Archivi per categoria: MAURIZIO BLONDET

SINTOMI DI GUERRA CIVILE AMERICANA 2.0

Di Maurizio Blondet , il - Replica

“Donald Trump darà le dimissioni entro l’anno  in cambio dell’immunità in relazione all’interferenza della Russia nelle elezioni presidenziali”: è previsione doppiamente  solida, perché l’ha pubblicata l’israeliano JewsNews, e perché a   rivelarla è Tony Schwartz (j) :  che è  il   suo ghost-writer, in pratica quello che veramente scritto il libro e best-seller di The Donald, “The Art of Deal”:    uno che Trump lo conosce bene, avendolo frequentato a lungo. E... Continua a leggere

Etichette:

IL RABBINO DI BARCELLONA: “L’EUROPA E’ PERDUTA”. PROPRIO COME DICE NETANYAHU.

Di Maurizio Blondet , il - 223 commenti

Questo è il rabbino-capo di Barcellona, Meir Bar-Hen. Dopo  l’attentato alla Rambla, ha fatto appello agli ebrei  di Spagna: comprate un terreno in Israele e andate ad abitarci, prima che sia troppo tardi: “L’Europa è perduta”. Se lo dice il rabbino… Strano, è  la stessa espressione che un mese fa ha adoperato Netanyahu, durante un incontro a porte chiuse (ma qualche microfono era aperto) con i governanti del Gruppo di Visegrad: Da sinistra: Bohuslav Sobotka della... Continua a leggere

Etichette:

JIHAD IN SPAGNA. LA COSTRUZIONE DELLA NARRATIVA.

Di Maurizio Blondet , il - 51 commenti

Notate la data: il 19 settembre 2016. Titolo: “Stan preparando un attentato a bandiera falsa in Barcellona?”.  Lo prospettava un sito  spagnolo, El Robot Pescador.  Quasi un anno prima, gli estensori del sito  si sono allarmati per come  “l’idea viene inoculata nell’immaginario pubblico”  attraverso   gli articoli di grandi  giornali iberici. ¿ESTÁN PREPARANDO UN ATENTADO DE FALSA BANDERA EN BARCELONA? El Mundo, il 31 gennaio 2016: “IS avverte che la Spagna... Continua a leggere

Etichette:

I cinque terroristi uccisi a Cambrils dalla polizia avevano cinture esplosive – finte

Di Maurizio Blondet , il - 39 commenti

Peccato che  siano stati tutti ammazzati: sarebbe interessante sapere per quale  stortura mentale degli islamisti  si erano rivestiti di cinture esplosive   innocue.  O qualcuno  gliele aveva fornite facendo loro credere che erano vere? Anche i tre terroristi dell’attentato al ponte di Londra il giugno scorso indossavano cinture esplosive finte, fatte  da bottigliette d’acqua ricoperte di nastro opaco argenteo. Peccato che i tre, Khuram Butt, Rachid Redouane and Youssef Zaghba, ... Continua a leggere

Etichette:

A UN ANNO DAL SISMA, NEMMENO LE BARE HANNO SISTEMATO.

Di Maurizio Blondet , il - 29 commenti

L’amico Massimo mi invia queste foto dalle zone terremotate di 12 mesi fa.     Questa orribile classe di parassiti, oligarchi ricchi di Stato. Cimitero di Accumoli, ancor oggi.   Vasco Errani, commissario straordinario, PD.   L’articolo A UN ANNO DAL SISMA, NEMMENO LE BARE HANNO SISTEMATO. è tratto da Blondet & Friends, che mette a disposizione gratuitamente gli articoli di Maurizio Blondet assieme ai suoi consigli di... Continua a leggere

Etichette:

“Questo abbattere statue è uguale ai roghi di libri”

Di Maurizio Blondet , il - 93 commenti

Condivido coi lettori questa osservazione del  saggista ed amico Nicolas Bonnal. Dovunque nelle città americane, di punto in bianco, si abbattono o violano monumenti  di personalità confederate; dopo un secolo  e mezzo  che sono lì, improvvisamente gli “Antifa” non  le tollerano: sono “schiavisti”.  Sindaci e governatori eseguono, anzi precedono le folle nelle opere di abbattimento.  In odio a Trump, naturalmente. Ovviamente  s’intravvede  un  freddo,   deliberato ed... Continua a leggere

Etichette:

USA: LA NUOVA PESTE STERMINA L’UOMO BIANCO. ORMAI SUPERFLUO.

Di Maurizio Blondet , il - 167 commenti

E’ ormai la prima causa di morte   per gli americani sotto i 50 anni, quindi in età produttiva.  Un americano su 91 ogni giorno muore per overdose da fentanyl, un oppioide sintetico, antidolorifico,   che crea forte dipendenza.  La  chiamano “opioid epidemic”:  52 mila morti nel 2015, 59 mila nel 2016 (più 19%),  già oltre 60 mila ad agosto 2017, saranno almeno 65 mila a  fine anno. Aumenti spaventosi. Gli Stati Uniti sono il paese con più morti per overdose del mondo per... Continua a leggere

Etichette:

ADESSO SAPPIAMO CHI HA MANDATO A MORTE REGENI.

Di Maurizio Blondet , il - 83 commenti

Il giorno in cui finalmente il governicchio Gentiloni rimanda l’ambasciatore al Cairo, ecco che il New York Times, nientemeno,  esce con la  notizia presunta bomba,  che  i nostri media servizievoli titolano così:  “Obama diede le prove a Renzi sul ruolo dell’Egitto nell’omicidio di Giulio Regeni”. Prove “incontrovertibili”, secondo Repubblica. Poi, leggendo si scopre che i servizi Usa non diedero alcuna prova.  Dissero che “non c’era dubbio”, ma per... Continua a leggere

Etichette:

Attaccare la Corea del Nord? E con cosa?

Di Maurizio Blondet , il - 65 commenti

E’ il titolo di un articolo di Dedefensa. “Una voce ufficiosa del Pacific Command:  “occorrerebbero almeno sei mesi di preparazione per disporre di forze disponibili ed utilizzabili in condizioni tali da poter lanciare attacchi ed essere allo stesso tempo pronti a respingere i contrattacchi nord-coreani”. Il generale David Deptula,  che fu il pianificatore  della guerra aerea contro Saddam nel 1991, ed oggi è il massimo partecipante al Mitchell Institute, consacrato alla strategia... Continua a leggere

Etichette:

KIM E TRUMP, SFIDA ALL’OK CORRAL. ACCORRONO GLI ADULTI.

Di Maurizio Blondet , il - 63 commenti

“Non ci sarà una guerra di Corea del Nord”,  ha assicurato, ancora giovedì 10, il celebre giornalista Bob Woodward.   Fanfaronata dopo fanfaronata, abbiamo visto il presidente della Superpotenza mettersi a litigare con il ragazzotto assassini (non  si dimentichi che Kim Jon un ha fatto avvelenare il fratello il 13 febbraio scorso,  in Malaysia, col peggior agente nervino del mondo, il VX ), mettendosi sul suo stesso piano e sgretolando, istante per istante, la credibilità,... Continua a leggere

Etichette:

Washington ha più paura di Kim che di Putin. Perché?

Di Maurizio Blondet , il - 279 commenti

“Fuoco e furia come il mondo non ha mai visto”, ha strepitato The Donald. Dunque la guerra  alla Corea del Nord  è vicina? McCain: “I grandi leader non minacciano se  non sono pronti ad agire”. Il capo del Pentagono generale  Mattis, detto Mad Dog: “Kim non inviti alla distruzione del suo popolo”. Poche ore dopo però, Mattis “apre uno spiraglio alla trattativa.  ”Stiamo lavorando a una soluzione diplomatica” , basta che Pyongyang smetta di perseguire il suo... Continua a leggere

Etichette:

Mosca “avverte” severamente Israele. Che morde il freno.

Di Maurizio Blondet , il - 179 commenti

“Se violasse la tregua, la Russia saprebbe come regolarsi”:  un  severo avvertimento è stato lanciato dal generale Aleksei Kozin, numero due del Centro di Comando delle forze russe nella Siria  meridionale al governo israeliano, contro ogni “tentativo di violazione del  cessate il fuoco nel Sud della Siria”. Evidentemente sanno che Sion preparava qualche colpo. Notoriamente, ciò che ha messo lo stato ebraico in quelle condizioni di ansia esistenziale e di stress pre-traumatico,... Continua a leggere

Etichette:

Contro il riscaldamento climatico, adottare la teoria del “gender”…?

Di Maurizio Blondet , il - 65 commenti

In tutto il mondo,  in  questo momento, sono in costruzione o in progettazione avanzata 16 mila centrali elettriche a carbone . Sì, abbiamo letto bene: a carbone. Il nero combustibile altissimamente inquinante di cui i poteri transnazionali ci avevano imposto di rinunciare. Quando queste 16 mila nuove centrali saranno in funzione, aumenterà l’attuale   capacità delle centrali a carbone oggi esistenti a 849.000  megawatt, pari a circa  il 43  per cento.  La notizia l’ha data  la... Continua a leggere

Etichette:

Accanto a Putin è ricomparso Ivanov. Forse è un sintomo.

Di Maurizio Blondet , il - 57 commenti

Il 27 luglio, a fianco di Putin visita al presidente della Finlandia, è apparso di nuovo Sergei  Ivanov.  Giusto un anno fa, nell’agosto 2016,  l’uomo  era stato congedato , se non  rimosso, dalla posizione di capo dello staff di Vladimir Putin; con tutti gli onori e ringraziamenti del caso, il presidente l’aveva nominato suo “rappresentante speciale per  l’ambiente  e le questioni dei trasporti”.   Una carriera  ventennale  nella sezione esteri del KGB,  poi nel... Continua a leggere

Etichette:

IL CONGRESSO USA HA DATO SCACCO MATTO ALL’EUROPA-MERKEL

Di Maurizio Blondet , il - 106 commenti

Nelle draconiane sanzioni decretate dal Congresso americano contro la Russia, e adesso firmate da Trump, ci sono alcuni effetti collaterali paradossali per i leader della Europa cosiddetta Unita ad egemonia tedesca. Primo: se, poniamo, Angela Merkel, Juncker e Mogherini speravano di avere nel Congresso  un alleato in  liberismo globale in quanto ostile a  Donald Trump il protezionista di American First, ora devono constatare che al contrario, “la crisi di rabbia del Congresso spara a... Continua a leggere

Etichette:

IL DOMINIO DI SATANA, NATURALMENTE. SUL NOSTRO TEMPO.

Di Maurizio Blondet , il - 99 commenti

Questa è la foto di Ciro Guarente, il sodomita che ha ammazzato, squartato e sciolto nell’acido il rivale sodomita che gli aveva soffiato il “fidanzato” travestito, quello che i media  corrivi chiamano “la bellissima Heven Grimaldi”.  I media chiamano anche lo squartato “l’attivista gay Vincenzo”. Ciro Guarente e quello per cui ha squartato. Pubblicano anche la foto in cui si vede lo squartatore (in tutte le foto ride così..) insieme “Giulio Golia, il celebre inviato di... Continua a leggere

Etichette:

Dopo le Obbligazioni sulla Morte, anche le Obbligazioni sui Vaccini. Che rendono un bell’interesse.

Di Maurizio Blondet , il - 22 commenti

Una speculazione finanziaria miliardaria sui vaccini? Un lettore mi ha reso nota l’esistenza di  “Vaccine Bonds”, obbligazioni sui vaccini, che  servono a raccogliere fondi per vaccinare i bambini del Terzo Mondo. Un investimento che “ha già salvato milioni di vite umane”,  secondo i siti ufficiali.  Una operazione altamente umanitaria, commovente – se non fosse che, nei prospetti per gli acquirenti di tali obbligazioni, si dice che  essi hanno dato “rendimenti estremamente... Continua a leggere

Etichette:

L’economia va tanto bene, che UE medita di bloccare i depositi

Di Maurizio Blondet , il - 94 commenti

L’economia  dell’Europa “è tornata a crescere”. La disoccupazione “cala”  anche in Italia. Le cose vanno così bene – che la UE sta meditando il congelamento dei depositi, in caso di crisi, per impedire la corsa agli sportelli che trascinerà tutte le banche nell’abisso.  Per salvare le banche, vi vieteranno di ritirare i  vostri  risparmi. Lo ha raccontato la Reuters il 28 luglio. https://www.reuters.com/article/us-eu-banks-deposits-idUSKBN1AD1RS La proposta è stata... Continua a leggere

Etichette:

HEZBOLLAH HA VINTO A ERSAL – CONTRO I JIHADISTI DI SION

Di Maurizio Blondet , il - 34 commenti

I  combattenti Hezbollah hanno ottenuto una splendida vittoria ad Arsal: un villaggio in territorio libanese (non siriano), dove dal 2014   jihadisti di Fatah Al Sham (Ex  l Nusrah…) s’erano insediati  occupando quest’angolo di Libano, al confine con la Siria, abitato da sunniti, per farne   una delle principali vie di transito dei  miliziani  e  dei loro armamenti verso la Siria. I video mostrano soldati  di  Hezbollah, dell’armata libanese e dell’armata siriana (si... Continua a leggere

Etichette:

Venti di questi cargo inquinano più di tutte le auto del mondo.

Di Maurizio Blondet , il - 106 commenti

Pieni di alta coscienza ambientale,   di sicuro siete già molto preoccupati di quanto inquinano   gli automezzi a combustione interna, specie Diesel.  Presto vi faranno allarmare sempre più, grazie ad appositi servizi mediatici.  Ma ecco la soluzione: come a segnale convenuto, Volvo annuncia che produrrà  solo auto elettriche  o ibride, BMW costruirà una Mini elettrica in Gran Bretagna , “Mercedes sfida Tesla: dieci modelli elettrici dal 2022”.  Elon Musk , il più geniale... Continua a leggere

Etichette:

Donazioni (Solo in Bitcoin)

Vuoi Ringraziare "come si deve" Rischio Calcolato. Fatti un favore, impara a usare il Bitcoin, procuratelo e dona un frazione (anche multipli non ci offendiamo) a questo indirizzo:
1CHpkA1Xma61Q2JZZ8tpo6pDNAiD81SNAE

RC Facebook

RC Twitter

RC Video

Licenza

Creative Commons License Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 2.5. In particolare la pubblicazione degli articoli e l'utilizzo delle stessi è possibile solo indicando con link attivo l'indirizzo di questo blog (www.rischiocalcolato.it) oppure il link attivo dieretto all'articolo utilizzato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi