L’Oro Fisico ha Chiaramente un Legame col Cremlino

Di FunnyKing , il - 28 commenti

Continuiamo la serie di inquietanti reportage dai nostri inviati in Russia, oggi vi sveliamo che anche l’Oro Fisico ha un chiaro e innegabile legame col Cremlino e fa parte dell’orrendo complotto russo per dominare il mondo.

Pare che anche a febbraio 2018 la malvagia Banca Centrale Russa (mBCR) abbia incrementato le riserve di metallo giallo di 800.000 once, ovvero 24.88 tonnellate portando il totale a 1882 tonnellate.

“Siamo di fronte ad un devastante attacco ai valori dell’occidente” questo il commento che serpeggia fra le banche centrali occidentali.

In questo grafico possiamo apprezzare in tutta la sua devastante crudeltà il sottile piano di Vladimir Putin per screditare i sistemi monetari occidentali basati sulla buona fede nella indiscutibile onestà nella moneta stampata a mentula canis per il bene dell’umanità.

Purtroppo il malvagio piano Russo è appoggiato anche dalla non meno mefistofelica banca centrale del Kazakhstan che ogni mese aggiunge circa 3 tonnellate di metallo giallo alle sue riserve ormai da 3 anni consecutivi (bastardi!).

Persino la Turchia ormai ex alleato continua nella sua opera di turpe accumulo del metallo giallo.

Ma sono tutti certamente dei pazzi, l’oro non vale nulla.

Siate Consapevoli, Siate Preparati.

p.s. tra 6 anni, quando zio Vladi avrà esaurito questo mandato la Russia potrebbe avere 3000 tonnellate di oro.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi