CATALOGNA, DECRETO FIRMATO: IL PRIMO OTTOBRE AL VOTO PER L’INDIPENDENZA

Di Leonardo , il - 12 commenti

di REDAZIONE

Il presidente catalano Carles Puigdemont ha firmato insieme ai ministri del suo governo, il decreto di convocazione del referendum per l’indipendenza della Catalogna dalla Spagna per il prossimo primo ottobre.  La firma è arrivata dopo il voto con il quale il Parlamento catalano ha approvato la legge con 72 voti a favore, nessun contrario e 12 astenuti.

Un voto che il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, ha definito “illegale”, annunciando che vi si opporrà con tutti i mezzi.

Puigdemont ha invitato i catalani al voto: “Convochiamo tutti i cittadini del nostro Paese a decidere in che modo desiderano orientare il futuro della Catalogna, se tramite il corrente percorso dell’autonomia e di uno statuto lacunoso o attraverso una nuova via: quello di uno stato indipendente in forma di repubblica”.

La maggioranza indipendentista è riuscita a modificare l’ordine del giorno della seduta parlamentare, mettendo al primo posto le legge di convocazione del referendum, prendendo l’opposizione in contropiede lasciandole solo due ore per presentare eventuali emendamenti.  Il deputato dell’opposizione, Rodriguez, è certo che il governo centrale sarà in grado di annullare il voto in tempi brevissimi: “Domani queste nuove leggi saranno solo un ricordo perchè fortunatamente la Spagna è uno Stato di diritto. E democraticamente la Corte Costituzionale, su richieta del governo centrale, sospenderà e dichiarerà nulli, già domani, tutti gli accordi che sono stati raggiunti oggi”.

Immediatamente dopo la firma del decreto, la maggioranza indipendentista ha prontamente pubblicato su Twitter il video con cui invita la cittadinanza al voto del primo ottobre.

The post CATALOGNA, DECRETO FIRMATO: IL PRIMO OTTOBRE AL VOTO PER L’INDIPENDENZA appeared first on MiglioVerde.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

  • gianluca pointo

    anche il mio gatto, quando cattura un uccellino vuole l’indipendenza…

  • Annibale Mantovan

    Mi sa che prossimamente in quelle terre ci sarà il solito attentato ISIS…

    • Ronf Ronf

      Beh, diciamo che se la vanno proprio a cercare… uscire dalla Spagna per fare da colonia tedesca: cavolo, che intelligentoni questi catalani… davvero dei geni

      • Scrillo

        Non vedo perché uno dovrebbe cercare indipendenza o meno a seconda solo dei fattori esterni. Se la repubblica ceca e quella slovacca si sono separate non vedo perché non possa succedere ancora nei possedimenti della corona spagnola, in linea con quanto già successo il secolo scorso con messico e america latina. Il NAZIONALISMO ottocentesco è difinitivamente TRAMONTATO e l’europa non fa altro che rendere inutili le singole nazioni.

        • Stemby

          D’accordo su tutto tranne l’ultima frase: inutili sono gli stati imposti nei secoli scorsi, specialmente quelli che NON funzionano (quasi tutti, Cialtronia in testa).

          • Scrillo

            per me il nazionalismo è tramontato. Restano solo i nostalgici e un po’ di patriottismo e campanilismo e localismo e provincialismo, tutte cose che con il nazionalismo per me hanno poco in comune. Non so se era questo che intendevi. Cmq al di sotto delle alpi siamo andati avanti per secoli con tanti stati e staterelli ed è sempre funzionato bene, l’unico motivo per cui l’italia poi si è formata è stata la convergenza di interessi inglesi e francesi in chiave anti asburgica. Sono pochi i paesi che hanno senso, uno di questi è la svizzera, e lì non si può certo parlare di nazionalismo, in quanto nata ancora prima dell’800, in più non sono uniti di certo per fede cultura e religione, eppure è uno dei pochi paesi che secondo me ha un senso storico e culturale. L’italia è una invenzione, così come l’italiano creato a tavolino con l’intento di unificare, scimmiottando i francesi e i tedeschi che fecero lo stesso secoli prima ( e neppure i loro stati hanno senso). In ogni caso tutto può cambiare, anche la repubblica ceca e la slovacchia si sono separate in modo pacifico.

          • Stemby

            Quello che intendevo è che i cosiddetti “stati nazionali” di nazionale hanno solo il nome: sono dei costrutti artificiali calati dall’alto e totalmente scollati dalla realtà sociale, economica e storica sottostante. Se si tiene buona la definizione “un popolo, una nazione”, solo nella penisola italica sarebbero presenti svariate nazioni: Veneto, Friuli, Lombardia (che ha ben poco a che fare con l’attuale regione, se si guarda alla storia del Ducato di Milano), Piemonte, Liguria, Sardegna, Toscana, Sicilia, ecc. ecc. ecc.

            Citi giustamente la Svizzera. Attenzione però, non si tratta di uno stato, ma di una confederazione di stati (cantoni) nati dal basso nel rispetto dei numerosi popoli presenti sul territorio. Numericamente i cantoni svizzeri sono analoghi agli stati membri dell’UE: si capisce facilmente come mai quest’ultima sia così traballante (un aggregato artificiale, calato dall’alto, di stati artificiali, calati dall’alto…).

            Forza Catalogna!

  • marcoferro

    prima o poi Madrid dovrà mandare i carri armati in catalugna per ristabilire l’ordine, si sono allargati troppo.

    • Non occorrerà nessun carro armato: i Catalani fondamentalmente non vogliono l’indipendenza, altrimenti l’avrebbero già chiesta e ottenuta alla morte di Franco.
      L’indipendentismo che vediamo è il tentativo di una minoranza, consistente, ma pur sempre minoranza, molto ideologizzata di tirare per la giacchetta il grosso della popolazione che invece non ne è interessato.

  • killerclown

    puigdemont dovrebbe retribuire rajoy per tutto il lavoro che questo dittatorello da quattro soldi sta facendo per la causa indipendentista. va bene lavorare gratis per una causa nobile, ma l’abnegazione di rajoy per la causa catalana oramai rasenta il martirio… più questo politicotto interviene più è possibile che il sì al referendum si avvicini al 100%.

  • “il voto con il quale il Parlamento catalano ha approvato la legge con 72 voti a favore, nessun contrario e 12 astenuti.”

    Per completezza d’informazione, il parlamento catalano ha 135 membri, e nessuno ha votato contro, solo perché i contrari hanno deciso di abbandonare l’aula.
    I Catalani sono divisi sulla questione dell’indipendenza, sulla quale occorrerebbe l’unanimità o quasi. Il che è la ragione per la quale il progetto indipendentista fallirà come in Scozia.

  • what you see is a fraud

    Mi dispiace che questo post e’ fuori tema . Ma tutti devono sapere che il Physicist Dr Michio Kaku ha ammesso che i due uragani sono stati attivati usando Lasers . In altre parole solo fatti dall’uomo e non dalla natura .
    http://www.thetruthseeker.co.uk/?p=157522

    Citazione ” Geoengineering isn’t a new idea though, and government-funded programs such as the High-Frequencyency Active Auroral Research Program (HAARP) was created in the early 1990s and was an ionospheric research program jointly funded by the U.S.

    Air Force, the U.S. Navy, the University of Alaska Fairbanks, and the Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA). HAARP was capable of “weaponizing” the weather and has the ability of potentially triggering floods, droughts, hurricanes, and earthquakes. “

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Commenti Recenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi