetto a cosa?
            Alle indicazioni della Boldrini? O quelle più generali del politically correct del mondo parallelo dell’informazione di regime?

          • Ronf Ronf

            Io personalmente ritengo che chiunque occupa una casa altrui va messo all’impiccagione. Notare che ci sono molti immigrati a fare le occupazioni, però la maggioranza delle occupazioni sono fatte da italiani DOC; ergo, il mio NON è “razzismo” visto che ci sono sia gli italiani che gli immigrati. Io sono per il metodo Stalin (eliminare i rompicoglioni a prescindere dal colore della pelle e a prescindere dalla religione) e lo dico io che non sono comunista!

          • Fabrizio de Paoli

            Non dire così, elevati, vieni con noi libertari…, il nostro sistema garantisce giustizia e pace perché non prevede di eliminare i rompicoglioni ma di impedirgli di romperteli.
            Difesa, non attacco. Ma difesa con Potenza di fuoco superiore…

          • Ronf Ronf

            Il problema è la demografia. Censimento 1991-2001-2011 dello Stato dell’Alabama: i neri sono il 25-25.5-26 percento. Ma c’è un problema: le nascite degli ultimi anni vedono 46 neri ogni 100 nati e quindi nel lungo termine c’è un grosso problema (i neri votano i Dem, mentre i bianchi votano Rep. Oggi quello Stato è Rep solid, ma se i neri salgono, che cosa potrebbe succedere?)

          • Fabrizio de Paoli

            Ah non saprei…, se per te è quello il problema allora tromba anche tu…

          • Ronf Ronf

            C’è da dire che i Rep in alcuni stati del Deep South (cioè nell’ex Confederazione) hanno risolto parzialmente il problema con le armi libere (molti adolescenti neri non arrivano al giorno delle elezioni perchè purtroppo finiscono vittime della criminalità e dei gruppi delle bande invece di studiare a scuola) e con le leggi per restringere il voto (chi – quasi sempre sono neri… – ha UNA condanna non può ne votare ne candidarsi qui in Italia con questa legge avremmo il Parlamento vuoto) e poi c’è da dire che il tasso di affluenza dei neri di solito è parecchio più basso dei bianchi (e infatti i neri votano quasi solo per le Presidenziali)

          • Manolis e Giorgos Immortali ✠

            Meglio il metodo Pinochet visto che i rompicoglioni sono quasi sempre comunisti. Poi Stalin eliminava anche dei comunisti questo è suo unico lato positivo, ma la maggior parte di quelli che ha fatto fuori era gente per bene.

          • Ronf Ronf

            Stalin eliminava sia le elites (inclusi i comandanti dell’esercito…) che i poveracci senza fare tante distinzioni. Pinochet era troppo morbido 😉 pur avendo ragione lui (Pinochet) sui temi economici

          • Manolis e Giorgos Immortali ✠

            Vedi a me spiace per i contadini che sono il nerbo di qualsiasi Nazione, e mai sono stati comunisti (nonostante i paesi comunisti ce lo abbiano fatto credere con la loro propaganda). In Italia bisogna eliminare la cricca che consuma risorse ai piani alti (dirigenti statali e magnaccioni dei partiti) e sono quasi tutti di sinistra, non certo chi crea cibo e benessere come i contadini. Stalin era una merda come tutti i comunisti (seppur abbia fatto fuori altri comunisti).

          • Ronf Ronf

            Sicuramente, ma io non mi riferivo allo sterminio dei kulaki, ma ad un’altra cosa. Formigli ha intervistato molti pensionati che in Emilia (io sono emiliano) hanno sempre votato PCI-PDS-DS-PD e molti di loro hanno detto “per gli zingari, i rom, gli immigrati ci serve uno come Stalin: lui sì che sapeva come risolvere questi problemi. Li deportava tutti senza fare distinzioni. Quella gente deve sparire, vanno bruciati”. Formigli stranamente non ha osato gridare all’emergenza fascista perchè (sue testuali parole) “qui si tratta di persone di sinistra, non di fascisti. Questo dimostra che a sinistra c’è un profondo disagio che rischia di essere cavalcato da tutte le destre” (mio commento personale: ai tempi di Craxi qui in Italia non c’era un solo immigrato e quindi chissà perchè ai tempi di Craxi non esisteva “il profondo disagio”, poi sono arrivati gli ex PCI al potere e sono arrivati gli immigrati… quindi adesso c’è quel “profondo disagio” tra gli elettori storici del PCI-PDS-DS poi PD e possiamo dire che è stata la sinistra a creare il disagio)

          • Manolis e Giorgos Immortali ✠

            Sicuro chi è causa del suo mal pianga se stesso: i vecchi pensionati ex-comunisti non riescono a comprendere che si sono tagliati le palle da soli e continuano a votare comunque sinistra e derivati, perché credi che abbiano pubblicizzato Minniti come quello che ha fatto finire gli sbarchi (cosa non vera)?

          • Ronf Ronf

            Gli sbarchi dalla Libia sono terminati. Il problema è che gli altri sbarchi continuano e arrivano anche da nuove rotte (ne hanno parlato oggi sia il TG5 delle 13.00 che il TGLa7 delle 13.30) e i comunisti in Emilia sono divisi tra i vecchi anti-clandestini/gender e i giovani pro-clandestini/gender. Notare che i vecchi stanno un pezzo alla volta iniziando a votare Lega (perchè FI conta zero in Emilia e nelle Regioni Rosse, quindi i comunisti possono dare il voto alla Lega senza rischiare di “infettarsi” con la destra). Non so se tu conosci la storia elettorale degli USA, ma Salvini sta di fatto ripercorrendo la storia di Barry Goldwater (candidato Rep alle Presidenziali 1964) e poi la Southern Strategy di Nixon (lo sbarco dei Rep nell’ex Confederazione per convincere i vecchi bianchi che votavano Dem – prima del 1960 i Dem al Sud erano segregazionisti, poi sono diventati l’esatto contrario – a votare i Rep in reazione alla posizione Dem a favore dei diritti dei neri…)

          • Winston Smith

            Dalla quantità di comunisti che Stalin ha mandato nei gulag, si può dire che ‘Baffone’ sia stato il più importante anticomunista della storia…. 🙂

          • lorenzo

            sì direi che tu non sei razzista, sei solo pazzo 🙂 spero che non farai impiccare nessuno

          • Ronf Ronf

            Io non sono un violento. Io sono un pacifista. Io rispetto la legge e quindi penso che solo lo Stato ha il potere di eliminare la gente e comunque per certi reati (es. pedofilia e stupro) non è possibile la riabilitazione perchè i criminali che fanno quei reati non sono in grado di redimersi, quindi vanno eliminati (in Italia c’è stato pochi giorni fa il caso clamoroso di un pedofilo che dopo essere uscito dal carcere si è messo subito a stuprare le ragazzine 13enni e io quindi dico che era meglio mandarlo sulla sedia elettrica: infatti la sedia elettrica per la precedente condanna avrebbe evitato quella violenza accaduta dopo la scarcerazione), che ne pensi?

          • Cristiano
          • Fabrizio de Paoli

            A questo punto della discussione diventa essenziale che tu descriva esattamente il tuo concetto di razzismo.

            Sulle “palesi logiche in contraddizione”, non mi sembra che tu abbia i numeri per esprimerti.

      • ufo

        se ci sarà la resa dei conti ( lo spero tanto ) tu e quelli che la pensano come te potrete finalmente provare a curarmi …non vedo l’ora .

        • Ronf Ronf

          Occhio che tu non hai le armi che hanno i “red-neck” in USA

          • ufo

            sono sicuro che me la cavo .

          • Ronf Ronf

            Beato te! Però la maggioranza degli italiani non se la caverà!

        • lorenzo

          dovresti non vedere l’ora per chi ti sta accanto, e anche per te.

  • Disca

    Secondo me a Lorenzo è toccato, nella ormai mitica staffetta del “magnamo de meno pe’ magna’ tutti”, saltare il pasto, il turno peggiore. Vedrete che stasera, dopo aver cenato e recuperato le proteine non immagazzinate a mezzogiorno, la smette. Dai Lorenzo, porta pazienza.

    • Argon

      Lorenzo adesso si è stancato di noi e risponde solo a Lorenzo… Diciamo che è autoreferenziale.

  • Argon

    Sull’ansa c’è questo articolo in cui la Boldrini dice che ci penserà se fare o meno quel digiuno. L’articolo non è aperto ai commenti. Hanno paura delle reazioni della gente?
    http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/10/05/ius-soli-70-parlamentari-in-sciopero-della-fame.-boldrini-ci-sto-pensando_087027d7-8a3e-45f8-800e-d8755ed4e91f.html

    • biafra66

      ….alla fine “la Signora”ha aderito al classico e consueto “magna/magna”. Stasera bisteccona di razza chianina e fanculo lo ius soli.

  • Manolis e Giorgos Immortali ✠

    I boveri negri sono come sostengo da sempre il problema minore e collaterale: una volta eliminati (con ogni mezzo) dalla scena politica i sinistri radical-chic, sarebbe facile far entrare in Europa solo un numero limitato di extracomunitari che rispettino certi standard di istruzione, salute e propensione al lavoro. Certo prima di eliminare gli esecutori (i radical chic) dei piani mondialisti vanno eliminati i mandanti (soros, rothschild e cricca) ed è lì il difficile.

    • Ronf Ronf

      Troppo complicato. Inoltre in Italia abbiamo quasi la stessa popolazione della Francia avendo solo metà del territorio francese e quindi in Italia si deve fare: cacciare tutti gli immigrati a prescindere, lasciare che la demografia vada per conto suo verso i 40 milioni di abitanti senza fare interventi per incentivare la natalità, fare leggi costituzionali per proibire sia il gender che lo Ius Soli. Tutto quel tuo ragionamento invece è troppo complicato (anche se è umanamente comprensibile) e soprattutto il tuo ragionamento trascura il consumo di suolo.

      • Manolis e Giorgos Immortali ✠

        Fermo lì, cacciare tutti tranne le donne dell’est (se bone)!

        • Ronf Ronf

          E aggiungo che non bisogna cacciare le donne sudamericane (le quali ci hanno dimostrato che i maschi – almeno dal punto di vista anagrafico sono maschi – italiani non le sanno gestire: che fine misera per la reputazione dei maschi italiani. E in Polonia dicono che “in Italia i maschi stanno tutti diventando dei froci”)

          • Manolis e Giorgos Immortali ✠

            Frocismo che oltre dalla propaganda è aiutato dalle schifezze chimiche contenute nei cibi e nelle bevande oltre che dalle droghe (la più consumata ovvero la cannabis interferisce pesantemente con gli ormoni maschili e causa l’impotenza, per quello è propagandata dalla sinistra che vuole la nostra estinzione).

          • Ronf Ronf

            Questa non la sapevo… comunque come mai in USA ai neri non succede nulla quando fumano le canne? Cioè, loro fumano e si moltiplicano a dismisura: i bianchi invece diventano tonti, quindi?

          • Manolis e Giorgos Immortali ✠

            I negri si riproducono già sotto i 20 anni quando il danno ancora si deve compiere, è dai 30 anni in su che si notano i problemi, non è che uno si fuma una canna e non gli si alza più… il consumo quotidiano porta all’impotenza essendo la cannabis un’infiorescenza femminile.

          • davide

            La cannabis ha come primo effetto una forte vasodilatazione sopratutto nell’area del cervello. Questo porta l’euforia ed un miglioramento di tutte le funzioni dell’encefalo per migliore irrorazione sanguigna. Finito l’effetto subentra l’apatia. Secondariamente ci sono i cannabinoidi dei quali le neuroscienze non hanno ancora capito bene l’interazione con i neuroni e le sinapsi.
            Il povero dottor Serpelloni addetto alla Presidenza del Consiglio, al merito metteva in guardia: sostanzialmente è neurotossica e mostrava in TV le TAC (fatte dai merighi) del cervello di chi consumava spinelli per anni. la “corteccia” mostrava come tanti piccoli fori segnale di neuroni morti o atrofizzati.
            Anche qui ci sarebbe molto da studiare ovvero: effetti del fumo? Vasodilatazione? Cannabinoidi?
            https://youtu.be/xzNm95UFUmQ

  • Semplice

    Tò, fassistiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    https://it.sputniknews.com/punti_di_vista/201710055105708-stampa-brittanica-territorio-italiano-rischio-tribalizzazione/

    PS: Lorè non c’è ? E’ già andato a prendere l’aperitivo prima della serata In ?

    • Ronf Ronf

      Se tagghi @disqus_vVEIKhajyr:disqus, devi usare il @ e scrivere il suo nome selezionandolo

    • Winston Smith

      Sarebbe possibile avere qualche link agli articoli originali del ‘Guardian’ e del ‘Times’ ?
      Grazie ?

  • eusebio

    I radical chic in sciopero dalle brioches per i poveri migrantes a spese dei bifolchi autoctoni che osano contraddire i loro sciur parun cu le bele braghe bianche, sono figli di un paese disgraziato che tra epoca prefascista, fascista e postfascista non ha mai sperimentato, a differenza di Francia, Gran Bretagna, Germania e perfino Spagna, l’alternativa di governo, per colpa dei comunisti che hanno bloccato la democrazia.
    La casta è stata abituata a fare carne di porco delle classi sottoposte senza contraddittorio, basti pensare a poliziotti e carabinieri pestati e feriti, ai capitreno menati,
    insultati e mutilati da belve afroislamiche (e non parliamo degli stupri) che poi i signori magistrati umanitari e con la puzzetta sotto il naso mettono subito fuori.
    Questa demenziale situazione non è adatta alla sopravvivenza di uno stato civile, e sopratutto in questa bolgia infernale che è diventato il XXI secolo.

    • Ronf Ronf

      La colpa è anche della DC e poi di Berlusconi che hanno bloccato ogni destra e quindi in Italia non solo non c’è mai stata l’evoluzione del PCI, ma è mancata (e questa cosa è persino più grave) la nascita di una vera destra slegata dalla DC e dal ricordo nostalgico del Duce: in Italia ci serve un “partito Tories” (il PIS polacco è alleato con loro dentro il Parlamento Europeo tramite il gruppo ECR)

      • Winston Smith

        È troppo tardi oramai…. forse 20/30 anni fa si poteva ancora fare qualcosa, ma oramai le metastasi sono diffuse dappertutto.

  • Winston Smith

    Devo dire che nella scuola in cui sono quest’anno, non ho visto nessun invito a partecipare ad una simile buffonata; anxi in tutta sincerità mi sembra fin troppo ‘neutra’ a riguardo…
    Ad ogni modo, da domani il panino che conpro durante l’intervallo, me la gusterò ancora più volentieri :-).

    • Ronf Ronf

      https://it.usembassy.gov/it/lambasciatore-lewis-eisenberg-ha-presentato-le-credenziali-al-presidente-della-repubblica-sergio-mattarella/ Lewis, come Reginald (che fermò Mani Pulite) a fine 1993, fermerà le buffonate? Ieri (4 ottobre 2017) Lewis è arrivato a Roma

      • Winston Smith

        Chi vivrà vedrà….. tu propendi per una alleanza geo-politica con USA e UK fuori dalla UE, e la cosa non può che trovarmi d’accordo.
        Il fatto è che vedo gli USA in profonda crisi, e il loro declino non potrà non coinvolgere l’intera civiltà occidentale della quale ne assunsero la guida dalla fine della WWII.
        L’unica speranza rimane Donald Trump, piaccia o non piaccia; ma credo sia troppo tardi oramai arrestare la folle corsa verso il baratro nella quale siamo lanciati.

  • Scrillo

    purtroppo nonostante tutto quello che succede in italia, preferiscono buttarsi nella battaglia ideologica. Sanno che se parlassero di contabilità non c’è santo a cui appellarsi, il PAESE è DISTRUTTO, abbiamo perso la terza guerra mondiale finanziaria e stiamo subendo l’immigrazione massiva perché FMI, BCE, EU e altri organizzazione internazionali vincitrici dicono che per tornare a crescere dobbiamo importare questa merda a tutti i costi. E’ chiaro che hanno SVENDUTO il paese e la sua sovranità, e ormai non resta più nulla, fanno finta di essere loro a governare, ma a Montecitorio, Palazzo Chigi, il QUirinale, sono solo dei delegati, dei funzionari del governo del nuovo ordine mondiale. Prima si esce da questa unione insensata, meglio è, il paese ne uscirà ovviamente a pezzi, ma è l’unico modo.

    • Ronf Ronf

      https://it.usembassy.gov/it/lambasciatore-lewis-eisenberg-ha-presentato-le-credenziali-al-presidente-della-repubblica-sergio-mattarella/ Lewis, come Reginald (che fermò Mani Pulite) a fine 1993, fermerà le buffonate? Ieri (4 ottobre 2017) Lewis è arrivato e Mitt Dolcino su Scenari Economici dicendomi che Lewis “prende funzione lunedì prossimo, dal 10 è operativo. Vedrai intervista che indirettamente lo riguarda questo weekend su un famoso giornale finanziario nazionale”. Secondo te di quale giornale sta parlando? Cioè, il Sole24Ore o quale? Comunque, io nel weekend guarderò in giro sui giornali in biblioteca. Fallo anche tu, magari se qualcosa sfugge a me poi sarai tu a notarlo. Sono proprio curioso di questa intervista… si sta ripetendo quello che è successo con Reginald a fine 1993?

      • Winston Smith

        Ti ricordi quanto ti scrissi gli ultimi due giorni ?
        http://blog.ilgiornale.it/foa/2017/10/05/allarme-gentiloni-vuol-far-approvare-oggi-in-sentato-la-censura-sul-web-ribellatevi/
        Adesso sono stanco morto e vado a ronfare,… i prox. giorni specifico meglio.
        Ciao e buona serata.

        • Ronf Ronf

          Ho capito. Se passano certe leggi, io non scrivo più. Ma io non penso che ALA di Verdini (senza la quale non passa nulla) alla vigilia delle elezioni voterà a favore di una robaccia del genere…

          • Winston Smith

            Sarebbe sufficiente prendere le opportune contromisure…. TOR e VPN rientrano tra queste.

      • davide

        tienici informati!

  • Lucio

    buone le gocciole.

    Scioperano (a presa di culo poi) per gli immigrati. Per gli italiani invece nsiba. Ma che se lo vadano a prendere in cXXX

  • eugeniomario

    Dai Botta l’abbiamo capito che ci metti sempre le foto piu’ oribbbili per farci ‘ndar di traverso l’articolo, ma stavolta la budrigona che si spazza le orecchie e’ proprio un cesso.

  • marcoferro

    questo articolo mi ricordo quello di Nuke quando parla del pianeta dei pazzi. politici da strapazzo che fanno lo sciopero della fame per lo ius soli ? ma crepate subito in un angolo maledetti sciacalli traditore e venduti che non siete altro. parlare poi di sciopero della fame mentre sto mangiando i cannelloni poi mi danno un gusto maggiore…

  • giovanni

    ma che vuol dire ” a staffetta”? uno salta il pranzo e l’altro la cena?
    se è questo c’è tanta gente che la fa (non per due giorni l’anno) senza saperlo.

  • paolo
    • alex

      Fantastica questa foto. Complimenti!!

  • paolo

    delrio ha deciso: salterà la merenda

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Commenti Recenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi