Macron insinua: Salvini è di destra. Lui invece è “democratico”

Di Maurizio Blondet , il - Replica

Quando il nostro ministro degli Esteri Moavero ha convocato l’ambasciatore francese, l’ambasciatore non si  è presentato. S’è presentata una funzionaria di terzo livello. Ciò su ordine di  Emmanuel Macron. Insulto unito all’offesa.

Il motivo lo ha spiegato lo stesso Macron poco dopo, con un comunicato:

“Chi cerca  la provocazione? Chi è che dice ‘io sono più forte dei democratici e una nave che vedo arrivare davanti alle mie coste la caccio via’? Se gli do ragione, aiuto la democrazia?”. Quindi affonda: “Non dimentichiamo chi ci sta parlando e chi si rivolge a noi. Non lo dimentichiamo perché anche noi abbiamo a che fare con gli stessi…”.

Sta insomma insinuando che “chi ci sta parlano e si rivolge a noi”, non merita risposta perché non è democratico. Non lo considera legittimo, nemmeno lo nomina. Esattamente come le sinistre italiane.

 

 

Perché lui è “democratico”: Esattamente come le nostre sinistre, ha appena diffuso un suo video dove dice  “che i minimi sociali costano un sacco di soldi” (un pognon de dingue) e sono inutili. Di conseguenza, ha abbassato di 5 euro l’Aiuto Personale all’Alloggio Personale  (APL), un sussidio all’affitto di 60 euro, abolito 100 mila contratti di lavoro assistiti (emploi aidé: un sussidio al datore di lavoro che  assume  un lavoratore sfavorito), cancellato 120 mila posti di dipendente pubblico.

Tende di senzatetto sulle banchine della Senna.  E’ la “sinistra”, come in Italia.

La  disoccupazione è di nuovo aumentata.. Frattanto, Emmanuel  ha ordinato  alle  Manifatture di Sévres un servizio di 1200 piatti per  l’Eliseo, di cui ha cercato di nascondere il prezzo: non 50 mila euro (come ha fatto credere l’ufficio stampa), bensì  500 mila – come ha scoperto il Canard Enchainé: ossia 400 euro per piatto. Inoltre ha assegnato alla consorte Brigitte un aumento del 20% dell’emolumento, pari a 538 mila euro.

E’ il nuovo re di Francia? Si torna all’Ancien Régime. Presto vedrà gli Stati Generali.

 

Ha fatto diminuire di 0,20 il prezzo della margarina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Del resto la rabbia si capisce. Si erano abituati agli italiani servi.

“Si poteva sempre far conto sull’italiano Matteo Renzi come alleato per vociferare critiche alla UE. Ma anche quando alzava la voce contro il consenso nel Consiglio (europeo), di solito si piegava rapidamente a accettava qualunque testo era stato approntato il giorno prima.

 

L’articolo Macron insinua: Salvini è di destra. Lui invece è “democratico” proviene da Blondet & Friends.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.