“Prego perchè la tratta dalla Libia non finisca”

Di FunnyKing , il - 301 commenti

Prego perchè la tratta dalla Libia non finisca” al telefono intercettato un mafioso nigeriano, secondo quando scritto da VoxNews.info

…..La Squadra Mobile di Perugia – tre anni di indagine approfondite – ha inserito nell’inchiesta anche una testimonianza di una prostituta: “Sono partita dalla Nigeria insieme ad altri connazionali, uomini e donne. Poi siamo saliti su dei camion per arrivare in Libia. Una volta qui sono stata reclusa in un campo profughi”. Alla domanda se la giovane ha pagato un biglietto la risposta è stata no: “Hanno preferito gli scafisti (un libico e un nigeriano), su richiesta esplicita, che mi concedessi sessualmente al posto del biglietto”. Ecco perché arrivano incinte.

Ma il ‘bello’ deve ancora venire.

L’organizzazione criminale è formata da nigeriani che attendono a Perugia l’arrivo della merce. E sono preoccupatissimi – come emerge dalle intercettazioni – che la rotta dalla Libia venga interrotta, come sta accadendo in questi giorni con il ministro Salvini.

Alcuni passaggi delle intercettazioni dell’inchiesta dalla mobile pubblicate: “Ho cinque donne che devono arrivare: prego perchè la tratta dalla Libia non finisca”.

Prima il salto su un barcone e poi il trasferimento in natanti delle organizzazioni non governative che attendevano il carico, come racconta la ragazza ex prostituta nigeriana: “All’arrivo in Italia inizialmente sono rimasta all’interno di un centro accoglienza di Lampedusa. Ma poi sono riuscita a fuggire” e poi l’organizzazione ha pensato a tutto per farle raggiungere Perugia che non conosceva.

Ma le prostitute sono il pericolo ‘minore’. Poi ci sono loro. I profughi, richiedenti asilo pusher, una ventina, fermati e arrestati sempre dalla Mobile di Perugia che erano tornati ad vendere in serie dosi di droga. Anche loro manovalanza della mafia nigeriani.

E’ difficile non credere che tutto questo flusso di denaro non finisca per finanziare le ong. Non è difficile?

Interessante, vero.

Un paio di commenti:

  1. La vicenda ricade interamente sotto la responsabilità e la libertà di azione (senza chiedere a Toninelli, Mattarella, Tria o Conte) del Ministro dell’Interno Salvini il quale a questo punto a buon diritto può dire la sua anche sulla fase di trasporto in mare e sbarco degli immigrati in quanto oggetto di una tratta gestita da mafiosi nigeriani ( o anche autoctoni?) su territorio italiano.
  2. Dove cazzo stava il PD? O più probabilmente era ed è connivente con i negrieri mafiosi nigeriani.

p.s. tra le tante cazzate che mandano i TG italiani, questa intercettazione dovrebbe essere fatta passare come prima notizia, non credete?

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi