La Lunga Marcia di Ethereum: Alla Vigilia di un altro Flippening

Di FunnyKing , il - 7 commenti

Una delle tante cose rivoluzionarie associate alle blockchain con transazioni pubbliche è rappresentata dalla possibilità di effettuare facilmente da tutti coloro che ne hanno la capacità o che accedono a strumenti idonei di fare analisi quantitative su dati puntuali e affidabili.

Si possono quindi osservare e studiare delle serie temporali interpretabili come grado di adozione di un certa blockchain rispetto ad un altra. L’adozione, ovvero l’utilizzo di una blockchian ovvero la sua ADOZIONE è il fattore fondamentale in una ipotetica classifica per “importanza” ed è definito da una funzione le cui variabili sono:

  • il numero di persone e istituzioni sociali che usano una determinata blockchain (utenti)
  • l’intensità di di utilizzo per utente in termine di transazione
  • l’intensità di utilizzo per utente in termine di valore della transazione
  • la ampiezza , etnica, culturale e geografica di utilizzo

Che io sappia non esiste ancora una funzione matematica che metta insieme queste cose, forse perchè ancora nessuno si è posto il problema in termini rigorosi e scientifici, tuttavia possiamo osservare singolarmente singole misure quantitative che compongono i termini della “funzione di adozione

Ad esempio:

  • la capitalizzazione totale di mercato
  • il numero delle transazioni al giorno
  • il valore monetario delle transazioni al giorno
  • la quantità di indirizzi attivi al giorno

Ognuna di queste misure purtroppo ha delle notevoli dis-omogeinità fra blockchain e blockchain, ad esempio se prendiamo la capitalizzazione totale dobbiamo tenere presenti che il flottante reale per ciascuna blockchain, ovvero la quantità di criptovalute (e di token) realmente in circolazione e non in qualche modo bloccata per sempre dalla perdita delle chiavi private o bloccata temporaneamente per l’utilizzo di uno smartcontract di lock è molto diversa da quella teorica e assolutamente diversa in termini percentuali da blockchain a blockchian. Se prendiamo il numero di transazioni al giorno, bisognerebbe calcolare le transazioni reali fra soggetti diversi e che spesso sono “compresse” in un unica transazione (bitcoin spesso ha transazioni che raggruppano i destinatari, ethereum ha un meccanismo di internal transaction).

Quindi un lavoro per determinare con buona approssimazione il grado di adozione dalla lettura dei dati di una blockchain è molto difficile, e teniamo presente che nei prossimi anni esploderanno i sistemi di transazione di secondo livello, ovvero off-chain che complicheranno ancora le cose.

Tuttavia possiamo osservare singoli trend puntuali.

Come noto ethereum è senza possibile dubbio o interpretazione la blockchain a maggiore tasso di crescita di utilizzo e adozione in ogni singola possibile statistica che sia consistente con il concetto di adozione, e dunque nel tempo osserviamo ad una serie di Flippening, ovvero di sorpassi di ethereum su bitcoin in singole metriche.

Nei prossimi 2 giorni, per certo vedremo uno di questi fenomeni su una metrica molto importante: il numero di indirizzi attivi nelle 24 ore, ovvero il numero di indirizzi che nelle 24 ore hanno fatto almeno una transazione. Per eliminare il rumore si  calcola una media mobile a 30 giorni fra gli indirizzi attivi nelle 24 ore facilmente reperibile dal sito Bitinfocharts.

Il grafico in cima a questo articolo non ha bisogno di commenti ulteriori, il numero di indirizzi che spostano qualcosa sulla blockchain di ethereum sta superando il numero di indirizzi attivi sulla blockchain di bitcoin.

Ovvero stiamo assistendo ad un flippening.

In termini assoluti e preso singolarmente questo flippening ha un significato limitato e questionabile ma se lo osserviamo in termini di trend e di inerzia insieme a tutte le altre metriche possiamo facilmente concludere che salvo inconvenienti tecnici o innovazioni realmente utili e funzionanti, nei prossimi mesi ethereum diventerà la blockchain più adottata in assoluto. I miei due cent che il sorpasso avverrà e verrà riconosciuto dall’intera comunità (escluso il clero e gli adepti delle varie sette) entro la fine del 2018.

 

 

di bitcoin noi ne parliamo qui, su telegram, Bitcoin Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEFXGlsK7A53vDPAvw

di ethereum e del suoi token noi ne parliamo qui, su telegram, Ethereum Inside: https://t.me/joinchat/AAAAAEKGbPSZ8RXydlNsFg

Se siete curiosi di sapere chi sono e cosa faccio questo è il mio linkedin.


BLOCKCHAIN TOP
Investire in Ƀitcoin, Ethereum e le altre criptovalute, in modo semplice, veloce e pratico. Ora puoi!

⇒ Scarica GRATIS il piano d’azione ⇐


Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi