Banche nella tempesta – Deutsche Bank peggio di Lehman Brothers

Di Ticino Live , il - 9 commenti

dal portale www.blognews24ore.com
da un articolo dell’economista svizzero Egon von Greyerz

greyerz“La Deutsche Bank, uno dei colossi bancari sistemici, è valorizzata a meno del 1% del valore dei suoi attivi e la sua esposizione ai prodotti derivati rappresenta più di 20 volte il Pil della Germania.

Il corso dell’azione rivela che la Deutsche Bank è destinata al fallimento. Lo stesso vale per le banche greche, italiane, spagnole, portoghesi, francesi e altre. Deutsche Bank possiede 1’900 miliardi di euro di attivi ma ha una base di deposito di soli 450 miliardi. Questo significa che per finanziare il suo bilancio dipende interamente da prestiti a breve termine. E’ estremamente pericoloso e questo aveva portato al crollo del colosso americano Lehman Brothers. Nelle prossime settimane, la pressione sulla Deutsche Bank dovrebbe intensificarsi.”

lehman-deutschechart-bank-300x157Lo scorso 24 settembre, il giornale tedesco Handelsblatt scriveva che la Deutsche Bank potrebbe avere bisogno di un bail-out (il salvataggio della banca tramite il denaro pubblico) :

“Gli operatori finanziari tedeschi hanno reagito con sconcerto alla rivelazione secondo cui il Dipartimento americano di Giustizia chiede una multa record di 14 miliardi di dollari alla Deutsche Bank, che potrebbe avere bisogno di un bail-out per pagare questa cifra.”

L’articolo prosegue spiegando come la banca sembri essere in un circolo vizioso, perchè le perdite e gli annullamenti di dividendi spingono il corso del titolo verso il basso, il che impedisce di ricostruire un capitale tampone. E’ chiaro che con tanti problemi giuridici, qualunque ricapitalizzazione significherà probabilmente la vendita di nuove azioni a prezzi molto bassi. Una speranza per la banca potrebbe risiedere nei negoziati in corso con Phoenix Group per la vendita della filiale britannica di assicurazioni Abbey Life. Phoenix ha di recente confermato che le trattative sono in corso. La vendita porterebbe a Deutsche Bank 1 miliardo di euro, una cifra benvenuta ma nettamente insufficiente per risolvere i suoi problemi. Si apre dunque lo scenario della necessità di un bail-out.

dal portale Goldbroker.fr.

L’articolo Banche nella tempesta – Deutsche Bank peggio di Lehman Brothers sembra essere il primo su Ticinolive.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi