CATALOGNA, ANCORA IN PIAZZA A MIGLIAIA PER CHIEDERE L’INDIPENDENZA

Di Leonardo , il - 7 commenti

di REDAZIONE

Decine di migliaia di catalani hanno manifestato ieri a Barcellona per chiedere la formazione di un governo che proceda verso la secessione. Almeno 45.000 persone, secondo la polizia, hanno partecipato alla marcia “La Repubblica Adesso” organizzata dall’Assemblea nazionale catalana (ANC). Nonostante abbiano conquistato la maggioranza assoluta dei seggi nel parlamento catalano alle elezioni regionali del 21 dicembre, i partiti separatisti non riescono ancora a dare un governo alla Catalogna. “Siamo più di due milioni di cittadini della Catalogna che vogliono andare avanti ora, chiaramente, verso una Repubblica catalana”, ha detto il vice presidente dell’ANC, Agusti Alcoberro.

La settimana scorsa, i due principali partiti indipendentisti avevano raggiunto un accordo per procedere verso la secessione, con l’idea di sottoporre al referendum una futura Costituzione catalana. Ma ci sono ancora ostacoli legali e manca il sostegno dei deputati del CUP anticapitalista per formare un governo che metta fine all’amministrazione fiduciaria del governo centrale della regione.

“C’è una maggioranza di catalani a favore della repubblica, che formino un governo e le diano vita”, ha affermato Miquel Alvarez, uno studente di legge di 20 anni presente al corteo.

Il dibattito per l’insediamento del nuovo presidente regionale, previsto per domani, è stata rinviato sine die, poiché l’attuale candidato, l’ex presidente dell’ANC Jordi Sanchez, è in carcere nei pressi di Madrid, come gli altri tre leader separatisti. Sotto processo per il loro coinvolgimento nel fallito tentativo di secessione del 27 ottobre, sono considerati dai separatisti come “prigionieri politici”. L’ex presidente Carlos Puigdemont, destituito da Madrid il 27 ottobre, dopo la proclamazione di una repubblica indipendente, si trova in esilio in Belgio e ha rinunciato a candidarsi alla sua successione.

In attesa dell’insediamento di un governo regionale, la Catalogna, una regione di 7,5 milioni di abitanti, rimane sotto l’amministrazione diretta del governo di Mariano Rajoy. (Fonte Afp)

The post CATALOGNA, ANCORA IN PIAZZA A MIGLIAIA PER CHIEDERE L’INDIPENDENZA appeared first on MiglioVerde.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi