CONTROSTORIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE. IL 19 CONVEGNO DELL’ASSOCIAZIONE ONETO

Di gianluca , il - Replica

di REDAZIONE

La disfatta di Caporetto letta secondo la “controstoria della Prima Guerra Mondiale” è il tema di un convegno organizzato dall’Associazione Gilberto Oneto.

L’appuntamento è per domenica 19 novembre a Nerviano (Milano), presso la sala del Bergognone, in piazza Alessandro Manzoni 19.

Relatori del Convegno (inizio previsto per le ore 15) saranno:

  • Adolfo Morganti: il vero scontro di civiltà, i nazionalismi contro l’impero;
  • Stefano Bruno Galli: irredentismo e questione nazionale, Cesare Battisti e Damiano Chiesa;
  • Eugenio Fracassetti: l’oscura trama, revisionismo storico e la Prima Guerra Mondiale;
  • Giuseppe Reguzzoni: la Prima Guerra Mondiale e le origini della Rivoluzione Conservatrice;
  • Romano Bracalini: Caporetto e il fallimento dell’ideologia risorgimentale

Interverrà poi il giornalista Stefano Magni per presentare il suo libro dal titolo “Piazza Caporetto”

I lavori del convegno saranno aperti con il saluto delle autorità comunali di Nerviano e del presidente dell’Associazione Gilberto Oneto, Gianluca Marchi.

Nel corso dell’intera durata del convegno sarà visitabile la mostra fotografica a pannelli, con foto d’epoca inedite, dal titolo “La Grande Guerra nei cieli della Libia”, curata dall’Associazione Terra Insubre.

Dopo il seminario sugli indipendentismi in Europa, svoltosi lo scorso mese di giugno a Belgirate e del quale sono in preparazione gli atti, questo di Nerviano è il secondo appuntamento dell’anno promosso dall’Associazione Gilberto Oneto, che dalla sua nascita, avvenuta nel maggio del 2016, si propone ogni anno di organizzare due appuntamenti culturali e di promuovere la pubblicazione di due testi destinati ai propri aderenti.

Una lettura diversa dalle cronache e dalla storiografia ufficiale della Grande Guerra non poteva non rientrare  nei programmi dell’Associazione, in occasione dei 100 anni da Caporetto, nel rispetto di uno dei filoni principali della poliedrica attività culturale, storiografica e politica di Gilberto Oneto, autore fra l’altro de “Il Guerrone”, volume fondamentale per una lettura diciamo diversa di quegli eventi. Il libro sarà in vendita presso il banchetto dell’Associazione Gilberto Oneto. Presenti all’evento anche Terra Insubre e Il Centro Studi  Dialogo.

Nell’occasione l’Associazione Gilberto Oneto presenterà anche il nuovo volume “Troppa Italia, troppo Stato, troppi parassiti”, curato dal professor Alessandro Vitale e che raccoglie una serie di articoli di Gilberto Oneto su temi prettamente politici, scritti pubblicati su diverse testate. Questo volume, insieme agli atti del convegno sugli indipendentismi europei, di prossima uscita, sono i due libri che l’Associazione Gilberto Oneto si è impegnata a pubblicare del corso del 2017.

 

The post CONTROSTORIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE. IL 19 CONVEGNO DELL’ASSOCIAZIONE ONETO appeared first on MiglioVerde.

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.