Archivi per categoria: MAURIZIO BLONDET

BIN SALMAN HA ARRESTATO anche IL LIBANESE HARIRI. STAVA FACENDO PACE CON L’IRAN?

Di Maurizio Blondet , il - 1 commento

Il primo ministro libanese Saad al-Hariri (praticamente il capo della maggioranza sunnita)  è  stato invitato a Ryad e – dalla capitale saudita – ha dato  le dimissioni con un messaggio vocale, accusando l’Iran e dicendo che non tornava a Beirut perché il regime di Teheran  attentava alla sua vita.  Ciò, praticamente nelle stesse ore in cui il principe  della corona Mohamed Bin Salman,  il 34enne “impulsivo” (per i servizi germanici),  faceva arrestare 11 principi... Continua a leggere

Etichette:

BIN SALMAN HA ARRESTATO anche IL LIBANESE HARIRI. STAVA FACENDO PACE CON L’IRAN?

Di Maurizio Blondet , il - 85 commenti

Il primo ministro libanese Saad al-Hariri (praticamente il capo della maggioranza sunnita)  è  stato invitato a Ryad e – dalla capitale saudita – ha dato  le dimissioni con un messaggio vocale, accusando l’Iran e dicendo che non tornava a Beirut perché il regime di Teheran  attentava alla sua vita.  Ciò, praticamente nelle stesse ore in cui il principe  della corona Mohamed Bin Salman,  il 34enne “impulsivo” (per i servizi germanici),  faceva arrestare 11 principi... Continua a leggere

Etichette:

L’AMERICA HA BISOGNO DI UN ESORCISMO. MAGGIORE.

Di Maurizio Blondet , il - Replica

Dico sul serio. Sia che il massacratore della  chiesetta battista presso San Antonio  TExas sia veramente un pazzo solitario, l’ennesimo,   che ha nutrito e coltivato un tale odio di fallito  per il resto dell’umanità, per i vicini, le donne  e i bambini. Sia che si sia trattato di una messinscena con “crisis actors” ingaggiati per l’occorrenza. Sia che sia si tratti del Progetto Alto Incidente, illustrato da quel “John” che ha predetto la strage di Las Vegas tre... Continua a leggere

Etichette:

L’AMERICA HA BISOGNO DI UN ESORCISMO. MAGGIORE.

Di Maurizio Blondet , il - 83 commenti

Dico sul serio. Sia che il massacratore della  chiesetta battista presso San Antonio  TExas sia veramente un pazzo solitario, l’ennesimo,   che ha nutrito e coltivato un tale odio di fallito  per il resto dell’umanità, per i vicini, le donne  e i bambini. Sia che si sia trattato di una messinscena con “crisis actors” ingaggiati per l’occorrenza. Sia che sia si tratti del Progetto Alto Incidente, illustrato da quel “John” che ha predetto la strage di Las Vegas tre... Continua a leggere

Etichette:

BIBI, BERGOGLIO (E SOROS) CONTRO LA POLONIA: “XENOFOBA”

Di Maurizio Blondet , il - Replica

Varsavia ha  da poco varato una legge che blocca le miriadi di richieste, da parte di ebrei, di recuperare i beni che le loro famiglie avrebbero avuto confiscati durante la seconda guerra mondiale, quando la Polonia era sotto occupazione nazista.  La legge approvata dal  parlamento polacco richiede che i pretendenti ai risarcimenti “siano cittadini della Polonia attualmente” e, seconda condizione, che “fossero residenti in Polonia al momento in cui i beni  sono stati... Continua a leggere

Etichette:

BIBI, BERGOGLIO (E SOROS) CONTRO LA POLONIA: “XENOFOBA”

Di Maurizio Blondet , il - 107 commenti

Varsavia ha  da poco varato una legge che blocca le miriadi di richieste, da parte di ebrei, di recuperare i beni che le loro famiglie avrebbero avuto confiscati durante la seconda guerra mondiale, quando la Polonia era sotto occupazione nazista.  La legge approvata dal  parlamento polacco richiede che i pretendenti ai risarcimenti “siano cittadini della Polonia attualmente” e, seconda condizione, che “fossero residenti in Polonia al momento in cui i beni  sono stati... Continua a leggere

Etichette:

AUTODISTRUZIONE DI TRUMP, HILLARY, HOLLYWOOD, E TUTTO IL RESTO…

Di Maurizio Blondet , il - 1 commento

Come vi spiega la Botteri  molte sere,  un procuratore speciale di nome Robert Mueller sta raccogliendo le “prove”  che Putin ha influito sulle presidenziali Usa facendo eleggere Trump, e che Trump è colluso con Putin e gli interessi della Russia, nemica degli Stati Uniti. Ha già incriminato un faccendiere, Manafort, e  da  questo  sta allargando le indagini, che  lambiscono sempre più decisivamente il presidente in carica. Ebbene:  esistono e si moltiplicano prove patenti che,... Continua a leggere

Etichette:

AUTODISTRUZIONE DI TRUMP, HILLARY, HOLLYWOOD, E TUTTO IL RESTO…

Di Maurizio Blondet , il - 93 commenti

Come vi spiega la Botteri  molte sere,  un procuratore speciale di nome Robert Mueller sta raccogliendo le “prove”  che Putin ha influito sulle presidenziali Usa facendo eleggere Trump, e che Trump è colluso con Putin e gli interessi della Russia, nemica degli Stati Uniti. Ha già incriminato un faccendiere, Manafort, e  da  questo  sta allargando le indagini, che  lambiscono sempre più decisivamente il presidente in carica. Ebbene:  esistono e si moltiplicano prove patenti che,... Continua a leggere

Etichette:

AMERICANI IN AFRICA. A volte si ammazzano tra loro.

Di Maurizio Blondet , il - Replica

Il pubblico americano ha saputo  soltanto dal clamore mediatico sulla risposta di Trump alla vedova  del sergente La David Johnson che truppe statunitensi stanno operando segretamente in Africa. Il  caduto era il quarto di un reparto di forze  speciali   che guidavano soldati nigeriani  cadute in un’imboscata al  confine tra il Niger e il Mali il 4 ottobre. Un attacco “di terroristi a bordo di una decina di veicoli e una ventina di moto”, secondo gli scarsi resoconti,   il che... Continua a leggere

Etichette:

AMERICANI IN AFRICA. A volte si ammazzano tra loro.

Di Maurizio Blondet , il - 30 commenti

Il pubblico americano ha saputo  soltanto dal clamore mediatico sulla risposta di Trump alla vedova  del sergente La David Johnson che truppe statunitensi stanno operando segretamente in Africa. Il  caduto era il quarto di un reparto di forze  speciali   che guidavano soldati nigeriani  cadute in un’imboscata al  confine tra il Niger e il Mali il 4 ottobre. Un attacco “di terroristi a bordo di una decina di veicoli e una ventina di moto”, secondo gli scarsi resoconti,   il che... Continua a leggere

Etichette:

HALLOWEEN E’ FESTA NAZIONALE UFFICIALE IN USA.

Di Maurizio Blondet , il - Replica

La Casa Bianca  addobbata con ragni e ragnatele giganti.   Il presidente e First Lady che danno dolcetti  a bambini selezionati sull’entrata della residenza presidenziale. La First Lady che finge ritualmente di spaventarsi alla visione di un mostro. E’ una antica tradizione ufficiale, che ogni presidente in carica ha celebrato: Halloween dei Clinton, 1993           Ronald Reagan….       Obama trick or threat   Betty Ford... Continua a leggere

Etichette:

HALLOWEEN E’ FESTA UFFICIALE DI STATO IN USA. Ed è giusto così.

Di Maurizio Blondet , il - 33 commenti

La Casa Bianca  addobbata con ragni e ragnatele giganti.   Il presidente e First Lady che danno dolcetti  a bambini selezionati sull’entrata della residenza presidenziale. La First Lady che finge ritualmente di spaventarsi alla visione di un mostro. E’ una antica tradizione ufficiale, che ogni presidente in carica ha celebrato: Halloween dei Clinton, 1993           Ronald Reagan….       Obama trick or threat     Betty... Continua a leggere

Etichette:

PUTIN: STANNO PRELEVANDO CAMPIONI BIOLOGICI DAI RUSSI (una nuova guerra batteriologica)

Di Maurizio Blondet , il - Replica

“Sapete che viene raccolto materiale biologico in tutto  il paese, prelevato da differenti gruppi etnici, da persone che vivono i regioni geografiche diverse della Federazione Russa?  Lo si fa deliberatamente e con metodi professionali. La domanda è: perché viene fatto? Sembra che siamo un oggetto di grande interesse”. Vladimir Putin ha fatto questa rivelazione  lunedì, mentre presiedeva il Consiglio dei Diritti Umani in Russia.  Uno dei membri, Igor Borisov (che è direttore della... Continua a leggere

Etichette:

PUTIN: STANNO PRELEVANDO CAMPIONI BIOLOGICI DAI RUSSI (una nuova guerra batteriologica)

Di Maurizio Blondet , il - 112 commenti

“Sapete che viene raccolto materiale biologico in tutto  il paese, prelevato da differenti gruppi etnici, da persone che vivono i regioni geografiche diverse della Federazione Russa?  Lo si fa deliberatamente e con metodi professionali. La domanda è: perché viene fatto? Sembra che siamo un oggetto di grande interesse”. Vladimir Putin ha fatto questa rivelazione  lunedì, mentre presiedeva il Consiglio dei Diritti Umani in Russia.  Uno dei membri, Igor Borisov (che è direttore della... Continua a leggere

Etichette:

NON E’ STATO PUTIN. MA UN ISRAELIANO.

Di Maurizio Blondet , il - Replica

  Il 23 ottobre scorso, nel centro di  Mosca,   un individuo  si è introdotto negli uffici della radio Echo of Moscow (ideologicamente liberale e  critica di Putin) ed ha accoltellato, ferendola gravemente al collo, la vicedirettrice, la giovane e graziosa Tatiana Felguengauer.  Immediatamente, gli altri media e giornalisti liberal hanno strillato al ”delitto di stato”, “pogrom”, al crimine su commissione ordinato dal regime. “Un attacco  alla libertà di... Continua a leggere

Etichette:

NON E’ STATO PUTIN. MA UN ISRAELIANO.

Di Maurizio Blondet , il - 29 commenti

  Il 23 ottobre scorso, nel centro di  Mosca,   un individuo  si è introdotto negli uffici della radio Echo of Moscow (ideologicamente liberale e  critica di Putin) ed ha accoltellato, ferendola gravemente al collo, la vicedirettrice, la giovane e graziosa Tatiana Felguengauer.  Immediatamente, gli altri media e giornalisti liberal hanno strillato al ”delitto di stato”, “pogrom”, al crimine su commissione ordinato dal regime. “Un attacco  alla libertà di... Continua a leggere

Etichette:

Nostro Esposto-Denuncia all’UNAR – Per accusare una discriminazione.

Di Maurizio Blondet , il - 97 commenti

Spettabile Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali  – Presso lo spettabile Ministero per le Pari Opportunità. Gentile direttore, chiunque sia la Persona che ha sostituito il Venerato dott. Francesco Spano (Noi preferiamo il Noir) Poiché abbiamo avuto notizia dai media che a Torino l’Università ha inaugurato il tanto atteso corso di Storia dell’Omosessualità, il nostro Gruppo Gender è qui a reclamare le Pari Opportunità  che  ci vengono negate con vero e prorpio... Continua a leggere

Etichette:

Nostro Esposto-Denuncia all’UNAR – Per accusare una discriminazione.

Di Maurizio Blondet , il - Replica

Spettabile Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali  – Presso lo spettabile Ministero per le Pari Opportunità. Gentile direttore, chiunque sia la Persona che ha sostituito il Venerato dott. Francesco Spano (Noi preferiamo il Noir) Poiché abbiamo avuto notizia dai media che a Torino l’Università ha inaugurato il tanto atteso corso di Storia dell’Omosessualità, il nostro Gruppo Gender è qui a reclamare le Pari Opportunità  che  ci vengono negate con vero e prorpio... Continua a leggere

Etichette:

GLI USA NON DARANNO RAKKA ALLA SIRIA. E ALTRE SOVVERSIONI

Di Maurizio Blondet , il - 54 commenti

La città siriana di Rakka è stata “liberata” dall’occupazione di Daesh dalle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), che  sono i curdi sostenuti dagli Stati Uniti, ostili (in teoria) a Daesh come a Damasco. Curdi e non solo:  nelle loro file sono stati notati mercenari europei ed americani della (ex) Blackwater, secondo le fonti iraniane  circa 2 mila. La “liberazione”  non è avvenuta a seguito di feroci combattimenti:  le forze “democratiche”  si sono accordate... Continua a leggere

Etichette:

GLI USA NON DARANNO RAKKA ALLA SIRIA. E ALTRE SOVVERSIONI

Di Maurizio Blondet , il - Replica

La città siriana di Rakka è stata “liberata” dall’occupazione di Daesh dalle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), che  sono i curdi sostenuti dagli Stati Uniti, ostili (in teoria) a Daesh come a Damasco. Curdi e non solo:  nelle loro file sono stati notati mercenari europei ed americani della (ex) Blackwater, secondo le fonti iraniane  circa 2 mila. La “liberazione”  non è avvenuta a seguito di feroci combattimenti:  le forze “democratiche”  si sono accordate... Continua a leggere

Etichette:

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.