Ecatombe Italiana, Vi State Estinguendo fatevene una Ragione

Di FunnyKing , il - 496 commenti

Dunque ed eccoci al consueto necrologio annuale  a puntate degli abitanti della nota espressione geografica conosciuti anche come Italiani.

L’Istat ha pubblicato il rapporto sulla demografia per il 2017,

In sintesi:

  • record negativo assoluto di nascite da quando esistono serie storiche: 464.000
  • record assoluto per decesso fra i residenti: 647.000

Ma non preoccupatevi ci sono le nuove risorse che arrivano:

  • saldo migratorio: +184.000

E per non farsi mancare nulla, gli italiani residenti scappano:

  • saldo fra italiani che tornano dall’estero e vanno a risiedere all’estero è: -72.000

Ne sono andati via 112.000 e ne sono tornati 45.000

Conclusione: l’estinzione della cultura e della popolazione autoctona italiana procede spedita anno per anno così come la sostituzione con le “nuove risorse” con il simpatico corredo genetico e culturale al seguito. Una gioia.

Gli Italiani non fanno più figli, sono vecchi decrepiti e quelli che possono se ne vanno (per sempre ve lo assicuro).

Buona bancarotta e buona estinzione.

p.s. comunque al di la del tono tagliente e ironico anche chissenefrega, il concetto di nazione, patria dalla nascita alla morte, territorio è ampiamente sopravvalutato. Il mondo è grande e accogliente se ci si prepara per benino.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi