5 lire 1914 – (Quadriga)

Di Monete Top , il - Replica

Oggi soffermeremo la nostra attenzione su questa moneta che è tra le più belle coniate durante il Regno di “V.Emanuele III” – Re d’ Italia.

Sul diritto della moneta a destra compare il “semibusto” in uniforme con intorno la scritta “Vittorio Emanuele III” Re d’ Italia e sotto il busto il nome dell’ autore “D.Calandra”.

Al rovescio la “personificazione” dell’ Italia stante su “Quadriga” volta verso sinistra, in basso sotto le zampe dei cavalli troviamo la data e sulla linea dell’ “esergo” troviamo la scritta “D.Calandra” e “Motti. Inc.” (incisore).

Nell’ “esergo” della moneta (ossia quel limitato spazio che in una moneta si trova sotto il disegno principale usato in genere per indicare il valore o la data di emissione) troviamo indicato il valore “5 Lire” ed il segno di zecca R (Roma).

La moneta fu coniata nel 1914 in 272.515 pezzi e presenta le seguenti caratteristiche: peso 25 grammi – diametro 37 mm. – argento 900 millesimi.

Pur essendo una moneta “poco” rara, in quanto la sua tiratura non fu proprio bassa, è tra le monete maggiormente ricercate dai collezionisti del Regno d’ Italia, in quanto esteticamente molto bella.

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La sua quotazione in perfetto stato di conservazione può arrivare a sfiorare i 13/15.000,oo euro; mentre in conservazione “Spl” la sua quotazione scende di molto e si attesta intorno ai 6/7000,oo euro.

Negli anni ‘70/’80 e ’90 sono state prodotte numerose falsificazioni di detta moneta e purtroppo molto spesso questi falsi vengono conservati nelle case italiane come monete “originali”….

Alcune di queste riproduzioni sono di discreta fattura mentre altre molto più banali e approssimative. Naturalmente TUTTE queste riproduzioni hanno solo un valore collegato al metallo prezioso utilizzate per la loro produzione (argento) e Nessun tipo di Valore Numismatico.

 

 

Guest post di Monete Top, visita il suo blog se sei un appassionato di numismatica e vuoi collezionare monete moderne straniere o del Regno d’Italia

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi