Pianeta Dei Pazzi: più latte e meno cacao

Di Nuke The Whales , il - 42 commenti

Dopo essere rimasto fuori dalle vostre vite , causa troppo lavoro ( eh si, c’è grossa crisi), ritorno, deciso a convincere più gente possibile. Occorre togliere quanto più “cacao ” possibile dalle nostre vite. Ai portatori di “buonismo” spiegategliela bene, questa cosa, magari facendogli un disegno.

P.S. se vi piace lo slogan scrivete nei muri  “+latte -cacao“, chissà, magari diventa virale. O illegale, reato di leso “cacaoismo”.

Colonna sonora di oggi “without me” di Eminem. Che ve lo dico a fare.

Now this looks like a job for me
So everybody just follow me
Cuz we need a little controversy
Cuz it feels so empty without me

Wall of Shame

Michela Murgia ci delizia con il concetto di “matria” inventato per ammazzare definitivamente il concetto di identità nazionale e il “maschilismo”. (1) Ricordatevi di lei.

Il violentatore migrante dell’anno

Un ragazzo “siriano” sorpreso a violentare un pony in un parco di Berlino è il perfetto simbolo del multiculturalismo.(2) Peccato che il Pony fosse femmina, altrimenti lo si poteva portare in trionfo al prossimo gay pride.  Sarà per la prossima volta.

Cattivi monaci buddisti

Comincia sottotraccia (neanche tanto sottotraccia) l’attacco ai “cattivi buddisti” colpevoli di voler sterminare dei “musulmani indifesi“(3). Cazzo, non appena qualcuno comincia ad attaccare i musulmani, povere bestiole, tutti si fanno sotto per difenderli. Pure El Papa.

Fake “fake news”

L’immagine di Matteo Renzi sulla Lamborghini, usata dal PD come esempio delle “fake news” politiche è un video generato da un sito vicino al PD, il gruppo facebook “generatore di immagini gentiste di bassa qualità“(4). Un tentativo di fare satira sul “populismo”, ovvero chiunque non bacia i negri e i froci come loro. Peccato che i “giornalisti” si dimentichino di riportarlo.

Ipocrisia

Le copertine dei giornaloni americani sono lo specchio della civiltà occidentale quest’anno i protagonisti sono delle donne che la hanno data via per fare carriera e adesso se ne pentono.

Di averla data via, non della carriera.

Ecco Blatter che sovrasta Amelia con il suo fisico possente…

Altro simbolo del “maschilismo rampante” è il buon Blatter, accusato di aver palpato il sedere nel 2012 a Hope Amelia Solo, ex portiere della nazionale di calcio femminile USA(5). Gusto alcuni secondi prima dello scatto di questa fotografia, tra l’altro. Un bel donnino, in grado di uccidere facilmente il malintenzionato in questione con una ditata in fronte, stante la differenza di stazza e di tonicità. E’ come accusare un micino di molestie nei confronti di un Grizzly.

P.S: Amelia è strepitosa.

Echissenefotte

Alfano non si candida alle elezioni. Aiutatemi nei commenti a scriverlo in tutte le lingue del mondo.

L’atleta trans dell’anno

Laurel Hubbard, atleta neozelandese, nato con il nome di Gavin, cambia sesso nel 2012, e partecipa nel campionato femminile e non più in quello maschile. Stranamente con ottimi risultati. Complimentiamoci con lui…lei…esso per la medaglia d’argento ( oro perso per un soffio) ai campionati mondiali di sollevamento pesi tenutosi in California (6)

Farsolimpiadi

Come commentare la notizia dell’esclusione “virtuale” della Russia alle prossime olimpiadi?(7) Mah.

Boicottarle mi sembra poco. Accetto suggerimenti.

Però è un bell’assist per Putin ed il suo partito alle prossime elezioni.

Vincere avrebbe vinto lo stesso, ma stravincere fa comunque piacere.

Saakasvili.

Giornata pregna per il nostro eroe, il cui appartamento viene perquisito a kiev dalla polizia, il bel Saaka che fa il matto e minaccia di buttarsi dal terrazzo . La polizia lo ferma e la “folla” dei suoi sostenitori lo libera con la forza. Per il momento comunque il nostro rimane marginale a livello politico, malgrado alcune dichiarazioni ufficiali Usa nei suoi confronti. E ci dispiace, di questo.

La notizia vera, comunque è il rifiuto da parte del FMI e delle altre istituzioni di nuovi prestiti a Kiev se non vengono eseguite le “riforme”. Riforme che consistono in altri tagli a stipendi e alla spesa sociale, ad altri aumenti delle tariffe e finalmente dell’avvio della “privatizzazione” delle terre, ovvero la cacciata degli agricoltori che coltivano piccoli appezzamenti in modo inefficiente per lasciare il posto ai latifondi delle multinazionali occidentali. Pare che i politici attuali non vogliano attuare questi provvedimenti perchè. in fondo, alla pelle ci tengono, stavolta magari il popolo bue si incazza davvero.

Alla fine qualche prestito , poco più che simbolico verrà concesso, somme che verranno subito fagocitate dalle rate del debito. Voglio proprio vedere cosa succede, nei prossimi mesi. Io sogno sempre Saaka come prossimo presidente.

Passerà alla storia suo malgrado

Trump stupisce e scombina nuovamente gli equilibri con una mossa che definire avventata e come paragonare ad un gioco pericoloso fare Bungee jumping con un giaguaro vispo e incazzato legato al petto. I commentatori, soprattutto quelli israeliani, non ci hanno capito un cazzo, e tutti aspettano i prossimi sviluppi. Non è tanto la decisione, ma il tempismo, che scombina gli equilibri. Tanti saluti comunque alla santa alleanza tra sauditi ed Israele, almeno per il momento.

Mazeltov, Donald.

Secondo voi lo fa apposta?

Fredrik Reinfeldt, ex premier svedese, dà il meglio di sé in una intervista (8).

Una volta la Svezia era un paese tranquillo, lavoratori alti e biondi che tornavano a casa la sera e passavano il tempo a ubriacarsi e a montare mobili e ragazzine, in piena tradizione nordica.

Dimentico del fatto che al polizia è allo stremo, che nelle città svedesi esistono interi quartieri di immigrati sottoccupati e facile preda della malavita, bande intente a contendersi il mercato illegale a suon di bombe e colpi di mitragliatrice di bazooka, che gli stessi criminali vanno a seppellire i propri morti armati e con il giubbotto antiproiettile, afferma tranquillo che “i migranti sono come i nostri bambini, un investimento per il futuro“.

Secondo me necessita di una visita psichiatrica o di un test antidroga. O di entrambi.

I miei amici di orazero lo definirebbero il solito “picoretto”.

By Nuke di http://liberticida.altervista.orghttp://www.orazero.org

1) http://espresso.repubblica.it/visioni/cultura/2017/11/15/news/michela-murgia-per-sconfiggere-i-nazionalismi-distruggiamo-il-maschilismo-1.314252

2) https://www.morgenpost.de/berlin/polizeibericht/article212502451/Junger-Mann-vergeht-sich-sexuell-an-Pony-im-Goerlitzer-Park.html

3) http://www.lastampa.it/2017/11/16/esteri/la-crociata-dei-monaci-buddisti-in-asia-via-i-musulmani-sono-una-minaccia-piwr8AV8nSDgRYkv9RetAL/premium.html#acquisthttps://www.facebook.com/immaginigentiste/videos/1715265085436179/?fref=mentionsaregistraaccedi

4)https://www.facebook.com/immaginigentiste/videos/1715265085436179/?fref=mentions

5)http://news.superscommesse.it/calcio/2017/11/molestie-sessuali-blatter-accusato-dallex-portiere-donna-degli-usa-334700/

6)http://www.dailymail.co.uk/news/article-5149933/Transgender-weightlifter-wins-medal-world-championships.html?ito=social-facebook

7)http://www.gazzetta.it/Sport-Vari/05-12-2017/doping-cio-ha-deciso-russia-fuori-corea-solo-atleti-titolo-individuale-2409098578.shtml?refresh_ce-cp

8)https://www.expressen.se/nyheter/reinfeldt-om-asylpolitiken-ditt-livs-basta-investering/

 

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Caio Giulio

    Ormai la tua rubrica rientra tra i miei preferiti assolutamente. Anzi, devo dirti che sono talmente ormai fuori di testa, che per stargli appresso ti serveribbe una redazione 🙂

    • Zibertosi Poppio

      Non seguivo molto, ma da quando ha pubblicato la foto del pazzo georgiano coi pantaloni al contrario scoppio a ridere solo a vedere il titolo.

      • Una foto meravigliosa, in effetti, non solo Saka, ma tutto il corollario.

    • Se volete si accettano link, io non ci sto dietro, infatti.
      scrivete, numerosi a nukethedamnedwhales@gmail.com

  • Lucio

    Quando ho visto la foto dell’arresto del pazzi georgiano ho goduto come un riccio. Peccato che il godimento è durato poco dato che poi lo hanno liberato. A mio parere era tutta una messinscena.

  • marcoferro

    il premier svedese è un matto e per quelli come lui che godono a svendere il proprio paese facendolo invadere da negri e a veder soffrire il proprio popolo, bisognerebbe creare una parola nuova perche è un sadico- immigrazionista, una parola per questa nuova patologia. proprio come lo scopatore di pony, che è chiamata zoofilia. comunque volevo aggiungere una piccola perla a questa collana. la settimana scorsa forse già ho scritto di questo, in friuli si è tenuto il concorso di bellezza maschile per incoronare la tipica bellezza maschile friulana, è chi ha vinto ? un negro del senegal con una naso a peperone con due buchi come narici così larghi che sembrano le prese d’aria dell’F-35. ma non finisce qui, come hai scritto all’inizio più latte meno cacao ecco l’esempio perfetto. al concorso di miss hilsinki in finale c’erano tre angeli biondi finlandesi e una cessa negra nigeriana, brutta che neppure l’avrebero fatta partecipare a miss lagos ed alta appena 1,65. secondo voi chi hanno fatto vincere ?https://uploads.disquscdn.com/images/634336fc10f114200e6de67ef4acedc25e2020b09a90f2323cd1b2b4992763a0.jpg

    • marcoferro

      questo è l’articolo per chi volesse approfondire…http://www.ilprimatonazionale.it/cultura/miss-helsinki-nera-globalizzazione-55670/

      • silvia

        Il piu’ bel commento su primato nazionale lo ha scritto l’utente bombardiere ” cosa cazzo possono capire di bellezza femminile i froci che l’hanno eletta?” Appunto: froci che eleggono allogene cesse…magari la prossima volta eleggeranno una meticcia obesa e transessuale…e poi c’e’ chi non crede a quello che scrive Blondet

        • marcoferro

          in effetti è un bel commento, ma quella è brutta, ma come si fa a votare quella con queste bionde angeliche ? un concorso di bellezza è proprio quello di scegliere il tipo di bellezza del posto dove si svolge…

        • Mario Rossi

          Grazie Silvia, in questa giornata per me molto triste, con quel “allogene cesse” mi hai strappato un sorriso…. 🙂

  • RC17

    Un conoscente che lavora nelle forze dell’ordine, anni fa, prima delle ondate recenti, mi ha raccontato che mentre portavano via un extracomunitario spacciatore da un parchetto, una italiana punk-a-bestia inveiva loro contro: “…..nieri di merda! Lasciatelo stare! Fascisti!” – Passati alcuni mesi la “ragazza” si presento in caserma tutta ammaccata e in lacrime, indovinate chi erano stati?
    C’è chi lo capisce in un modo e chi in un altro, abbiate pazienza, non tutti sono dotati delle stesse facoltà.

    • Ale C.

      E nel secondo caso non era entrata in caserma per gridargli “fascisti” in faccia, scommetto.

    • Goffry

      Ottima notizia.
      Ma questa punkabbestia non la capirà ovviamente, tanto è cerebrolesa di canne e propaganda.

      • RC17

        L’ha capito, l’ha capito…
        Purtroppo la lezione a volte capita anche a chi già ha studiato.

  • Ale C.

    “Tanti saluti comunque alla santa alleanza tra sauditi ed Israele,”
    E se questo fosse il vero obiettivo della decisione di Trump?

    • Zibertosi Poppio

      Fatto proprio nel momento che l’Iran sta unendo.
      Bella li Donald!!!

      • Ale C.

        questo potus, mi oscilla sempre tra il genio totale e il totale mentecatto.,
        è già un passo avanti rispetto a quelli di prima (GOP & DEM, entrambi) che invece erano fissi sulla posizione “totale mentecatto”.

    • Zibertosi Poppio

      Fatto proprio nel momento che l’Iran sta unendo.
      Bella li Donald!!!

  • Ale C.

    Comunque non capisco una cosa: tra i primi a riconoscere Gerusalemme (ovest) come capitale di Israele è stata la Russia (aprile).
    Cosa c’è di diverso nella decisione di Trump?
    Non è una domanda polemica ma vorrei capire meglio: evidentemente deve esserci qualcosa di diverso, altrimenti, non si spiega come mai tanta “rabbia” nel mondo islamico adesso e prima no.

    • l’imbarazzo è soprattutto saudita.

      • Ale C.

        capisco benissimo la “frustrazione” saudita attuale. però non mi spiego come mai la decisione russa sia passata in secondo piano.
        Oltretutto con la russia che stava bastonando i sauditi e i loro scagnozzi in siria e la guerra in yemen che già aveva preso una brutta piega.
        Forse che prima la “presunta” alleanza saudita-israeliana aveva più prospettive (per cui hanno ingoiato il boccone amaro) e adesso scricchiola pesantemente?

      • cagliostro

        Io credo che i saud non conoscano il significato ” imbarazzo ” altrimenti non farebbero bombardare le scuole yemenite.

    • Nicola Albano

      Forse perchè gli islamici sanno che gli USA sono il cane al guinzaglio del sionismo internazionale.

    • Zibertosi Poppio

      La differenza sta nell'”Ovest”: aveva anche riconosciuto quella “est” come capitale della Palestina (pur sapendo che gli israeliani non l’avrebbero mai accettato perchè il muro e la moschea sta nella parte est).

      Questo invece gli riconosce tutta la città capitale loro, e si dimenticato dello stato palestinese.

      • Ale C.

        Ahhh! Spiegato l’arcano! Grazie

      • Zibertosi Poppio

        “pur sapendo che gli israeliani non l’avrebbero mai accettato perchè il muro e la moschea sta nella parte est”

        mi stavo dimenticando: come ovviamente non avrebbero mai accettato alcuno stato palestinese (oltreche siriano, iracheno, giordano ecc. ecc.).

      • Filippo Candio

        infatti, vedasi il casino con il giro d’italia

  • hurom

    eleggere una negra, puro stonando orribilmente in un paese scandinavo, potrebbe essere giustificato se è davvero bella, ma questa è una racchia imbarazzante.
    lo capisci da queste cose come l’agenda sorosiana sta venendo portata avanti a grande falcate.
    queste sono cose potenti, colpiscono l’immaginario collettivo e ne decretano l’affossamento .
    vale di fatto come un proclama a tutta la scandinavia (ed all’ europa di riflesso) ” una scimmia nera e cessa è meglio delle vostre amazzoni vichinghe ”
    inoltre il senegalese di 1,98cm “mister friuli” nemmeno è italiano, ha solo il permesso di soggiorno. al prossimo concorso vedi che eleggono un clandestino, “risorsa di bellezza”

    • what you see is a fraud

      Quelli che hanno eletto ” Mister Friuli si dovrebbero far vedere da uno specialista . E” un po’ come accettare ” Kebab ” e spacciarlo come
      specialita’ culinaria locali ( Friulane ) …… Ma quelli che fanno scelte cosi’ idiotiche hanno fatto le scuole elementari ?

  • lupodeicieli

    Ho scritto nel mio blog qualcosa che si adatta alla Svezia in particolare: se oggi guardiamo alcuni documentari, diari di viaggio, e stiamo attenti, scopriamo due cose: la prima è che, molti sono datati, e ci mostrano una realtà che non esiste più. Se oggi ci rechiamo in alcuni di questi posti, vedi anche la Svezia, non li riconosciamo, penseremo di aver sbagliato posto. La seconda cosa, vale almeno per me, e cioè sapere o essere convinto del pensiero precedente, mi provoca tristezza . Per la Svezia, è sufficiente vedere anche qualche film di Wallander per capire che è vero, forse qualcosa non torna: assenza di senso della famiglia, rapporti umani che non so come inquadrare: un mondo diverso e che non mi piace (infatti nessuno mi obbliga ad andarci o a condividere esperienze di vita là).

    • Lupis Tana

      è vero, ldc,

      nel1970 feci un viaggio in svezia, le donne erano tutte bionde, io dicevo; ma sono tutte uguali, ci vorrebbe un diversivo,

      (un maschio italiano per farle sacanburtire “scurire” adesso il sogno mio
      si è avverato, muslim a go-gò saluti, t l

  • johnny rotten

    L’ukragnia rimane comunque la terra dei pazzi per eccellenza, una landa abitata dai titani della pazzia, sullo scontro tra poroshemo e sciakkabilly gli psichiatri potrebbero scrivere intere librerie e non basterebbe loro l’intera vita, mentre chi li sostiene, i nostri vili politici, oltre che idioti sono pure degli irresponsabili, definirli pazzi è riduttivo, sono andati oltre, sono zombies, almeno in ukragnia sono tradizionalisti, rubano, mentre i personaggi alla reinfield sono privi della minima scusante, a loro piace più il cacao, è infatti nel magazzino del cacao che amano mettere le loro schifose lingue.

    • what you see is a fraud

      Oltre mille anni fa era la terra dei Khazari , gli antenati dei Kazzari moderni , Gli originali di mille anni fa, si convertirono in massa all’ebraismo ed erano dediti a raid e scorribande per scopo di ruberie e saccheggio . Sembra che le cose non sono cambiate molto in mille anni .

  • Nicola Albano

    Sakashvili mito assoluto !

  • andrea pippo

    non so se hai visto il video hard di amelia, fantastico.

  • You are entitled to nothing

    ISRALE F35 DICHIARATI OPERATIVI AL COMBATTIMENTO
    JERUSALEM CAPITALE DEL REGNO DI ISRAELE

    nesso?????

    adesso qua si scatenano ………. e io pop corn and coke …..

  • Giesse

    P.P.S: Amelia c’ha il pisello

  • Giesse

    Ma come si fa a far partecipare un uomo ad una gara di sollevamento pesi femminile? Avrà anche cambiato sesso, ma la struttura ossea, la quantità di fibre muscolari, l’apparato cardiovascolare, la conformazione del bacino, etc. restano quelle di un uomo. E le donne non protestano? Di questo passo alle olimpiadi al posto delle donne ci andranno solo travestiti.

  • Guido Sogliani

    Mi dispiace che Alfano non si presenti alle elezioni, mi sarebbe piaciuto molto vederlo sfanculato dagli elettori come successe al compagno Fini! La prossima mossa, bisognerebbe andare a sequestrargli tutti i beni e poi inviarlo in un campo di lavori forzati per guadagnarsi il rancio quotidiano.

    • what you see is a fraud

      Dopo le brutte figure e gaffe che Half Nano fece, in un altro paese sarebbe stato cacciato a pedate , qui invece e’ durato per anni . Tutto il “credito ?????
      ” di coloro che lo usarono nella sua carriera …..Cominciando dal Berlusca, Letta , Monti , Renzi , Gentiloni tutti compagni di brutte figure .

  • Nikytower

    Mi spiace non seguo il calcio… non so chi sia alfano… 🙂

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.