Napolitano dice no e l’accordo sul voto salta. Massoni battono Parlamento 1 a zero?

Di Joe Black , il - 32 commenti

 

 

 

Pensiero Breve:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Napolitano dice no (in compagnia di Prodi) e l’incredibile (non..” indicibile”) accordo salta…
E si vota.. forse… nel 2018

Cappucci tra i franchi tiratori…?

La democrazia è un illusione
Tutto è commedia

Unica verità… la manovra finanziaria di ottobre e la kulona di nuovo in sella

Brexit asfaltata, a londra volano i Corbin… mai dire May…

Mentre in medio oriente ultime prove per la III WW

La Lorenzin obbliga a 12 vaccini, fanno  finta che non sia vero, poi approvano e Mattarella firma. Togliamo la patria potesta… ma sì dai…

Micron all’Eliseo e un partito che non esiste in testa ai sondaggi, mentre tuttora regna la legge marziale

In Austria vinceva forse un altro presidente della repubblica, poi brogli. Si rivota, ma non subito. e poi vince l’altro.

Dal 2001 (torri gemelle) nessun mandante dei tutti gli attentati è stato preso. Madrid, Parigi, Nizza, Manchestern… ah, sti servizi segreti…Che bravi sti reptiliani a depistare…

Nel frattempo piu’ spesa nato, piu esercito, + polizia + controllo sui social (La Boldrini non vede l’ora, in Germania già approvata)

P.s. cambiate le banconote da 50 che avete sotto la mattonella… non si sa mai… questo mondo è cosi repentino…

e magari acchiappatevi un pezzetto di terra fertile e fatevi un corso di biodinamica…

 

Buon ombrellone a todos

Disclaimer: non prendete tutto per vero… solo qualcosa… forse….

Shares
Grazie per avere votato! Ora dillo a tutto il mondo via Twitter!
Come ti senti dopo avere letto questo post?
  • Eccitato
  • Affascinato
  • Divertito
  • Annoiato
  • Triste
  • Arrabbiato

RC Twitter

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi