Auto elettriche, ibride e fuel cell negli Stati Uniti, le immatricolazioni delle a Ottobre 2017

Di Massimo J. De Carlo , il - 14 commenti

Con l’introduzione nelle statistiche EDTA delle auto alimentate dalle celle a combustibile abbiamo aggiunto il grafico corrispondente affiancandolo a quelli delle auto elettriche e ibride. 
Le auto alimentate dal sistema di fuel cell, sempre e comunque da considerare auto a trazione elettrica, motore elettrico con elettricità generata dalla combinazione dell’idrogeno immagazzinato con l’ossigeno prelevato dall’atmosfera circostante in grado di emettere solo vapor acqueo come residuo, tanto da considerarle auto a emissioni locali zero.

Il mercato delle auto elettriche e ibride negli USA a Ottobre migliora i propri numeri. Da due mesi crescono le immatricolazioni mensili di tutti i comparti eccetto che in quello delle auto ibride non plug-in dall’inizio della storia delle registrazioni statistiche vecchia di 8 anni. Crescono le immatricolazioni delle  auto elettriche con la batteria, le ibride elettriche a plug-in (a percorrenza estesa con ricarica delle battere alla presa elettrica) continuano a crescere, le auto ibride tradizionali mantengono un numero elevato di immatricolazioni, con  quasi 30 mila unità  nel mese appena trascorso.
I numeri pubblicati dalla EDTA, l’Associazione statunitense dei veicoli elettrici sono a noi utili per realizzare i consueti grafici che chiariscono meglio di qualsiasi altro discorso l’andamento delle vendite mese per mese con il trascorrere degli anni solari.

Altro dato interessante è quello che  nei primi 10 mesi dell’anno in corso, 2017, è stabile se confrontato a quello del mese passato il rapporto tra le immatricolazioni delle auto elettriche e ibride rispetto al mercato totale con un 3,28 (contro il 3.11 di due mesi fa). Percentuali inferiori a quelle del nostro Paese che ha toccato nel mese di Ottobre che salta al 4,3% mentre nei primi 10 mesi e del 3,3% nei primi 10 mesi .

I nostri grafici

Ricordiamo che negli USA si utilizza una classificazione ben precisa in base alle caratteristiche tecniche dei veicoli elettrici suddividendo le auto che hanno un motore elettrico di trazione da quelle che abbinano un motore termico ad uno di supporto parziale o alternativo. Ecco i dati ufficiali relativi al mese di Ottobre secondo le categorie ben precise: le auto elettriche pure, le elettriche plug-in a percorrenza estesa, auto elettriche con il dispositivo a celle a combustibile e le auto ibride.

Seguono qui i nostri grafici esplicativi suddivisi per categorie delle auto elettriche secondo gli anni solari a partire dal 2010 fino ad oggi considerando le immatricolazioni mensili.

Sono state vendute e quindi immatricolate negli USA ad Giugno 2017:


29451 auto ibride (HEV)



6.655 auto  Ibride Plug-in  (PHEV)



6.773 auto elettriche pure a batteria (BEV) …



… ed eccoci alla novità della auto a fuel cell (idrogeno) Sono state immatricolate a Ottobre 252 auto….



… per un totale, relativamente al mese di Settembre di 43.141  auto elettriche tra HEV, PHEV e BEV e Fuel Cell.





La progressione mensile dal Gennaio 2010 .




L’introduzione delle auto elettriche/ibride è del 3,28%, 463.424 su 14.149.392 auto immatricolate nei primi 10 mesi dell’anno in corso.

MondoElettrico è anche su   
www.aae.it/index.html

.

Post Tratto da Mondo Elettrico di Massimo J. De Carlo

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • marcoferro

    quando avranno un black out come faranno a camminare le auto elettriche ? meglio la benzina…

    • paolo pulicani

      …le pompe di benzina sono azionate elettricamente

      • marcoferro

        c’è anche la manovella….

        • Fabio Mori

          …anche i pedali alla Flinstones

          • marcoferro

            ah ah …

  • kikko19

    ottimo, le batterie rimangono il problema maggiore, l’energia si puo’ prendere da sole vento e geotermico ed e’ virtualmente infinita. chi inventera’ delle batterie rivoluzionarie diventera’ la persona piu importante dopo quelli che hanno inventato il fuoco e la ruota …

  • AndreTheBoss

    Si ok…
    Anche a me piacerebbe avere una Tesla come auto:
    Ma è solo un giocattolo per ricchi capaci di spendere 100K€ e passa (e passa molto)
    Ibrido è bello…ma spesso, come dimostrato da 4R, il gap di prezzo del modulo ibrido non viene pienamente ammortizzato dal risparmio di carburante.
    Insomma. C’è molto da lavorare

  • Lupis Tana

    le auto elettriche sono un sogno, un’illusione… tanto per pensare a qualcosa. t l

  • Lupis Tana

    bisognerebbe reintrodure motori diesel euro1 – 2, da tanto che sono meno inquinanti dell’euro 6. (report anni fa fecero l’inchiesta su una fiat 1 a benzina meglio dell’euro 4) questi ci vogliono inchiapettare all’andata ed anche al ritorno.

  • Andrew

    L’ultimo grafico è chiaramente esplicativo di come elettrico ed ibrido non siano assolutamente il futuro…

    😛

    • Ronf Ronf

      Puoi spiegare meglio il motivo? Mi sfugge da dove deriva la tua convinzione…

      • Andrew

        Ero ironico

        • Ronf Ronf

          In effetti mi sembrava strano… almeno metti un faccino quando fai l’ironico 🙂

          • Andrew

            :-)))))

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi