30 Ducati “Regno delle Due Sicilie”

Di Monete Top , il - 1 commento

30 Ducati “Regno delle Due Sicilie”

Tra le monete in Oro italiane coniate nell’ ‘800 quelle che maggiormente colpiscono l’ interesse dei numismatici per la loro importanza sono i “30 Ducati” coniati durante i regni di: “Ferdinando I” di Borbone (1816-1825) “Francesco I” di Borbone (1825-1830) e infine durante il regno di “Ferdinando II” di Borbone (1830-1859).

Le caratteristiche tecniche delle monete sono: diametro 35.3 mm. – peso 37.87 grammi – oro 996 millesimi.
Il contorno presenta in incuso la scritta: PROVIDENTIA OPTIMI PRINCIPIS C con la figura di un “piccolo giglio” all’ inizio della scritta.


Proprio per la qualità dell’ oro con cui queste monete vennero prodotte, esse si trovano molto spesso con colpi o segni importanti che le deturpano in virtù appunto della purezza di oro che esse contengono.
Quindi trovare esemplari in perfetto Fior di Conio risulta molto difficile, specialmente per i 30 Ducati di “Ferdinando I” ed ancora di più per quelli di “Francesco I”.

Al contrario per la moneta 30 Ducati di “Ferdinando II”, seppur molto raramente, alcuni esemplari Fior di Conio sono stati venduti in diverse aste nazionali ed estere.

I prezzi di queste monete risultano abbastanza importanti anche per esemplari in conservazioni BB, il loro valore infatti in questa qualità si aggira intorno i 2.500/3.000,oo euro.
Gli esemplari tipo “Spl” invece vanno da 5.000,oo a 8.000,oo euro.

Per gli esemplari in conservazione “Fdc” senza colpi sul bordo o altri difetti importanti, le quotazioni sono da “amatore”, così da poter raggiungere cifre a 4 zeri. Un esempio di aggiudicazione del 30 Ducati – 1818 – di “Ferdinando I”, in conservazione “Fdc” nell’ anno 2008 ha raggiunto la notevole cifra di 30.000,oo euro.
Un esemplare invece del 1844 ha raggiunto in un asta del 2016 i 15.000,oo euro.

Il nostro parere su questa tipologia di moneta è: considerato il continuo e sempre accresciuto interesse verso la monetazione napoletana, invitiamo all’ acquisto di queste monete anche in conservazione tipo “BB” naturalmente a prezzi che rientrino nelle valutazioni dei cataloghi italiani più seguiti.

Guest post di Monete Top, visita il suo blog se sei un appassionato di numismatica e vuoi collezionare monete moderne straniere o del Regno d’Italia

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • Eugenio Saraceno

    Ma perchè non mettete mai qualche foto, almeno del recto e del verso?

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi